¤GIUSTIZIA POETICA*°

Penso dove non sono, e sono dove non penso.

Creato da poeticjustice il 07/07/2005
 

Statistiche di oggi

 

Vedi com'è piccolo il mondo! 
Cliccare sulle immagine per
avere maggiori dettagli
inerenti le Visite

 

Ultime visite al Blog

luboposignora_sklerotica_2cile54sara_1971vololowsensibilealcuoregiordanageraniopoeticjusticeRoberta_dgl8panpanpistreet.hassleVenerestancaMarquisDeLaPhoenixnuovamente_IoIo.Marc0
 

Previsioni

 

Oroscopo di Oggi

immagine
Clicca sull'immagine
per leggere l'Oroscopo

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Tag

 

Ultimi commenti

è vero :-)
Inviato da: Roberta_dgl8
il 30/01/2015 alle 22:56
 
La poesia tiene unito ciò che la vita separa
Inviato da: poeticjustice
il 21/01/2015 alle 16:55
 
Alla sera, seguirà un nuovo giorno. Filo
Inviato da: filo_rosso14
il 21/01/2015 alle 16:49
 
... le poesie ce le insegnano a scuola. Ma esse poi sono...
Inviato da: Roberta_dgl8
il 21/01/2015 alle 15:20
 
Cara Roberta, il mio intento era proprio questo....
Inviato da: poeticjustice
il 05/01/2015 alle 10:41
 
 

VOI SIETE QUI

 
 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28  
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cats

 

I miei tesssssori!

 
 
 

MY LOVE

Il mio Ammmore!

Il mio cucciolotto quando era piccino! (Che tenero)

Ecco il mio cucciolino da piccolo a Rimini pronto per il bagnetto!

 

 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

 

« SPRINGLe scienze positive della morale »

Le origini del totalitarismo

Post n°1002 pubblicato il 16 Aprile 2012 da poeticjustice
 

Hannah Arendt ha osservato che i campi di concentramento dei regimi totalitari non servirono solo a sterminare popolazioni e a degradare esseri umani, ma condussero anche il terrificante esperimento di eliminare, in condizioni scientificamente controllate, la spontaneità in quanto espressione del comportamento umano e di annullare la personalità dell'uomo.
In circostanze normali ciò non sarebbe mai possibile, perché è impossibile eliminare del tutto la spontaneità.
Solo nei campi di concentramento è possibile concepire un simile esperimento.

Commenti al Post:
Nessun commento