Creato da marzodelledonne il 06/03/2015

Marzo delle donne

Dalle questioni di genere alle storie di vita e di lavoro, i commenti di fatti di cronaca, idee e informazioni per rendere più bella la vita delle donne

 

La differenza di retribuzione fra donne e uomini in Italia

Post n°84 pubblicato il 22 Luglio 2015 da marzodelledonne
 

Finalmente qualcosa si muove, guardate questo spot e tenetelo in mente quando andate a fare un colloquio di lavoro, o durante il vostro percorso lavorativo.

Purtroppo ci sono leggi e regolamenti che non vengono rispettati, risultato:  le donne Italiane guadagnano fino al 30% in meno dei colleghi uomini con lo stesso posto e la stessa mansione

 

 
 
 

Cara donna

Post n°83 pubblicato il 21 Luglio 2015 da marzodelledonne
 
Tag: donna

Cara donna,
a volte ti capiterà di essere troppo donna,
troppo intelligente, troppo bella, troppo forte,
sempre troppo qualcosa.
Questo fa sentire un uomo meno uomo
e tu comincerai ad avvertire il bisogno di essere meno donna.
L’errore più grande che puoi fare
è togliere i gioielli dalla tua corona
perché un uomo la possa reggere con più facilità.
Quando ciò accade bisogna che tu capisca
che quello che ti serve non è una corona più piccola,
ma un uomo dalle mani più grandi.

Dear Woman di Michael Reid

Cara donna 

 
 
 

Riconoscere i segnali

Post n°82 pubblicato il 17 Luglio 2015 da marzodelledonne
 

Riconoscere i segnali e interrompere e denunciare subito! 
Dalla violenza ci si può salvare solo così, non si redime un uomo violento tollerando e perdonando, ma ci si espone solo a una violenza sempre più brutale.
Parlatene, dffondete questo video, spezzate la cultura della violenza, la prima e più importante difesa è quella che si può fare da se stesse.

 

 

 
 
 

La scherma non è sport per signorine

Post n°81 pubblicato il 16 Luglio 2015 da marzodelledonne
 

Soprattutto la spada, dove la bravissima Rossella Flamingo ha vinto l'oro ai mondiali per la seconda volta! Con questa vittoria, la giovane e bellissima ventiquattrenne di Catania diventa la terza spadista nella storia a realizzare la doppietta consecutiva dopo l'ungherese Mariann Horvath (1991-1992) e la francese Laura Flessel (1998-1999). 

Rossella Flamingo

La spada è l'arma che più si avvicina alle armi del passato oltre ad essere quella più rappresentativa del duello sul terreno. È un'arma molto complessa ad alti livelli perché il suo bersaglio comprende tutto il corpo; si può colpire solo di punta, come nel fioretto, ma non vi è la convenzione. Il primo che tocca l'avversario si aggiudica il punto; se ci si colpisce contemporaneamente entro un venticinquesimo di secondo il punto viene assegnato ad entrambi e si ottiene un "colpo doppio". Sulla sommità dell'arma c'è un bottone, che viene azionato da una pressione di almeno 750 grammi. La bellezza della spada risulta palese se praticata da schermidori di alto livello.

 
 
 

La legge Carlotta

Post n°80 pubblicato il 07 Luglio 2015 da marzodelledonne
 

Lei si chiama Carlotta Filardi è malata di cancro, non operabile, deve ridurre la massa tumorale con la sola chemioterapia,  un giorno arriva una visita di controllo, il medico legale non la trova perchè lei è a fare la chemio e dopo 6 mesi l’Inps le chiede indietro l’indennità di malattia: e così l'incubo si raddoppia la malattia e i 3000 euro che le verranno tolti direttamente dalla busta paga, lei fa ricorso nei 90 giorni di tempo previsti ma la richiesta viene respinta. La 30enne con l’Inps alle costole e un tumore da curare sprofonda a terra per la seconda volta, ma continua a lottare, rende pubblica la sua storia, se ne interessano le jene, fino a quando si scopre che c'è una bella discriminazione fra settore pubblico e privato, i dipendenti del settore pubblico, in caso di gravi malattie come quella di Carlotta sono esentati dalle visite fiscali, quelli del settore privato no, ora grazie a Carlotta, la situazione è stata corretta: abbiamo la 'legge Carlotta', decreto attuativo del Jobs act numero 176, che introduce le esenzioni alla visita fiscale per i malati gravi del settore privato.

Grazie Carlotta e ora continua a lottare per la tua vita, noi siamo con te! 

Carlotta

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

ULTIME VISITE AL BLOG

roberto.montagna2012mauro4593daninepiAlessandrinhoromanotoschiscivola_vai_viaarchetypongreta.rossogeranioLunaRossa550clock1991annamaria.delorenziscasella.vuotaesternolucessaorin
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

STATISTICHE