Community
 
oltre_ogni_...
   
 
Creato da oltre_ogni_suono il 11/12/2010

Oltre ogni Suono

la musica è emozione pura...

 

« "Da qualche parte"Silenzio e suono »

"Ciao"

Post n°36 pubblicato il 15 Febbraio 2012 da oltre_ogni_suono
 

Una voce dolcissima ci ricorda che, nonostante a volte sia difficile da credere, la vita ci sfugge inevitabilmente dalle dita. La cosa che ci salva dalla pazzia è pensare che le persone che non sono più con noi, restino vive in noi tramite il ricordo... pensare che la loro anima non ci abbandonerà mai e che ci veglierà sempre... E è allora che sentiamo risuonare, ancora, delle voci nella nostra mente, come se la persona cara fosse accanto a noi a parlarci davvero.

Questa canzone è strugente, cantata da una voce potente e, come già detto, dolce... una voce con un'estenzione straordinaria, bellissima. Una voce che dà i brividi.
Questa voce appartiene a Amy Lee, voce e fondatrice del gruppo Evanescence.
Già il nome della band è un misto di elementi affascinanti e misteriosi... evanescenza... l'essere che c'è ma può sparire...

La canzone che ho scelto si intito "Hello" e quando l'ho ascoltata per la prima volta ho tremato... e così è stato per tutti gli ascolti successivi.

EVANESCENCE - Hello

Credo che Amy abbia scritto, suonato e interpretato questa canzone in modo supremo, con passione e partecipazione totale... infatti l'ha scritta per la sorella o il padre... su questo, le interpretazioni, sono molto controverse.

Leggendone il testo rabbrividisco ancora di più perchè è proprio qui che troviamo tutto il senso del capoverso di apertura e introduzione di questo mio post.
Le parole sono stupende, avvolte da un'ombra di mistero, ma inevitabilmente ti accorgi che, pazzia e un essere oltre la vita, sono lì presenti...

La campanella della scuola suona
ancora
nuvole di pioggia vengono per giocare ancora
nessuno ti ha detto che non respira?
Ciao, sono la tua mente, ti do qualcuno con cui parlare.. ciao
Se sorrido e non ci credo
Presto saprò che mi sveglierò da questo sogno
non provare a ripararmi,
non sono rotta
Ciao, sono la bugia che vive per te così che tu possa nasconderti..
Non piangere

Improvvisamente so che non sto dormendo
Ciao, sono ancora qui
Tutto ciò che resta di ieri...

Nella parte finale Amy alza la voce con dolore... e quel dolore penetra nell'anima con violenza lasciandoti poi un vuoto. Perciò questa canzone fa tremare: per tutto il dolore che permea dalla sua sottile corazza...

Hello, I'm still here, all that's left
Of yesterday...

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

ULTIME VISITE AL BLOG

oltre_ogni_suonoWhaite_Hazeluglio19690cassetta2vitamanuelsabrina.ippolitinonmale43stonate.noteFanny_Wilmotsenzanima_iofading_of_the_dayemma.casulail.lordneroanoneI.am.Gatsby
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

APPROFONDENDO GLI ARTISTI...