il mio lato oscuro

Ognuno di noi ha un lato oscuro...

 

NON ME LO SO SPIEGARE...

 

IN QUESTO MOMENTO SIAMO:

who's _nline

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

NON SI PUO' RESTARE INDIFFERENTI!!!

IoSoCarmela
Chi controlla i controllori?

Un blog di: alfio38
Data di creazione: 23/01/2008

 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 

ULTIME VISITE AL BLOG

delirio_e_suppliziotestipaolo40casa_miafantasyland3tania.paoluccicalmseasuadente_lentezzaannaoccusolgodlokifrasal86tomas5819gatta.sissiladyamira1albachiara88
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

 

« Indissolubile...Stavolta sono davvero stanca... »

Tic tic tic...

Post n°44 pubblicato il 02 Luglio 2008 da suadente_lentezza
 

Tic tic tic…lentamente cadono al suolo tic tic tic…scandendo il tempo che passa lento…troppo lento… tic  tic tic… ogni goccia un secondo, tic tic tic…ogni secondo una goccia… tic tic tic..

Il sole splende alto nel cielo, è caldo, caldissimo…a piedi nudi corro sul prato, mia madre mi osserva..sono coperta di fango…mi piace preparare dolci col fango, avere i piedi e le mani sporchi…mi fa sentire libera… con me la mia amica del cuore…

Tic tic tic…

E’ notte, ho la testa infilata sotto le coperte, ogni tanto la tiro fuori, ho paura…ma il gusto del proibito è più forte della paura…devo guardare questo film…devo parlarne a scuola domani, dirò che non ho avuto paura neppure per un attimo…dirò che sono stata brava…nessuno si è accorto che lo guardavo…

Tic tic tic…

Piove, c’è un temporale… non abbiamo l’ombrello, c’è un portone aperto, ci ripariamo là, ma siamo zuppi…ho paura dei temporali, lui mi abbraccia, mi stringe forte…mi bacia…sono al sicuro…

La pioggia è leggera e sottile, ho un ombrello ma lo tengo chiuso…mi piace sentire le goccioline sulla pelle, sui capelli…camino e sorrido, la gente mi guarda, guarda l’ombrello chiuso nella mia mano, sorrido…c’è una musica bellissima…mi levo le scarpe e inizio a ballare…mi guardo intorno e non sono sola…molti stanno ballando a piedi nudi sull’asfalto…

Tic tic tic…

Corro sul prato vicino casa mia…c’è la neve…io e mio fratello ci rincorriamo, ci lanciamo enormi palle bianche e soffici…provo a fare un pupazzo…è bruttissimo…

Tic tic tic…

Sono in una pineta, vicino al mare, al fresco degli alberi gioco, dopo pranzo, un insetto mi spaventa…corro, inciampo, mi sbuccio un ginocchio, piango, due mani grandi mi prendono…sono al sicuro…

Tic tic tic…

Nascosta nei bagni della scuola, con i miei compagni, fumiamo…è una sigaretta, solo una sigaretta, ma a noi sembra un’enorme trasgressione…ho il cuore in gola…c’è anche lui, lo osservo, sembra sicuro, sereno…

Tic tic tic…

Sono al mare, in acqua, cammino verso l’orizzonte, l’acqua è fredda, il mare è una tavola…sorrido e continua a camminare, ho la pelle d’oca…poi lui arriva alle mie spalle, mi abbraccia…mi volto, lo bacio, mi bacia…ci abbandoniamo nell’acqua, sempre più alta…la corrente trascina via i nostri costumi…

Tic tic tic…

Sta diventando un lago…

Tic tic tic…le gocce si susseguono lente…scandiscono il tempo che passa lentamente…tic tic tic…una dopo l’altra, una sopra l’altra, una dentro l’altra…è un vero lago ormai..e io vi sono immersa…

Tic tic tic.. tic tic tic…tic tic tic…

Non credevo ce ne fosse tanto…non credevo di averne tanto, non credevo potesse essercene tanto…

Tic tic tic…

Non credevo…guardo le gocce…le vedo sempre meno…mi sto addormentando…o, forse, dormo già…

Tic tic tic…le gocce scandiscono il lento trascorrere del tempo…

Tic tic tic…le gocce scandiscono il lento passare del mio tempo…

Tic tic tic…il mio tempo sta lentamente finendo…

Tic tic tic…tic tic tic…tic tic tic…

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: suadente_lentezza
Data di creazione: 22/12/2007
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: suadente_lentezza
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 121
Prov: EE
 

CASA_MIA

 
Un blog di: casa_mia
Data di creazione: 08/04/2007

 

IN MASCHERA...

 
 
 
 

SALLY...

 

Verrà la morte e avrà i tuoi-
questa morte che ci accompagna
dal mattino alla sera, insonne,
sorda, come un vecchio rimorso
o un vizio assurdo. I tuoi occhi
saranno una vana parola,
un grido taciuto, un silenzio.
Così li vedi ogni mattina
quando su te sola ti pieghi
nello specchio. O cara speranza,
quel giorno saprewmo anche noi
che sei la vita e sei il nulla.

Cesare Pavese

 

Elevazione


 Al di là degli stagni, delle valli e dei monti,
al di là dei boschi, delle nuvole e dei mari,
al di là del sole, al di là dell'aria,
al di là dei confini delle stellate sfere,

tu, mio spirito, ti muovi con agilità
e, come nuotatore che gode tra le onde,
allegro solchi la profonda immensità
con docile e maschia voluttà.

Fuggi lontano dai morbosi miasmi,
voli a purificarti nell'aria più alta,
e bevi, come un puro liquido divino,
il fuoco chiaro che colma spazi limpidi.

Felice chi con ali vigorose,
le spalle alla noia e ai vasti affanni
che opprimono col peso la nebbiosa vita,
si eleva verso campi sereni e luminosi!

Felice chi lancia i pensieri come allodole
in libero volo verso i cieli del mattino!
Felice chi, semplice, si libra sulla vita e intende
il linguaggio dei fiori e delle cose mute!

Charles Baudelaire

 

UN REGALO DI ANGY75

 

Elena,

il suo significato è '

splendore del sole',

la sua origine è greca,

l'onomastico cade

il 18 agosto.