Creato da gianor1 il 07/01/2005
Da qualche parte una farfalla batte le ali e mette in moto un meccanismo irreversibile dalle conseguenze imprevedibili.
 

Messaggi di Marzo 2018

Rinascita

Post n°815 pubblicato il 29 Marzo 2018 da gianor1
 

Hanno benedetto le mie mani come i monaci Esseni hanno educato e mi sono prostrato davanti a Te per detergerti i piedi, con amorevolezza, devozione e vigore. Ho profuso tempo ed energie per dividere con Te pane e vino, discorsi e fantasie, sguardi sereni nel mezzo di un'ultima convivialità effimera.Ho percorso un sentiero stabilito dove l'anima scrutava prati verdi attraversati dall' acqua fresca e infinita, ma nello stesso tempo i miei occhi vedevano una realtà desolante, dove la gola soffriva per l'arsura e la mente cercava conforto e perdono. Ho aperto il petto e con la mano tesa ti ho donato il cuore sanguinante, senza sorrisi. All'improvviso ho perso i sensi e mi sono accasciato riscaldato dalla Tua luce. Sicuro della Rinascita.
                                      Serena Pasqua a tutti. 


RINGRAZIO DI CUORE PER I CORTESI INTERVENTI DAVVERO GRADITI. GIAN







 
 
 

Tenerezza

Post n°814 pubblicato il 26 Marzo 2018 da gianor1
 

Per un bimbo l'assenza di affettuosità conduce all'insicurezza e all'infelicità. Allo stesso modo, credo ragonevolmente che anche in me adulto abbia un esito non tanto dissimile. Sussiste una parte piccola ma imprenscindibile di coccole, considerazioni, espressioni delicate di cui non riesco a farne a meno. La conseguenza da sopportare sarebbe una mestizia infinita.

 
 
 

Smarrimento

Post n°813 pubblicato il 23 Marzo 2018 da gianor1
 

Marzo, martedì  Ore 14,54

Chiudo per inventario.
( In altri termini è necessario che inventi qualcosa).

Per favore non commentate aspettate sviluppi...

Ore 15,18 sempre marzo e sempre martedì

Sarà la pressione nel cercare nuovi argomenti, una forte agitazione dell'animo per qualche desiderio, il contatore delle presenze statistiche, qualche gnomo fiabesco o la connessione lentissima.
Stop.
Ho deciso. 
Questo blog chiude qui.
Prego, attendere nuovi sviluppi prima di esporre eventuali commenti di gioia illimitata. Grazie!

Ore15,45

Perdiana, l'ho già riaperto.
Sento troppo la vostra mancanza.





 
 
 

Sfumature di colori

Post n°812 pubblicato il 19 Marzo 2018 da gianor1
 

Il mio cuore ha la stessa sfumatura di chi mi legge. La massa cerebrale è grigia. L'anima non ha ancora scelto un colore, ma l'immagino bianca. Le tonalità del firmamento sono mutevoli a seconda della latitudine terrestre. Il colore dei tuoi occhi è azzurro e un mare nero quelli di quell'altra. La cute varia tra innumerevoli tonalità, ma mai mi è capitato di notare un essere umano bianco bianco o nero nero. Il sangue fluisce blu nei pregiudizi degli arroganti. Rosso è il colore del sangue e dell'avvenire tra innumerevoli sfumature. I campi di grano e il sole diffondono il giallo.
Se stempero il giallo con il blu ottengo il colore del prato erboso: verde. L'erba con il rosso vivo del fuoco costituisce il marrone del legno e della terra. Lo stesso marrone liscio dei tuoi capelli profumati.
Dove sei? Non rammento più le tinte e le innumerevoli sfumature dei tuoi sguardi.
Il mescolare impetuoso dei colori nell'acquerello dei miei pensieri si rincorre in un vortice di emozioni contrastanti. Si alternano colori su colori. Si mescolano tra loro implacabilmente. Cerco di placare la memoria ma così facendo perdo i contorni e mi sento solo. Mi rimane uno schermo freddo senza orme e apparenze in cui smarrisco i pensieri.


 

 
 
 

Notizia parziale

Post n°811 pubblicato il 15 Marzo 2018 da gianor1
 

Ho letto in un periodico che l'apprensione e l'inquietudine possono essere sconfitti con una bella risata o con fare del buon sesso. La prima mi è impossibile perchè un brufolo mi adorna le labbra dolorosamente. Il secondo è conseguenziale. Quale partner accetterebbe uno stupendo osculo dal carattere purulento?
Mi piacerebbe conoscere l'autore del detto che "non tutti i mali vengono per nuocere". Potrei augurarli un processo infiammatorio acuto nei testimoni della virilità, in modo da rendersi conto che quando si è in astinenza sessuale protratta è meglio non produrre aforismi idioti! 

 
 
 

Area personale

 







Sono per la salvaguardia del grafema Ch

 

Ultimi commenti

Ultime visite al Blog

vivodi_folliagianor1nina.monamourmolto.personalethe_oracle73gabbiano642014elyravlunetta_08soltanto_unsognocuoreserenoneopensionatamaracicciadonadam68starseablu
 

Come eravamo



 
Citazioni nei Blog Amici: 239
 

 

 

 

Spigolature

AFORISMA
L'educazione è una cosa ammirevole,ma è bene ricordare,
di tanto in tanto,che nulla che valga la pena di conoscere
si può insegnare.
Oscar Wilde



PROVERBIO SARDO
Nen bella senza peccu,nen fea senza tractu.
Non c'è una bella senza difetto,nè una brutta senza grazia.


"Il lavoro del maestro è come quello della massaia, bisogna ogni mattina ricominciare da capo: la materia, il concreto sfuggono da tutte le parti, sono un continuo miraggio che dà illusioni di perfezione. Lascio la sera i ragazzi in piena fase di ordine e volontà di sapere - partecipi, infervorati - e li trovo il giorno dopo ricaduti nella freddezza e nell'indifferenza. Per fare studiare i ragazzi volentieri, entusiasmarli, occorre ben altro che adottare un metodo più moderno e intelligente. Si tratta di sfumature, di sfumature rischiose ed emozionanti.Bisogna tener conto in concreto delle contraddizioni, dell'irrazionale e del puro vivente che è in noi. Può educare solo chi sa cosa significa amare".

 

Armonia delle forme

 



 

 

Solidarietà


 
,

,

,



 

Contatore per siti

 

 
 



 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31