Creato da Alchimista83 il 13/02/2008

SeNSo & iDea

La VeRa auTeNTiCiTà NoN STa NeLL' eSSeRe CoMe Si è, Ma NeL RiuSCiRe a SoMiGLiaRe iL Più PoSSiBiLe aL SoGNo CHe Si Ha Di Se STeSSi...

 

 

Senza Lieto Fine...

Post n°51 pubblicato il 27 Luglio 2010 da Alchimista83

Una Sorta di Fiaba

Sulla mia strada verso Nord,
Verso la Ventura,
Ho abbassato la capotte
...
E mentre ti parlavo
Capii che sarebbe stata
Una cosa lunga una vita
Ma non pensavo
Avremmo potuto distruggere le nostre speranze.

E sono così triste,
Come la fine di un bel libro.
Non posso dimenticare questa giornata.
Una sorta di fiaba con te
Una sorta di fiaba con te
Una sorta di fiaba con te

Le cose che dicesti quel giorno,
Lungo la 101...
La ragazza aveva fallito.
Ho tentato di mostrarmi indifferente
Scommettendo su noi.
Tu dicesti che avresti sopportato
Finché l'avrei fatto io,
Non ho potuto ignorarlo...


E sono così triste,
Come la fine di un bel libro.
Non posso dimenticare questa giornata.
Una sorta di fiaba con te
Una sorta di fiaba con te
Una sorta di fiaba con te

E ho guidato al tuo fianco
E ho guidato al tuo fianco
E poi
Ho guidato al tuo fianco
Fino a che mi hai persa lì, in aperta strada
E ho guidato al tuo fianco
Fino a che il miele si è fatto tanto sottile
Da permettermi di entrare in te
Da permettermi di prendere la tua parola
Ho dovuto rubarla

E sono così triste,
Come la fine di un bel libro.
Non posso dimenticare questa giornata.
Una sorta di fiaba con te
Una sorta di fiaba con te
Una sorta di fiaba con te

Potrei tornare indietro quando lo desidero.
Discendendo verso il New Mexico,
C'era qualcosa nell'aperta strada.
Capii che lui cercava del sangue indiano,
E ne trovo un po' in te, ne trovo un po' in me.
Sì, ci troviamo su questa strada
Ma siamo solo impostori in questo Paese, lo sai...
E così proseguimmo fingendo di non esserlo.
Forse starei meglio con Oliver Stone
Dal momento che l'ho quasi picchiato.
Sembrava andar bene quella notte ma
Non so cosa mantenga il mio controllo
Laggiù nel freddo del deserto.
Questi ragazzi pensano di dover provare a prevaricarci...


E sono così triste,
Come la fine di un bel libro.
Non posso dimenticare questa giornata.
Una sorta di fiaba con te
Una sorta di fiaba con te
Una sorta di fiaba con te

E ho guidato
Ho guidato al tuo fianco per un po'
Fino a che mi hai persa.
E ho guidato
Ho continuato a guidare finché non mi hai persa...
Finché non mi hai vista sparire alle tue spalle...
Mi hai persa...

"Resisti", dissi.

Ho corso verso Nord per un giorno intero
Tutto sommato è stata una bella giornata.
Ho rialzato la capotte proprio lì
Dove si poteva assaporare il Cielo alla perfezione.
Sento la brezza estiva...
Non sapevo quando saremmo tornati
E non penso...
Non pensavo
Che tra noi sarebbe finita
Così.

 
 
 

Una Poesia anche per te...

Post n°50 pubblicato il 17 Luglio 2010 da Alchimista83
 

Qui nessuno mi conosce, qui sono anonimo, qui ho il cuore diviso e non nei due atri e nei due ventricoli ma in frantumi.

Mi manca un pezzo del puzzle e non un pezzo di confine che metti la cornice a nasconderlo ma un pezzo centrale. L'avevo in mano è sparito ma nella stanza sono solo. E' una stanza vuota dove il respiro prende a pugni le mura e il cuore soffoca il silenzio.

Mi hai lasciato con le tue parole che non so pronunciare, ti sei portato via le miei di parole e adesso mi sento muto.

Mi sento solo in compagnia del mio amore, mi sento senza tempo contro tempo mi sento senza Te...

 
 
 

Quando...

Post n°49 pubblicato il 24 Giugno 2010 da Alchimista83
Foto di Alchimista83

 

Quando Ti Siedi al Freddo di un Pavimento con Spalle al Muro

Quando Nel Silenzio l' Unico Rumore è il Tuo Cuore

Quando Nel Buio L' Unica Luce è il Fuoco di Sigaretta

Quando Cerchi una Voce ma è già Silente

Quando il Rispetto si Perde negli Occhi di Chi Ami

Quando dagli Occhi Cadono Lacrime

Quando Pensi che l' Unica cosa da Fare è Andare a Dormire

Quando Quando Quando

Quando Ti Addormenti

Quando Anche lì i Fottutissimi Pensieri Ti Fanno Male...

Ti Fanno Male Coi SOgni

Quando Quando Quando

Quando la Notte Si Prende i Pensieri!

 
 
 

SaPRi

Post n°48 pubblicato il 29 Aprile 2009 da Alchimista83

 

 

Una corsa contro il tempo

Dovevo arrivare alla stazione prima delle 19:50

Il treno era ancora al Binario 20

Prendo fiato

Salgo

Mi fermo

Accendo una sigaretta

Ecco siamo pronti per partire

Con la mia borsa mi metto comodo

Prende il via il rumore sui binari

Alle spalle la mia città si allontana

Le voci di chi mi accompagna diventano mute

Sguardo rivolto al finestrino

Io che mi perdo all’incanto dell’odore del mare che si diffonde nel vagone

Mi rilassa

Quasi dimentico di questa Follia…

Stazione dopo stazione

La distanza tra noi si dirada

Ci sono quasi

Eccomi

E’ buio

Ti riconosco

Riconosco il tuo sorriso

Il sorriso che portavo negli occhi

Mi stringi forte

Ti stringo anche io

Ore sconosciute mi aspettano

Piano prendo coscienza di te

Mi chiedi se è tutto apposto

Ti rispondo di si

Sono tranquillo stranamente

Ore passano

Piacevole la tua compagnia

Piacevole chi vive intorno a te

Mi rilasso

Vivo il mio corpo

Vivo il tuo corpo

Vivo i tuoi giorni

Vivo questo momento

Vivo bene con te

E ritorna tutto indietro

Ritorna la stazione

Ritorna il treno

E un arrivederci

Stamattina cercavo te

I tuoi occhi furbi

Il tuo prendermi forte

Il tuo odore

Illuso tra le lenzuola del mio letto e non più nel tuo
 
[Sguardi]

 
 

 
 
 

Lutto Nazionale

Post n°47 pubblicato il 10 Aprile 2009 da Alchimista83

Per tutti quelli che si sono " Addormentati" in quella notte...

SI PER VOI!!!

 
 
 

eRa uN PeCCaTo SoNo PuR SeMPRe eMoZioNi

Post n°46 pubblicato il 21 Marzo 2009 da Alchimista83

 

Abbraccio ricordi

Abbraccio dolore

Abbraccio calore

Abbraccio

 

Il tempo rimane addosso

Come

Eterne promesse

 

Piango poi rido

Piango

e

ancora

Rido

 

Nella mente

Viaggia l’impossibile

 

Al bivio

Sguardi

Parole

Risate

Profumi

 

Il consumarsi di quei giorni

Come a voler Rubare le ore

E

Nasconderle al Tempo

 

Dietro il viale

L’attesa

Poi

Una corsa

A Spendere noi

 

Trama

&

Intreccio

 

Fili

A

Ricongiungerci

 

Per poi finire

Dietro al Viale

A

Scucirci

Nel

Tuo addio

 

[weft and weave]


 

 

[Un ora in più Nek]

 

 

 

Se fossi un altro
Se avessi detto ciò che sei
Tu non saresti qui
Senza più uno straccio d'alibi
E non chiedermi il perchè
Neanche una parola
C'è troppo vento tra me e te
E ancora non ti sento


Un'ora in più e ti darei ciò che vuoi
Guardami giuro che
Un'ora in più e fermo il mondo per te
Credimi ti odierei se ora vai

Non dirmi niente
Se gli occhi parlano per te

E' troppo tardi ormai
Ed io non so mentire su di noi
Non ti accorgi ancora che
La follia che provo
E' il tuo silenzio immobile
Allora ascolta solo


Un'ora in più e ti darei ciò che vuoi
Ascoltami giuro che
Un'ora in più e spengo il mondo per te
E credimi se tu ci sei
Un solo gesto e tornerei a vivere

Un'ora in più e ti darei ciò che vuoi
E guardami e giuro che
Un'ora in più e fermo il mondo per te
Credimi io ti odierei se ora vai

 

 
 
 

NoLLoSO

Post n°45 pubblicato il 03 Marzo 2009 da Alchimista83

 
 

Ora

Il giorno e la notte

Si fondono completamente in me

In tutta la voglia di te


E' ancora possibile averti? 

 
Ora

Il giorno e la notte

Mi perdo in te

 

Non so se sei mai stato con me fino e alla fine
Non ti trovo per fermare il dolore


Ora

Il giorno e la notte

Per unirci

 

Solitudine gusto amaro

E' il bene per ustione

Siamo in grado di cambiare
Possiamo cambiare
Possiamo ora tornare ad amare


Ora
Il giorno e la notte
Con me solo per me

Ora
 Il giorno e la notte
Ma
Ti voglio sempre
 
 
[I WaNTeD]

 

 
 
 

oGNi VoLTa SGuaRDi

Post n°44 pubblicato il 05 Febbraio 2009 da Alchimista83
 

 

Uno sguardo
Lascia intendere ciò che si prova veramente
Senza parola Senza un gesto
 
Uno sguardo ti scivola addosso
Ti prende l’anima
Ti cattura
 
Sguardi trafugati
Sguardi Riflessi
Sguardi penetranti
 
Che si consumano in...
Tempi rubati
Tempi Distratti
Tempi taciti
Tempi assenti
 
Sguardi sempre diversi
 
Perché il tempo non si può arginare
Non si riavvolge
Scorre in avanti sempre
 
Sguardi sempre nuovi
 
E non si ha tempo
Si è contro tempo
 
E’ vero le parole sono nulla
Come nulla è il vento che passa e se ne va
 
Uno sguardo invece ti resta
Uno sguardo ti accompagna mentre vai via
Mentre svanisce la tua ombra
 
Ed ho incrociato il tuo sguardo
L' Ho chiuso nel mio
 
[LooKs]

 
[E quel giorno non mi perderai più  Franco Fasano]
 
L'inquietudine è una scia
Dove nuoti sempre tu
La corrente è troppo forte 
E tu non ti fermi più


La tua rotta hai scelto già
Verso l'idiosincrasia
Per le cose più normali
Anche per me

Se tu seguissi la teoria della regolarità
Ti raggiungerei attraverso tutte le difficoltà
E se poi istintivamente
Ritrovassi l'armonia
Ne guadegnerebbe il mondo,non solo noi

Ma dimmi dove sei
Così ogni tanto mi oriento 
E dimmi come mai
Da me ti stai nascondendo

La tua fragilità
La scopro e poi la difendo 
E quel giorno non mi perderai più

E dimmi sì o no
Se è vero che ti appartengo
Se stare insieme a me
Ha ancora un suo fondamento

Ma ora che noi siamo qui
Trova un posto all'allegria
Per non farla andare via
Perdoniamoci le volte
Che non siamo stati noi
Quando c'erano le lotte
Dei tuoi sogni contro i miei

Ma dimmi dove sei
Così ogni tanto mi oriento
Se non ti incontrerò
Ti cercherò tutto il tempo

Se mi sorriderai
Ritroverò l'entusiasmo 
E quel giorno non mi perderai più
 
Se solo lo vorrai
Sarà di nuovo stupendo
E quel giorno non ti perderai più
 
E quel giorno non ti perderò più
   

 

 
 
 

MoMeNTi Di iNSoNNia N° 1

Post n°43 pubblicato il 21 Gennaio 2009 da Alchimista83
 

 
 

Di lui ricorderà intensi momenti passati insieme

Regalava un po’ di sé e quel ricordo in lui è sempre vivo

Indescrivibile

 

Chiudendo gli occhi si ritroverà con lui

Abbracciato nel vento di una di quelle mattine capricciose di maggio

Un po’ fredde un po’ calde

 

Il sole timido si nascondeva tra le nuvole di passaggio

 E non ritardava ad illuminarle il sorriso

Quel sorriso bianco un po’ imperfetto

E lui?

Lui gli accarezzava il viso:

Giochi di sguardi

Di profumi

E infine il bacio

 

Si quell’intreccio di sapori che ti riscalda dentro

Ti travolge il respiro

Ti fa saltare un battito

 

Quel battito prezioso gli mancherà ogni giorno

Ogni qualvolta che sentirà lui lontano

 

Il pomeriggio correva senza sosta

Troppo per chi vorrebbe fermare quegli attimi

viverne altri e altri ancora

 

Lui quegli attimi li ferma

Li afferra e li porta con se

Per sempre

 

E come sempre arrivò un arrivederci

E un velo di malinconia si nascose dietro i suoi occhi

Di un colore difficile da decifrare

Che rubò l’attenzione di lui che li cercava sotto il suo imbarazzo

 

Troppo pochi quei momenti insieme

E poi le strade si divisero per poi rincontrarsi su altri passi...

 

Difficile per lui camminare

Difficile inoltrarsi in quel sentiero

Ma era l’unico modo per ritrovare il suo battito mancante

 

Ora si cammina per quella strada

Ognuno con i suoi tempi

Con i suoi spazi

Con le sue vite

Vite parallele destinate a(non) incontrarsi...

 

Lui vive

Cerca il suo battito mancante...

Quel battito sincrono a tutti gli altri

 

Le occasioni non mancano

Riprende a vivere

S’innamora nuovamente

E Lui è sempre lì

Parte dei suoi giorni

Dei suoi pensieri

Quei pensieri un po’ diversi

Calmi come è calmo apparente il mare dopo la tempesta

 

Ascolta le sue parole

I suoi pensieri

Riconosce da un suo gesto anche quello più impensabile

Come si sente

Cosa voglia dire

 

Difficile mentirgli

Forse c’è qualcosa di “segreto” che lega Lui a Lui

Un qualcosa che va oltre quel senso di protezione

Che gli si accusa nei suoi confronti

 

A volte se ci penso

Credo che sia veramente forte

In silenzio i suoi battiti inseguono lui

 

E ogni volta che s’incontrano

Vorrebbe guardarla un po’ di più

E stringerLo

E non lasciarlo mai

Perché si accorge che necessita di lui

 

Ecco quando si dice che una persona Ti resta nel cuore per sempre

 

Di lui non si spoglierà mai

Resterà sempre traccia sulla sua pelle

E non ci sarà modo di la(e)varlo via

 

E allora Lui vive

Cercando di perdere un nuovo battito

Perché quello già perso e sincrono a quei “momenti”

E' custodito

Solo

In

Lui
 
[LeT Me ReCaLL]

 
 
 
[Due cose importanti Martina Stavolo]
 
Mi fai sorridere quando fai così
Quando fingi di sapere che cosa sto per dire
Oh ma non insistere non mi lascio prendere
Non mi indurre in tentazione potrei farmi male, male, male, male, male, male
Potrei farmi male, male ma


Sono le cose importanti sono i piccoli gesti
Il vuoto che lasci quando smetti
Fammi sentire il rumore
Se ancora amore è l'amore
Gridami forte cosa senti
Dobbiamo solo parlare io e te
Ci basta solo guardarci io e te
Ricominciamo da quando eravamo davvero due cose importanti
Due cose importanti

Non sono nascondere quel senso che mi fa
La tua voglia di tacere senza mai chiarire
E non ti difendere, non ti voglio perdere
Se fai finta di cercare ci facciamo male, male, male, male, male, male 
Ci facciamo male, male ma

Sono le cose importanti sono i piccoli gesti
Il vuoto che lasci quando smetti
Fammi sentire il rumore
Se ancora amore è l'amore
Gridami forte cosa senti
Dobbiamo solo parlare io e te
Ci basta solo guardarci io e te
Ricominciamo da quando eravamo davvero due cose importanti, importanti

Due cose importanti
Dobbiamo solo parlare io e te
Ci basta solo guardarci io e te
Ricominciamo da quando eravamo davvero due cose importanti
Ricominciamo da quando eravamo davvero due cose importanti
Due cose importanti

 

 
 
 

L' (A)eSSeNZa

Post n°42 pubblicato il 06 Gennaio 2009 da Alchimista83
 
Tag: L.M.E

 
Cerco il tuo sguardo
I tuoi occhi sono un ricordo
 
Riflesso in questo specchio
Solo l' immagine dei miei occhi
 
I tuoi occhi blu
Si sono persi
 
Diffrange l'immagine
Da fittizie
Fenditure
Del
Cuore
In uno, più, e nuovi
Ricordi
 
 [MiRRoR reFLeCTioNS]

[Foglie di The Eduardo De Crescenzo]
 
Anche il tempo è un signore pensò
Il futuro lo so, è ad un passo da me
Se cammino più svelto potrò
Afferrarlo e salvarti dal fango che c’è
Ho soltanto questo pane, mangialo con me…

La mia terra è una foglia di the
La mia casa è il mio cuore che batte per te…

E per vicoli e vie se ne andò
Una guerra scoppiò dentro mille città
In prigione un amico incontrò 
E briganti e canaglie trovò in libertà
Ho soltanto questo vino, bevilo con me…

Come se, non ci fosse un re
Non ci fosse mai la tristezza in noi
E a furia di ricominciare poi finì
Viaggiò per ritrovarsi qui
Di notti per il giorno tante ne scambiò
Che al suo amore ripensò

La mia terra è una foglia di the
La mia casa è il mio cuore che batte per te...

E a forza di negare tutto disse si 
E il suo futuro lo tradì
E pianse tanto che alla fine si fermò 
E dal suo amore ritornò
La mia terra è una foglia di the
La mia casa è il mio cuore che batte per te… 

 
 
 

BuoNi PRoPoSiTi... LeGGeNDo uN FoLLeTTo N°2

Post n°41 pubblicato il 02 Gennaio 2009 da Alchimista83
 

 
I buoni propositi?

Trappole di cristallo
Che ad un nostro piccolo respiro
Cadono in frantumi

Parole dette
Che non ricordiamo nemmeno
Di aver proferito

Bolle di sapone
Che al contatto con la superficie
Scoppiano come fuochi d’artificio

A questi 364 giorni
E sì perché 1 è gia passato
Affidiamoci così…

“Le tue braccia lunghe Spalancate all’aria

Solo nel vento sei sempre felice
Getta ogni cornice
Lascia spazio alle cose avvenire”

Lasciamo spazio
E... viviamo così

"Come sei veramente"
Come capita di vivere

 

[aRMS oPeN To THe aiR]


 
 

 
 
 

LeGGeNDo uN FoLLeTTo

Post n°40 pubblicato il 08 Dicembre 2008 da Alchimista83
 

 
 
Al gioco dei Vorrei partecipiamo tutti
Senza vergogna
 
Non esiste limite
Non esiste sazietà
 
Vorrei
Vorrei sempre di più
E comunque il meglio
 
Il meglio per me
Per te
 
Il meglio che è lontano
Spesso si avvicina
 
"LeGGeNDo uN FoLLeTTo"
 
[MiRRoR]

 
 
[Alla mia età Tiziano Ferro]
 
Sono un grande falso mentre fingo l'allegria
Sei il gran diffidente mentre fingi simpatia
Come un terremoto in un deserto che
Che crolla tutto ed io son morto e nessuno se n'è accorto
Lo sanno tutti che in caso di pericolo si salva solo chi sa volare bene
Quindi se escludi gli aviatori, i falchi, nuvole, gli aerei, aquile e angeli, rimani te
Ed io mi chiedo ora che farai
Che nessuno ti verrà a salvare
Complimenti per la vita da campione
Insulti per l'errore di un rigore

E mi sento come chi sa piangere ancora alla mia età 
E ringrazio sempre chi sa piangere di notte alla mia età 

E vita mia che mi hai dato tanto
Amore, gioia, dolore, tutto
Ma grazie a chi sa sempre perdonare sulla porta alla mia età

Certo che facile non è mai stato
Osservavo la vita come la osserva un cieco
Perché ciò che è detto può far male
Però ciò che è scritto può ferire per morire


E mi sento come chi sa piangere ancora alla mia età 
E ringrazio sempre chi sa piangere di notte alla mia età 
E vita mia che mi hai dato tanto
Amore, gioia, dolore, tutto
Ma grazie a chi sa sempre perdonare sulla porta alla mia età


E che la vita ti riservi ciò che serve spero
E piangerai per cose brutte e cose belle spero
Senza rancore
E che le tue paure siano pure
L’allegria mancata poi diventi amore
Anche se è perché solamente il caos della retorica confonde i gesti e le parole e le modifica 
E' perché Dio mi ha suggerito che ti ho perdonato
E ciò che dice Lui va ascoltato

Di notte alla mia età
Di notte alla mia età
 
 

 
 
 

oCCHi iN TeMPeSTa

Post n°39 pubblicato il 27 Novembre 2008 da Alchimista83
 

 
 
 
Occhi in tempesta
 
Traboccano lacrime
Inondano il viso
 
Sapore amaro
Su
Guance soffici
 
Ritorni bambino
Ti stringi in coperta
 
E ti fai Coccolare
Dalla mia voce
Così!
 
Ninna Nanna
Mamma
 
Tienimi con te
Nel tuo letto grande
Solo per un po'
Una ninna nanna
Io ti canterò
E se ti addormenti
Mi addormenterò
...
Dormono le case
Dorme la città
Solo L'orologio
Suona
E fa
Tic Tac
...
Quando sarò grande
Comprerò per te
Tante cose belle
Come fai per me
...
Chiudi gli occhi e sogna
Quello che non hai
Così dopo i sogni
Mi racconterai
...
Una ninna nanna
Io ti canterò
E se ti addormenti
Mi addormenterò
...
E se ti addormenti
Mi addormenterò...
 
 [FeLL aSLeeP]

Buona Notte
Un Bacio


 

 
 
 

PeNSieRo PeR Te

Post n°38 pubblicato il 23 Ottobre 2008 da Alchimista83
 

 
"  Ma io ho uno strano modo di legarmi alle persone
Un modo morboso
Un modo per cui se per me diventi importante 
Diventi fondamentale
Un modo in cui se manchi
Non ho abbastanza aria per respirare"
 
E anche io sono così
Uguale
Anche se questo modo è doloroso
E spesso manca veramente...
L' Aria per Respirare
                                            ReNee_84
 
[ThiNk FoR you]

 

 
[Un po' di te Luca Sepe]
 
 
Oggi cerco un amico che venga
A raccontarmi chi sono e perché
Non ho niente di me
Ma so che sono me stesso se piango
Sulla mia moto dove adesso c'è
Troppo spazio per me
Non basta sognarti appoggiata ancora a me
E riaprire poi gli occhi
Per scoprire che
C'è ancora nell'aria un po' di te

E stanotte proverò
A cercare in quel che ho
Qualche cosa che abbia un senso
Ma se poi ti penso
Volo, porto il vento dentro me
E gli parlerò di te
Per non essere più solo, volo


Sali, se vuoi ti accompagno, più avanti
Ma dimmi se è un caso incontrarti così
O mi aspettavi già qui

Non basta sentirti abbracciata ancora a me
Voglio il tempo per dirti
Che il mondo per me
è avere addosso un po' di te


Questa volta non lo so
A che strada affiderò
Questa notte senza senso
Ma se poi ti penso
Volo, porto il vento dentro me
E gli parlerò di te
Per non essere più solo
Mai più solo, volo

 

 
 
 

è QuaSi NoVeMBRe

Post n°37 pubblicato il 18 Ottobre 2008 da Alchimista83
 

 
 
"Io non amo
La gente perfetta
Quelli che...
Non sono mai caduti
Non hanno inciampato
La loro è
Una virtù spenta
di
Poco valore
A loro
Non si svela
La bellezza della vita"
                                                                    
                                                        Boris Pasternak
 
 
 
 
[aBaNDoNMeNT]
 
 
 
 
 
[Novembre Giusy Ferreri]
 

Ho difeso le mie scelte io ho
Creduto nelle attese io ho
Saputo dire spesso di no
Con te non ci riuscivo
.
Ho indossato le catene io ho
I segni delle pene lo so
Che non volendo ricorderò
Quel pugno nello stomaco.
A novembre
La città si spense in un istante
Tu dicevi basta e io rimanevo inerme
Il tuo ego è stato sempre più forte
Di ogni mia convinzione.
A novembre
La città si accende in un istante
Il mio corpo non si veste più di voglie
E tu non sembri neanche più così forte

Come ti credevo un anno fa
Novembre.
 

Ho dato fiducia al buio ma ora sto
In piena luce e in bilico tra estranei
Che mi contendono la voglia di rinascere
A novembre
La città si spense in un istante
Tu dicevi basta e io rimasi inerme
Il tuo ego è stato sempre più forte
Di ogni mia convinzione.
A novembre
La città si accende in un istante
Il mio corpo non si veste più di voglie
E tu non sembri neanche più così forte
Come ti credevo un anno fa
Novembre.
E tu parlavi senza dire niente
Cercavo invano di addolcire quel retrogusto amaro
Di una preannunciata fine.
 

 

 
 
 

Mi LaScio aNDaRe a Te

Post n°36 pubblicato il 09 Ottobre 2008 da Alchimista83
 

 
Le mie mani sul tuo corpo
I miei baci ti accarezzano il viso
Le tue mani sul mio di corpo
 
Le tue labbra
Sfiorano
Sussurrano
Cercano
La mia pelle
 
I nostri profumi si mischiano
Mi inebrio di te
E mi sento leggero
 
Gocce di te
Mi attraversano
La pelle
L'anima
 
Ti vedo
Ti sento
Ti stringo forte a me
E ti sento dentro
 
[SaCReD VS PRoFaNe]
 
E poi
DeLuSo Io
SeNZa PaRoLe
 
 
[In una notte così Mia Martini]
Conosco la noia nel mare intravisto dai vetri di un bar
Nel cuore il ridicolo e un cane che abbaia in continuità
Capire in un lampo di non possedere nessuna certezza
So tutto su questa tristezza
Questo teatrino meccanico
So bene che quando si è soli si dice sempre qualche bugia
Si cena sperduti nelle cronache regionali, ci si sente una spia
Che poi si vorrebbe anche telefonare a un compagno di scuola
Cantare insieme a squarciagola
Lontani da tutti e da qui
Ma voglio credere ancora
In una notte così
Che per gente per bene, normale, se vuoi
Gente un po' come noi
Esista ancora un amore per questo cammino
In qualche punto del nostro destino
Un altro sole nascosto nel cielo o più su
Qualcuno a cui dire
Non mi lasciare più
Conosco quel vuoto che ci spinge a comprare stravaganti dolciumi
E la sensazione di non essere niente, di cadere in frantumi
Perché poi si rida e ci si allacci le scarpe con così grande cura
So tutto su questa paura
Che in qualche modo è anche qui
Ma voglio credere ancora
In una notte così
Che per gente per bene, normale, se vuoi
Gente un po' come noi

Esista ancora un amore per questo cammino
In qualche punto del nostro destino
Un altro sole nascosto nel cielo o più su
Qualcuno a cui dire
Non mi lasciare più

 
 
 

2 SaBaTi Fà

Post n°35 pubblicato il 04 Ottobre 2008 da Alchimista83
 

 
 
Incrociarsi
Salutarsi
Sentire il tuo sguardo su di me
Perdersi
Rincontrarsi
Sentirmi accarezzare il viso dalla tua mano
Un cenno a seguirti
 
E ti inseguo solo con lo sguardo
Con una gran voglia di stringerti
Evadere dalla folla
E restare un po' solo
Io & Te
 
Mi lascio prendere solo dalla paura
E resto li senza di Te
Con un Sapore amaro nel Cuore
 
A volte Deludo
Senza rendermene conto
 
[a SeCoND CHaNCe?]

 Stasera
Senza pensarci
Spero
Di
Immergermi
In
TE
 
 
[Rainbow Elisa]
 
You are not an enemy anymore
There's a ray of light upon your face now
I can look into your eyes
And I never thought
It could be so simple
You can hear the music with no sounds
You can heal my heart without me knowing
I can cry in front of you
'cause you're not afraid to face my weakness

When we'll wake up
Some morning rain
Will wash away our pain
When we'll wake up
Some morning rain
Will wash away our pain

'cause it never began for us
It'll never end for us
'cause it never began for us
It'll never end for us

You're not my enemy anymore
There's a ray of light upon your face now
It will be all new again
There is something else
Just 'round the corner

So when we'll wake up
Some morning rain
Will wash away our pain
When we'll wake up
Some morning rain
Will wash away our pain

'cause it never began for us
It'll never end for us
'cause it never began for us
It'll never end for us

I was looking for a place to stay
Are you looking for a place to stay

No it never began for us
'cause it never began for us
It'll never end for us
'cause it never began for us
It'll never end for us
'cause it never began for us
It'll never end for us
'cause it never began for us
It'll never end for us
 
 

 
 
 

4 SeTTeMBRe 2003/2008

Post n°34 pubblicato il 04 Settembre 2008 da Alchimista83
 

 
 
 
Sono passati 5 anni
Una chiamata in piena notte
Sta per nascere
Era ora!?!
 
E intanto le abitudini cambiano
E di riflesso anche le mie
E di tutti quelli che gli sono accanto
 
Ti dona infiniti baci
Ti regala mille sorrisi
Ti stringe in forti abbracci
Ti riempie la Vita
 
BuoN CoMPLeaNNo L.
 
[I LoVe you]

 
  
Ritorno Bambino con Lui
 

 
 
 

RiCoRDi

Post n°33 pubblicato il 28 Agosto 2008 da Alchimista83
 
Tag: RiCoRDi

 
 
I nostri sguardi ingenui
E ti accarezzavo i lunghi capelli
Appoggiavi la testa sulle mie gambe
E intanto il dondolo andava dolcemente
E il pomeriggio passava così
Mentre il sole spariva tra le onde del mare
Erano dolci quei momenti
Ed eravamo piccoli piccoli
 
E suonava questa canzone...
 
[MeMoRieS ToGeTHeR]

 
 
[Le donne che amano troppo Mimmo Cavallo]
 
Le donne che amano troppo
Non si lasciano mai
Le donne amano sempre il doppio
Quanto non lo sai
Quelle che si mettono sotto
Ci fanno credere sopra noi 
E ci danno tutto il loro coraggio
E ci danno tutto il loro coraggio
Perchè le donne quando sono forti
Hanno più forza di noi
Si le donne hanno più coraggio
E cuore quanto ne vuoi
Sanno tenere dentro i segreti
Lo sanno fare
Non siamo certo noi uomini o i preti
A farle confessare

Chi disse donna disse danno
Ma non conosce le donne no
Son tutte belle le donne del mondo
Quando si stringono forte al cuore
Con donne e fuoco scherzaci poco
Di donne e mare non ti fidare
Il cuore che ti da
Il sesso mai
Il sesso non da cuore

Le donne che mano troppo
Non si lasciano mai
Le donne amano sempre il doppio
Quanto non lo sai
Quelle che si mettono sotto
Ci fanno credere sopra noi
Hanno dato e dato e dato
Non hanno preso mai 
E poi le donne quando sono affettuose
Sono più tenere di noi 
E di carezze e cose fantasione
Quante ne vuoi
Donne fiorite donne che germogliano
Prima o poi
Quelle che ancora ti resistono
E non ti ameranno 
E poi le donne quando fanno le stronze
Ci sanno andare 
E si le donne quando fanno le stronze
Non te lo mandano a dire
Sanno tenere dentro i segreti
Lo sanno fare
Non siamo certo noi uomini o i preti
A doverle perdonare

Chi disse donne disse danno
Ma non conosce le donne no
Son tutte belle le donne del mondo
Quando si stringono forte al cuore
Con donne e fuoco scherzaci poco
Di donne e mare non ti fidare
Il cuore che ti da
Il sesso ma
il sesso non da cuore mai

Perchè il cuore che ti da
Il sesso ma
Il sesso non da cuore...
  

 
 
 

1 SeTTiMaNa è aNDaTa

Post n°32 pubblicato il 01 Agosto 2008 da Alchimista83
 

 

Che scrivere?!?

...

Mi Manchi Tanto!!!

 

 

[Non ti scordar mai di me Giusy Ferreri]

Se fossi qui con me questa sera
Sarei felice e tu lo sai

Starebbe meglio anche la luna
Ora piu' piccola che mai
Farei anche a meno della nostalgia
Che da lontano
Torna per portarmi via

Del nostro amore solo una scia
Che il tempo poi cancellerà
E nulla sopravviverà

Non ti scordar mai di me
Di ogni mia abitudine

In fondo siamo stati insieme 
E non è un piccolo particolare
Non ti scordar mai di me
Della più incantevole fiaba
Che abbia mai scritto
Un lieto fine era previsto e assai gradito

Forse è anche stata un pò colpa mia
Credere fosse per l'eternità
A volte tutto un pò si consuma
Senza preavviso, se ne va


Non ti scordar mai di me
Di ogni mia abitudine
In fondo siamo stati "insieme" 
E non è un piccolo particolare

Non ti scordar mai di me
Della più incantevole fiaba
Che abbia mai scritto
Un lieto fine era previsto e assai gradito

Uhuh Non ti scordar…
Uhuh Non ti scordar…


Non ti scordar mai di me
Di ogni mia abitudine
In fondo siamo stati insieme 
E non è un piccolo particolare
Non ti scordar mai di me
Della più incantevole fiaba
Che abbia mai scritto
Un lieto fine era previsto e assai gradito

 
 
 
Successivi »
 

ON AIR:

[Un ora in più Nek]

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

ULTIME VISITE AL BLOG

riccardov1esternoluceAbigail_WeaverPADELUC2002lillalilla1ices82mipiaceanalizzarealice_insonnejonafinstefanofrancia67Alchimista83sunday01StellinaFrancygioh87mastropietro.andrea
 

ULTIMI COMMENTI

...e ritorni! Ci sei... è bello!
Inviato da: gioh87
il 14/09/2012 alle 14:05
 
E' Passato 1 Anno...
Inviato da: Alchimista83
il 25/04/2010 alle 14:27
 
Grazie cara... Ti faccio tanti auguri di buon anno!!! 1...
Inviato da: Alchimista83
il 02/01/2010 alle 15:04
 
da far capire cosa voglia dire amare, cosa voglia dire la...
Inviato da: lolly_2008
il 29/12/2009 alle 11:26
 
spero tu stia bene... ciao :)
Inviato da: the_last_dream0
il 24/06/2009 alle 07:46
 
 

WHiTe aVeNGeR