Creato da Alleluhia2 il 11/01/2010

Moleskine in tasca

Titti Ferrando - La parola è solo un'illusione

 

 

« Facciamo che eravamoInterno dentro »

Mio nonno aveva un occhio solo

 

Al quarto pioppo il sentiero svolta
all'aia, sotto il fico
i vecchi si raccontano ieri
coi gomiti sul tavolo e il tresette.
Tra il fumo del toscano e la cima
dell'albero c'è un'innocenza primitiva
stanca di giorni e d'imbrogli.

(Anche mio nonno francese fumava
il sigaro. Aveva un occhio solo, azzurro.
L'altro lo lasciò in una guerra
che vide solo a mezzo.
Ma quell'unico occhio prendeva
tutto il cielo e le gonne
gonfie di voglie delle ragazze).

Così, a dirla col vino, la vita sembra
meno dura. Tra un sorso e l'altro
si scordano torti e rimorsi
l'inutile noia della vecchiezza
e si nasconde la paura dietro alle foglie
quando un bicchiere si rovescia
e una sedia resta vuota.

La vita è quest'antico silenzio d'api
che ronzano il frutto,
è attesa immobile del rosso spaccato della polpa.
Ogni tanto, dal bosco, si sentono spari
il fagiano non sa che ogni volo è un addio.

.
 
 
 
 
Vai alla Home Page del blog

TAG

 

AREA PERSONALE

 

I MIEI LINK PREFERITI

ULTIME VISITE AL BLOG

duetre7viscontina17das.silviaPSICOALCHIMIEAlleluhia2licsi35pein_punta_di_piedi3fante.59molost4mostofitallyeahenrico.sbarcuoioepioggiaangelorosa2010psicologiaforenseioultimopeccatopoeta.72
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28          
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom