Creato da ciaobettina0 il 19/09/2014

Beauty and the Past

la bellezza dell'arte, l'arte della bellezza

ARMONIEONLINE
la mia pagina Facebook
dedicata alla mostra "Armonie"
 

sotto:
presentazione della mostra Armonie di luglio e settembre 2015.
CLICCA SULLE TRE PAGINE CHE SEGUONO PER LEGGERE LA PRESENTAZIONE 

 


PITTURA E DECORAZIONE

 

GLICINI E ORTENSIE
E. Neri 
finta finestra su tavola 

dipinto di Elisabetta Neri

clicca per ingrandire

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

 

torri colombere

 

foto Elisabetta Neri

clicca QUI  o SULL'IMMAGINE per leggere gli articoli

 
 
 

nuovo blog

Post n°43 pubblicato il 16 Aprile 2018 da ciaobettina0
 

opera di Elisabetta Neri

al termine della mia personale di pittura "Riflessi del passato" (clicca sull'immagine per saperne di più), proseguo la mia avventura nel mondo dei blog altrove... clicca sull'immagine in basso per entrare in armonieonline:

 
 
 

esercizio sul disegno dell'occhio

Post n°42 pubblicato il 13 Febbraio 2018 da ciaobettina0
 

disegno di Elisabetta Neri

"My eye", disegno a pastello su carta da pacco di Elisabetta Neri

Mi sto esercitando per riuscire a disegnare un occhio più realistico. Questo lavoro  è ispirato alla foto, scattata da mio figlio, di un mio occhio. Ciò che mi piaceva di questa foto era la luce: i raggi del sole che attraversano l'iride ne mettono in evidenza le venature, i colori e la trasparenza; gli occhi sono magici e i raggi solari li rendono attraenti come pietre preziose.

disegno a pastello di Elisabetta Neri

Non è un ritratto, una copia fedele; volutamente ho apportato qualche modifica: l'ho "ringiovanito", ho reso la luce più calda, l'ho truccato con maggior precisione rispetto alla foto... è il potere della pittura, che può anche ispirarsi ad immagini diverse e fonderle insieme in una sola.

disegno a pastello di Elisabetta Neri

Memorizzando determinati "trucchetti" è possibile possibile realizzare immagini piuttosto realistiche completamente inventate, ma ogni tanto è bene tornare all'osservazione della realtà, dal vero o da foto, per non dimenticare che a volte l'immagine che si presenta ai nostri occhi si allontana da schemi prestabiliti.

altre immagini sulla mia pagina facebook ARMONIEONLINE

 
 
 

live drawing

Post n°41 pubblicato il 02 Febbraio 2018 da ciaobettina0
 

Durante l'esposizione sui Navigli, a Settembre, avevo disegnato questo occhio, sotto il sole cocente. con i pastelli morbidi, su carta da pacco, avevo cercato di rendere riflessi, trasparenze e sfumature che rendono magico ogni sguardo.

Domenica 18 gennaio ci riproverò, spiegando alcuni piccoli trucchetti che rendono realistici gli occhi, il naso, le labbra e l'incarnato. 

Vi aspetto, anche per illustrarvi la mia proposta di brevi corsi sul disegno del volto!

disegno di Elisabetta Neri

disegno di Elisabetta Neri

dipinto di Elisabetta Neri

 

 
 
 

luci del Natale a Legnano

Post n°40 pubblicato il 04 Dicembre 2017 da ciaobettina0
 

foto di Elisabetta Neri

 

foto di Elisabetta Neri

Legnano (MI), Piazza San Magno

L'atmosfera di queste foto è magica: volumi smaterializzati nella luce e nel colore, bimbi che saltellano cerando di acchiappare le stelle in movimento, una giostra che conferisce al luogo un sapore d'altri tempi... il periodo natalizio è la festa delle luci, luci che illuminano e scaldano il buio delle fredde e buie giornate invernali.
Con le feste natalizie ci si lasciano alle spalle le giornate che si accorciano, per accogliere il lento e progressivo percorso verso le stagioni più luminose, la primavera e l'estate.

foto di Elisabetta Neri

Legnano (MI), Piazza San Magno

Qui a Legnano quest'anno la piazza San Magno si è vestita di immagini e di colori, con la Madonna del Granduca di Raffaello proiettata sulla facciata della basilica di San Magno, e un addobbo natalizio che decora il muro in mattoni del campanile settecentesco.

foto di Elisabetta Neri

Legnano (MI),la Basilica di San Magno vista da Largo Tosi

Il tipo di illuminazione secondo me meglio riuscito è quello che colora di blu i rinascimentali incastri di volumi della chiesa di San Magno, lasciando in netto contrasto il tiburio della cupola centrale; come infatti facevo notare durante la conferenza "Legnano e il Seprio, trae del passato e fonti d'ispirazione"

immagine realizzata da Elisabetta Neri

la pianta di questa struttura cinquecentesca nasce dallo straordinario dialogo tra poligoni regolari:

immagine realizzata da Elisabetta Neri

la visione della chiesa dall'angolazione della foto in alto (scattata da largo Tosi), ci restituisce l'aspetto originario dell'edificio: la facciata infatti è stata realizzata nel secolo scorso, in concomitanza con l'aggiunta della campata che si prolunga verso Piazza San Magno, facciata che in queste serate pre-natalizie è dissimulata dalla dolcissima Madonna con Bambino di Raffaello. Lo sguardo materno di questa figura femminile che stringe teneramente a sè il bambino ci ricorda che il Natale è principalmente festa di riconciliazione, rinascita ed amore.

foto di Elisabetta Neri

Volgendo invece lo sguardo verso corso Italia, la scena si colora di bianco e rosso: l'alto edificio vestito a festa, svettante su tutti gli altri, è lo stesso su cui è stato allestito un giganteso calendario dell'avvento. Per chi avesse voglia di percorrere corso Italia, in una traversa a sinistra in fondo alla via c'è ancora la mia personale di pittura "Donne di ierie di oggi", che resterà aperta e visitabile ancora per una settimana.

immagine realizzata da Elisabetta Neri

foto di Elisabetta Neri

Ed ecco la megafinestrella aperta ieri 3 dicembre, parte del gigantesco calendario dell'avvento, con un quadro di Velasco Vitali.
Tale installazione è stata molto discussa sui social, provocando sia reazioni positive che negative; io ritengo che l'idea sia bella e nuova, un'attrazione che concentra l'attenzione di chi abita fuori Legnano sulla nostra città, che stuzzica la curiosità e induce alla meraviglia, è un modo per risvegliare il bambino che è in noi; ottima anche l'idea di "portare l'arte in piazza", farla uscire dai musei per renderla fruibile a tutti. Se però posso fare una proposta (chissà che non possa essere realizzata l'anno prossimo?) sarebbe bello inserire, all'interno delle finestrelle, opere di diversi pittori che interpretino l'idea de Natale: ogni autore, con la propria personalissima visione di questo periodo dell'anno così significativo e celebrato, potrebbe portare un contributo per rendere unica questa festa e questo luogo; e, trattandosi di Legnano, sarebbe bello se la proposta di interpretare il tema del Natale fosse fatta agli artisti legnanesi, più o meno noti: si potrebbe organizzare un concorso per selezionare le opere migliori da inserire nel calendario. 

LINK PER VEDERE ALTRE FOTO DEL NATALE 2017 A LEGNANO

 
 
 
Successivi »
 

TAG

 

da... ART!!!

L'OCCHIO, DISEGNO A PASTELLO - parte 1

 

L'OCCHIO, DISEGNO A PASTELLO - parte 2

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

elektraforliving1963anmicupramarittimaAlberi_NuoviKahirsurfinia60sinaicoasettico35Terzo_Blog.Giusdolcesettembre.1ape560cuoresolitario_2000eric65vciaobettina0allisciamistubebeMassimiliano_UdD
 

 

Esecuzione live del Gloria RV 589 di Vivaldi alla quale ho avuto l'onore di prendere parte come corista...

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Locations of Site Visitors