Creato da Il.Don.Camillo il 04/06/2007

DON CAMILLO'S BLOG

"Che la tua vita non sia una vita sterile - Sii utile - Lascia traccia" San Josemaria Escrivà

 

 

« E' FINITABENEDETTO XVI RICORDA AL... »

PENSIERI SULL'ESECUZIONE

Post n°188 pubblicato il 11 Febbraio 2009 da Il.Don.Camillo

A due giorni di distanza dall'esecuzione, torniamo a parlare di Eluana Englaro.
Non se ne può fare a meno, visto l'incredibile che si è verificato. Una vera e propria esecuzione.
E non si può neanche nascondere che Napolitano Eluana ce l'abbia sulla coscienza. Con una sola firmetta avrebbe potuto salvare la vita di un essere umano. Avrebbe potuto strappare Eluana dai boia. E invece no. Ha preferito darsi all'arrampicata sugli specchi, piuttosto che salvare una vita.


Oggi ho scambiato quattro chiacchiere con un amico ebreo, e si è finiti a parlare anche dell'omicidio di Eluana.
Ebbene, quand'anche ce ne fosse stato bisogno, le sue parole hanno confermato una verità chiarissima: non è da bigotti, da oscurantisti cattolici, da fanatici considerare un vero e proprio assassinio quello ai danni di Eluana Englaro. E' da esseri umani!
L'alimentazione e l'idratazione non sono terapie, bensì una necessità fisiologica di ogni essere umano. Non c'era nessuna macchina da levare, nessuna spina da staccare. L'hanno fatta morire di fame e di sete.
Come vedete, l'originalità è ben poca. Anche i nazisti facevano morire di fame e di sete. Evidentemente, erano altri tempi... Ora non si scandalizza quasi nessuno.
Un'ultima cosa, dopo questa carrellata di brevi pensieri.
Sarebbe stato perlomeno decente da parte dei boia chiamare le cose col loro nome. E invece no. Ci hanno parlato di fine vita invece che di morte. E ci hanno parlato di protocollo invece che di esecuzione.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/BlogDonCamillo/trackback.php?msg=6496275

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
mater.a
mater.a il 12/02/09 alle 02:04 via WEB
Ho messo il mio commento nel post precedente, ma è da intendersi qui.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 11
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Il.Don.Camillo
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 33
Prov: MI
 

ULTIME VISITE AL BLOG

lelloazzurrogiochessalattesluxor11Laura.f_2007alfonso9691mik.chiodoshantal_1972giangi952brunellodgl7Greta901caccamo3dongiancarlossimona.placiducciovaleriapalmisanoMaketes
 

ULTIMI COMMENTI

I catari credevano in un unico Dio, e i loro testi erano...
Inviato da: Henry
il 26/04/2013 alle 18:36
 
Già....pggio dei tedeschi che per ogni tedesco ammazzatto...
Inviato da: Henry
il 26/04/2013 alle 18:34
 
L'Europa centrale per il reato di apologia del...
Inviato da: marco
il 19/12/2010 alle 21:59
 
In Polonia l'apologia di comunismo diventa un...
Inviato da: marco
il 19/12/2010 alle 21:58
 
per carità io non me ne intendo tanto di queste cose ma mi...
Inviato da: lelloazzurro
il 07/04/2010 alle 11:35
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom