Il MoNdO dElLe CoCcY

Chi vive senza follia è come se non avesse mai vissuto.........:)

 

SCORPIONCINA...

immagine 

MY STATUS:
My status



 

AREA PERSONALE

 

MA CHE VERSO FANNO LE COCCI?



<--------------------->
Coccinelle.jpg<--NO!






<-NO!


Visita ..::*Silver Crystal*::..

C O doppia C I N E doppia L A,
non so bene neanch'io che
cosa provo in realta',
pero' son qui che canto
le doti della mia bella, e'
tutta mia e io la chiamo la
mia coccinella. My Ladybug ...

(...)La coccinella ha preso il volo,
sono solo, cerco lo stesso di
arrivare da te, ci provo,
mentre la luce di una
stella va e viene,
Tormento alla sua coccinella
vuole sempre troppo bene!





 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

ULTIME VISITE AL BLOG

elledi1chiarapertini82tizia.fittiziadevil1192pasionariafondente73vezzosipiero.srlannabruno_1966artpricesfreedom2109Serenity1975cassetta2giusy_stefaniaminnieL83coccy_83gabrysogni
 

ULTIMI COMMENTI

 
 

 

Sta arrivando il Natale....................

Post n°416 pubblicato il 17 Dicembre 2008 da ladybird88

 
 
 

:(

Post n°415 pubblicato il 08 Ottobre 2008 da ladybird88

 
 
 

Shhhhhhhhhhhhhh...silenzio!

Post n°414 pubblicato il 17 Settembre 2008 da ladybird88

 
 
 

....(*_*).....

Post n°413 pubblicato il 09 Settembre 2008 da ladybird88

 
 
 

L'estate sta finendo....

Post n°411 pubblicato il 28 Agosto 2008 da ladybird88

Dopo tante giornate passate all'insegna del caldo,dell'alcol,di migliaia di sigarette spente,del divertimento,della cultura,del cinema,della musica,dell'amore,di litigi e di tante altre cose..adesso alle 8e30 di sera ci si accorge che l'estate sta volgendo al termine.....si....adesso si comincia a dover usufruire di felpe e quant'altro...a risvegliarsi col raffreddore e il mal di gola...a sentirsi tutti indolenziti perchè la sera prima hai assistito magari ad uno spettacolo al freddo e al gelo..insomma....sta arrivando l'inverno..e,sinceramente,non vedo l'ora!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!In tv ho sentito dire spesso che l'estate fa sentire la gente + libera...beh...io mi sento molto + libera quando faccio una passeggiata col vento freddo che mi sbatte in faccia..e le mani che mi si congelano..le labbra che si screpolano....in inverno mi sento un tuttuno con la natura,ed è stupendo!!!!!!!!!!E poi..cosa c'è di più bello di stare davanti ad un camino col fuoco scoppiettante?????o nel letto a rotolarsi tra le coperte?????
Ahhhhhhhhhhhh.........hihi.....

 
 
 

X Grandecancello..(?)

Post n°410 pubblicato il 16 Agosto 2008 da ladybird88

Siccome il tuo blog non è pubblico spero che tornerai a trovarmi così potrai leggere la mia risposta.
So benissimo che le mostre virtuali si fanno anche a New York..e ho apprezzato molto l'iniziativa essendo coscente che per Avellino è già un grandissimo passo in avanti....ma sono libera di non provare assolutissimamente nessuna emozione di fronte ad un quardo "virtuale"?????????????????????Ho prefetito di gran lunga i disegni su carta millimetrata di Pazienza...
E per quanto riguarda il recupero della casina del principe devo ammettere di non essere molto contenta....non perchè non sia un'iniziativa ammirevole...ma sinceramente non mi è per niente piaciuto il modo in cui l'hanno ristrutturata.
Quasi "troppo moderna"!!!!!!E non dimentichiamo il fatto che non la si può neanche visitare tutta....
Insomma....per me le cose o si fanno bene o è meglio non farle per niente...e poi...
DE GUSTIBUS......................................................

Alla prossima "milite ignoto"...........

 
 
 

NoMafie!!!!!!!

Post n°409 pubblicato il 07 Agosto 2008 da ladybird88

immagine

 
 
 

Caravaggio ad Avellino!!!!....sèèèèèèè.....

Post n°408 pubblicato il 04 Agosto 2008 da ladybird88

caravaggio.jpgLa Casina del Principe rappresenta un pezzo di storia per la città di Avellino: l’antica residenza dei Caracciolo, un tempo aperta ai soggiorni di caccia, è tornata al suo antico splendore dopo l’opera di restauro a cui è stata sottoposta negli ultimi mesi. La struttura che si trova nei pressi del Teatro Gesualdo e del Duomo di Avellino, spicca per la sua eleganza achitettonica e per i suoi ampi spazi e giardini. Al suo interno verranno organizzate mostre, eventi, incontri culturali all’insegna dell’arte e della buona tavola. Casina del Principe ospiterà per tutto il mese di agosto la mostra virtuale di Caravaggio, in arte Michelangelo Merisi, il grande pittore e artista che ha fatto dei suoi dipinti dei veri capolavori. La sua arte rievoca momenti storici, biblici e personaggi mitologici. Tra questi famosi i quadri dedicati a Davide e Golia, Bacco, Giuditta e Oloferne, Medusa e Narciso. Tra le scene bibliche si ricorda la resurrezione di Lazzaro, il sacrificio di Isacco, la vocazione di S.Matteo e la flagellazionedi Cristo. Frequenti nei suoi quadri anche le immagini di giovani efebici (intenti a suonare uno strumento musicale) e gli oggetti (come cesti di frutta) in stile “natura morta”. La rivoluzione di Caravaggio sta nel naturalismo della sua opera, espresso nei soggetti dei suoi dipinti e nelle atmosfere in cui la plasticità delle figure viene evidenziata dalla particolare illuminazione che teatralmente sottolinea i volumi dei corpi che escono improvvisamente dal buio della scena. La mostra vuole rendere attraverso l’arte telematica, il realismo delle opere del Caravaggio come se lo spettatore le ammirasse dal vivo. La rassegna raccolta tutti i capolavori dell’artista sparsi nei vari musei nel Mondo riproducendoli con una fedeltà ammirevole. Visti i successi delle mostre virtuali realizzate a New York, Shanghai, Londra e Parigi, l’evento attirerà sicuramente tantissimi visitatori. Si parte domani 1 agosto, ma sarà possibile ammirare la mostra per tutto il mese. L’ingresso è gratuito. All’inaugurazione parteciperanno il Sindaco Galasso, l’Assessore alla Cultura, Salvatore Biazzo, l’Assessore ai Lavori Pubblici, Ivo Capone e gli altri componenti della Giunta. Sono previsti gli interventi di Nicola Mancino, Enzo De Luca e Gianfranco Rotondi.


C'E' DA SPECIFICARE CHE, ESSENDO UNA MOSTRA VIRTUALE, ALCUNE DELLE OPERE, NON ESSENDOCI, BISOGNA IMMAGINARSELE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ferragosto Avellinese 2008---> http://avellino.agendaonline.it/ferragosto.htm

 
 
 

Ieri...Piscina!!!!!!!!!

Post n°407 pubblicato il 28 Luglio 2008 da ladybird88

OiOiOiOi...che male alle braccia!!!!!!!

 
 
 

.....mi sto rincretinendo appresso a qst coccinelle...:)

Post n°406 pubblicato il 24 Luglio 2008 da ladybird88

                    

 
 
 

Ma..........secondo voi........

Post n°405 pubblicato il 22 Luglio 2008 da ladybird88

...dove si potrebbe buttare la testa del Sindaco della mia città???????
....forse nell'organico...chissà.......
(NB:sono d'accordissimo con la differenziata..anzi..finalmente!!!!!
Ma qui il sindaco pensa solo a spendere soldi per rendere qst città una piccola
Vienna senza accorgersi che sta combinando un macello...soprattutto con la differenziata...)
(CONCITTADINI...se ci siete....DOBBIAMO RIBELLARCI!!!!!!)

 
 
 

Perchè le donne stanno così tanto nei bagni pubblici?

Post n°404 pubblicato il 10 Luglio 2008 da ladybird88

VI SVELO IL MISTERO!!!!!


 Il grande segreto di tutte le donne rispetto ai bagni è che da bambina tua 
mamma ti portava in bagno, puliva la tavolozza, ne ricopriva il perimetro con
la carta igienica e poi ti spiegava: 'MAI, MAI appoggiarsi sul
gabinetto' e poi ti mostrava 'la posizione' che consiste nel
bilanciarsi sulla tazza facendo come per sedersi ma senza che il corpo
venga a contatto con la tavolozza.
'La posizione' è una delle prime lezioni di vita di una bambina,
importantissima e necessaria, deve
accompagnarci per il resto della vita. Ma ancora oggi, da adulte, 'la
posizione' è terribilmente difficile da mantenere quando hai la vescica
che sta per esplodere.
Quando 'devi andare' in un bagno pubblico, ti ritrovi con una coda di
donne che ti fa pensare che dentro ci sia Brad Pitt.
Allora ti metti buona ad aspettare, sorridendo amabilmente alle
altre che aspettano anche loro con le gambe e le braccia incrociate. È
la posizione ufficiale di 'me la sto facendo addosso'.
Finalmente tocca a te, ma arriva sempre la mamma
con 'la bambina piccola che non
può più trattenersi' e ne approfittano per passare avanti tutte e due!
A quel punto controlli sotto le porte per vedere se ci sono gambe.
Sono tutti occupati. Finalmente se ne apre uno e ti butti addosso alla
persona che esce. Entri e ti accorgi che non c'è la chiave (non c'è
mai); non importa... Appendi la borsa a un gancio sulla porta, e se non
c'è (non c'è mai), ispezioni la zona, il pavimento è pieno di liquidi
non ben definiti e non osi poggiarla lì, per cui te la appendi al collo
ed è pesantissima, piena com'è di cose che ci hai messo dentro, la
maggior parte delle quali non usi ma le tieni perché non si sa mai.
Tornando alla porta... dato che non c'è la chiave, devi tenerla con una
mano, mentre con l'altra ti abbassi i pantaloni e assumi 'la
posizione'... AAhhhhhh... finalmente...
A questo punto cominciano a tremarti le gambe.... perché sei sospesa in
aria, con le ginocchia
piegate, i pantaloni abbassati che ti bloccano la circolazione, il
braccio teso che fa forza contro la porta e una borsa di 5 chili appesa
al collo. Vorresti sederti, ma non hai avuto il tempo di pulire la
tazza né di coprirla con la carta, dentro di te pensi che non
succederebbe nulla ma la voce di tua madre ti risuona in testa 'non
sederti mai su un gabinetto pubblico!', così rimani nella 'posizione',
ma per un errore di calcolo un piccolo zampillo ti schizza sulle
calze!!! Sei fortunata se non ti bagni le scarpe. Mantenere 'la
posizione' richiede grande concentrazione. Per allontanare dalla mente
questa disgrazia, cerchi il rotolo di carta igienica maaa, cavolo...!
non ce n'è...! (mai).
Allora preghi il cielo che in borsa ci sia un misero kleenex,
ma per cercarlo devi lasciare andare la porta, ci pensi su un attimo, ma
non hai scelta. E non appena lasci la porta, qualcuno la spinge e devi
frenarla con un movimento brusco, altrimenti tutti ti vedranno
semiseduta in aria con i pantaloni abbassati..
NO!! Allora urli 'O-CCU-PA-TOOO!!!', e ti rimetti a cercare il keenex,
vorresti usarne un paio ma sai quanto
possono tornare utili in casi come questi e ti accontenti di uno, non
si sa mai. In questo preciso momento si spegne la luce automatica, ma
in un cubicolo così minuscolo non sarà tanto difficile trovare
l'interruttore! Riaccendi la luce con la mano del kleenex, perché
l'altrasostiene i pantaloni, conti i secondi che ti restano per
uscire di lì, sudando perché hai su il cappotto che non avevi dove
appendere e perché in questi posti fa sempre un caldo terribile.
Finalmente vai al lavandino. È tutto pieno di acqua e non puoi appoggiare
la borsa, te la appendi alla
spalla, non capisci come funziona il rubinetto con i sensori automatici
e tocchi tutto finché riesci finalmente a lavarti le mani in una
posizione da gobbo di Notredame per non far cadere la borsa nel
lavandino; l'asciugamani è così scarso che finisci per asciugarti le
mani nei pantaloni, perché non vuoi sprecare un altro kleenex per
questo!
Esci e vedi il tuo ragazzo che è già uscito dal bagno da un pezzo: 'Perché
ci hai messo tanto?' ti chiede irritato.
 'C'era
 molta coda' ti limiti a rispondere.
E' questo è il motivo per cui noi
donne andiamo in bagno in gruppo, per solidarietà, perché una ti tiene
la borsa e il cappotto, l'altra ti tiene la porta e l'altra ti passa il
kleenex da sotto la porta; così è molto più semplice e veloce perché tu
devi concentrarti solo nel mantenere 'la posizione'. E la dignità.

Questo è dedicato alle donne di tutto il mondo che hanno usato un bagno
 pubblico e a voi uomini, perché capiate come mai ci stiamo tanto.

 
 
 

MA si...............................

Post n°403 pubblicato il 07 Luglio 2008 da ladybird88

 
 
 

Sigur Rós

Post n°402 pubblicato il 04 Luglio 2008 da ladybird88

Il 4 dicembre 1994 Jón "Jónsi" Þór Birgisson, Ágúst Ævar Gunnarsson e Georg Hólm diedero vita ai Sigur Rós: il nome lo presero in prestito dalla sorellina di Jónsi nata proprio in quel giorno, Sigurrós (Rosa della Vittoria). Cominciarono poi subito a registrare il loro primo album; ci misero appena sei ore per il loro primo singolo (Fljúgðu). Grazie a questo brano il gruppo trovò subito un'estimatrice, la ben più famosa conterranea Björk, che fece pubblicare il brano nella compilation che celebrava il cinquantesimo anniversario dell'indipendenza islandese.Dopo questo inizio folgorante si presentarono i primi problemi: innanzitutto economici (lo studio venne pagato riverniciando le pareti), gli studi di Georg in Inghilterra, gli impegni di Jónsi con un altro gruppo, i Bee Spiders. Inoltre, alla fine delle sessioni di registrazione le canzoni erano completamente differenti dalle versioni originali. Allora il gruppo prese in considerazione l'ipotesi di ricominciare tutto da capo, ma rinunciarono perché l'operazione sarebbe durata troppo a lungo.
Il primo album Von (speranza) nel settembre 1997, dopo un lavoro di tre anni, grazie ad un accordo con l'etichetta Smekkleysa (Bad Taste). Il suono dell'album si dimostra distante dagli ultimi pezzi prodotti dalla band, un po' troppo grezzo e non sempre completamente a fuoco, frutto anche dell'ancora scarsa esperienza dei componenti del gruppo, la cui età media all'uscita del disco era di neanche 21 anni. Non mancavano comunque pezzi notevoli quali l'iniziale "Sigur Rós", sorta di viaggio ambient tra i vulcani innevati dell'Islanda, "Myrkur" il primo singolo che balzò subito in testa all'hit parade nazionale, "Von" e "Hafssól", brano che la band ancora esegue abitualmente durante i concerti. Il disco, uscito inizialmente soltanto in Islanda, venne commercializzato nel resto del mondo solo dopo il successo avuto con il terzo album.Fu subito un successo per la critica ma le vendite furono scarse. Poco dopo l'uscita di questo album si unì al gruppo il tastierista Kjartan Sveinsson e cominciarono i lavori per il secondo album: i primi risultati vennero subito commentati come «un buon inizio» dai loro stessi amici, e per questo decisero di intitolare così l'album: Ágætis byrjun. Il lavoro però rallentò molto anche a causa dell'uscita dal gruppo del batterista Ágúst Ævar Gunnarsson che decise di intraprendere la carriera di grafico sacrificando la musica. Con il nuovo batterista Orri Páll Dýrason la band raggiunse la formazione definitiva che resiste ancor'oggi. Nel frattempo pubblicarono in Islanda una raccolta di remix che divenne popolare: Von brigði.
Dopo una grande attesa uscì nel giugno del 1999 Ágætis byrjun, il capolavoro che portò alla ribalta i Sigur Rós. Nel disco viene codificato l'originalissimo sound del gruppo, fatto di lunghe suite al limite del mistico, paesaggi sonori che ricordano l'atmosfera della loro terra natia, melodie orchestrali. Nella musica dei Sigur Rós convivono meravigliosamente la voce femminea, quasi bianca, del cantante, e le distorsioni noise delle chitarre.L'acclamazione della critica e del pubblico fu unanime ed al grande successo in patria seguì quello internazionale. I premi come "Miglior album" e "Miglior gruppo dell'anno" in Islanda furono i primi di una lunga serie. Nel Regno Unito vennero pubblicati due singoli: "Svefn-g-englar" (sonnambuli, ma englar significa angeli) e "Ný Batterí" (nuove batterie). A questi singoli seguì l'album nel 2000. Le major statunitensi fecero a gara per accaparrarsi i diritti, ma la band preferì la libertà al tornaconto economico e firmò un contratto con la Pias Recordings. Il successo di Ágætis byrjun aprì le porte ai Sigur Rós della grande scena musicale: fecero da spalla ai Godspeed You Black Emperor! e ai Radiohead, si susseguirono inoltre festival e concerti in tutto il mondo dal gennaio 2000 all'ottobre 2001.Con i primi soldi guadagnati costruirono uno studio di registrazione a Mosfellsbær, nei dintorni di Reykjavík: un ambiente tranquillo dove poter lavorare serenamente alla nuova opera.
( ) fu il terzo lavoro del gruppo, uscì nel 2002; con questo album, la band mostrò un cambio di rotta evidente. L'album comprende otto tracce e 30 secondi di silenzio dividono esattamente a metà l'opera. Ogni metà comprende quindi quattro canzoni, «le prime solari e ottimistiche, le seconde più oscure e malinconiche» come hanno affermato gli stessi componenti del gruppo. Il suono è minimale e "Untitled 1" e "Untitled 3" sono addirittura prive di batteria e percussioni. L'artwork è completamente spoglio, senza testi né crediti.La particolarità di ( ) è proprio nei testi, che in realtà non esistono, dato l'esclusivo utilizzo del vonlenska o hopelandic, una sorta di lingua artificiale inventata dal gruppo stesso. Nel tour seguente a ( ) le Amiina, quartetto d'archi formato da compositrici di musica sperimentale, oltre a curare l'apertura dei concerti suonano anche con il gruppo come accompagnamento.Nel 2003 nasce il video "Untitled 1 (Vaka)", scritto e diretto dalla videomaker Floria Sigismondi (Pescara, 1965), fotografa e regista canadese che iniziò a studiare disegno all'Ontario College of Art & Design, per poi passare a fotografia. Cominciò infatti la sua carriera come fotografa di moda, e iniziando a dirigere video solo dopo essere approdata alla compagnia di produzione The Revolver Film Co. diresse video per molte band canadesi.Inizialmente, la band aveva intenzione di registrare ( ) in una base dismessa della NATO situata nella parte nord dell'Islanda, ma dopo un sopralluogo ha rinunciato per ragioni di impraticità. Poco dopo hanno trovato un complesso con una piscina abbandonata in un quartiere rurale in Islanda, chiamato Àlafoss. Il gruppo perciò ha comprato tale complesso e l'ha trasformato in uno studio di registrazione, dove ha inciso ( ). Per collocarvi il grande mixer hanno dovuto aprire una parte del tetto e trasportarla con una gru.Nel 2004 esce un EP del gruppo dal titolo Ba Ba Ti Ki Di Du per la Geffen, storica casa discografica dei Nirvana.
Dopo una lunga attesa a settembre del 2005 è uscito il quarto album della band, Takk... ("Grazie..."). Il disco come sonorità risulta più vicino ad Ágætis byrjun che a ( ), e tra le atmosfere fredde, rarefatte e malinconiche del gruppo si intravede un po' di luce primaverile, grazie a una sonorità più alta della chitarra e una sonorità più rock. Il disco è quindi più accessibile dei precedenti, ma il suono dell'album è in ogni caso ben lontano da quello di lavori che la critica è solita catalogare sotto la voce pop-rock. Si tratta, non a caso, del primo disco inciso dalla band per una major, la EMI. In Takk... si ritorna al cantato in islandese e per la maggior parte degli undici brani presenti sul disco la band torna dunque a scrivere veri e propri testi.Hoppípolla, il secondo singolo ufficiale di Takk... dopo Glósoli, è stato rilasciato a novembre in contemporanea con un nuovo remake in studio di Hafsól, una canzone precedentemente rilasciata nell'album di debutto della band del 1997, Von.Un'EP è stato rilasciato a luglio 2006, Sæglópur. In origine avrebbe dovuto essere rilasciato a maggio, ma a causa dell'improvvisa richiesta di "Hoppípolla" è stato posposto fino al mese estivo. Sigur Rós hanno registrato tre nuove canzoni in quell'EP ("Refur", "Ó Fridur", and "Kafari"). A luglio 2006 la band ha terminato un tour mondiale con diverse tappe europee, negli Stati Uniti, Canada, Nuova Zelanda, Hong Kong e Giappone. Gli impegni successivi del gruppo sono stati diversi concerti all'aperto gratuiti tenuti in Islanda in luglio e agosto, che sono stati inclusi nel documentario Heima.
Nell'agosto del 2007, un edizione limitata DVD+CD della colonna sonora del documentario del 2002 Hlemmur è stata rilasciata. L'uscita di Hvarf-Heim è programmata per il 5 novembre; si tratta di un album doppio che contiene diverse registrazioni in studio di canzoni inedite ("Salka", "Hljómalind" (in passato conosciuta come "Rokklagið"), "Í gær" e "Von"), in Hvarf, e versioni acustiche delle canzoni: "Samskeyti", "Starálfur", "Vaka", "Ágætis Byrjun", "Heysátan" e "Von", su Heim. Nel medesimo giorno sarà rilasciato il DVD Heima, sul tour dell'estate precedente in Islanda. Appena prima l'uscita dell'album il singolo chiamato Hljómalind è stato rilasciato. È stata inoltre programmata l'uscita del rilascio del DVD+CD del pezzo orchestrale del 2002 Odin's Raven Magic per gennaio 2008.Per promuovere il film "Heima" il gruppo ha programmato una serie di anteprime in diversi posti del mondo, e ogni data include una performance acustica e una serie di domande e risposte.
Nel novembre del 2007, New Musical Express ha affermato che la band era in fase di registrazione del loro quinto album effettivo (Von brigði e Hvarf-Heim sono delle raccolte e riedizioni di precedenti pezzi), insieme al produttore Flood dei Nine Inch Nails. Il batterista della band, Orri Páll Dýrason disse che l'album era previsto per la fine del 2008, mentre la band aveva già registrato qualche pezzo e aver già ultimato la scrittura delle canzoni del nuovo album.[2]Alla fine di febbraio 2008 nel sito ufficiale della band è stato riportato che il gruppo, insieme a Flood, ha registrato le basi per il futuro album[3]. Delle 11 canzoni registrate, una è stata suonata per un ristretto pubblico alla festa di chiusura di un locale di Reykjavík, il Sirkus. L'uscita dell'album è programmata per il 23 giugno.[4] È stato affermato che questo ultimo album è diverso, sotto un punto di vista stilistico, da tutti i precedenti, comprendendo meno archi e più chitarre.[5]Secondo il sito ufficiale, la band avrebbe registrato l'album il 24 aprile 2008 presso gli Abbey Road Studios a Londra, con un coro di ragazzi e un'orchestra di 67 strumenti. I testi delle canzoni saranno "più comprensibili" rispetto agli album precedenti (che avevano molte canzoni scritte in Vonlenska), almeno questo secondo Orri. Questa affermazione ha alimentato speculazioni sul fatto che l'album potrebbe avere testi in inglese, in seguito confermate, in quanto una canzone, intitolata "All Alright" sarà in questa lingua[6].Il 27 maggio è stata annunciata sul sito ufficiale la data di uscita dell'album, fissata per il 23 giugno (mentre le prenotazioni cominceranno già il 2 giugno) ed è stato annunciato anche il titolo di questo nuovo prodotto: Með Suð Í Eyrum Við Spilum Endalaust (in italiano: "Con un ronzio nelle nostre orecchie suoniamo senza fine")[7]-Il 28 maggio la band ha annunciato di aver messo a disposizione a tutti, sul sito ufficiale, "Gobbledigook", una canzone del nuovo album, insieme al suo video

Sigur Rós
Il logo del gruppo.
Il logo del gruppo.
Nazionalità Islanda
GenerePost-rock
Ambient
Alternative rock
Art rock
Dream Pop
Space rock
Experimental rock
Shoegazing
Periodo attività1994 - in attività
Strumento{{{Strumento}}}
EtichettaEMI
Band attuale{{{Band attuale}}}
Band{{{Band precedenti}}}
Album pubblicati5
Studio5
Live
Raccolte
Sito ufficiale
Si invita a seguire lo schema del Progetto Musica

Jónsi alla chitarra. Concerto a Reykjavík, 2005


 
 
 

SONO STATA PREMIATA....BrIlLaNtEmEnTe!!!!

Post n°401 pubblicato il 29 Giugno 2008 da ladybird88

Ho ricevuto questo stra-favoloso premio da:

oly_602007

GRAZIEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!

Che cos' è il Premio Brillante Weblog?
Il Premio Brillante Weblog viene assegnato a siti e blog
che si distinguono nella loro brillantezza
sia nei temi che nel design.Il suo scopo è di promuovere e
gratificare più o meno tutti nella blogsfera mondiale.
Regolamento :
Al ricevimento del premio, mostrare la pagina contenente
il premio e citare il nome
di chi vi ha premiato mostrando il link del suo blog.
Scegliere un minimo di 7 siti o blog che credi siano
brillanti nei loro temi e abbiano le caratteristiche di cui sopra.
Mostra il loro nome e link e avvisali
che hanno ricevuto il Premio "Brillante Weblog".
(Facoltativo) Esibire foto e profilo di chi ti ha premiato e
di chi viene premiato nel tuo sito.

Qui di seguito metterò siti e blog che secondo me
si avvicinano ai requisiti richiesti :
 

MaryB86  autrice del blog:MaryB's world

gole_tagliate  autrice del blog:UN POLLO PER AMICO

Otto_Alby  autore del blog:SIMPLICITER

Rossella2006  autrice del blog:CUCINA NEL MONDO

latinoamericana.4 autrice del blog:latinoamericana

cosaportodabere78 autore del blog:Sesso nella coppia

Uto88  autore del blog:CLEAN moleskine

Le motivazioni per cui ho premiato i vostri blog sono semplicissime...è un modo il mio di ringraziarvi delle giornate che avete riempito....non elargisco molti commenti in giro,però sappiate che mi ritrovo spesso a leggere i vostri blog...per farmi due risate,per commuovermi,per interesse,per perdermi tra le parole.....insomma...GRAZIE!!!!!!!
Ci sarebbero tanti altri blog che vorrei premiare ma questo è il "gioco"...:(
Un abbraccio a tutti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 
 
 

OgGi MoRdO!_!_!_!_!_!_!_

Post n°400 pubblicato il 22 Giugno 2008 da ladybird88

Oggi è il mio personale vaff.....-day!!!!!!!!!!!!!
Se potessi manderei a fan...... tutto e tutti..........
....anzi...lo farò con chi capita capita....................

................e domani sarà ancora peggioooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 
 
 

Ma vaffff..........sto cubo di m..(biiiiiiiiip)!!!!!!

Post n°399 pubblicato il 16 Giugno 2008 da ladybird88

Ciao ragaSSSSSSSSSSSSSSSuoli!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Oltre l'esaurimento nervoso per gli esami adesso mi sono messa in testa che devo risolvere il cubo di Rubick...tra i vari metodi che ho trovato non ce ne è uno,ma dico uno,che un comune mortale che non sia un matematico possa capire........olè!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!che faccio..
ci rinuncio?????????????????

 
 
 

..............la mia vita.................

Post n°398 pubblicato il 11 Giugno 2008 da ladybird88

   

     

 
 
 

IO NON TIFO ITALIA!!!!!!!!!!!!!!

Post n°397 pubblicato il 10 Giugno 2008 da ladybird88

Perdonatemi ma io non posso tifare nè per l'italia nè per qualsiasi altra squadra.....
per me il calcio è uno schiaffo alla povertà.....
mi fa schifo che persone analfabete e poco umili prendano
100mila euro a partita,se non di più,per tirare quattro calci
ad un pallone quando un operaio che si fa il culo così 12 ore
in fabbrica a stento arriva a mille euro al mese o un plurilaureato
è costretto a fare l'operatore ecologico.............
è VERGOGNOSO!!!!!!!
E' vergognoso che la gente si ammazzi per una partita
venduta e per dei giocatori stra-fatti di chissà quali sostanze......
E' vergognoso che i giornali oggi parlino sono di quella
grande figura di merda che ha fatto ieri questa squadra
che dovrebbe rappresentarci quando ci sono ben altri problemi....................
E' vergognoso che la gente ancora si faccia abindolare così,nel 2008...........
Scusatemi...ma è quello che penso.......

===========

 
 
 

.........e piove ancora............CHE PALLINE!!!!!!!!!!!!!!!

Post n°396 pubblicato il 08 Giugno 2008 da ladybird88

:iconAK-Is-Harmless::iconatmosblue::iconTearOfIce::iconnekojess::iconwebPHIX:

Allora......è domenica...sono giorni che non smette di piovere,e fa freddo anche...è possibile che l'otto giugno sembri la vigilia di Natale????????
che palle.....ma dico io....dopo un'intera settimana passata a studiare,
un sabato passato a rimpilzarmi di dolci siccome era il compleanno del
mio amoruccio(anche perchè non si poteva fare altro dato che per uscire
sarebbe servito uno scafandro e un'arca di Noè),è possibile che anche
la domenica pomeriggio,in cui solitamente esco col mio boy per fare una passeggiatina romantica,debba scartavetrare i c................
questo tempo???uff....e così passerò anche oggi sui libri...
perchè uscire,anche con la macchina,significherebbe prendersi qualcosa
o un fulmine in testa.....prospettiva interessante è????????
Madonna mia........che stresssssssssssssssssssssssss.....
E in più si avvicinano incessantemente gli esami..........
che cosa simpatica......
AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: ladybird88
Data di creazione: 04/10/2006
 

GOOD LUCK!!!!

immagine
 

DI TUTTO UN PÒ...

immagine
frasi glitter



 

COCCI......

Coccinelle.jpg
Anche le cocci
hanno la loro
intimità!!!!!!!!!
coccinelle.jpg
E anche i loro
momenti di svago!
bug3.jpg
Ma anche di
arricchimento
culturale!!!!!!!!
titre.jpg
Insomma....le cocci
sono proprio come
tutti noi....
FORSE ACCANTO A
TE C'E' UNA COCCI!
 

NICK ANCESTRALE....

banda http://blografando.splinder.com

immagine

image

image

image

Qui vogliamo
solo coccinelle....
NO ai Troll!!!!!!!!



Gwen
banner Beppe Grillo
web band Blografando
web band Blografando
web band blografando
by blografando

 

TEST:

http://rifleman.altervista.org/friendtest/test.php?usr=ladybird88

Volete conoscermi meglio e volete farvi conoscere meglio????Bene!!!Fate anche voi questo test allora.....................e in bocca al lupo!!!!!

VISITATE QST
BLOG!!!!!!!!!!!--
----->
http://blog.libero.it/ILREGNOFATATO/

Quanti cazzeggiano oggi?

site statistics ON LINE!

Image and video hosting by TinyPic

Gwen

Gwen

 

COCCY ALLA RISCOSSA!









        

         

 

VERBA VOLANT,SCRIPTA MANENT!!!!!!!!!

HO ADERITO ALLA CAMPAGNA:ADOTTA1OVETTO!

immagine 

image

image

image

 

COCCY......4 EVER!

Sexy Ideal Lover Volunteering Intense Affection 


 

COCCINELLA:+COCCI KE NELLA!