Creato da ComitatoL il 14/11/2007
L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.

GIOCO LETTERARIO DI WRITER

cliccando IPOCRISIA puoi leggere il racconto pubblicato da alpha_437

cliccando IL BRANCO puoi leggere il racconto pubblicato da Kappa_A

che partecipano al gioco letterario INCIPIT (clicca per iscrizioni, elenco partecipanti e racconti)

 

stop alla pedofilia

 
         
             PENSIERO LIBERO
                   HERE 
 

PREMIATI!!!!

Il premio è stato conferito
al blog Comitato Libero
dall'amica
ChimicaMD 
E il premio brillante conferito da mater.a
cordialmente ringraziamo
 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 
Contatore per sito tracker
 

Anche se tutti... NOI NO!!!

 
 

contro la pedofilia in rete

 
 

È BENE CHE TU SAPPIA........PEDOFILO

bestia immonda ke hai fatto della mia vita un inferno sono qui e t'aspetto non mi sentirai arrivare sentirai solo il brivido della paura e un sudore freddo rigarti il viso io come un animale fiutero l'aria x sentire l'odore del tuo terrore sentirai gli artigli dilaniarti le carni e in quel momento la tua vita scorrerà come un film e ci sarò anke io.....
 

Ultime visite al Blog

carloconti.pudominiuspedfutura.lendinaraAmelia44inrivaalmartentation71_1971deepmagentaninograg1casalauracilentocinieri.cinierir.anna65marilena65mocetty499197salv.digaetanoNaufragadime
 

Ultimi commenti

Citazioni nei Blog Amici: 23
 

Tag

 

Contatta l'autore

Nickname: ComitatoL
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 46
Prov: RM
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

 

« Messaggio #46Messaggio #48 »

Post N° 47

Post n°47 pubblicato il 18 Gennaio 2008 da ComitatoL
 

RELIGIONE E SCIENZA


Molti ritengono che uno studioso di scienza non possa essere un religioso o viceversa. Nella storia dell’umanità siamo stati più volte smentiti da queste affermazioni.
Per riuscire a capire se esiste una chiara connessione tra queste due materie, possiamo iniziare a  porci degli essenziali quesiti: Il significato della vita, Le basi dell’etica morale, elevazioni degli uomini. Se ci poniamo questi tre “enigmi”, vediamo subito le somiglianze tra i due principali quesiti, la religione e la scienza.
Il significato della vita. In un contesto religioso si può rientrare in una categoria filosofica, mentre in un contesto scientifico, servono basi e soprattutto certezze. Può risultare più facile pensare ad un aspetto filosofico, ma sono dell’idea che la scienza abbia più volte risposto al significato della vita, nel riuscire a salvare vite umane. Questo può tranquillamente rientrare anche in un discorso religioso.
Le basi dell’etica morale. La morale non ha nulla di divino, di religioso, ma è solo puramente umana. Questo è più o meno il concetto della scienza. La sua religiosità consiste nell’ammirazione estasiata delle leggi della natura, una intelligenza così alta, messa dagli uomini stessi. Molti potrebbero dire che l’etica morale, in base alla religione, è la nostra anima. L’affinità della religione con la scienza, sull’etica morale, riguarda soprattutto il nostro modo di vivere, il nostro modo di reagire a determinate situazioni nel corso della nostra vita. La cosa certa è che ognuno di noi, sia che abbia basi scientifiche, religiose o ambedue le cose, dovrebbe essere consapevole della propria etica morale.
Elevazione degli uomini. E’ doveroso dare riconoscimento a coloro che hanno contribuito a nobilitare gli uomini. La religione si basa sull’elevazione filosofica di un uomo e sul suo cammino interiore. Per quanto riguarda la scienza ci si basa soprattutto sui risultati delle loro ricerche, al loro sforzo intellettuale. La somiglianza, su questo quesito, tra scienza e religione, riguarda il patrimonio culturale e la liberazione del proprio IO interiore. Sta a noi individuarne l’esatto contesto e portarlo in pratica.
Da questi quesiti possiamo dedurre che la religione e la scienza si assomigliano e convergono in molti punti, ma  è anche vero che è troppo riduttivo cercare di inserirlo in un così piccolo contesto. E’ comunque un modo per incominciare, per capire che in ogni campo della vita, sia che riguardi la scienza, la religione, siamo collegati da una sottile linea che ci unisce, che ci incatena uno con l’altro.


                                                        Bea_75

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/ComitatoLibero/trackback.php?msg=3937476

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
ComitatoL
ComitatoL il 18/01/08 alle 09:40 via WEB
Meglio dell'altro.
(Rispondi)
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 10:05 via WEB
brava Bea..sono d'accordo con il contenuto di questo post..scienza e religione non sono antitetiche..chi lo afferma spesso è perchè usa la scienza come pretesto per distruggere o combattere la chiesa cattolica..e quindi ne fa un uso strumentale..perchè a livello logico scienza e religione si intrecciano da sempre..visto che la scienza non puo' dare tutte le risposte che cerchiamo..
(Rispondi)
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 10:06 via WEB
no no no non possiamo essere d'accordo, mica va bene ehehehe sono contenta che ti piaccia.
(Rispondi)
 
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 10:08 via WEB
allora non condivido nemmeno una parola ^__^
(Rispondi)
 
 
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 10:10 via WEB
ahahahaah così va meglio, mi stavo preoccupando :D
(Rispondi) (Vedi gli altri 1 commenti )
 
 
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 10:10 via WEB
^________^
(Rispondi)
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 10:07 via WEB
E’ un post che dà lo spunto per molte riflessioni non proprio facili. Secondo me, religione e scienza potrebbero andare di pari passo e per certi versi si assomigliano, quando la seconda opera secondo i canoni del rispetto della vita umana. La religione cristiana vede l’uomo a immagine e somiglianza di Dio per cui la vita è un dono e l’uomo stesso è emanazione di Dio, in quanto tale l’uomo è sacro. Da qui la strenua difesa della vita fin dalle sue primissime forme. La scienza invece, agendo su base razionale, per raggiungere qualsiasi obiettivo non può necessariamente porsi dei dogmi che non le permetterebbero di spaziare su tutti i campi dello scibile. Il legame tra le due è costituito dall’etica, ovvero rispetto della vita e della dignità umana. Purtroppo, essendo l’etica un fatto personale, molti scienziati ne trascendono mettendo il loro sapere non al servizio dell’umanità, ma al servizio di se stessi, per denaro o per fama, cosicchè qualcuno è tentato a credere che ad esempio possa essere lecito utilizzare ignare cavie umane in nome del progresso perché il sacrificio di qualcuno non vale niente a confronto dello scopo che si intende raggiungere. L’ingerenza della religione, a questo punto è giustificato dal fatto, che occorre che ci sia qualcuno che ricordi ogni tanto che ci sono dei limiti che è meglio rispettare, non deve essere certamente una imposizione e di sicuro non lo è, ma in un mondo dove l’etica sta diventando un optional, qualcuno che ogni tanto ti ricordi che al primo posto c’è la dignità umana, male non fa. Così come è male che la religioni diventi una scienza, è altrettanto un male che uno faccia della scienza la sua religione.
(Rispondi)
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 10:09 via WEB
Giusto zoeal è però lecito ricordare che l'etica riguarda anche il religioso. se lo scienziato, come dicevi tu, usa cavie per esperimenti, molto spesso le usa anche la religione. molte volte purtroppo è l'uomo che non segue la religione, così come molte volte è sempre l'uomo che non segue la scienza.
(Rispondi)
 
LaBruja70
LaBruja70 il 18/01/08 alle 10:10 via WEB
Bea, ottimo spunto! bel post. sono d'accordo su ogni parola del commento di zoe. non sopportiamo che la religione entri nei meriti della scienza e questo va bene. non dovremmo nemmeno tollerare che la scienza entri in quelli della religione
(Rispondi)
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 10:10 via WEB
prendiamo ad esempio una domanda esistenziale su tutte..anzi LA domanda esistenziale per definizione..QUAL'E' LA MISSIONE DELL'UOMO..PERCHE' SI TROVA SULLA TERRA? questa è una risposta a cui la scienza non potrebbe mai rispondere..d'altra parte la scienza migliora la qualità e allunga la durata della vita umana..permettendo agli uomini di evolvere e trovare sempre nuove risposte..l'intreccio è palese..la scienza senza religione sarebbe monca inesorabilmente..e vice - versa..
(Rispondi)
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 10:13 via WEB
come in tutte le cose del mondo, ci dovrebbe essere equilibrio tra le due cose, purtroppo l'uomo è l'essere più squilibrato sulla faccia della terra...
(Rispondi)
 
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 10:15 via WEB
l'uomo è per natura prevaricatore del piu' debole..cosi facciamo con gli animali..cosi facciamo tra noi ..cosi faremo nei confronti degli alieni..ecco perchè secondo me forme di govenrno come quella comunista sono utopia..perchè non tengono conto che la natura umana non è modificabile..com'è vero che il nostro cervello mantiene ancora la sua parte piu' primitiva..
(Rispondi)
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 10:16 via WEB
la religione se seguita pari passo purtroppo ha dei limiti, ma se viene usata come strumento di conoscenza apre le porte di tutto. la scienza allo stesso modo può avere ampi spazi, ma le tecniche e gli strumenti che abbiamo pongono loro stessi dei limiti. se poi ci poniamo la domanda del perchè siamo sulla terra. direi che questo sia così personale che ognuno di noi dovrebbe porsi, sia come scientifico che come religioso, che come ateo
(Rispondi)
 
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 10:20 via WEB
secondo me anche la religione dovrebbe essere una cosa ESCLUSIVAMENTE intima epersonale..per questo non sono cattolico ma credente..sia scienza che religione,cme tutte le cose, perdono di efficacia quando diventano integraliste..
(Rispondi)
Babi280307
Babi280307 il 18/01/08 alle 10:11 via WEB
come scrivi bene Bea :) !io devo rileggere 2 volte la stessa frase per capire..sorry..ma già di mio leggo poco.. e questo è un mio grande difetto! :(
(Rispondi)
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 10:13 via WEB
grazie mille babi.
(Rispondi)
LaBruja70
LaBruja70 il 18/01/08 alle 10:13 via WEB
scusatemi, torno tra un pochino
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 10:16 via WEB
Ciao a tutti, Blog molto importante questo, non si finirebbe piú di discutere. in fondo ha ragione anche Zoe, la religione (meglio, le religioni) altro non sono che una guida suprema a cui l'uomo deve riferirsi per il rispetto di se stesso, degli altri e della natura, e cioé quello che chiamiamo comunemente "morale". Sul fatto che religione e scienza possono o non possono andare insieme, va anche detto che molto spesso le religioni e i loro profeti parlano per allegorie, per simboli proprio per consentire a tutti la massima comprensione. Poco importa, per esempio, se é vero o no che Dio ha creato il mondo e l'Uomo oppure se é piú vera la teoria Darwiniana dell'evoluzione, dato che la Genesi potrebbe contenere tranquillamente la descrizione semplice di un fatto complesso.
(Rispondi)
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 10:18 via WEB
ciao baross sono d'accordo con te. la religione spiega il perchè della nascita dell'uomo( per fare un esempio) ma anche se poi non è così, poco importa, non cambierebbe la passione e l'amore per la religione stessa. se a me, cristiana, vengono a dire che in realtà gesù aveva cinque mogli, gli rispondo ecchissenefrega, io seguo la sua parola e cerco di portarla nella mia vita, il resto sono chiacchiere.
(Rispondi)
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 10:22 via WEB
buongiorno Baross..
(Rispondi)
Babi280307
Babi280307 il 18/01/08 alle 10:16 via WEB
mia nonna mi dice sempre questa frase che da quello che mi è sembrato di capire è una frase citata nella Bibbia, "finchè sarà l'uomo a portare per mano la scienza tutto va bene..ma quando sarà la scienza a portare per mano l'uomo..sarà la rovina..." mi inquieta tutte le volte che la dice..
(Rispondi)
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 10:16 via WEB
ottimo lavoro bea.........se nn ci fossero i due aspetti fondamentali della vita e cioè il razionale appartenente al filone scentifico e l'irrazionale alla fede il tutto condito da una buona dose di etica oggi potremmo assistere a ciò che è accaduto nei campi di concentramento tedeschi.....ovvero esperimenti fatti su cavie umne condotti fino alla morte del malcapitato sperimentazioni condotte nn in nome della scienza ma appartenenti al più bieco aspetto dell'umo ke si eleva a potenza divina mettendosi in competione o al posto di Dio........guai a coloro che si limitano al solo uso della ragione dove nn c'è cuore nn c'è speranza di futuro
(Rispondi)
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 10:19 via WEB
esattamente alpha sgtupenda l'ultima frase che condivido appieno
(Rispondi)
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 10:20 via WEB
grazie bea è quello ke sento nel cuore e bada bene ke non ho parlato di religione ma di fede sono due cose completamente diverse anke qui si può discuterne all'infinito
(Rispondi)
 
 
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 10:22 via WEB
si infatti fede e religione sono due cose ben distinte e come dicevi l'argomento è ampio e si parlerebbe in eterno.
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 10:22 via WEB
Poi, sull'eterno quesito "Chi siamo, da dove veniamo, dove andiamo?" credo che si possa interrogare anche la filosofia oltre che la religione, dato che quest'ultima basa le sue risposte sulla fede mentre la filosofia le basa sul pensiero. Peró anche qui c'é antitesi solo se vogliamo che ci sia, dato che entrambe portano inevitabilmente ad un solo traguardo, quello di uno scopo, un fine a cui dobbiamo assoggettarci per raggiungere la felicitá, il cui concetto é di libera interpretazione e speranza.
(Rispondi)
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 10:23 via WEB
che poi baross non c'è anche la filosofia nella religione? guardiamo il buddismo, ad esempio, la loro religione, più delle altre è molto filosofica. scusate torno subito
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 10:29 via WEB
alle domande chi siamo da dove veniamo dove andiamo....c'è un unica risposta che si evince dalla condotta di ogni singolo essere umano in modi e percentuali diverse ma uguale per tutti.....cosa fà un virus? questo piccolo essere và a caccia di ospiti li colonizza se ne nutre inondandoli di scorie letali e quando li ha distrutti và e colonizza un altro ospite........pensateci bene è il comportamento dell'essere umano........solo perchè nn siamo ancora in grado di arrivare su altri pianeti ci limitiamo a parassitare la terra ma quando sarà possibile faremo esattamente quello ke i virus fanno con noi e la natura distorta dell'uomo..........ora mi direte vione pessimistica.........dite?
(Rispondi)
 
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 10:35 via WEB
non è una visione pessimistica, è un avisione dell'universo, ad esempio, qual'è la molecola più piccola della quale sono costituiti tutti gli esseri viventi? è l'atomo il quale è composto da un nucleo centrale intorno al quale gravitano elettroni e protoni; ogni cosa della terra è formata da atomi, il sole è un nucleo, i pianeti gravitano intorno...è come se ogni cosa fosse un atomo di un'altra cosa immensamente più grande...
(Rispondi)
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 10:25 via WEB
il parroco che mi ha fatto il corso per la preparazione al matrimonio ha detto una volta che il più grande peccato che può commettere l'uomo è quello di volersi sostituire a Dio.
(Rispondi)
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 10:30 via WEB
questo concetto è molto simile all'islam. per farti un esempio, il cattolicesimo e l'islamismo si assomigliano moltissimo, tranne per pochissime cose, la più importante è che per il cattolico Dio si è fatto uomo, quindi è dentro di nboi nella nostra anima, per l'islamico Dio non potrebbe mai essere nell'anima di un essere umano, in quanto questo ultimo è sporco e peccatore. per loro è inconcepibile.
(Rispondi)
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 10:30 via WEB
e sinceramente, vedendo come va il mondo, l'uomo in effetti tende a sentirsi o a volersi sentire come un Dio ma l'uomo quando si sente onnipotente finisce sempre per prevaricare altri uomini, per cui l'uomo che fa della ricerca della ricchezza, della fama la sua religione offende la Natura e offende gli altri uomini, per cui direttamente offende Dio. Non sono una teologa, lo so l'ho spiegato malissimo.
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 10:29 via WEB
Bea, parlando "a latere" di Gesú, sai che mi entusiasma l'idea che potesse avere una compagna (quasi certamente é stata la Maddalena)! Gesú era un uomo fino in fondo, molto probabilmente fino a 30 anni ha condotto una normale vita matrimoniale, forse ha avuto anche dei figli, poi ha dovuto e voluto raggiungere l'obiettivo che si era preposto. Maddalena é rimasta con lui tutta la vita, anche in punto di morte, gli ha asciugato il viso sul Calvario, l'ha seppellito, ha atteso tre giorni che risorgesse. Non poteva essere una donna "qualunque". Questo dá fastidio alla Chiesa Cattolica che non vuole che i preti si sposino
(Rispondi)
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 10:32 via WEB
infatti non capisco, Gesù era ebreo, come giuseppe, i discepoli lo chiamavano rabbi, non vorrei dire una castroneria, mi sembra, però, che potesse avere anche più di una donna. non capisco perchè hanno deciso di farlo "vergine" scusate la parola impropria. sta di fatto che così non è, forse. come sicuro non è dei suoi discepoli. che a parte non erano dodici, ma molti di più, poi non è vero che lasciarono le mogli, ma seguirono insieme Gesù. sono cose di poca importanza ma non capisco perchè sono state tralasciate. un buon libro che spiega bene la vita di Gesù è inchiesta su gesù molto bello
(Rispondi)
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 10:39 via WEB
Gesù è stato definito in molti modi......ma per me resta i primo il più grande rivoluzionario della stroria è riuscito a mettere in discussione tutto ciò che a quei tempi erano i fondamenti religiosi
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 10:35 via WEB
Alpha, stai raccontando la trama di Alien, non il nostro amico ma il film con Sigurney Wheaver. In realtá quel mostro, intelligentissimo, faceva proprio cosí, pur essendo un padre/madre amorevole. Peró stai anche dicendo che i virus, con il loro comportamento, pur distruggendo chi attaccano, salvano loro stessi. Forse anche questo é l'obiettivo dell'uomo, la salvezza della specie. Diverso sarebbe il paragone con il cancro, che, facendo morire una persona e non essendo contagioso, anch'esso sarebbe destinato a sicura morte.
(Rispondi)
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 10:38 via WEB
sarà alien ma alpha a parere mio ha detto una cosa molto futuristica diciamo altro che pessimista
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 10:46 via WEB
nn sono sicura che l'uomo voglia conservare la sua progenie considerando i danni che fà all'ambiente i risultati sono sotto gli occhi di tutti.......la salvezza della specie implica un mantenimento equilibrato del suo abitat natura e nn la sua contaminazione
(Rispondi)
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 10:47 via WEB
madò nn riesco neanke a scrivere correttamente scusate........la fretta
(Rispondi)
 
 
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 10:48 via WEB
hai scritto benissimo alpha. l'uomo deve convivere con la natura dato che fa parte di essa. mentre nois tiamo cercando di soffocarla, cosa impensabile, dato che ci schiaccerebbe
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 10:38 via WEB
Bea vorrei fare una piccola correzione, se mi consenti (ah ah, il berluska...). I discepoli erano decine e decine, poi divenuti centinaia e migliaia, ma GLI APOSTOLI erano dodici. Tutti single? Mhhh!
(Rispondi)
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 10:41 via WEB
no no gli apostoli erano centinaia. che poi c'è anche scritto. nel vangelo di giovanni credo, non ricordo, forse luca, va bè comunque. la famosa città dove i maiali caderono in un dirupo (gesù aveva spostato i diavoli dal corpo di una persona e spostati nei suini) quel ragazzo ha espressamente chiesto a gesù di essere suo apostolo. gesù gli rispose che poteva benissimo esserlo, continuando quello che aveva imparato e distibuirlo agli altri, senza il bisogno di seguirlo. e così fu (parlo come un evangelista eheheh)
(Rispondi)
 
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 10:42 via WEB
i dodici apostoli credo siano stati scelti per i dodici stati di israele credo. non voglio sbagliarmi.
(Rispondi)
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 10:43 via WEB
i dodici apostoli, tranne Giovanni se si aggregò dopo ed era una sorta di moderno reporter, furono i primi ad aggregarsi al lui; nelle loro peregrinazioni successive alla morte di Gesù, probabilmente si spostarono con tutte le loro famiglie, poichè oltre che per ubbidire a Gesù che aveva detto loro di portare la Parola di Dio agli altri, furono anche costretti a disperdersi perchè dopo la crocifissione tirava per loro una brutta aria...
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 10:43 via WEB
Poi, sempre in tema di filosofia/scienza, vorrei riferire un sofisma che ci raccontava a scuola il professore di Fisica. In sostanza diceva che il mondo molecolare é assolutamente univoco, nel senso che le molecole di un bicchiere altro non sono che microscopici universi simili come struttura al nostro in cui viviamo, Forse siamo in un bicchiere, e qualcuno ci sta bevendo, solo che, per la teoria della relativitá, l'azione di chi ci beve, per noi piccoli, dura secoli e secoli. É immediata l'attinenza con i virus di poco fa, che colmano la distanza tra persona e persona da contagiare percorrendo spazi siderali analoghi a quelli (per noi) tra una stella e l'altra.
(Rispondi)
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 10:47 via WEB
Di sceinza sono completamente impreparata, non ne capisco niente, se ho capito bene Baross, intendevi che ognuno di noi trasmette qualcosa all'altro? scusa l'ignoranza ma non ho capito :(
(Rispondi)
 
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 10:50 via WEB
mi sa che Baross, intendeva dire quello che io ho espresso molto male poco sopra...cioè che ciascuno è un atomo di un universo ancora più grande e così via....o no?
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 10:56 via WEB
No, assolutamente. Volevo dire che tutta la materia é costituita da molecole: atomi, satelliti (che si chiamano neutroni, protoni, elettroni...) dal vetro al ferro, dalla sabbia all'acqua, anche i gas. Essa ha una struttura, in piccolo, pari a quella che noi conosciamo dell'Universo, rappresentabile in chimica/fisica con formule dette "di struttura". Dentro queste molecole, che assomigliano alle stelle e ai pianeti, potrebbero trovarsi centinaia, miagliaia di mondi "abitati". Quindi, quello che volevo dire, é che il notro Universo potrebbe essere la parte di un bicchiere (vetro costituito da milioni di "stelle" "pianeti" e "satelliti") e la nostra Terra potrebbe essere uno di questi.
(Rispondi)
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 10:58 via WEB
si sono d'accordo, lo so che l'ho scritto da cani ma intendevo proprio questo.
(Rispondi)
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 10:58 via WEB
forse ho capito, noi stessi essendo molecole facciamo parte dell'insieme che è universo. giusto?
(Rispondi)
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 11:03 via WEB
questo è confutabile Baross..è stato scoperto recentemente che esiste anche l'antimateria..questo dimostra che molto probabilmente esistono universi paralleli speculari al nostro..nessuno sa ad esempio cosa ci sia all'interno dei buchi neri..dove materia ed antimateria si incontrano..è un argomento molto affascinante e misterioso..esempio tipico di scienza e religione che si intrecciano..
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 10:59 via WEB
Si, Zoe, hai quasi centrato la spiegazione. Affascinante pensare, come dicevamo, che la Terra e il nostro sistema solare siano una molecola di un bicchiere, o di una penna tenuta in mano da un gigante il quale scrive la lettera "A" mentre sulla nostra piccola Terra passano milioni di anni... (Teoria del "Viaggiatore di Langevin")
(Rispondi)
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 11:00 via WEB
ragazzi scusate vado un attimo fuori tema, che poi neanche tanto, ma ho saputo che ridiventerò zia. :D casa mia sta diventando un asilo nido eheheheh
(Rispondi)
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 11:01 via WEB
evviva! queste notizie di nascite mi fanno sempre un grande piacere!
(Rispondi)
 
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 11:02 via WEB
si infatti, spero solo che sia femmina già maschi ne abbiamo con una femminuccia credo che andrò via di testa
(Rispondi)
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 11:06 via WEB
bene bea i bambini sono la felicità della casa complimenti...........tiornando al discorso di baross faccendo parte del tutto il singolo è anke artefice delle variazioni del tutto ogni nostra azione modifica l'insieme per cui attenzione a ciò ke facciamo ogni decisione determina ripercussioni per chi ci sta vicino e lontano ma questo è un aspetto ke nn viene mai considerato
(Rispondi)
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 11:04 via WEB
io sono zio da 3 anni e sto diventando pazzo..perchè mia sorella s'è praticamente trasferita da me e mia nipote piange in continuazione..
(Rispondi)
 
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 11:09 via WEB
hihihih lupo quanti mesi ha? x alpha che poi non ricordo se è il buddismo o l'indù che dice che ogni nostra azione comporta un cambiamento non solo a noi stessi ma anche a chi ci sta intorno, anche chi non conosciamo.
(Rispondi)
 
 
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 11:09 via WEB
ehm scusa ho letto tre anni
(Rispondi) (Vedi gli altri 6 commenti )
 
 
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 11:12 via WEB
quasi tre anni va beh..cmq guarda a casa siamo tutti esauriti ^__^
(Rispondi)
 
 
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 11:12 via WEB
te dico solo che per sentire il TG la sera me devo mette le cuffiette ehehehehehe
(Rispondi)
 
 
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 11:14 via WEB
ehehe almeno tu li vedi. io guardo la carica dei 101, oppure altri cartoni quando ci sono i miei nipoti, va bè che certe volte li preferisco ai tg
(Rispondi)
 
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 11:19 via WEB
mannaggia mannaggia ma sò cuccioli bisogna avere pazienza ^_____^ se no nà bella passata sul gas 0__=
(Rispondi)
 
 
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 11:23 via WEB
ahahaahah si addormentano subito e non ci si pensa più :D
(Rispondi)
 
 
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 11:31 via WEB
ahahahahahaha no no Alpha..poi crescono come Prodi..secondo me ha subito ABUSI col GAS da piccolo ehehehehe
(Rispondi)
 
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 11:12 via WEB
esatto il famoso battito di ali della farfalla.........ma quanti ne tengono conto? nessuno tutti proiettati all'io assoluto stupidi presuntuosi individualisti........questo decreta il disfacimento dell'uomo.......
(Rispondi) (Vedi gli altri 2 commenti )
 
 
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 11:14 via WEB
purtroppo ormai molto pochi.
(Rispondi)
 
 
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 11:14 via WEB
l'uomo non solo non ha rispetto per se stesso ma nenache con l'ambiente che è vita per lui...per cui sono d'accordo con alpha quando dice che l'uomo va contro il proprio istinto di sopravvivenza.
(Rispondi)
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 11:13 via WEB
scusate il fuori tema: alpha o Lupo, conoscete una trattoria in centro a Roma dove si mangia bene e si spende il giusto?
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 11:16 via WEB
al centro è meglio nn adare ti danno una mazzata storica con i prezzi........a testaccio ce ne sono molte si mangia bene a prezzi decenti
(Rispondi)
 
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 11:22 via WEB
grazie mille!
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 11:17 via WEB
Complimenti per questi bambini. Si, ogni azione determina una reazione uguale e contraria, e qui non si discute perché é una legge fisica dimostrata scientificamente. Resta da vedere se l'Uomo ha capito, ed in quale misura, che i suoi comportamenti hanno ripercussioni su tutto l'universo, e qui non si parla di ecologia ma di filosofia (dato che per ora non abbiamo altre dimostrazioni). Credo che quando l'Uomo arriverá a capire il collegamento tra le sue azioni con le reazioni universali, sará raggiunto e sará chiaro il vero scopo per cui vive
(Rispondi)
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 11:22 via WEB
Il fatto è che l'uomo è portato egoisticamente a pensare a se stesso in primis, questo comporta anche involontariamente atti a sfavore di un altro individuo
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 11:23 via WEB
l'uomo nn ha capito una mazza scusa il termine la terra soffre tantissimo i mutamenti climatici dovuti all'inquinamento è come una testa dentro un sacchetto di plastica........se la terra soffoca quale sarà la ripercussione sull'equilibrio del ns sistema solare? e su quelli limitrofi?
(Rispondi)
 
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 11:25 via WEB
è un pò come il discroso dei rifiuti, ora in campania, ma la raccolta differenziata è un passo piccolo che fatto nell'insieme porta un vantaggio alla natura e quindi a noi stessi.
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 11:22 via WEB
Si Lupo, esiste l'antimateria, ma questo non significa che non esiste la materia di cui parlavamo, anzi, si chiama proprio "antimateria" in contrapposizione alla materia giá nota ed esistente. I Buchi neri, i quasar e altri recenti scoperte della fisica sul nostro Universo per ora appartengono di piú all'astronomia, ma sono sicuro che tra breve troveranno attinenza anche con la fisica molecolare
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 11:26 via WEB
Vi lascio un attimo ragazzi, ma il dovere (qualche volta) chiama anche me.
(Rispondi)
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 11:27 via WEB
e come dicono i Klingon le unità carbonio terrestri sono destinate ad autoterminarsi...........io me trasferisco su alphacentauri in mezzo a gli alfisti e i centauri e porto pure la mia bambina.......lupo ke fai venghi?
(Rispondi)
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 11:32 via WEB
venghi venghi..chiamo pure Alien che lui c'ha l'astronave piu' veloce e bella.. ^__^
(Rispondi)
hudie
hudie il 18/01/08 alle 11:30 via WEB
Buongiorno a tutti...
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 11:31 via WEB
buon di hudie tutto bene?
(Rispondi)
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 11:32 via WEB
buongiorno hudie..
(Rispondi)
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 11:33 via WEB
l'unica cosa che ho notato con la mia esperienza, è che i bambini di oggi sono più agitati e disubbidienti di quanto lo eravamo noi alla stessa età...colpa dei genitori?
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 11:42 via WEB
assolutamente siiiiiiiiiiii........nn si è mai visto ke alzano le mani ai genitori sin da piccoli
(Rispondi)
 
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 11:46 via WEB
spero, che se e quando verrà il momento, saprò essere una buona educatrice...sul marito non ci conto, quello vizia pure il gatto, figuriamoci...
(Rispondi)
hudie
hudie il 18/01/08 alle 11:42 via WEB
Diciamo di si Alphina :)
(Rispondi)
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 11:45 via WEB
Ecco i verbali dell'inchiesta sul ministro Clemente Mastella e su sua moglie, Alessandra Lonardo, presidente del consiglio regionale campano. Quasi 400 pagine al vetriolo per descrivere una sorta di lobby politico-affaristica capeggiata dal Guardasigilli. Le contestazioni si aprono col ministro-segretario del Campanile che avrebbe brigato per assicurare alla commissione Area sviluppo industriale (Asi) di Benevento una persona designata proprio da lui. Ovviamente insieme ai suoi uomini dell'Udeur campano. Scrivono i Pm: «Ciò facendo al fine di compensare la mancata attribuzione al suo gruppo politico della presidenza dello Iacp di Benevento (carica ritenuta a lui dovuta ma assegnata dalla maggioranza politica della Regione Campania al partito dei Ds, nella persona di Umberto Del Basso De Caro) con l'accaparramento di altro ente pubblico di altra “postazione” da lui indicata nell'ambito della sanità e dei trasporti». Campagna di stampa. Così Clemente Mastella «decideva di iniziare una strategia di pressione politica e amministrativa sul governatore della Campania, Antonio Bassolino (da qui l'accusa di concussione al governatore, ndr), sia fornendo precise direttive al Camilleri, suo consuocero, nonché agli assessori Nocera e Abbamonte» affinché minacciassero il venir meno della maggioranza politica regionale, «attraverso una campagna di stampa nella quale il Mastella strumentalmente attaccava il governatore in relazione alla gestione dei rifiuti, così da indurre a far designare nella carica di commissario all'Asi di Benevento una persona diretta ed esclusiva indicazione del Mastella, Luigi Abbate, nominata previo strumentale commissariamento del predetto ente, in tal modo peraltro assicurandosi il controllo sulle scelte ed attività dell'ente indicato».Il 22 novembre 2006 De Caro si lamenta al telefono con Carlo Camilleri perché la sua nomina, in Regione, viene sempre bloccata per l'ostruzionismo dell'Udeur. De Caro: «Ma io non sono contro Mastella e la sua signora, quando hanno bisogno non devono fare altro che chiamarmi, e di dire “guarda ho bisogno di questa cosa”, ci mancherebbe, e io mi metto a disposizione. Contano i fatti, penso di essere è più efficiente di tanti suoi iscritti». Mastella non molla, vuole la sua testa. Camilleri il 10 giugno telefona a Nocera: «Questo (Mastella, ndr) sta come un pazzo, domani è fatto sto provvedimento o no? Mastella vuole che gli spariamo contro, dice che è una settimana di sbalzo».
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 11:45 via WEB
Nocera: «Lui può fare quello che vuole perché lui è il padrone, ma a me rompe i coglioni, non posso fare più di quello che ho fatto. Per me la partita è chiusa». Camilleri a Nocera, l'11 dicembre 2006: «Ecco i nomi che sono emersi dalla riunione per la carica all'Asi, allora al primo posto Lucio Lonardo, eventualmente in alternativa Luigi Abate». Nocera: «Sicuro? Lucio Lonardo e uno della famiglia, Carlo!». Camilleri: «Non gliene fotte un cazzo che è parente della moglie, perché, lui dice, è anche cugino diretto di Erminia Mazzoni. Cugino diretto! Ha posto lui (Mastella) il problema a me, e mi dice: “Se qualcuno dice che è mio parente, rispondi che non è parente solo mio ma che è anche parente della Mazzoni, segretario dell'Udc”». Nocera: «Ma quello ci prende a calci in culo, Bassolino, sopra Lucio Lonardo», oncologo beneventano cugino della signora Mastella, a cui però alla fine verrà preferito Abbate.
(Rispondi)
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 11:49 via WEB
SIGNORI QUESTA è MAFIA DEGNA DEL MIGLIOR TOTò RIINA.............KE SCHIFO hai capito la persona perbene ke si commuove dando le dimissioni faccia da culo
(Rispondi)
 
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 11:49 via WEB
tuttosommato, mi chiedo dove sia la novità...sfido chiunque a trovare uno che ottiene una carica politica di quel genere senza che ci siano dietro mille intrallazzi, voti di scambio, ricattucci...l'acqua calda si scopre solo quando fa comodo, per me andrebbero arrestati tutti.
(Rispondi)
 
 
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 12:00 via WEB
E AVETE SENTITO I CEPPALONICI PAESANI COME LO DIFENDONO IL LORO BOSS? SPROFONDATE TUTTO IL PAESE NEL VESUVIO!!
(Rispondi)
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 11:50 via WEB
che schifo il bello è che in conferenza stampa ha continuato a fare la vittima. perdipiù mi sono dovuta sorbire i cittadini che parlavano bene di loro, dicendo che la moglie è andata a tutte le cresime e i battesimi. io l'anno scorso mi sono fatta quattro matrimoni, perchè non mi hanno detto che sono brava al tg?
(Rispondi)
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 11:55 via WEB
questo sistema perverso ha generato una schiera considerevole di leccachiappe, una catena di favori aggrovigliata, è il motivo per cui è difficile da sovvertire...
(Rispondi)
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 11:54 via WEB
infatti nn è l'unico e andrebbero cacciati via tutti stì magnaccia mafiosi
(Rispondi)
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 11:56 via WEB
ieri ho sentito una dichiarazione (non mi ricordo di chi) che diceva che la politica bisogna cambiarla. questi non hanno capito che non è la politica in primis a cambiare, ma loro, che se ne devono andare proprio. tutti, nessuno escluso. ricominciare da capo. mastella è uno dei tanti.
(Rispondi)
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 12:04 via WEB
e grazzie ke i ceppa..lonici lo difendono a fatto e fà fovori a tutto il paese per i voti quelli sono gli affiliati al clan mastella con tanto di patto di sangue e baciamo le mani
(Rispondi)
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 12:05 via WEB
io invece bacio le mani a voi e vi saluto. vado a preparare il pranzo. ci vediamo nel pomeriggio ciaooooooo
(Rispondi)
 
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 12:05 via WEB
Baciamo le mani a vossia.. ^__^
(Rispondi)
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 12:06 via WEB
ciao bea nn magnà troppo eh!
(Rispondi)
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 12:05 via WEB
esatto!! io ho visto un servizio dove i sudditi del ceppalonico gli portavano doni nella sua reggia pagata 4 soldi per ringraziarlo di aver sistemato i loro familiari!! MANCO NEL MEDIOEVO SI VEDEVANO CERTE COSE!!!
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 12:06 via WEB
alla fine troveranno pure i pizzini di don clemente
(Rispondi)
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 12:06 via WEB
certo che per essere obbligati ad invitarli a tutti i battesimi, comunioni, cresime, matrimoni vari...di favori ne devono aver fatti parecchi! va bene che erano persone in vista...ma voi scusate alle vostre ricorrenze invitate il sindaco oppure il vescovo (almeno che non siano stretti amici vostri si intende)?
(Rispondi)
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 12:09 via WEB
io stò finendo di compilare la lista x il mio compleanno ho chiamato anke Bil dice ke annullerà vari impegni ma ci sarà
(Rispondi)
 
 
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 12:16 via WEB
Gates o Clinton?
(Rispondi) (Vedi gli altri 10 commenti )
 
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 12:18 via WEB
gates......clinton è in campagna elettorale e poi è un morto di fame porello sai com'è no?
(Rispondi)
 
 
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 12:19 via WEB
già già...solo la creme de la creme ci vuole...
(Rispondi)
 
 
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 12:21 via WEB
ah ecco..cosi je hackero pure il portatile personale ehehehehehe
(Rispondi)
 
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 12:27 via WEB
scusa ma ke hackeri te faccio assume è meglio no?
(Rispondi)
 
 
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 12:35 via WEB
magara!! quello ai dipendenti je da casa portatile telefono e pure un sacco de sordi!!
(Rispondi)
 
 
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 12:39 via WEB
alpha, se mi metti una buona parola anche per me...poi mica ti devo invità a battesimi, matrimoni, cresime....vita natural durante?
(Rispondi)
 
 
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 12:41 via WEB
poi te faccio ingrassà eh!
(Rispondi)
 
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 12:46 via WEB
accetto tutto tranne ingrassare.........comunque picciotti....dobbiamo stringere un patto di sangue (parlo con accento marcatamente mafioso) vedrò cosa fare x voi ma mi aspetto rispetto x il capo mamma santissima ke sarei io.........minchiaaaaaaaaa
(Rispondi)
 
 
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 12:48 via WEB
vedi è bastato un attimo che sei già entrata nel mastellasistema! non ci si puo fidà di nessuno..
(Rispondi)
 
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 12:55 via WEB
hai visto è un virus altamente contagioso.........porca miseria.......la mastellite malattia perniciosa ke causa delirio di onnipotenza.....febbre alta diarrea e vomito soprattutto questi ultimi
(Rispondi)
hudie
hudie il 18/01/08 alle 12:12 via WEB
Che Mastella abbia dato le dimissioni era il minimo, vorrei sapere: sn stati fatti i nomi di alcune persone implicate a questo schifo,adesso nn ci si deve fermare.... Ma come la maggior parte delle situazioni andrà a finire a tarallucci e vino.....
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 12:17 via WEB
ummmmmmmmm!!!!!! dici ke andranno avanti?
(Rispondi)
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 12:36 via WEB
oddioooo ragazzi, io oggi sto come ieri...
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 12:47 via WEB
io invece sto fusa stà notte sognavo nemeri e grafici oddiooooooooooooooooo........poi ho pure lo sdoppiamento di personalità me sento un mamma santissima insomma da neuro
(Rispondi)
 
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 12:50 via WEB
io invece da qualche giorno ho un appetito inespugnabile, una fame inesorabile...insomma quando si avvicina l'ora devo magnà sennò non capisco più niente.
(Rispondi)
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 12:52 via WEB
non fatevi illusioni..la dipartita di mastella non cambierà nulla..inoltre sono convinto che lui uscito dalla porta rientrerà presto dalla finestra..anche fassino sta in sordina..spariscono per un po' perchè devono concentrarsi a comprare qualche giudice..ma poi tornano..potete scommetterci..
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 12:56 via WEB
beh! speriamo ke nel frattempo gli cada un vaso in testa nn si sa mai.......ma questi tornano sempre sono come gli zombie
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 12:56 via WEB
Sono tornato e sto mangiando un l panino. Altro che i vostri pranzi luculliani! Ho visto che ora si parla di Mastella...ma sto pensando che forse questo é l'inizio di una nuova Mani Pulite, che era iniziata un po' in sordina, sembrava che colpisse solo una persona (Chiesa, l'amministratore della Baggina di Milano) poi ha decimato interi partiti. Ora tutti hanno paura perché tutti, chi piú chi meno, hanno fatto questo tipo di telefonate ed hanno questo tipo di entourage
(Rispondi)
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 13:00 via WEB
mani pulite è stata la piu' GRANDE TRUFFA del secolo ai danni degli italiani!! non fatevi abbindolare dalla gente come di pietro!! è stato solo un ricambio di potere favorito dal fatto che i nuovi potenti volevano far fuori i vecchi..
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 12:58 via WEB
Hai ragione Lupo, non cambierá sfacciatamente nulla, con qualche dubbio per Fassino che ha perso buona parte dell'elettorato operaio di Torino
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 13:01 via WEB
lupinuccio sei come l'oracolo di Delfi...mi fai paura ogni volta ke hai detto una cosa così è stato hai spie infitrate nei palazzi?
(Rispondi)
 
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 13:03 via WEB
ehehehe Alphuccia ci ho lavorato con questi SUINI!! conosco perfettamente la loro psicologia..li riconosco a naso..insomma..è come se io fossi uno di loro che si è ribellato allo schifo..per come ho studiato e per quello che ho fatto avrei potuto godere di privilegi simili ai loro..ma ne sono uscito come esce un tossico dall'eroina..ecco perchè anticipo le loro mosse..
(Rispondi)
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 13:01 via WEB
l'elettorato del futuro non siamo noi italiani..questo Fassino lo sa bene..e poi a riprendere consensi bastano 4 o 5 uscite demagogiche e la gente abbocca!!
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 13:03 via WEB
Nel partito di Mastella sta emergendo un certo Mauro Floris, un veneto linguacciuto che da piú parti é stato ormai visto come il suo portavoce e prossimo capo-gruppo
(Rispondi)
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 13:04 via WEB
il nuovo burattino di mastella..l'unico modo sarebbe eliminarli fisicamente..ma qualcuno poi direbbe che abbiamo fatto una STRAGE!! ma per fare le stragi bisogna uccidere esseri umani..e questi non lo sono mica..
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 13:13 via WEB
a me sto floris nn mi piace proprio mi dà l'idea del viscido in tutti i sensi..........capo gruppo quello? proforma naturalmente
(Rispondi)
LaBruja70
LaBruja70 il 18/01/08 alle 13:14 via WEB
scusate ma anche oggi è una giornata impegnativa e ho qui il boss... uff... mangio qualcosa
(Rispondi)
hudie
hudie il 18/01/08 alle 13:26 via WEB
buon pranzo....
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 13:29 via WEB
grazie hudie anke a te
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 13:28 via WEB
Lupo, sul fatto che la gente abbocchi ormai a 4 o 5 uscite demagogiche avrei qualche dubbio, visto l'andazzo della politica e i consensi al 7%. Ci restano i Sindaci, gli unici veramente a contatto con la gente. Ad esempio il Sindaco di Torino, di sinistra ma secondo in popolaritá dopo quello di Salerno, sta firmando una delibera in cui il Comune si accolla l'avvallo dei mutui-casa contratti dai giovani sino a 35 anni. Fornisce garanzie alle Banche con i propri immobili, subentra nella proprietá dell'immobile in caso di ripetuta insolvenza restituendo ai ragazzi le rate giá pagate e trasformando in contratto d'affitto l'utilizzo dell'immobile senza cacciare nessuno. Piú di cosí...
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 13:33 via WEB
ah! però caspita stà facendo un ottimo lavoro nn sò xò se in altre sedi ci sia la capacità la voglia e sopratutto le risorse per poter fare un discorso così......è una politica di vero aiuto ai cittadini ke saranno anke contenti di pagare qualke soldino se poi c'è un riscontro
(Rispondi)
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 14:10 via WEB
quello che dici è vero Baross..ma ti rendi conto che il futuro dei giovani è in mano al libero arbitrio di una sola persona? io lo trovo pazzesco..perchè se il sindaco di torino magari è capace..è una mosca bianca..
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 13:39 via WEB
E non é tutto, adesso sembreró un po' macabro, ma d'ora in poi i torinesi defunti cremati potranno riposare nelle urne in case private (moglie, figli, ecc.) senza ulteriori spese....Sembra una cosa di poco conto, ma pensiamo a quanto costano funerali, loculi, tombe, abbonamenti, ecc..Ovviamente queste cose non si possono fare dove esistono organizzazioni mafiose funerarie e cimiteriali...
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 13:44 via WEB
in questo li abbiamo preceduti qui già è possibile.....e nn c'è nulla di macabro cosiderate come dici tu le spese....... a me dispiace solo una cosa voglio essere cremata ma nn conservata vorrei essere buttata in mare ma nn è possibile
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 13:53 via WEB
alphuccia siamo rimasti io e te....
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 13:54 via WEB
pare di sì anke io ho mangiato uno squallido panino in ufficio
(Rispondi)
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 14:08 via WEB
scusate ma mi sono distratto..ho visto lo speciale su SKY relativo ai 200 Goals del MIO CAPITANO!! CHE FENOMENO!!c'ho la pelle d'oca!!
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 14:08 via WEB
Sai che qui non c'é l'intervallo? Si va dalle ore 8.00 alle ore 16.00. Noi lavoriamo con gli italiani e dobbiamo fare 8.00 - 18.00 naturalmente con ragazze a turno. In compenso le scrivanie ungheresi sembrano perennemente dei pic-nic: biscotti, uva, spicchi di arancio/mandarino,fette di torta, quadretti di cioccolato. Quando c'era il comunismo l'orario era 06.00-14.00 per poter fare un secondo lavoro nel pomeriggio, oppure, i piú "fortunati" andare ai circoli del Partito a fare propaganda ideologica...
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 14:10 via WEB
Lupo e gli altri tifosi, mi spiace, ma sul calcio proprio non vi seguo, di Totti (almeno, mi sembra lui) so che fa la pubblicitá alla TV
(Rispondi)
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 14:14 via WEB
ehehehe Baross se non hai mai visto Totti giocare ti sei perso qualcosa ^__^
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 14:20 via WEB
baross baross si fà la pubblicità poi tra uno spot e l'altro segna anke qualke goal 200........totti for president.......lupinuccio immaginalo al senato mentre parla tutti spalmati sulle sedie con le lacrime a gli occhi......aoh! a coso tu come te kiami pastella marella a si mastella zitto un pò ke stò a senti l'urtime de campionato
(Rispondi)
 
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 14:26 via WEB
ehehehehehehe Alphuccia ho visto quando al 4-0 contro la juve j'ha detto..aoh so quattro!! pija e porta a casa!!! facendo 4 con le dita!! E' IL PIU' FORTE DE TUTTI!!!
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 14:27 via WEB
Naturalmente, Lupo, i Comuni sono organizzati in Consigli e Giunte, quindi il sindaco puó solo proporre e ratificare. Tuttavia, dato che viene eletto dalla cittá con le preferenze, assume un'importanza ben diversa da quella di Prodi o di Napolitano. Anche Milano ha un sindaco che decide un sacco di cose nuove, come anche qualche cittá del Veneto, ormai c'é uno sfrangiamento tra il potere centrale e le cittá, soprattutto del Nord (anche senza Lega). Basta vedere che guerra c'é per Malpensa, e ci puoi giurare che i Milanesi si vendicheranno. Io odio Malpensa perché ha danneggiato tutti gli altri aeroporti del Nord ed ha contribuito a far fallire Alitalia, cattedrale nel deserto, distante 90 km da Torino, 40 da Milano, 180 da Genova, 150 circa da Brescia/Verona...dove peró tutti si devono recare se vogliono andare oltreoceano, utilizzando le Ferrovie o la propria auto, oppure chiedendo il favore ad un amico...assurdo.
(Rispondi)
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 14:29 via WEB
solo noi romani abbiamo un sindaco inutle buono a tagliare nastri per inaugurare feste inutili?
(Rispondi)
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 14:34 via WEB
ma dai lupinuccio nn è inutile è eclettico lui spazia dalla politica al sociale all'intrattenimento con la facilità di un motorino in una buca dell'asfalto romano............guarda ke lo fà per ki l'ha votato eh! per ricordargli quanto sò stronzi
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 14:34 via WEB
Dai Lupo, non essere pessimista, la cittá di Roma é troppo vicina alle istituzioni nazionali, c'é una specie di simbiosi tra i politici locali e quelli nazionali, senza contare l'enorme influenza del Vaticano, soprattutto perché la cittá diventa merce di scambio, alla vostra faccia. Ora Fini sta aspettando che Veltroni lasci la sedia, ma lui non sará certamente meglio
(Rispondi)
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 14:36 via WEB
e chi lo vota piu' Fini..aveva le capacità per riportare la DESTRA in questo paese..e invece è diventato il galoppino di berlusconi..dovrebbe vergognarsi ed espatriare..
(Rispondi)
hudie
hudie il 18/01/08 alle 14:35 via WEB
Buon pm a tutti...
(Rispondi)
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 14:36 via WEB
ciao hudie..
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 14:55 via WEB
ciaoooooooooooo hudie
(Rispondi)
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 14:37 via WEB
fra poco vi lascio ragazzi..ci leggiamo probabilmente mercoledì o giovedi..
(Rispondi)
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 14:47 via WEB
Peccato LUPO, ci leggeremo il prossimo week end allora. Ti auguro allora una buona giornata!!!
(Rispondi)
 
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 14:52 via WEB
grazie Adam anche a te..ciao a presto..
(Rispondi)
 
 
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 14:53 via WEB
Ciao LUPO, se vai a lavorare fuori è sempre una cosa positiva.
(Rispondi)
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 14:45 via WEB
Mamma mia che bel post BEA!! Certo rientrare adesso e trovarsi di fronte questo dilemma non è cosa facile... Non vorrei rispondere con il discorso che il Papa avrebbe fatto alla Sapienza... Sinceramente credo che la religione debba riguardare la sfera privata delle persone; le scienza deve invece rispondere all'etica ma dove l'etica è senza verità ( nella religione non sembra che sia proprio così).
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 14:48 via WEB
öööööööööööö Lupo, vai in vacanza?
(Rispondi)
 
LUPO_NERO_M
LUPO_NERO_M il 18/01/08 alle 14:51 via WEB
see magari!! vado a lavorare fuori..cmq buon week end a tutti ^__^
(Rispondi)
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 14:55 via WEB
ciao lupone..........
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 14:51 via WEB
Buon giorno ai nuovi arrivati del pomeriggio, avete rimesso a fuoco il tema, dopo le nostre elucubrazioni dell'ora di pranzo.
(Rispondi)
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 14:52 via WEB
Buon pomeriggio a te Baross! E' un tema molto complesso comunque, compito arduo trovarne una sintesi.
(Rispondi)
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 14:57 via WEB
ciao adam.......ti faccio una sintesi........l'uomo è come un virus........va trattato con dosi massicce di antivirali e buona notte al secchio......
(Rispondi)
 
 
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 14:59 via WEB
Ciao Alpha! Sintesi perfetta direi...
(Rispondi) (Vedi gli altri 1 commenti )
 
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 15:01 via WEB
lo sò la cura è drastica ma se nn si fà così il paziente muore
(Rispondi)
hudie
hudie il 18/01/08 alle 14:56 via WEB
Ciao LN, buon fine settimana.....
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 15:04 via WEB
Una sola sintesi non credo sia possibile, adam, dipende sempre dai punti di vista, da quale angolazione si vuol vedere la cosa. Ecco perché le prove scientifiche sono inoppugnabili, perché possono essere ripetute in ogni parte del mondo con le stesse tecniche. Lo stesso varrebbe per le religioni, se tutte le religioni fossero univoche e i loro dogmi universali, i loro testi sacri validi per tutte, purtroppo solo tre o quattro (quelle monoteistiche) hanno parzialmente queste caratteristiche, e quindi non resta che rifugiarsi nella fede e credere
(Rispondi)
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 15:12 via WEB
Su quanto scrivi sono d'accordo Baross; io mi riferivo più che altro ai limiti in cui deve agire la scienza, limiti che devono essere fissati dall'etica.
(Rispondi)
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 15:10 via WEB
Buon pomeriggio! gran bel pomeriggio, sole aria tipidina....aaaaaahhhhhhh come vorrei essere fuori da questo ufficio!
(Rispondi)
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 15:17 via WEB
Buon pomeriggio a te Zoe!Certo il sole non dura molto di pomeriggio... non so se lo ritroverai quando esci...
(Rispondi)
 
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 15:28 via WEB
infatti è per questo che vorrei essere fuori adesso...
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 15:20 via WEB
Ahh, adam, vedi che punto importante hai toccato! La scienza legata all'etica, in effetti dovebbe essere cosí, ma vallo a raccontare agli scienziati, quelli veri, quelli folli che hanno una sete sconfinata nella ricerca ad oltranza, quelli che perfino il mondo dei cartoni animati ha rappresentato. Credo che Nobel sia stato l'ultimo che ha cercato di riparare per la parte "oscura" della sua invenzione...e non occorre essere criminali nazisti come Mengele per oltrepassare i limiti dell'etica...dall'epoca della chimica inorganica (che ha segnato il primo confine scientifico con l'alchimía) non c'é piú modo di fermarsi
(Rispondi)
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 15:27 via WEB
Sì, Baross credo che bisognerebbe cominciare seriamente a porci delle domande sulla questione prima che sia troppo tardi.
(Rispondi)
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 15:29 via WEB
buon pomeriggio a tutti. lupo buon week end. per ritornare al post, perchè dare un freno alla scienza se questa può portare a nuovi traguardi. l'etica è dell'uomo non rigurada ne scienza ne religione. purtroppo da ambo le parti vediamo che non ne hanno.
(Rispondi)
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 15:34 via WEB
Ciao BEA! La scienza senza etica ci porta dritti a quanto successo nella seconda guerra mondiale...
(Rispondi)
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 15:35 via WEB
non trovate inoltre che spesso la ricerca è pilotata dalle grandi case farmaceutiche che la indirizzano non verso i settori dove c'è reale bisogno ma piuttosto verso quelli più remunerativi...ad esempio ci sono malattie rare che non vengono studiate solo perchè il trend dei colpiti è basso e l'eventuale cura non fornisce guadagni. Oppure alcuni farmaci che possono curare delle malattie importanti, vengono accantonati perchè magari sono prodotti con materie prime a basso prezzo mentre magari vengono messi in commercio farmaci meno efficaci ma che garantiscono un maggior guadagno.
(Rispondi)
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 15:38 via WEB
assolutamente d'accordo Zoe. L'esempio delle malattie rare testimonia quanto affermi.
(Rispondi)
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 15:39 via WEB
la ricerca è pilotata dalle case farmaceutiche, sono le stesse a mettere i paletti. sia per la ricerca sul cancro che altre malattie. adam anche l'etica sulla religione, da ambo le parti se non c'è è la catastrofe.
(Rispondi)
 
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 15:42 via WEB
Scusami BEA ma per me l'etica sulla religione non esiste. La religione ha "la verità", l'etica è senza verità.
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 15:40 via WEB
se avessimo fermato la scienza nn ci sarebbero le cure x l'hiv e altre malattie ma se fosse eticamente + correta e meno corrotta nn avremmo la bomba atomica le guerre batteriologiche e tutto ciò ke viene usato a scopo distruttivo
(Rispondi)
 
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 15:43 via WEB
Si Alpha, una scienza al servizio dell'umanità; non per la sua distruzione.
(Rispondi)
 
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 15:45 via WEB
d'altro canto mi accorgo di perdermi nei meandri dell'utopia
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 15:40 via WEB
Ogni idea, ogni innovazione, l'applicazione di un principio o la soluzione di un problema sempre si trascinano dietro anche conseguenze negative. Bisognerebbe stare attenti che i vantaggi superino sempre gli svantaggi. Peró, dato che i tempi si restringono sempre piú, il periodo per rientrare degli invcestimenti si fa sempre piú breve, ecco che appena qualcosa di nuovo "comincia" a funzionare, viene gettato sul mercato, all'attenzione della pubblica opinione, senza troppo valutare se poi emergeranno conseguenze negative o no. Questo vale per ogni cosa, anche per i beni immateriali come le notizie, gli atti istituzionali o giudiziari, le scelte aziendali, ecc. Uno dei pochi "attenti" a future conseguenze, tendente di piú a valutarne la portata nel tempo, é proprio la Chiesa, e perció accusata di immobilismo e di conservatorismo. Ora peró ci accorgiamo che quanto ci veniva raccomandato nei decenni passati, soprattutto per temi attinenti al sociale, alla droga, al sesso, alla famiglia, ecc. proprio tanto sbagliato non era...
(Rispondi)
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 15:50 via WEB
una istituzione che ogni tanto interviene nel merito di certe questioni etiche o morali, come la Chiesa, è utile in certi casi. Inoltre noto spesso che chi è contrario alla religione, lo è perchè è contrario ai preti, ma, come ho detto anche in un blog, bisogna stare attenti al non confondere la Parola di Dio con le "parole" dei preti. Per accorgersi quanto i vari preti interpretano, stravolgono o prendono con superficialità le Sacre Scritture bisognerebbe fare una prova ed andare la domenica a seguire la stessa omelia, in orari e parrocchie diverse. Ci accorgeremo quanto ti fanno apparire diversa la stessa cosa, ci sono preti bravi, preti cattivi, preti che hanno preso l'abito perchè non avevano voglia di fare niente nella vita, preti intelligenti e preti stupidi, preti che conoscono le Scritture e preti ignoranti, proprio come tutto il resto dell'umanità. Per questo che la fede prima di tutto deve essere una cosa interiore, se hai fede riesci a capire il significato di tante cose, senza che nessuno te lo insegni.
(Rispondi)
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 15:44 via WEB
adam l'etica deve esserci anche nelle religioni. nel senso che l'etica, quella morale, deve esserci in tutti noi. quante persone, nell'ordine religioso non hanno nessuna etica morale? sono loro che devono darci una strada da seguire e sono molti quelli che ci propinano una strada sbagliata.
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 15:48 via WEB
se l'uomo si attiene strettamente ai dettami religiosi.....ovviamente nn parlo del fondamentalismo.......nn c'è bisogno di richiamare l'etica alla religione già i 10 comandamenti sono un esempio di etica se e dico se fossero applicati
(Rispondi)
 
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 15:50 via WEB
Mi pare di averlo scritto contemporaneamente a te. A parte che avrei dovuto mettere il congiuntivo...me ne scuso.
(Rispondi)
 
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 15:54 via WEB
stesso pensiero
(Rispondi)
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 15:48 via WEB
Sì, BEA bisogna distinguere le religioni. Mi sembrava si stesse parlando di cristianesimo e islam, religioni per le quali l'etica coincide con la verità mi sembra. Infatti su ogni discussione l'etica che ti propongono è quella del Vangelo o del Corano e non tengono conto di quanto la società è cambiata.
(Rispondi)
 
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 15:50 via WEB
cattolicesimo, perchè il cristianesimo non è così. ma comunque tutte le religioni. poi quelle monoteistiche, dato che sono quelle più diffuse, hanno maggior impatto.
(Rispondi)
 
 
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 15:54 via WEB
Il cristianesimo ha un'etica relativa? Forse tra i vari credi ci sono etiche diverse, ma non so se cambiano al cambiare dei tempi...
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 15:45 via WEB
E per riprendere il giusto discorso della Case Farmaceutiche, nessuno mi toglie dalla testa che molte malattie siano giá state debellate da tempo, in segreto. Fallirebbero Stati interi se la vita media si allungasse improvvisamente di 5 anni. Le relative medicine (come i combustibili succedanei alla benzina che ora vedono la luce, ma conosciuti da tempo) verranno messe in consumo quando gli stessi ricercatori inventeranno nuovamente un virus inattaccabile come l'AIDS. Mi par di vedere lo stesso film dei virus telematici....
(Rispondi)
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 15:49 via WEB
leggete il libro "tutto quello che sai è falso" una serie di articoli, scritti non solo da giornalisti, ma anche biologi, ricercatori, scienziati. sono state trovate svariate soluzioni a malattie che circolano nel mondo. solo che le case farmaceutiche ci perderebbero parecchio se queste venissero fuori.
(Rispondi)
 
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 15:52 via WEB
BEA sono d'accordo; ma è tutto il mondo della ricerca che è così; quando noi finanziamo la ricerca con le arance, quei soldi vanno soltanto in una direzione...
(Rispondi)
 
 
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 15:54 via WEB
esatto adam i soldi vanno alle case farmaceutiche, ma non è giusto. ci sono ricercatori che non hanno la possibilità materiale di lavorare, proprio perchè bloccati da queste lobby, il fatto che noi lo sappiamo e che non facciamo niente è ancora più grave, perchè chi ci rimette siamo noi stessi.
(Rispondi) (Vedi gli altri 1 commenti )
 
 
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 15:55 via WEB
Infatti io lo so ma non riesco a fare nulla.
(Rispondi)
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 15:52 via WEB
le case farmaceutiche anke lì c'è la mafia ci sono farmaci con componenti cancerogeni che sono stati ritirati dal mercato poi rimessi con lo stesso componente ke ha cambiato il nome e nessun effetto collaterale dichiarato........ma per cortesia sò una massa di mafiosi......i malati sono solo macchine da soldi e basta
(Rispondi)
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 15:55 via WEB
come le sigarette, si sa che la nicotina da dipendenza sia fisica che psicologica, come anzi di più dell'hascish, per fare un esempio, ma anche canapa indiana, però la sigaretta è legale, bè certo perchè loro ci guadagnano molto di più con i farmaci sui tumori.
(Rispondi)
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 15:56 via WEB
alpha, parlando di interferenze umane, lo sapevi che i dieci comandamenti dell'attuale catechismo cattolico in realtà prima del papa (Pio....non mi ricordo)in realtà erano diversi?...In relatà i comandamenti che trovi sulla Bibbia sono un pò diversi da quelli rivisti dalla Chiesa. Inoltre, la Bibbia deriva da una tradizione antichissima orale, messa per iscritto per prima in aramaico, poi in ebraico, poi in latino e dalla traduzione da una lingua all'altra si sono persi dei pezzi, altre parole sono state interpretate male..per cui oggi occorrerebbe uno studioso perfetto conoscitore dei testi antichi per darti una lettura della Bibbia attendibile?
(Rispondi)
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 15:58 via WEB
e' vero zoeal, per me c'è un comandamento, che cerco di seguire alla lettera. ama il tuo prossimo come te stesso. il resto è solo una conseguenza di questo, a parere mio
(Rispondi)
 
 
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 16:01 via WEB
infatti è l'essenziale, e se non mi ricordo male dai tempi del catechismo, lo disse Gesù Cristo stesso che era il fondamentale. In effetti se ognuno amasse il prossimo come se stesso, il mondo sarebbe un paradiso
(Rispondi)
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 15:58 via WEB
l'uomo è l'unico animale capace di autodistruggersi.
(Rispondi)
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 16:00 via WEB
direi che ci sta riuscendo benissimo
(Rispondi)
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 16:07 via WEB
per andare un attimo fuori tema. ma qui se continuiamo così urge ancora un nuovo post, mazza se parliamo.
(Rispondi)
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 16:09 via WEB
...eventualmente potremmo invitare il Papa... a meno che qualcuno non sia d'accordo...
(Rispondi)
 
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 16:10 via WEB
ahahahah bè io lo lascerei parlare, però dopo deve rispondere alle mie domande ;)
(Rispondi)
 
 
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 16:12 via WEB
Sono d'accordo BEA!!!
(Rispondi) (Vedi gli altri 6 commenti )
 
 
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 16:14 via WEB
Adam potresti scriverlo tu il prossimo post ;)
(Rispondi)
 
 
 
bea_75
bea_75 il 18/01/08 alle 16:16 via WEB
Ragazzi scusate devo scappare. ci vediamo domani o lunedì. buon week end a tutti :D ciaooooooooooooo
(Rispondi)
 
 
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 16:17 via WEB
Ciao BEA, a presto!!!!!!
(Rispondi)
 
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 16:18 via WEB
ciao bea
(Rispondi)
 
 
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 16:17 via WEB
Sul Papa? Intendo quello vero o qualche altro che si spaccia per tale...
(Rispondi)
 
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 16:18 via WEB
per me invitatelo pure avrei molte domande da fargli......ma credo ke mi scomunicherebbe dandomi dell'eretica......xkè purtroppo nn credo ad una sola parola di ciò che è scritto....tutto è una elaborazione prettamente umana di accadimenti normali scritti ad uso e consumo dei governanti delle varie epoche anke se i comandamenti sono giusti e ottimi da seguire forse l'unica cosa
(Rispondi)
barossmarkoff
barossmarkoff il 18/01/08 alle 16:18 via WEB
Prima di salutarvi (ammazza quanto parliamo, é vero) voglio ricordarvi il film di Mel Brooks (mi pare "La storia del mondo" o qualcosa del genere) in cui viene diversamente interpretata la discesa di Mosé dal Monte Sinai, dopo aver ricevuto le Tavole da Dio. I Comandamenti consegnati erano venti. Mosé dunque scende dal monte e chiama, gridando, gli Ebrei sottostanti: -Popolo di Israele, ora vi leggo questi venti (nel frattempo metá tavole cadono e si rompono) emh, questi DIECI Comandamenti che Dio stesso mi ha dato!-. Buon week end a tutti.
(Rispondi)
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 16:19 via WEB
Ciao Baross e buon fine settimana anche a te!!!
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 16:21 via WEB
ciao baross buon we
(Rispondi)
 
 
adamsmith76
adamsmith76 il 18/01/08 alle 16:24 via WEB
alpha, non so se sei rimasta solo tu e zoe. Io adesso stacco per un pò e mi ricollegherò stasera. Se non ci sarete vi auguro un buon week end ad entrambe!
(Rispondi)
 
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 16:25 via WEB
grazie adam io devo tirare fino alle 19
(Rispondi) (Vedi gli altri 1 commenti )
 
 
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 16:26 via WEB
grazie buon we anke a te
(Rispondi)
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 16:27 via WEB
saluti a tutti quelli che hanno staccato! alpha e chi è rimasto, potrei mettere un post più leggero, in modo che possiamo chiacchierare da li.
(Rispondi)
 
alpha_437
alpha_437 il 18/01/08 alle 16:36 via WEB
ok zoe x me va bene
(Rispondi)
zoeal
zoeal il 18/01/08 alle 16:53 via WEB
va bene ho già fatto, saliamo al piano di sopra.
(Rispondi)
mater.a
mater.a il 19/01/08 alle 15:30 via WEB
Congratulazioni a Bea per l'interessante post. Mi ritrovo molto nelle considerazioni di Zoeal e LupoN. Io penso che dire che la religione debba riguardare la sfera privata non ha molto senso. Di che si dovrebbe occupare una religione se non del senso della vita di un individuo, e come può il senso della vita essere slegato dall'esterno, dalle cose che ci accadono? Ma la religione si occupa anche del senso del dolore. Cioè delle cose fondamentali, ma anche quotidiane, che accadono nel nostro universo individuale e sociale. Qualcuno ha detto che quando l'uomo vuole sostituirsi a Dio cominciano i guai. E questo accade non solo nella scienza - quando non si rispettano i limiti che la stessa natura ci pone - ma anche nel nostro comportamento, quando vogliamo raggiungere il potere esistenziale, cioè essere noi stessi dio per qualcun altro. E' in questo che consiste il famoso *peccato originale* (delle origini). Allora ci creiamo degli idoli (denaro, sesso facile, potere, etc) per avere quel CONSENSO da parte degli altri che ci illude di essere come dio, e quando questo consenso manca, quando sperimentiamo il falllimento, sprofondiamo nell'angoscia. La scienza può comprendere in sé l'etica, è auspicabile, ma in realtà l'etica è parte della filosofia e della religione. La fede in Dio, oltre a rafforzare in noi il rispetto per gli altri e per la natura, ci salva dagli idoli, che sono sempre effimeri e dannosi. Un saluto a tutti!
(Rispondi)
moraesposito
moraesposito il 17/06/14 alle 13:32 via WEB
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.