Creato da Eos13 il 30/08/2012

Aiutiamoci

La conoscenza è libertà e sicurezza

Ultimi Commenti

advmiky
advmiky il 09/03/13 alle 18:34 via WEB
Essere Donna è esserlo sempre ed espandersi ed irradiarlo sempre più nell'Universo dell'Amore che Crea!!!
 
advmiky
advmiky il 28/02/13 alle 00:26 via WEB
Con la "carta dei diritti" molti ci puliscono i vetri... ma continuano a non vedere... Negano persino l'esistenza di coloro che "non sono conformi" tanto da picchiarli e ucciderli... non è un paradosso? come si può uccidere chi non esiste? Siamo tutti diversi gli uni dagli altri per il 98% e non sono io a dirlo ma risulta da studi psicologici... dunque perché combattere le diversità per isolarsi sempre di più dal resto del mondo invece di andargli incontro?
 
pgmma
pgmma il 04/02/13 alle 22:31 via WEB
Disarmante proposito che implica almeno questo: che alla virtù latina non mancherebbe nulla se ci fosse la disciplina. l’Italia dovrebbe prima di tutto essere liberata da questa dannatissima condanna all’indisciplina, di usare sempre e solo argomenti ad hominem, tesi cioè esclusivamente a demolire ,se l'opinione pubblica sembra meno divisa sul tema , i consensi per i gay, secondo un ultimo sondaggio del Guardian, superano il 60% , ma la Chiesa anglicana si è mostrata contraria. Resta da vedere se hanno ragione , o se sia giusto, quello che pensano i molti o i pochi
 
pgmma
pgmma il 03/02/13 alle 16:26 via WEB
ma per quel che ne sappiamo del futuro, così denso di catastrofi e tragedie immani prodotte dagli uomini, che ne sappiamo noi cosa sia meglio/peggio, giusto/errato, opportuno/non opportuno per il futuro ? Indipendentemente dal fatto che Bagnasco piaccia/non piaccia se poi le cose andassero ben diversamente da quella liberazione e progresso che crediamo ? Cosa diremmo ?
 
Eos13
Eos13 il 24/01/13 alle 11:21 via WEB
grazie Clod... ricambio l'abbraccio con affetto ...
 
gentleman_one
gentleman_one il 23/01/13 alle 23:20 via WEB
che siete una forza...questo è sicuro. Ed è stato accertato che la donna ha un tasso di sopportazione al dolore molto più alto di alcuni uomini.Una dolce serata e...un sorriso ci voleva. A presto Eos..un abbraccio. Clod.
 
advmiky
advmiky il 20/01/13 alle 19:51 via WEB
Cancelliamo definitivamente tutti i pregiudizi e sentimenti NEGATIVI scritti sulla LAVAGNA della nostra ANIMA con il CANCELLINO dell'ACCOGLIENZA verso l'ignoranza della gente che è l'AMORE + ALTO che il genere umano possa esprimere: FEDE, SPERANZA, CARITA'!!! Se vuoi cambiare il mondo devi per forza andare incontro all'altro...
 
Eos13
Eos13 il 18/01/13 alle 08:34 via WEB
sei un mito cara :-)
 
advmiky
advmiky il 18/01/13 alle 00:30 via WEB
in LIBERO per l'appunto si è liberi di parlare di tutto e se non interessa tira dritto, c'è un mondo in rete, poi "caro ometto" dici che i tempi sono cambiati... certo, cambiano le date storiche ma le persone ottuse come te no... dici che in LIBERO 'è meglio parlare dell'amore verso le donne' ma a fine commento dici 'che dobbiamo essere noi a sedurti affinché tu ci conquisti'... ecco appunto come sempre le donne devono fare tutto il lavoro, preparare la pappa pronta, mandare avanti la casa, allevare i figli, lavorare ed essere ancora femminili e aggraziate per attizzarvi a dovere quando l'uomo dal sì e no torna dal lavoro e basta. Se questo per te è il risultato della 'rivoluzione femminile' che citi in cui c'è uguaglianza, controlla il peso sulla bilancia 'caro' e se vuoi davvero crescere prova a fare per una settimana tutto ciò che fa una mamma e poi vediamo... Se vuoi cambiare le cose tira fuori gli attributi e mettili al servizio della giustizia, dividiti i compiti in casa con la donna con cui vivi, se poi fai parte di quei pochi DAVVERO vittime delle donne arroganti, svegliati! Reagisci! E comunque non dare la colpa a loro se non sei in grado di comandare, citi 'la violenza mentale che subiscono gli uomini'... davvero mi lasci basita... la parola violenza non sai davvero che peso abbia, come puoi usarla??? Magari perché vi chiediamo di essere partecipi e responsabili in ugual misura la chiamate violenza??? Hai mai chiesto a tua madre cosa significhi essere donna, moglie, madre? Gli hai mai chiesto se qualche uomo della famiglia gli abbia usato cortesia, gli abbia detto grazie per ogni singolo pasto, o si sia mai preoccupato di chiedergli "cosa posso fare per aiutarti? Invece di brontolare quando vi chiede un piacere?" Poi se vuoi continua a credere che i matrimoni falliscano a causa delle donne... ma tu cosa fai PER il matrimonio e NEL matrimonio??? Si è sempre in 2 a dire SI LO VOGLIO... Smettiamola da ambo i sessi a dare le colpe all'altra/o... Educhiamoci a non vedere nell'altra/o una nemica/o ma un'alleata/o, altrimenti non finirà mai... PS: Tanto per mettere i puntini sulle "i"... Di uomini violentati dalle donne non ce ne sono, al limite sono violentati da altri uomini, ma di donne violentate dagli uomini ne è pieno il mondo! Inoltre non ho mai sentito una donna "lamentarsi delle sue dita..." ma del marito che non la soddisfa a iosa!!!
 
Eos13
Eos13 il 10/01/13 alle 08:46 via WEB
Bella morbidosa... pensa addormentarsi con la testa sul quel petto... sogni da re!!!! regina!!!! tutta una corte insomma... Viva la realtà ^__*
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ParStranoEos13cercasi_sorrisoGi.Joe.wizardSoloLunaSenzaStelleannaincantomi.descrivodeejay70_80carloreomeo0norman.stansfieldbelladinotte16coldlyRudy752psicologiaforense
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

AVVISO AI NAVIGANTI

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcun periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7/3/2001-

Le immagini sono reperite nel web, quindi valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno altro che da segnalarlo al creatore che provvederà alla rimozione del materiale utilizzato.
I testi e le parole contenuti nel blog sono di proprietà esclusiva dell'autore e ne è espressamente vietata la riproduzione senza il consenso dello stesso.
Per quanto riguarda testi, canzoni, poesie e parole di altri autori, è sempre riportata la citazione. 

 

 

 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963