Creato da iacoz il 19/08/2008

Bolle della mente

Immagini e parole

iacoz

Min: :Sec

 

 

WHERE THE HELL IS MATT

 

 

Immagini che dicono più di tante parole, parole che descrivono meglio delle immagini.
Vorrei saper scrivere parole che sappiano fare immaginare e creare immagini che sappiano far pensare, ma questo è un dono che hanno in pochi.
Poi unire insieme parole è immagini, legare il testo ad un colore, la frase alla luce, la composizione delle cose al componimento, ma
questo è ancora più difficile.

Difficile è armonizzare le parole farle scorrere fluide,
comprensibili,e, immaginabili, in chi legge,

Difficile è costruire un immagine che faccia muovere il pensiero e la voce di chi la guarda.
Difficilissimo unire assieme le due esperienze lasciando spazio a chi guarda ascolta o legge per pensare. 

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

           

 

 

Il potente

Post n°134 pubblicato il 12 Ottobre 2012 da iacoz

 

 Eccoti lì, seduto sullo scranno, ora hai il potere puoi gestire la tua vita in piena libertà.
Gestire enormi masse di denaro farti servire e riverire da piccoli cortigiani a cui getterai di tanto in tanto qualche briciola.
Già briciole, che per la stragrande maggioranza della gente sarebbero una fortuna, poi ci sono tutte quelle persone che hai aiutato, a qualcuno hai fatto vincere un appalto ad altri sistemato un figlio in un buon posto, permesso di costruire dove non si poteva o anche elargito cospicue somme per superare momenti difficili, persone che ora ti sono grate e sono pronte a qualsiasi favore …se occorre anche ad infrangere la legge, gente degna di aiuto che un po’ ti somiglia, perché tutti sono avidi, tutti vorrebbero essere al tuo posto, ma tu sei stato più bravo, più scaltro, e ti sei avvalso delle amicizie giuste, la maldicenza, solo invidia,poi è una legge di natura, è l’evoluzione, solo i più forti sopravvivono, e in questo mondo dove, lo dicono sempre le leggi naturali, c’è sempre meno posto per tutti sarà sufficiente stare sempre dalla parte del più forte o esserlo,non solo ma tutto questo lo trovi anche giusto, non vorremo mica far estinguere la specie per salvare anche i deboli e gli inetti.     
Ti basterà non pestare i piedi a chi di potere ne ha più di te, in attesa di riuscire magari un giorno a prenderne il posto, già perché anche loro, quelli che stanno sopra di te, ti temono e ti tengono sotto controllo permettendoti di fare i tuoi comodi, e semmai, se esagererai potranno sempre ricattarti, infine se proprio servirà,dire che loro non ne sapevano nulla. In fondo se ti sei fatto beccare è solo perché sei un inetto. 

 
 
 

Noi siamo

Post n°132 pubblicato il 02 Marzo 2012 da iacoz

Noi siamo, il valore che diamo alle cose che accadono. E' una frase  che mi gira nella testa da tanti anni, sicuramente ci manca qualche termine, qualcuno potrebbe aggiungerci qualcosa, ognuno interpretarla come vuole o liquidarla come insensata , forse lo é, forse ha una valenza psicologica o che so io, magari lo ottenuta storpiando qualcosa di sentito o di letto, chissà? Fatto sta che la sento mia e la butto qui....

 
 
 

Vuoto

Post n°131 pubblicato il 28 Gennaio 2012 da iacoz

Me ne vado per  un centro commerciale, tutto mi attrae, computer sempre più potenti, fotocamere digitali di nuova generazione, tablet, nuove tecnologie
 intercomunicanti, attrezzature sportive, in particolare quelle legate alla montagna, sono uno dei pochi ad aggirarmi fra gli scaffali dei libri, classici, d'avanguardia, saggistica, romanzi, storici.
Vorrei tutto, non certo per un egoistico gusto di possesso, ma per il puro piacere di conoscere, scoprire , capire , sperimentare, imparare, è come se ci fosse un grande vuoto in me che necessità di essere riempito. 
Sono però abbastanza lucido da sapere che non si può, non avrei il tempo e neppure le capacita per avvicinarmi a così tante discipline diverse, poi ci sono i costi e c'è la crisi, questa crisi di cui a dispetto di quel che dicono i media, temo se ne stia appena intravedendo l'inizio e allora potrebbe riempirci, si ma di problemi.
E allora resterebbe il vuoto, ma per fortuna ci sono i rapporti umani, forse è proprio quello di cui abbiamo più bisogno, ma soprattutto per me, ci sei tu.

 
 
 

Regole

Post n°130 pubblicato il 16 Dicembre 2011 da iacoz
 

Hai sempre lavorato duro, piccole e medie imprese facevano a gara per poterti avere, si dice che hai le mani d'oro, te la sei sempre cavata in ogni circostanza, sai risolvere alla meglio un problema elettrico, meccanico, idraulico, hai anche lavorato un po' all'estero e se occorre te la cavi anche con l'inglese e coi computer, le regole sulla sicurezza, una scocciatura, una perdita di tempo, tu puoi lavorare anche appeso ad una gru, poi tutte quelle noie sullo smaltimento dei materiali....la roba si butta dove capita, se non c'è da guadagnarci qualcosa!
Neppure i tuoi diritti sindacali ti hanno mai interessato più di tanto, a te i titolari hanno sempre allungato qualche decina o anche centinaio di euro in più, tanto meglio se in nero, tutto guadagno.
Però questa volta, sarà questa maledetta crisi, nessuno ti ha cercato e ti sei dovuto accontentare di un posto che somiglia ad una catena di montaggio, con un ragazzino poco più che ventenne che ti intima di lavorare meglio e più rapido, ma certo sarà per poco tempo, poi gli farai vedere tu cosa sei capace di fare e ti chiederanno in ginocchio di restare quando gli dirai che hai trovato di meglio, oppure ti metti in proprio, sai fare tutto, ma cosa!! Servono le abilitazioni, ci sono dei corsi, delle regole da seguire!.....presto....forse...per ora di devi accontentare, anche della paga....il minimo "sindacale"

 
 
 

Sibillini

Post n°129 pubblicato il 25 Agosto 2011 da iacoz
 

Lago di Pilato

Anche se a fine  agosto questo,
che è uno dei pochi laghi di origine glaciale dell'Appennino,
si divide in due per la poca acqua rimasta, le leggende
(si dice che qui si gettarono i buoi col carro su cui giaceva
il  corpo di Ponzio Pilato), la storia e il mistero
( nel  medioevo fu meta di negromanti ,
stregoni e riti satanici,)
la natura, (si trovano qui gli unici esemplari 
al mondo di chirocefalo Marchesoni , un minuscolo crostaceo)
e lo spettacolare paesaggio , ne fanno una delle mete
escursionistiche più famose  del centro italia.

 
 
 

Alba

Post n°128 pubblicato il 15 Agosto 2011 da iacoz
 





















E' l'alba di un nuovo giorno.
Prima un tenue chiarore, poi una lieve
brezza dal mare
infine spunta il sole irradia la sua luce restituendo i colori alle cose
e illuminando gabbiani ancora padroni del bagnasciuga e le poche persone che si
aggirano, qualche anziano che passeggia,
lavoratori della notte e del mattino,
qualche sportivo, che approfitta
del fresco.
 alcuni reduci della notte di bagordi 
e gente in partenza.
Un mondo che ancora deve nascere,
parcheggi incredibilmente vuoti, silenzio.
ma ora torniamo a casa in questo strano ferragosto vissuto al contrario.
Fra poco tutto ricomincerà,
il vociare della gente,
tutte le convenzioni
e le resse per ogni cosa,
ogni centimetro quadro
verrà invaso da gente e rumore,
dalla vita
ma qualche volta è piacevole
anche starne ai bordi

 
 
 

Noi siamo i sognatori

Post n°127 pubblicato il 15 Giugno 2011 da iacoz

Noi siamo i sognatori, quelli che credono ancora che l'onestà un giorno ripaghi,
quelli che credono che l'estetica sia importante, ma quella del proprio sorriso, non quella che si compera,
quelli che credono che, non si può vivere  per profitto, 
e che il tempo sprecato a sognare non sia sprecato,
che pensano che un giorno avremo un energia pulita, 
e dei politici puliti,
quelli che un giorno scompariranno perchè vinceranno gli altri,
quelli che, devono vincere i più forti, e che,
i più furbi hanno ragione,
e che un giorno scompariranno anche loro perchè arriverà qualcuno ancora più forte.

 
 
 

Il Jolly

Post n°126 pubblicato il 23 Maggio 2011 da iacoz

                      

 

 Il jolly non appartiene, il jolly mal si adatta ad un compito preciso, fa difficoltà ad accettare ideologie e fedi, il jolly spesso può essere utile ma poi e meglio liberarsene alla svelta prima che contagi altri, ma di solito non contagia nessuno, è unico, a volte inutile. Lui ha teorie tutte sue spesso gli altri dicono che è matto, ma qualche volta gli invidiano la sua libertà.
Il jolly è, suo malgrado, condannato a pensare.

 

 

 

 
 
 

Parassiti

Post n°125 pubblicato il 14 Aprile 2011 da iacoz

Credo che l'unico essere vivente veramente importante di tutta questa storia sia la  terra.
Sto viaggiando in scooter, l'auto mi sorpassa ed il conducente getta un foglietto di carta che...mi finisce addosso, nulla di grave dal punto di vista pratico, ma la cosa mi porta a pensare che, se esistono ancora persone che, oltre a non curarsi della presenza degli altri,  pensano che il pianeta sia la loro personale pattumiera forse queste persone meritano di vivere in una pattumiera e quindi ne sono il degno contenuto.
Certo persone così non leggeranno mai questo post, posso vantarmi, credo, di avere pochi lettori- lettrici ma di una certa qualità.
La maggior parte della gente è totalmente indifferente a queste cose, e di conseguenza a cose ben più gravi,  continua imperterrita ad inseguire modelli di sviluppo deleteri per questo nostro granello di sabbia perduto nell'universo.
Ma lei, la nostra terra si salverà, un giorno si libererà di questi fastidiosi parassiti e in poco tempo tornerà rigogliosa e pronta ad accogliere una qualche nuova specie meno invasiva.

 
 
 

Unità d'Italia

Post n°124 pubblicato il 21 Marzo 2011 da iacoz

Gradara ci ricorda che, da 150 anni purtroppo
o per fortuna(parafrasando Gaber)
Siamo
tutti Italiani

 
 
 
Successivi »
 

 

LUCI SULLA CITTÀ

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iacozkora69albatros_36UFPPPPPPmax_6_66dittaturadelpensieropiri_1963bandit86Loredy31alcla22bal_zacLiucrezia17cuorediselvaggiavsaudioMITE_ATTACHET_2
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
Le immagini pubblicate e i video tutte tratti da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Questo vale anche per alcuni brevi estratti di testo presi da alcune pubblicazioni, di cui però è sempre citata la fonte.
Qualora il loro utilizzo violasse i diritti d’autore, lo si comunichi all’autore del blog che provvederà alla loro immediata rimozione