Creato da ilfiumedisusi il 18/01/2012

ILFIUMEDISUSI

tutto scorre

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 15
 

UN GRADITISSIMO REGALO
DA MEIONOI... GRAZIE:)

ADORO I GIRASOLI.
LI INVIDIO.
SANNO SEMPRE DOVE
RIVOLGERSI.
VERSO IL SOLE...

 

SII IL FARO DI TE STESSA.
TI RITROVERAI SEMPRE.

 

I BINARI. I TRENI.
LE STAZIONI.
QUANTE FERMATE
ABBIAMO FATTO?
QUANTI TRENI ABBIAMO
PERSO?
QUESTA VITA E' UN GRANDE
VIAGGIO...

 

IL MARE...
LE ONDE MI SOMIGLIANO
MOLTO.
CALME, ARRABBIATE,
INQUIETE...
HANNO PERO' QUALCOSA
CHE NON MI APPARTIENE
E CHE ANCHE IO
VORREI AVERE..
LA TRANQUILLA
CONSAPEVOLEZZA
DI OGNI ATTIMO.
CHE ARRIVA
MENTRE E' GIA' PASSATO.

 

VORREI CHE TUTTI,
MA PROPRIO TUTTI
AVESSERO ALMENO
UN AMICO
DA PORTARE NEL CUORE.
SEMPRE.

PANTA REI.
Tutto scorre...
La vita è un fiume in piena.

 

 

 

 

 

 

 

« GLI OCCHIALI (2)IL CELLULARE »

MILANO DAL TRENO

Post n°33 pubblicato il 21 Marzo 2012 da ilfiumedisusi

Sono stata a Bologna per lavoro, raramente prendo il treno
e ieri, semisdraiata sul sedile del FrecciaRossa, mi sono goduta
Milano al tramonto. Mi è passata davanti velocissima, come un
cortometraggio di una città piena di contraddizioni. Gli hotel
superlusso, scintillanti al sole, le vecchie case di ringhiera con

i panni stesi e le parabole ammucchiate sui tetti, i campetti
di calcio dove piccole formichine inseguivano un pallone
e le tensostrutture sportive supertecnologiche... il negozietto
quasi invisibile e il centro commerciale a tre piani, i Navigli

al tramonto, angoli di romanticismo nel centro di una metropoli
perfetti per le passeggiate tra fidanzati che si promettono amore
eterno. Stradine strette dove si passa a malapena con la borsa
della spesa, file di auto interminabili a tripla fila che coprono
le strade come un tappeto. E una chiesa, messa lì quasi a caso,
inaspettatamente grande, nel crocevia di traffico e gente
perennemente distratta, quasi a dire... "io ci sono".

Non so se ci vivrei, a Milano. Non ci vado spesso, ma quando
mi capita mi stupisco di come sia bella e contraddittoria.
Una città del mondo, mi verrebbe da dire. E sono convinta che
guardando bene, ci siano anche a Milano "posti" dove magari
non c'è traffico e non c'è fretta. E dove puoi riposare il cuore
e i pensieri...

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/ILFIUMEDISUSI/trackback.php?msg=11167750

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
nuovavita2011
nuovavita2011 il 21/03/12 alle 06:35 via WEB
Certo che ci saranno... Anche qui a Roma ci sono angoli di paradiso, seppure in una città dove il caos certo non manca. La mia giornata comincia ora, sei il primo saluto del giorno... quando prendi una Freccia e vieni a Roma? Ciao Susi, buona giornata a te... *__*
 
 
ilfiumedisusi
ilfiumedisusi il 21/03/12 alle 12:36 via WEB
il treno di ieri andava bene, se non fossi scesa a Bologna...:)
 
nadiaemanu
nadiaemanu il 21/03/12 alle 07:37 via WEB
Ci sono sicuramente Susi, ci sono angoli di paradiso dove riposare e raccogliere i pensieri, dove guardare un tramonto (anche se non è sul mare) ti apre il cuore Felice giornata Susi:-)
 
pa.oletta
pa.oletta il 21/03/12 alle 08:04 via WEB
Ci sono, ci sono...anche nella mia Milano... Milano è di pochi, nonostante sia internazionale e dove è più facile sentire parlare inglese che il milanese... Ma esistono posti dove tutto è rimasto un incanto. Bisogna saperla cogliere, assaporare, lasciare che ruffiana si faccia prendere per mano... Buon inizio di primavera dolcezza... ;-) Paola
 
 
ilfiumedisusi
ilfiumedisusi il 21/03/12 alle 12:37 via WEB
Buon inizio di primavera a te. perchè non passi più spesso a trovarmi?:)
 
JON.L
JON.L il 21/03/12 alle 09:47 via WEB
Dipende... ci son venuto un paio di volte a Milano, e, per uno che è nato e vive ai piedi di un parco nazionale, mi è sembrata molto "grigia". Certo è che cambia prospettiva se in quella città ci si è nati, si conosce ogni anfratto e angolo, la magia dei tramonti o delle stagioni, le atmosfere e il tempo vissuto... Per me, che son nato in un piccolo paese circondato da colline e campagna, dove tutto scorre più lentamente e il traffico si riassume in poche strade, scomparendo appena fuori del centro, mi risulta difficile aprezzarla, sicuramente perchè non la conosco nella sua parte più intima e ho difficoltà nel percepire il suo cuore... ^__^ jo
 
nella65vit
nella65vit il 21/03/12 alle 11:45 via WEB
A me Milano piace tanto, ma non credo che ci vivrei.Dalle mie parti c'e' spesso il sole e io non riuscirei a vivere senza.
 
ilfiumedisusi
ilfiumedisusi il 21/03/12 alle 12:36 via WEB
Non so nemmeno io se ci abiterei, ma è indubbio che ha un fascino del tutto particolare, come ogni grande città, con le sue contraddizioni, e forse proprio perchè è una grande città trovare degli angoli insoliti e tranquilli è più difficile, e si apprezzano di più...
 
C3F6
C3F6 il 21/03/12 alle 13:10 via WEB
Lavoravo a Milano, in pieno centro, ed ero pendolare. A me piace Milano. E' una città di ampio respiro. Elegante. Cosmopolita. Mi ci sento a mio agio.
 
formybz
formybz il 21/03/12 alle 13:24 via WEB
Sono stata a Milano un paio di volte. Non dubito che abbia angoli molto belli, ma anche quello che ne ho visto io mi è piaciuto: Duomo, Castello Sforzesco e le panchine sotto al lago, come avevo capito io, ma invece era sotto all'ago, piazzale Cadorna. Non ci vivrei, come non vivrei in nessuna grande città, ma di certo non direi mai che è brutta. :)
 
ilfiumedisusi
ilfiumedisusi il 21/03/12 alle 14:35 via WEB
come ogni cosa... forse è veramente bella vista da fuori, dall'esterno, da un finestrino di un treno... Milano mi affascina. Ma non so se sarei della stessa idea di lunedì mattina mentre in terza corsia cerco di non farmi schiacciare l'auto da qualche furgone...
 
BIANCO_FIORE_BIANCO
BIANCO_FIORE_BIANCO il 21/03/12 alle 17:15 via WEB
adoro i posti nascosti di Milano, io li chiamo dell'anima..quando tra i palazzi ti trovi in un giardino fiorito, silenzioso e magico, che ha chiuso fuori il caos. Mi piace viaggiare in treno perchè ti permette di vedere i paesi, le città che attraverso con occhi diversi. arrivare a Venezia in treno è sempre un emozione. un abbraccio Lisa
 
 
sognoproibito1959
sognoproibito1959 il 21/03/12 alle 19:53 via WEB
Ci sono stato qualche volta a Milano..Non è una città che mi entusiasma,anche se ci sono dei posti comunque gradevoli..I Navigli di sera hanno qualcosa di particolare ad esempio.Ma non ci vivrei,è nevrotica.Tutta sta gente che corre sempre,pochi sorrisi nei visi.Al semaforo poi devi fare una partenza da formula 1 perchè in contemporanea al verde ti hanno già cominciato a suonare col clacson.E poi la trovo triste.Non so perchè.Ma tutte le volte che ci sono stato mi ha lasciato questa immagine.Triste..Ciao Susy,un sorriso:-)
 
ilfiumedisusi
ilfiumedisusi il 21/03/12 alle 21:32 via WEB
Ognuno vive una città che visita in base alle emozioni che ha provato... una città orribile potrebbe sembrare meravigliosa se ci hai lasciato il cuore:)!
 
coluci
coluci il 22/03/12 alle 18:59 via WEB
Staccarsi per un momento dal vorticoso accumularsi di impegni e preoccupazioni e volgere lo sguardo come hai fatto tu "leggendo oltre", non è facile, ci vuole una buona dose di sensibilità e libertà interiore... "riposare il cuore e i pensieri" e sentirsi rigenerati. Un saluto sincero di stima. Luciano
 
Deminovel
Deminovel il 23/03/12 alle 12:04 via WEB
Il treno come metafora della vita; ci offre paesaggi e momenti che non vorremmo mai dimenticare. Un saluto, M
 
ilfiumedisusi
ilfiumedisusi il 23/03/12 alle 12:18 via WEB
si sono d'accordo anche per me il treno significa questo:)...
 
b_t_h
b_t_h il 12/04/12 alle 16:03 via WEB
Milano mi resterà sempre nel cuore, ci ho trascorso giornate fantastiche, indimenticabili.. quando, ragazzini eravamo "in soldi" marinavamo la scuola e partivamo, Milano era la nostra meta preferita! j.ax gli ha dedicato una canzone, tu un bellissimo post e ne capisco perfttamente il motivo, anche se non ho mai avuto mai il piacere di vederla al tramonto.. sai dovevamo essere a casa come se avessimo frequentato il corso pomeridiano ;)
 
phoebedgl14
phoebedgl14 il 11/05/12 alle 11:29 via WEB
During World War II, Louis Vuitton collaborated with the Nazis during. I truly felt that I was with you in the exhibit, Louis Vuitton UK! Don't be stung online. there's no real need to rush louis vuitton outletMulberry Outlet To get one beats handbag, dre beats is a nice option. If you need practical, fashionable and well-known beats headphonesmulberry sale you will know why polo ralph lauren uk is synonymous with quality. Coco chanel outlet became a target and a subject of such rumors. as well as a sort of burberry uk boot was also put on in Australia as earlier. he would have access to gucci belt's confidential earnings reports. tiffanys appeared on the CMT reality show Hulk Hogan's Celebrity Championship Wrestling. christian louboutin uk's main website contains a prominent note stating. Coach Kristin Leather Tote in Coach Outlet Online is feature with top leather which is durable. In recent endeavors Coach Outlet has been teaming up with famous artists. having the newest arrivals, click the Coach Factory Outlet OnlineLouis Vuitton Wallet louis vuitton sac company's new accessories failed to pick up the slack, You can find many wonderful cheap sac louis vuitton on our louis vuitton Factory Stores. Michael Kors Handbags Coach Wallets their coach outlet canada structures at youth level with the aim of encouraging. Michael Kors Outlet One message among those in the web page said that-oh, my dear Nike Dunkscoach outlet online offers free and fast shipping. It can be said that the coach is a legend in history bags at coach outletcoach outlet online can show the customers'unique personality. the Summer Sales Promotion on Coach Factory Outletmichael kors outlet Nike Dunks are made of high leather materials which can be durable and fashionable. Coach Kristin Leather Tote in Coach Outlet Online is feature with top leather which is durable. louis vuitton is one of the world's leading international fashion houses; louis vuitton belt products or that showed the proportion of their manufacture. 
 
coachfactory0
coachfactory0 il 18/11/12 alle 09:42 via WEB
cdfeswf

July 22, 2010, the movie "Tangshan Earthquake" midnight field coach purses outlet detonated the national big screen. At the core of the film to the joys and sorrows of a family of small angle of the major historical events, and the perspective of the people most simple life and emotions through the big event, which is especially worthy of recognition; movie lines kung fu and creating the details of processing, is sincere and really , we praised the effort to dedicate this makes tear production while the great director Feng Xiaogang, will naturally think of "Tangshan Earthquake" screenwriter, an attitude of life low-key writer Su Wei.

Su Xiaowei has repeatedly saying that she is an amateur writer is, who refused to raise his value "amateur" writer, worked hard over the years in obscurity Ministry is offering us a startlingly ambitious. Speaking Su Xiaowei "amateur" when coach outlet online entering the channel, she really is an amateur, then, her husband Huo Jianqi and distress can not find a good script for film shooting, Su Xiaowei do at home wife and mother to come forward to. She said to her husband, she wanted to try to write the screenplay, art husband helping hand. Since then, she really tried to write from the script, a pick one, almost the majority screenplay is very picky Huo Jianqi phase. So, the movie "warm" She tried to write the script several years, the "winner" of that mountain, the man, the dog "the numerous audience applauded the film has been filmed.

Su Xiaowei low-key is not only reflected in coach outlet online the creative and modest self-evaluation, it is more important to her to write the screenplay to be made into a movie winning her few public appearances. I remember the early years she wrote "That mountain man dog" Golden Rooster Award, Su Xiaowei also won the Golden Rooster Award nomination for Best Screenplay. Celebration dinner, when reporters flocked around the director Huo Jianqi live interviews, Su Xiaowei Shoulin bag quietly stay in the side to watch. Su Wei said, her habit of silently standing behind the husband, because he is an amateur of the "amateur" should be low-key and humble, keep this mentality, written works will be realistic people, in order to impress a wider audience. coach factory outlet online Another movie she created the "warm" Golden Rooster Award again, Su Wei also has been selected for Best Screenplay. Su Wei, his wife in the Golden Rooster Award awards show, louis vuitton purses people see just came to accept the award director Huo Jianqi, Best Screenplay Award, but did not show up. Later, we learned that the husband Huo Jianqi to accept cheap coach handbags the award, Su Xiaowei was at home with children and give up to accept the award.

Movie "warm" Mo Yan's novel adapted from "white dog swings, man humble Su Xiaowei author Mo Yan full respect. On one occasion, a television arrangements Mo Yan coach outlet online Su Xiaowei, Huo Jianqi, do the coach factory online talk show, Su Wei Mo Yan a teacher, a scene is sincere and the verbal are predecessors admiration for. Dialogue, she candidly told the host: "Mo Yan teacher especially support our distance is far worse, no indisputable not coach outlet online played against the order of magnitude." This is a screenwriter with full respect for the literature, more who helped her heartfelt coach factory gratitude, if not mind such a low profile and coach factory online a sense of humility, it is difficult to write stirring literary works.

 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

I bambini, quando sono piccoli,
non sanno nutrirsi da soli.
Dipendono sempre da
qualcuno che dia loro il
necessario per vivere.

Da grandi, si impara a
procurarsi il cibo da soli.

Di solito.

Ma se non impari, ci sarà il
giorno in cui qualcuno ti darà
amore ed attenzioni, ma il
giorno dopo avrai di nuovo
fame e sete di amore.

Procurati da sola quanto ti
serve per vivere. Se poi ti
invitano a cena fuori, sarà
bellissimo...
ed indimenticabile...

Ma non puoi morire di fame
se qualcuno non si ricorda
di te.

 

 

 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

mariomancino.mgelixmanuma.mS.infanziasacrocuorejessicamarrassparusolacirritonyserena1959enzostessomauri1110gas.o0annalisaemmedaugiuodio_via_col_vento
 

ULTIMI COMMENTI

buon wek.end ^^.
Inviato da: lunaweb2009
il 06/09/2014 alle 10:29
 
Il "ma" che tu usi tanto spesso è una...
Inviato da: Marion20
il 30/12/2013 alle 01:14
 
Siamo continuamente sospesi tra l'analisi del passato...
Inviato da: alirt
il 21/05/2013 alle 09:01
 
Ahahah hai fatto l’auto analisi e ti sei data anche delle...
Inviato da: lorifu
il 15/01/2013 alle 21:43
 
cdfeswfJuly 22, 2010, the movie "Tangshan...
Inviato da: coachfactory0
il 18/11/2012 alle 09:42