Creato da delma_1957 il 09/07/2007

SEGNALI INASCOLTATI

ILTAM TAM DELL'ARMONIA un libro di Grazia Acquaviva

 

 

FURTO DELLE MIE FOTO DA LILIANA FFF E LILIANA WWW

Post n°121 pubblicato il 02 Settembre 2013 da delma_1957

liliana www o liliana fff

ha rubato le mie foto.
Andro' a denunciarla alla Polizia postale

 
 
 

ALZATEVI IN PIEDI! IL MIO NUOVO LIBRO E' USCITO, FINALMENTE...

Post n°120 pubblicato il 04 Novembre 2012 da delma_1957
Foto di delma_1957

ECCOLO, E' NATO IL LIBRO PER LE DONNE CHE VOGLIONO SALVARSI...

E PER GLI UOMINI CHE SANNO AMARE VERAMENTE!

ALZATEVI IN PIEDI!

SARA' PRESENTATO A:

SARONNO - LIBRERIA PAGINA 18,Via Castellaccio 6 

DOMENICA 11 NOVEMBRE ORE 10.30

oppure

MONZA  - LIBRI E LIBRI, Via Italia 22          GIOVEDI'    15 NOVEMBRE ORE 18.00

VOLETE LASCIARMI SOLA...?

date un'occhiata, cliccate su questo link:

http://www.saronnopiu.com/index.asp?pagina=articolo&idnews=2703

 
 
 

L'EFFETTO BOOMERANG

Post n°118 pubblicato il 27 Gennaio 2012 da delma_1957

Quando l’elettrone vibra l’universo sussulta” diceva Einstein
Detto con parole diverse, se una foglia cade a Roma, gli effetti vibratori si coglieranno in Australia.
Bene, ora scatenerò varie risposte e mi immagino che sarò anche criticata.
Ma mi sto ponendo una domanda...
Dunque, se la terra è come una tela di ragno dove se fai muovere un filo della tela qui, vibra qualcosa là, io mi chiedo: se u
n mezzo lungo 300 metri và a sbattere scontrandosi a forte velocità in mare strisciando per 70 metri contro le rocce marine, può essere che poi ci siano dei "movimenti" sotterranei che creino scosse telluriche in Toscana, Emilia, Lombardia?
Può essere che l'effetto vibratorio si manifesti anche così?
FORSE SI....FORSE NO....CHISSA'!!
I boomerang non si fermano mai a mezz'aria.
Dite pure la vostra..

 
 
 

VENITE AD INCONTRARMI DOMENICA 23 OTTOBRE A SARONNO

Post n°117 pubblicato il 11 Ottobre 2011 da delma_1957

VI ASPETTO TUTTI DOMENICA 23 OTTOBRE 2011 A SARONNO PRESSO IL CAFFE' LETTERARIO LIBRERIA PAGINA 18, DALLE ORE 10 ALLE ORE 12.

L'INGRESSO E'LIBERO.

SARO' PRESENTE INSIEME A TANTE AMICHE ED AMICI NUOVI, PER RACCONTARE IL VOLO DEL MIO AQUILONE......

ANGELICA E REBECCA, INSIEME A ME, VI ASPETTERANNO, PER ACCOGLIERVI CON UN SORRISO.

NON MANCATE!! 

GRAZIA

 
 
 

IL SEGRETO DELLA PACE...E DELLA VITA

Post n°116 pubblicato il 01 Giugno 2011 da delma_1957

Madre Teresa sorride....

AFFANNATI, ARRABBIATI, STANCHI, SCONTENTI....IN ANSIA....

INFELICI!

Passiamo la nostra vita a cercare il Nulla, a rincorrere il vuoto.

Sono assolutamente certa che una persona come Madre Teresa non avesse alcun dubbio. Lei SAPEVA cosa cercare.

Cercava lo sguardo di Dio negli ultimi che incontrava sulla strada. Accarezzava le loro mani, i loro volti, come se stesse accarezzando le mani ed il volto di Gesù.

Noi camminiamo storditi, come avvolti nella nebbia, confusi alla ricerca di ciò che non può darci la serenità e la pace.

La pace è già dentro di noi, si chiama amore di Dio...e potrà far effetto su di noi solo quando sapremo cercarla e riconoscerla.

L'ABBIAMO GIA' DENTRO....E CORRIAMO A CERCARLA FUORI.

SANT'AGOSTINO SCRISSE:

TARDI T'AMAI BELLEZZA TANTO ANTICA E TANTO ARCANA...TARDI T'AMAI!

DEFORME MI GETTAVO SULLE BELLE FORME DELLE TUE CREATURE, INESISTENTI SE NON ESISTESSERO IN TE....

Ecco, come Sant'Agostino, ascoltiamo quella voce che è dentro di noi e che ci chiede di non ignorarla...LA PACE E' LI'. LA PACE E' DIO..

IN QUALUNQUE MODO NOI LO CHIAMIAMO, DIO E' UNICO ED E' LO STESSO DIO PER OGNUNO DI NOI....

NON UN DIO CHE DIVIDE PERCHE' POSSIEDE VARI NOMI A SECONDA DELLE VARIE CULTURE, MA UN UNICO DIO CHE UNISCE PERCHE' SIAMO TUTTI FIGLI SUOI.

Grazia

 
 
 

IL TAM TAM AVANZA...E QUESTO SOLO GRAZIE A VOI...

Post n°114 pubblicato il 04 Maggio 2011 da delma_1957

GRAZIE, AD OGNUNO DI VOI.

UNO PER UNO....

NON MI LASCIATE SOLA, POSSIAMO FARE MOLTO INSIEME. POSSIAMO COSTRUIRE UN MONDO NUOVO...

ED OGNUNO DI NOI E' PREZIOSISSIMO. OGNUNO DI NOI E' UN MATTONE DI QUESTA GRANDE CASA DELL'AMORE...

OGNUNO DI VOI E' UN ANELLO DELLA LUNGA CATENA D'AMORE CHE CIRCONDERA' IL MONDO INTERO...

ANDIAMO AVANTI....PORTIAMO AVANTI UNA GUERRA DIVERSA, LA NOSTRA GUERRA! QUELLA FATTA DI MANI CHE SI TENDONO. MA PER ACCAREZZARE, NON PER UCCIDERE. UNA MANO PUO' SPARARE OPPURE PUO' ESSERE TESA IN SEGNO DI PACE. SOLO CON LA PACE RAGGIUNGEREMO LA PACE...SIATE CON ME

 
 
 

GRAZIA ACQUAVIVA SU RAINEWS 24 Venerdì 29-4-2011 ORE 9.30

Post n°113 pubblicato il 11 Aprile 2011 da delma_1957

IL GIORNO 4 MAGGIO 2011 ALLE ORE 9.30 GRAZIA ACQUAVIVA SARA' OSPITE DELLA TRASMISSIONE DI RAI NEWS 24:

ALTRE VOCI - DIRITTI NEGATI


IO MI FARO' PORTAVOCE PER ME STESSA E PER CHIUNQUE STIA TENTANDO IL MIO PERCORSO NEL CAMPO DELLA SCRITTURA (O IN ALTRI CAMPI).

SIAMO LASCIATI IN DISPARTE DALLE CASE EDITRICI POICHE', PUR PROPONENDO UN PRODOTTO VALIDO, CI MANCANO LE GIUSTE CONOSCENZE PER SALIRE ALLA RIBALTA.

DOVE ARRIVEREMO CONTINUANDO A MANDARE AVANTI PERSONE O PRODOTTI CHE OTTENGONO SUCCESSO GRAZIE  AL TRAMPOLINO DI LANCIO UTILIZZATO, PIUTTOSTO CHE DALLA  QUALITA'?

HO LA FERMA INTENZIONE DI FAR CRESCERE IL MIO PROGETTO E NIENTE E NESSUNO MI FARA' DEMORDERE...PROSEGUIRO' E CE LA FARO', ANCHE SENZA SPINTE.

QUESTO RACCONTERO', PERCHE' CHI HA QUALCOSA IN CUI CREDERE, PER CUI LOTTARE, PER CUI VIVERE, NON SI ARRENDA, SUL MIO ESEMPIO E SU QUELLO DI TANTISSIMA GENTE CHE, COME ME, HA DOVUTO FARE TRIPLA FATICA.

SPERO CHE SIATE TUTTI DAVANTI ALLA TV PER SEGUIRMI QUELLA MATTINA O CHE LO FACCIATE PIU' TARDI,  GUARDANDO LA REGISTRAZIONE.

IO CONTO SULLA VOSTRA PRESENZA, PERCHE' TUTTO CIO' IO LO STO FACENDO PER ME, MA ANCHE PER OGNUNO DI VOI...

E' ORA DI GUARDARE ALLA SOSTANZA E NON PIU' SOLO ALL'IMMAGINE.

E' ORA DI TORNARE A SPERARE CHE L'IMPEGNO NELLA VITA VENGA RICONOSCIUTO SENZA DOVER ACCETTARE COMPROMESSI.

SO CHE CI SARETE...GRAZIE A TUTTI VOI!

GRAZIA ACQUAVIVA

 

 

 
 
 

NO, NON CI STO! TORNIAMO ALLA VITA!!!!

Post n°112 pubblicato il 05 Aprile 2011 da delma_1957

NO, NO, NO, NO, NO

IO NON CI STO!!!! OGNUNO DI LORO, POTREBBE ESSERE OGNUNO DI NOI....

ABBIAMO PIETA' DI LORO....ABBIATE PIETA' DI VOI....SALVIAMOCI.

TORNIAMO ALLA VITA..

Delma

 
 
 

L'APOCALISSE

Post n°111 pubblicato il 22 Marzo 2011 da delma_1957

L'APOCALISSE

LEGGETE.....VI RICORDA QUALCOSA?

Apocalisse 6,12-17

Sesto Sigillo

Quando l'Agnello aprì il sesto sigillo,vidi che vi fu un violento terremoto. Il sole divenne nero come sacco di crine, la luna diventò tutta simile al sangue, le stelle del cielo si abbatterono sopra la terra, come quando un fico, sbattuto dalla bufera, lascia cadere i fichi immaturi. Il cielo si ritirò come un volume che si arrotola e tutti i monti e le isole furono smossi dal loro posto. Allora i re della terra e i grandi, i capitani, i ricchi e i potenti, e infine ogni uomo, schiavo o libero, si nascosero tutti nelle caverne e fra le rupi dei monti; e dicevano ai monti e alle rupi: Cadete sopra di noi e nascondeteci dalla faccia di Colui che siede sul trono e dall'ira dell'Agnello, perché è venuto il gran giorno della loro ira, e chi vi può resistere?

E QUESTO....?

Sentirete parlare di guerre e di rumori di guerra, ma badate a non lasciarvi allarmare. Tali cose devono accadere, ma la fine è ancora di là da venire. Nazione si solleverà contro nazione, e regno contro regno� (Matteo 24:6-7)

Quando sentirete di guerre e rivoluzioni, non spaventatevi. Queste sono cose che devono accadere prima, ma la fine non è ancora immediatamente vicina." Poi egli disse loro: "Nazione si solleverà contro nazione, e regno contro regno. (Luca, 21: 9-10)


E NOI POTEVAMO, NOI POSSIAMO ANCORA FARE LA DIFFERENZA:

CON LA FORZA DELL'AMORE, DEL PERDONO, RISPETTANDO LA NATURA, RICONOSCENDO LA DIGNITA' DI OGNI ESSERE VIVENTE, FERMANDOCI E FACENDO UN PASSO INDIETRO...

POSSIBILE CHE NON RIUSCIAMO A CAPIRE????

SIAMO DIVENTATI CIECHI E SORDI!

 
 
 

LE VITTIME INNOCENTI

Post n°110 pubblicato il 09 Marzo 2011 da delma_1957

BINARI

Bimba di 5 anni muore travolta da treno vicino Modica,in Sicilia

La piccola stava raccogliendo verdura ai margini della ferrovia

 

Tragedia questa mattina a Marina di Modica, piccola frazione in provincia di Ragusa, dove una bambina slava di cinque anni è stata investita e uccisa da un treno interregionale. La bimba, che si trovava ai margini della ferrovia insieme ai genitori per raccogliere della verdura, è sfuggita al controllo dei familiari finendo sotto la locomotrice. Il macchinista, accortosi all'ultimo momento della presenza della piccola, non ha potuto evitare l'impatto, avvenuto con una scaletta di ferro sporgente. Contattato telefonicamente, il capitano della compagnia dei carabinieri di Modica.  Alessandro Loddo, ha spiegato che "al momento si sta procedendo con gli interrogatori dei genitori della piccola, i quali si trovavano a pochi metri di distanza". "Stiamo anche sentendo anche i passeggeri e il macchinista - ha concluso - per definire esattamente la dinamica dell'incidente".

RACCONTIAMOLO AI NOSTRI BIMBI...
RACCONTIAMOGLIELO!
FACCIAMOGLI COMPRENDERE CHE CIO' CHE HANNO E' MOLTO, CHE SONO FORTUNATI E CHE DEVONO VEDERE OGNI COSA COME UN DONO DI DIO E NON COME QUALCOSA DI SCONTATO...
CI SONO BIMBI CHE MUOIONO COSI'....CERCANDO LA VERDURA VICINO AI BINARI DI UNA FERROVIA.
A SOLI 5 ANNI
E VI PREGO, VI PREGO...., NON DITE: ERANO ZINGARI!
ERANO BAMBINI.
ERANO SOLO, SEMPLICEMENTE, BAMBINI!
TI STRINGO AL CUORE PICCOLA, CON L'AMORE CHE OGNI BIMBO, A QUALUNQUE ETNIA APPARTENGA, MERITA!
Delma
 
 
 

8 MARZO 2011: DEDICATO A TUTTE LE DONNE DEL MONDO

Post n°109 pubblicato il 07 Marzo 2011 da delma_1957

UNA MIMOSA PER OGNI DONNA

A TUTTE LE DONNE...:

AUGURI!!!

ALLE MADRI, ALLE SORELLE, ALLE AMICHE.

A CHI FA IL MEDICO, A CHI STUDIA, ALLE CASALINGHE, ALLE DONNE DI SPETTACOLO, ALLE SUORE, ALLE NONNE, ALLE RICAMATRICI, ALLE GIOVANI RAGAZZE, ALLE COMMESSE, A CHI FA LE PULIZIE ED A CHI PROGETTA ASTRONAVI, A CHI E' SEMPRE ALL'ULTIMA MODA ED A CHI SI INFILA UN JEANS ED UNA MAGLIETTA, ALLE ZIE.....A CHI E' COSTRETTA A PROSTITUIRSI....A CHI E' IN CARCERE....

A TUTTE, SENZA ESCLUSIONI, SENZA GIUDIZI, SENZA PREGIUDIZI, SENZA PRESUNZIONI...

A CHI HA FATTO TANTE COSE GRANDI ED A CHI E' GIA'  GRANDE SOLO PER IL FATTO DI ESSERE  DONNA...

AUGURI!

A TUTTE VOI, A TUTTE NOI.

LA DONNA HA UN GRANDE VALORE NELLA SOCIETA', QUALUNQUE FUNZIONE ESSA ABBIA.

NESSUNA PENSI DI ESSERE SUPERIORE O INFERIORE ALL'ALTRA: NON E' IL RUOLO CHE LA VITA CI HA ASSEGNATO E NON E' LA POSIZIONE CHE ABBIAMO O MENO CONQUISTATO A FARCI GRANDI:

SONO I NOSTRI SORRISI, LA NOSTRA CAPACITA' DI AMARE, LA NOSTRA DOLCEZZA, LA NOSTRA PAZIENZA, LA NOSTRA COMPRENSIONE E, PERCHE' NO, ANCHE I NOSTRI DIFETTI E LE NOSTRE LUNE.

PERCHE' NOI SIAMO DONNE E PROPRIO PER QUESTO.....VIVA LE DONNE!!!

Delma

 

 

 
 
 

YARA, LA FINE DELL'ORCO E' INIZIATA. QUELLO CHE TI HA FATTO, LO CORRODERA' COME UN ACIDO POTENTE, GIORNO PER GIORNO

Post n°108 pubblicato il 28 Febbraio 2011 da delma_1957

un YARA. COSA AGGIUNGERE...ORA CHE LA SPERANZA SI E' SPENTA IN UN BOSCO, TRA LE STERPAGLIE CHE TI HANNO ABBRACCIATA IN QUESTI GIORNI, FORSE MESI.

...CHE TI HANNO PROTETTA, COME LE BRACCIA DELLA TUA MAMMA, NELLE NOTTI BUIE, NEI GIORNI IN CUI ATTENDEVI CHE QUALCUNO VENISSE A RIPRENDERE CIO' CHE RESTAVA DI TE.

MA TU ORA SEI NELLA PACE YARA. TU SI!!

LUI, "L'ORCO" NON LO E' E NON LO SARA' MAI.

NON IMPORTA CHE LO TROVINO O NO. NON IMPORTA CHE SIA FATTA GIUSTIZIA DALL'UOMO.

LUI, "L'ORCO" E' GIA' STATO GIUSTIZIATO. LO SARA' PER SEMPRE. IL RICORDO DI CIO' CHE HA FATTO A TE, LO PERSEGUITERA' FINO A CHE AVRA' VITA. LO TORTURERA' E GLI SCAVERA' DENTRO FINO ALLE OSSA, COME IL PEGGIORE DEI TUMORI.

LUI HA INIZIATO LA SUA LENTA AGONIA, NON VEDRA' PIU' UN GIORNO DI LUCE.

TU, SEI LUCE. E CON ESSA ILLUMINERAI IL CUORE DELLA TUA MAMMA CHE STA MORENDO DENTRO E CHE SOLO TU PUOI SALVARE, DANDOLE UN PUNTO DI LUCE CHE L'AIUTI A PROSEGUIRE IL SUO CAMMINO.

IL TUO SORRISO SARA' LUCE PER TUTTI NOI CHE, DI FRONTE A TUTTO CIO', SIAMO SGOMENTI E AL BUIO.

NON CI ARRENDIAMO AL BUIO. VOGLIAMO UN MONDO MIGLIORE, FATTO DI SPERANZA. LA SPERANZA CHE I NOSTRI FIGLI, I NOSTRI AMICI, CHIUNQUE DI NOI,  POSSA USCIRE PER STRADA E CAMMINARE SERENO SENZA IL TERRORE CHE TUTTO CIO' POSSA ACCADERE ANCORA SPEZZANDO ALL'IMPROVVISO IL NOSTRO CAMMINO.

YARA, SARA, E TANTI ALTRI NOMI DI CHI HA SUBITO LA VOSTRA STESSA DRAMMATICA ESPERIENZA SARANNO, ACCANTO AL VOSTRO, L'ANTIDOTO ALLA MALVAGITA' DI COLORO CHE HANNO SAPUTO DILANIARE LA VOSTRA ESISTENZA.

ATTRAVERSO IL VOSTRO SACRIFICIO, ESORCIZZEREMO OGNI "ORCO" CHE CONTINUA A CAMMINARE TRA NOI E LO DISTRUGGEREMO.

CI IMPEGNAMO A NON ESSERE OMERTOSI, A RIBELLARCI, A RICORDARVI CON I VOSTRI DOLCI SORRISI ED A COMBATTERE IL MALE, OVUNQUE ESSO SI ANNIDI.

TE LO PROMETTIAMO TUTTI YARA, TE LO PROMETTO IO!!

IL MIO FIORE NON LO DEPONGO SULLA TUA TOMBA, LO LANCIO IN ARIA E SO, NE SONO CERTA, CHE ARRIVERA' TRA LE TUE CANDIDE MANI.

A PRESTO...

Grazia

 

 
 
 

FORSE DOVREMMO PENSARE ANCHE A QUESTO

Post n°107 pubblicato il 21 Febbraio 2011 da delma_1957

Spazio/ Allarme per la tempesta solare: possibili danni per 2mila miliardi

Lunedí 21.02.2011 13:55



Gli scienziati lanciano l'allarme e fanno sapere che il Sole sta covando un'intensa tempesta elettromagnetica che, nel peggiore dei casi, potrebbe rivelarsi una "Katrina globale" e costare circa 2 mila miliardi di dollari all'economia mondiale. Lo sostiene il Financial Times, secondo il quale la settimana scorsa il sole ha fatto i capricci e ha innescato le eruzioni solari piu' forti da quattro anni a questa parte.

Secondo il FT gli scienziati che tengono d'occhio le tempeste solari in Gran Bretagna, negli Stati Uniti e in Svezia hanno invitato le autorita' a prendere provvedimenti in vista delle prossime turbolenze. La settimana scorsa una potente eruzione solare ha innescato un'enorme tempesta elettromagnetica che ha gia' disturbato le comunicazioni via radio in Cina.

Osservata nella notte tra il 14 e il 15 gennaio scorso, questa ripresa in grande stile delle attività del sole avrà effetto sulla Terra nei prossimi giorni,  con tempeste elettromagnetiche che potrebbero mandare momentaneamente in tilt le comunicazioni.

 

CAPITA CHE ORMAI SIAMO IMPEGNATI AD OCCUPARCI DI CRONACA, DI POLITICA, DI MODA....E DI TANTO ALTRO.

MA, OCCUPATI A FAR CIO', CI DIMENTICHIAMO DI ALZARE IL CAPO AL CIELO ED OSSERVARE QUEL CHE ACCADE OLTRE I NOSTRI PARAOCCHI.

FORSE, SE CI PENSASSIMO UN PO', CAPIREMMO CHE C'E' ALTRO A CUI DOVREMMO INTERESSARCI.

PERCHE' CIO' CHE ACCADE LA', ACCADE INTORNO A NOI...DENTRO DI NOI.

ACCADE OGGI ED E' IL PRELUDIO DI CIO' CHE ACCADRA' DOMANI.

NON DOBBIAMO FARLO PER PAURA, MA PER PRESA COSCIENZA...

PERCHE' NOI SIAMO CIO' CHE TUTTO E! PERCHE' NOI SIAMO IL TUTTO...

E TUTTO CIO' CHE ACCADE, SEMPRE E COMUNQUE, RIGUARDA ANCHE NOI.

OGNUNO DI NOI!

APRIAMO GLI OCCHI E CERCHIAMO DI CAPIRE COME IL NOSTRO UNIVERSO CI PARLA, COGLIAMO I MESSAGGI ED I SEGNALI, PER POTER TENTARE DI ESSERE MIGLIORI...

Delma

 
 
 

DEDICATA AI QUATTRO BIMBI ROM MORTI A ROMA

Post n°106 pubblicato il 17 Febbraio 2011 da delma_1957

I RESTI DELLA BARACCA BRUCIATA

4 BAMBINI SONO MORTI CARBONIZZATI NELLA LORO BARACCA A ROMA.

NON ERANO BAMBINI ROM: ERANO SEMPLICEMENTE BAMBINI!

DOLOROSAMENTE BAMBINI.

IO SONO VICINA ALLA LORO MAMMA.

NON MI IMPORTA, DAVANTI A QUESTO, CHE LA LORO PROVENIENZA SIA DI UN' ETNIA O DI UN'ALTRA.

NON POSSO, NON VOGLIO E NON DEVO GIUDICARE!

DAVANTI A TRAGEDIE COME QUESTA IO VEDO SOLO UNA COSA....

8 MANINE CHE SI TENDONO VERSO L'ALTO E GLI OCCHI DI UNA MADRE CHE MUORE DENTRO INSIEME A LORO.

Delma

 
 
 

GLI ULTIMI UOMINI LIBERI

Post n°105 pubblicato il 02 Febbraio 2011 da delma_1957

VI PREGO....!!!!!! LASCIATELI STARE.

NON DISTRUGGETE ANCHE LORO.

LASCIATELI STARE!

NON OSATE PORTARE IL NOSTRO "PROGRESSO" NELLE LORO VITE, CON LA SCUSA DI AIUTARLI.

LI DISTRUGGERESTE...

COME SONO STATI DISTRUTTI GLI ESQUIMESI, GLI ABORIGENI, GLI INDIANI...

LASCIATELI NELLA LORO VITA FATTA DI TUTTE LE BELLE COSE CHE NOI, GRAZIE AL NOSTRO "PROGRESSO" ABBIAMO PERSO.

I POPOLI CHE NOI CHIAMIAMO SELVAGGI, SONO AVANTI MILLE ANNI LUCE DA NOI

Il sito Uncontacted Tribe ha pubblicato delle foto inedite che mostrano membri di una tribù fino a pochi anni fa del tutto sconosciuta. Sono state scattate nel cuore della Foresta Amazzonica e ritraggono alcuni individui con il corpo colorato di rosso: uomini, donne e bambini, alcuni armati di arco e machete, appartenenti a una tribù che non ha mai avuto contatti con il resto del mondo.

 
 
 

BUON NATALE E BUON ANNO A TUTTI....

Post n°104 pubblicato il 22 Dicembre 2010 da delma_1957

BUON NATALE E BUON ANNO A TUTTI I MIEI LETTORI,

AI MIEI AMICI,

A CHI NON CONOSCO E A CHI NON MI CONOSCE....

SIATE SERENI....

BASTA POCO...

BASTA UN SORRISO, UNA CAREZZA, UN PO' DI PAZIENZA...

REGALIAMOCI E REGALIAMO QUESTO A NATALE.

AUGURI!!!

la luce del natale sia la luce di tutti noi

 
 
 

L'HO SCRITTA PER VOI...

Post n°103 pubblicato il 10 Dicembre 2010 da delma_1957

era un bimbo povero...
Si chiamava Tomas.
Una mattina, mentre si recava a riempire il secchio al pozzo, inciampò in un sasso. Aveva le scarpine consumate e che iniziavano ad essere un pò troppo strette per il suo piedino.
Mentre atterrava verso il terreno sassoso, pensò: ora mi farò male e mamma mi sgriderà. Magari rovino anche i pantaloni e se si strappano le darò un pensiero in più.
Cadde a terra, a pancia in giù...
atterrò con le braccia piegate, appoggiandosi sui gomiti.
Rimase li, intontito e dispiaciuto e non si mosse. Fermo, immobile....
Solo i suoi occhietti vispi e pieni di dolcezza si muovevano a pochi centimetri dalla nuda terra. Ruotavano guardandosi intorno, spaventati...
Fu in quel momento che li vide...
Le punte di due grossi stivali rossi che stavano proprio li, davanti ai suoi occhi...
Sbarrò gli occhi e si domandò chi potesse essere...
SONO BABBO NATALE PICCINO, NON MI RICONOSCI? SU, ALZATI.
Si sentì afferrare per un braccino e sollevare delicatamente. Man mano che si alzava, scopriva dei pantaloni rossi, una panciona morbida e rassicurante....una lunga barba bianca.
Quando fu in piedi, alzò il nasino verso l'alto...e vide un grande uomo con la barba bianca folta, le soppracciglia ed i lunghi capelli bianchi.
Aveva in testa un berretto rosso che pendeva su un lato con una specie di pallina bianca appesa in punta.
Si sfregò gli occhi e disse timidamente...Chi sei signore?
COME CHI SONO? DISSE LUI PIU' SORPRESO DEL BIMBO...SONO BABBO NATALE!
CHE, NON MI RICONOSCI?
Il bimbo scosse il capo su un lato e l'altro e abbassò leggermente gli occhi.
NON SAI CHI E' BABBO NATALE? disse il simpatico vecchio
Allora Tomas alzò la testina e disse sorridendo: no, chi è? Sei tu?
CERTO CHE SONO IO!!
MA A NATALE NON MI ASPETTI COME TUTTI I BIMBI PER RICEVERE I GIOCATTOLI?
Poi, lo guardò meglio...vide le scarpette consumate, i pantaloncini un pò corti e il secchio ormai logoro caduto a terra insieme al bimbo.
E capì. Si strinse in una morsa il cuore di Babbo Natale e si sentì tanto triste.
Ma quel bimbo non lo era, era un bimbo felice.
Perchè a casa lo aspettavano una mamma, un papà e un camino che ardeva per scaldare la sua umile casa, mentre il pane cuoceva sul fuoco.
Lui aveva tutto, non gli serviva altro per sorridere...
Questo disse a Babbo Natale e gli chiese cosa fossero i giocattoli.
Babbo Natale gli rispose:
UN GIOCATTOLO E' QUALCOSA CHE PUO' FAR FELICE UN BIMBO. DIMMI COSA TI SERVE E L'AVRAI!
E Tomas rispose:
Un secchio nuovo per la mia mamma.
Il secchio comparve e Babbo Natale contemporaneamente sparì, con le lacrime agli occhi, emozionato per aver fatto felice un bimbo con così poco.
Tomas, con il suo secchio nuovo si recò al pozzo, lo riempì e tornò a casa felice.
Aveva graffiato i pantaloni, ma aveva incontrato un uomo buono, tornava a casa dalla mamma con un secchio nuovo e il pane sarebbe già stato pronto sul camino..
Cosa poteva volere di più? Lui aveva tutto....
AVEVA UNA CASA, DEL PANE CALDO, LA FAMIGLIA, L'AMORE.
E questo, soprattutto questo, è ciò che dovremmo imparare a donare ai nostri bimbi...
A tutti i bimbi del mondo.
Grazia Acquaviva

 
 
 

LA LUCE

Post n°102 pubblicato il 29 Novembre 2010 da delma_1957

LE LUCCIOLE

Quando ero bambina, nelle sere d'estate, vi erano moltissime lucciole colorate nel giardino del palazzone nel quale abitavo.
Una volta, estasiata da tale bellezza, ne presi una e la misi in un barattolo di vetro con i fori, pensando di non nuocerle...
l'appoggiai sul comodino e mi addormentai.
Quando mi svegliai il mattino, la meravigliosa stella di luce non c'era più. Era diventata solo un piccolo moscerino che aveva terminato il suo cammino e si era spento.
Dicono che le lucciole vivano poco....
Io avevo sbagliato ed ancora oggi ricordo la sofferenza nel comprendere questo.
si sarebbe spenta comunque quella lucciola, ma io le avevo impedito di farlo danzando  nell'aria...
Ecco, a chiunque tarpi le ali di chi vola,
a chiunque spenga la luce di un essere vivente, io dico: non fatelo....
Per tutta la vita quella luce vi passerà davanti agli occhi e non potrete restituirla a chi aveva il diritto di risplendere.
Abbiate rispetto di chiunque e per qualunque cosa...
perchè ogni opera che Dio ha creato,  è sacra
Impariamo ad amarla.

 
 
 

PERCHE' VI ARRABBIATE?....ASPETTATE. DOVETE SOLO SAPER ASPETTARE!

Post n°101 pubblicato il 24 Novembre 2010 da delma_1957

IL BOOMERANG

I BOOMERANG
I boomerang sono quelle cose che, di qualunque natura esse siano, belle o brutte, piccole o grandi, buone o cattive, ti tornano indietro a tempo debito.
I boomerang non si smarriscono MAI nell'aria.
Tornano.
Tornano quando vogliono e non quando pensi o vorresti tu.
Ti riportano le tue azioni amplificate e trasformate...vanno interpretati.
Ma OGNI boomerang che abbiamo lanciato nell'aria, prima o poi ci tornerà indietro.
Ci domanderemo: MA PERCHE'?
Se sapremo riflettere con onestà e umiltà allora, solo allora, capiremo.

NON ARRABBIATEVI...ASPETTATE!

Diceva mia nonna:

fai bene e scordalo, fai male e pensaci.

Perchè TUTTO, ma proprio TUTTO, prima o poi si paga o si incassa...

e con gli interessi.

I boomerang non si perdono mai nell'aria. Le nostre azioni, buone o cattive, ci torneranno amplificate.

In varie forme. E noi dovremo essere capaci di interpretarle e ricollegarle..

Ma tutto torna...

Chi semina grandine, raccoglie tempesta.

Chi semina amore, amore raccoglierà.

Osservando intorno a noi ciò che è accaduto, che sta accadendo in vari campi, che accadrà, NON DIMENTICHIAMO QUESTE PAROLE:

TUTTO E TUTTI prima o poi vedranno ritornare la loro semina...

Dico TUTTO E TUTTI.

A voi capire....

 
 
 

LA "GRANDEZZA DELL'UOMO"

Post n°100 pubblicato il 19 Novembre 2010 da delma_1957

NON CI FERMA PIU' NESSUNO....

E INTANTO IL VENETO E' SOTT'ACQUA, LA SPAZZATURA NON SAPPIAMO COME E DOVE METTERLA....

MA SAPPIAMO CREARE L'ANTIMATERIA!

CHE BRAVI!

NON SONO CONTRARIA AL PROGRESSO. MA IL PRIMO VERO PROGRESSO IN CUI CREDO E' QUELLO CHE RISOLVE I PROBLEMI IMMEDIATI DELLA GENTE.

FORSE, CON QUESTE SCOPERTE, SI POTRA' VOLARE ANCORA MEGLIO, ANCORA PIU' IN ALTO.

MAGARI PER CERCARE POSTI E FONTI NUOVE DI VITA PER IL FUTURO...

MA PER POTER PENSARE AD UN FUTURO, BISOGNA PRIMA SAPER PENSARE BENE AD UN DIGNITOSO PRESENTE.

PER CHI STA ANNEGANDO NELLE ALLUVIONI,

PER CHI ANNEGA NELL'IMMONDIZIA,

PER CHI STA MORENDO DI COLERA...

PER CHI....

PER CHI....

PER CHI....

QUESTO SAREBBE IL VERO PROGRESSO!!!

ROMA - Al Cern di Ginevra, in una macchina grande come uno scaldabagno, sono intrappolati i primi atomi di antimateria creati in laboratorio. Non era mai accaduto finora di poter studiare direttamente la materia che ha caratteristiche opposte a quelle della materia ordinaria, come se la riflettesse in uno specchio. Il risultato, ottenuto nell'esperimento internazionale Alpha, e' pubblicato su Nature. 

''E' una soddisfazione guardare all'apparecchiatura Alpha e sapere che contiene atomi stabili e neutri di antimateria'', ha osservato il coordinatore della ricerca, Jeffrey Hangst, dell'universita' danese di Aarhus. Per il direttore generale del Cern, Rolf Heuer, ''e' un passo in avanti significativo nella ricerca sull'antimateria''. Ci sono voluti anni di ricerche e apparecchiature gigantesche, ma alla fine si e' ottenuto qualcosa che e' ai limiti della fantascienza. L'antimateria e' stata prodotta al Cern e intrappolata come nel romanzo di Dan Brown ''Angeli e demoni'' (anche se e' impensabile portarla a spasso in una bottiglia) ed una reazione fra materia e antimateria e' alla base della propulsione dell'astronave Enterprise, della flotta stellare del ciclo di Star Trek.

Oggi 38 atomi di anti-idrogeno che sfrecciano velocissimi, al ritmo di centinaia di metri al secondo, sono stati rallentati con temperature bassissime e imprigionati in una trappola magnetica per quasi due decimi di secondo. Si trovano nel vuoto e non possono sfiorare le pareti della loro ''gabbia'': se questo accadesse sarebbe un guaio perche' se antimateria e materia entrassero in contatto si annullerebbero a vicenda in una gigantesca esplosione. ''Tenere fermi nella macchina gli atomi di anti-idrogeno e' come giocare a ping-pong senza toccare la pallina con le racchette'', spiega il fisico Roberto Battiston, dell'universita' di Perugia e dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn), responsabile dell'esperimento Ams (Antimatter Spectrometer), che a partire dal prossimo anno l'antimateria andra' a cercarla tra le stelle, agganciato alla Stazione Spaziale Internazionale. Avere imprigionato i primi atomi di antimateria e' un passo verso la possibilita' di districare uno dei piu' grandi misteri della fisica contemporanea: diventa cioe' possibile capire perche' al momento del Big Bang, quando materia e antimateria erano presenti nelle stesse quantita', in una simmetria perfetta, la materia ha avuto la meglio mentre l'antimateria e' scomparsa.

Da oggi al Cern si lavorera' per catturare un numero sempre maggiore di atomi di anti-idrogeno e per intrappolarli sempre piu' a lungo: ''diventa possibile andare a esplorare la parte piu' sensibile della fisica moderna, quella relativa alla rottura della simmetria'', ha osservato Andrea Vacchi, dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn). ''Potremo capire - ha aggiunto - perche', nonostante il Big bang abbia prodotto materia e antimateria, ora vediamo solo la materia''.

 
 
 
Successivi »
 

VISITATE ANCHE IL PROFILO..

CAPIRETE MEGLIO..

VI ASPETTO!

DELMA

 

persone sono ora qui con noi

 
il tam tam dell'armonia racconta la favola della speranza....racconta il messaggio che da secoli popoli antichi e moderni ci ripropongono....

MESSAGGI CHE ANCORA NON ASCOLTIAMO

 

VORREI AVERE LE BRACCIA ABBASTANZA GRANDI DA POTER STRINGERE IL MONDO IN UN UNICO ABBRACCIO....

MA PER FAR QUESTO DOVREI AVERE ANCHE UN CUORE GRANDE COSI'.......

 

POPOLI ANTICHI PROIETTATI NEL FUTURO LANCIARONO E LANCIANO TUTTORA MESSAGGI CHE NESSUNO HA VOLUTO COGLIERE...LA LORO, LA NOSTRA TERRA URLA DI ESSERE ASCOLTATA E NOI CONTINUAMO A CALPESTARLA FERENDOLA NEL PIU' PROFONDO DELLA SUA ANIMA

 

LE NOSTRE MANI

le mani che si uniscono.....UNISCONO IL MONDO!
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 38
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

villaggiodellanebbiaamante_padronecercasi_sorrisovidokcluigi.inter_1951elenina_smileDecano_romanoBULL.VIRTUALEmaximum448estatedgl2stoltissimo.medaniela.deluca2009passeggero511PrinciTravMibelloEincarrozzina
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: delma_1957
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 60
Prov: MI