**TEST**
Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Le Prilline & altro...

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 26
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Non dimentico però, l'altra mia passione: la musica. Ogni tanto mi diverto a dire la mia su artisti, eventi e tutto quello che mi colpisce del mondo musicale. Buona lettura! by Nessuno

 

LA PIERALISI PAN 2019/20

2. Elena CARLETTI S 2003

3. Benedetta CECCONI L 1996

5. Francesca MORETTI L 1996

6. Alice GASPARRONI S 2001

7. Elena FORESI P 2000 

8. Martina BELVEDERESI C 2001

9. Erica PAOLUCCI S 2000

10. Talita MILLETTI C 2003

11. Giorgia ANGELINI P 1999

12. Caterina MIECCHI S 2001

13. Candida VISCITO S 1996

15. Alessia POMILI C 2000

16. Nicol GIOMBINI S 2000 

17. Sofia CARLETTI S 2002

18. Margherita MARCELLONI C 1993 (Cap)

All. Luciano SABBATINI

Vice All. Elisabetta BONCI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

 

« Stasera Rinascita-Montes...Accadde oggi: 8 aprile »

Figline, uno snodo fondamentale

Post n°1325 pubblicato il 07 Aprile 2018 da iamnobody2011
 

Uno snodo fondamentale della stagione rossoblù. Tante volte in questa annata ho scritto questa frase prima di gare importanti, penso ai confronti con Corridonia, a quello al ritorno con la Rinascita o prima di Montespertoli: in tutti i casi la Pieralisi non poteva fallire il match per non farsi staccare da chi gli stava davanti. E le prilline non hanno sbagliato l'appuntamento. La trasferta di domani a Figline contro il Valdarninsieme di Castelfranco Piandiscò entra a pieno titolo in questa categoria di partite, quelle da non sbagliare. E di motivi ce ne sono almeno tre.

pieralisi - figlineSfida ad eliminazione diretta. Non è un play-off ma ci somiglia molto; il calendario propone alla Pieralisi nelle prossime due settimane, altrettante dirette inseguitrici (Figline e San Michele solo lì, a tre lunghezze) che vogliono rientrare in corsa per l'obiettivo più grande, quello della promozione diretta. Batterle, oltre a tenere il passo di chi sta davanti, le toglierebbe forse definitivamente dalla corsa, riducendo tutto ad un discorso tra jesine e Montesport. 

La prima (ed unica) di domenica. In questa stagione la Pieralisi ha sempre giocato di sabato, quella di domani sarà l'unica che le jesine giocheranno di domenica, giorno in cui scende in campo abitualmente il Valdarninsieme. E questo permetterà a Diaz e compagne di sapere il risultato di Montespertoli, che invece gioca stasera alle 21 a Firenze contro la Rinascita. Un risultato positivo dal PalaCoverciano motiverebbe ancora di più le jesine; in caso negativo invece, sarebbero obbligate a fare risultato per tenere il passo della capolista.

C'era una volta la capolista. Prima dell'avvento di Montespertoli, che si è impadronita della vetta con l'inizio del 2018 (6 gennaio, vittoria con Monte San Giusto), era stato proprio il Valdarninsieme a comandare il girone, forte di un gioco basato molto sulla difesa e su due centrali molto efficenti in attacco. La gara di andata fu la dimostrazione di questo piano tattico, con le prilline troppo molli nel primo set ma poi capace di mettere in crisi le toscane con la battuta nei set successivi e nel tie break decisivo grazie all'ingresso di Quintabà. Quella però, era un'altra Pieralisi, in piena crisi post derby ed alla ricerca di una sua reale identità. La gara con Fucecchio ha mostrato al contrario un gruppo in salute, e la pausa ha permesso a coach Luciano di far recuperare energie a qualche senatrice e di lavorare al meglio per queste cinque finali. 

Gran parte dei suoi 41 punti, il Valdarninsieme li ha ottenuti in casa dove hanno vinto Montespertoli (0-3), San Michele (1-3) e di recente la Rinascita al tie break lo scorso 18 marzo. Per il resto solo vittorie da tre punti. La speranza è che la Pieralisi confermi quanto di buono fatto vedere prima della sosta di Pasqua. FORZA JESI! by Nessuno

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE PRILLINE

APRILE

RINVIATA A DATA DA DEFINIRE: Conero Numanablu Ancona - PIERALISI PAN JESI (9a rit.); 

RINVIATA A DATA DA DEFINIRE: PIERALISI PAN - Vtb Pianamiele Bologna (10a rit.);

RINVIATA A DATA DA DEFINIRE: Emanuel Riviera - PIERALISI PAN JESI (11a rit.); 

MAGGIO

Sabato 2 ore 18 a Jesi: PIERALISI PAN - Digitalpoint Ponte Felcino (12a rit.);  

 

NESSUNO ROSSOBLÙ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

pensieri_alventogiacomozaccariap.carraraiamnobody2011g.mozzonesaturno.leocinabro.xroberto.c2010altrodgl10davide.russiellomarselllairina1268sakukoivu11don_Marko
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom