Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Volley Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 29
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

LA PIERALISI PAN JESI 2022/23

2. Glenda GIRINI L '06;

3. Benedetta CECCONI L '96;

4. Martina SPICOCCHI C '91 <- da Altino (A2);

5. Martina PIRRO S '99 

8. Agnese PEPA P '06;

9. Erica PAOLUCCI S '00;

10. Ilenia PERETTI P '97 <- da Macerata (A2);

11. Agnese ANGELONI S '04 <- da Argentario Trento (B1);

13. Alice USBERTI S '06;

14. Sofia CUSMA O '04 <- da Argentario Trento (B1);

16. Talita MILLETTI C '02;

18. Margherita MARCELLONI C '93 (Cap);

Allenatore: Luciano SABBATINI;

Vice Allenatori: Elisabetta BONCI e Tommaso VALERI.

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

 

« Cambio di programmaPiù punti e meno complimenti »

La grinta di Modena, la febbre di Imola

Post n°2715 pubblicato il 30 Novembre 2022 da iamnobody2011
 

L'ultimo fine settimana di novembre consegna la prima fuga vera nel girone D. A scappare è la Vtb Bologna, che battendo per 3 a 0 il fanalino di coda, Pieralisi Pan si porta a più quattro punti sulla seconda, il Mosaico Ravenna che ha osservato il turno di riposo. La vera sorpresa dell'ottava giornata di andata però, è arrivata dalla palestra comunale "Villanova" di Modena, dove si giocava uno dei due testa-coda del turno, quello tra le padrone di casa del Volley Modena, decime, ed Imola, seconda in classifica. Contro ogni pronostico le gialloblù hanno vinto per 3 a 1 la loro prima gara casalinga dopo quattro sconfitte. Un successo, quella delle modenesi, frutto soprattutto del carattere come ha spiegato la schiacciatrice Martinato. "È stata una partita fantastica, siamo state tutte molto brave. - ha detto a fine gara - Nonostante il livello dell'avversario non abbiamo mollato su nessuna palla e ci abbiamo creduto fino in fondo". Con i tre punti le "canarine" (nella foto facebook.com/Volley-Modena) salgono ad otto punti ed escono dalla zona retrocessione. 

volley modena 2022/23A limitare la Csi Clai è stata soprattutto la febbre, che ha costretto la squadra ad allenarsi a ranghi ridotti per tutta la settimana. "La nostra è stata una partita storta nella quale nulla ha funzionato. - ha spiegato il vice allenatore imolese, Mirko Frega (anche Caliendo era febbricitante) - Loro si sono esaltate perché hanno iniziato a difendere molto bene, mentre noi non siamo stati capaci di ribaltare l'inerzia della partita". Sabato 3 si gioca uno spareggio per il secondo posto tra Imola e Mosaico Ravenna. Un'altra sorpresa della giornata è arrivata dal PalaMattei, dove Corridonia ha battuto al quinto set Altino; protagonista del successo è stata il capitano Carlotta Romani, entrata nel secondo set e capace di scuotere una Corplast fin lì un po' timorosa. Con i due punti Corridonia si porta a dodici punti, uno in meno della Tenaglia, a quattro lunghezze dalla zona play-off. A quota tredici si issa Trevi, andata ad espugnare Cesena col punteggio di 3 a 1 e ben cinque giocatrici in doppia cifra. Nel prossimo turno ci sarà proprio Trevi-Corridonia. 

Dalla zona salvezza si allontana la Libertas Forlì, reduce da due sconfitte che l'avevano fatta scivolare nelle parti basse della classifica. Le ragazze di coach Morolli sono andate a vincere a Moie contro la Clementina 2020 per 3 a 1. Dopo aver perso il primo set ai vantaggi, le romagnole sono cresciute in difesa e nella gestione della fase offensiva; hanno chiuso il terzo parziale 25-12 ed il quarto 25-19 con estrema facilità. Grazie ai tre punti ottenuti la Libertas sale a quota dieci e si tira fuori dalle sabbie mobili del fondo classifica. Tra le clementine non sono bastati i 13 punti di Bovolo ed i 12 di Pizzichini per dare un seguito al bel successo esterno a Modena di sette giorni fa. La Clementina 2020 è apparsa poco incisiva in battuta, molto fallosa in ricezione e spesso prevedibile in attacco. La classifica comincia a farsi pericolosa sia per la Pieralisi, ultima a tre, sia per le clementine, penultimo a quattro punti. FORZA JESI!!! NRB. 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE ROSSOBL┘

GENNAIO

Martedì 31 ore 20 a Jesi: PIERALISI PAN JESI - Bcc Apav Calcinelli-Lucrezia (allenamento congiunto); 

FEBBRAIO

Sabato 4: Turno di riposo (1a giornata di rit.); 

Sabato 11 ore 18 a Jesi: PIERALISI PAN JESI - Bleuline Libertas Forlì (2a giornata rit.); 

Sabato 18 ore 18 @ Altino (CH): Tenaglia Altino - PIERALISI PAN JESI (3a giornata rit.); 

Sabato 25 ore 18 a Jesi: PIERALISI PAN JESI - Corplast Corridonia (4a giornata rit.); 

MARZO

Domenica 5 ore 17.30 @ Cesena: Angelini Elettromeccanica Cesena - PIERALISI PAN JESI (5a giornata rit.); 

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iamnobody2011kinyo21willylasteimarabertowvenetasetoletina20070dony686gianginodgl1tuono690fernando.elitechirurgico40ubix55tonifinanzasided
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom