LeFeniciNere

ombre_di_ombre

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

 

ineluttabile.

Post n°59 pubblicato il 13 Giugno 2013 da kirakira_2010

L'alba.

Eppure lottano

le ombre ultime.

Nascondono il buio

sotto auto in parcheggio.

Negli androni infidi

di fetiscenti dimore.

Lottano nei sepolcri

umidi e fetidi.

nascondono il nulla

sotto quercie antiche.

Crudeli lame lucenti

filtrano da usci, persiane,

finestre...

Si, lottano, lottano

si ritirano come malinconici

ricordi.

Poi l'alba.

 




 
 
 

Così sarà ?

Post n°58 pubblicato il 20 Aprile 2013 da kirakira_2010

Quel giorno.

Vorrei quel giorno

fosse pieno di sole.

Con piccole nuvole bianche

frivole spose di cielo.

Un giorno di Primavera,

ecco.

Rondini agili e sciocche

nel tiepido vento

giocare.

Profumi di fiori ed erba

che languido sale.

Così riempirmi l'anima e

il cuore

mentre volerò leggero

non sapendo ancora

se ci sarà ritorno.

 


 
 
 

FINZIONE E REALTA'

Post n°57 pubblicato il 27 Marzo 2013 da kirakira_2010

La notte

strappa al giorno

la sua civiltà.

E' un territorio selvaggio,

primordiale.

Disincantato.

Racchiude somme di crimini

delle passate notti.

Divora al giorno

patine di progresso e

modernità.

Lacera finzioni e

disilluse chimere.

Insinua la paura,

il vizio,

l'errore

Il desiderio inconfessato.

Tutto vien celato al sole,

mentre le stelle crude

osservano la nemesi

dell'uomo.

 




 
 
 

IL GATTO NERO.

Post n°56 pubblicato il 19 Marzo 2013 da kirakira_2010

Era la solita/insolita notte

quando comparve dallo

scuro nulla.

Mi parlò con la mente,

occhi velati da tiepida luna.

Ombra nell'ombra

sinuoso come serpente :

" Sette le volte che sono nato, fra vita

e morte già catturato.

Sette le volte che qui rimarrò

e con occhi felini

il mondo vedrò.

Sette le fini che dovrò sopportare,

mortali, immortali da contemplare .

Sette le morti sul ciglio di strada,

a volte come mendicante

a cui nessuno dà da mangiare..

Alla terra sempre la sorte

mi fa ritornare."

Poi scomparve

vestito di notte.

Ero triste perchè,

dal teatro della vita,

questo era il suo ultimo atto.

 



 
 
 

L'ARCANO

Post n°55 pubblicato il 12 Marzo 2013 da kirakira_2010

Dunque, resta così, ai margini

dello sguardo.

Piccola, sfocata, un brivido perenne

che rallenta ogni impulso

fino alla paralisi.

Molte cose non accadranno mai.

Questa si.

Verrai col mantello

del mistero

anche quando siamo soli e sobri.

Il coraggio non serve:

Sarai temuta.

Sarai affrontata.

Il leggero, inutilmente ripudiato

sospiro

vagherà nell'aere.

Conoscerai la paura

mentre l'arcano

schiuderà i cancelli

della notte.

 




 
 
 

Speranza vana

Post n°54 pubblicato il 14 Gennaio 2013 da kirakira_2010

Dopo l'affanno

del dopo e del quando.

Voglio sapere cosa

dice il mare.

Che cos'è che continua a dire?

L'unica saggezza è quella

dell'umiltà?

Per i miracoli non

esiste più tempo?

Da qualche parte ci sarà

una splendida estate

e un cantico dell'inverno?

Defunti i tiranni dei boschi,

le bellezze protervie?

Ciò che non sai

è l'unica cosa che sai. . .

Allora attendo

con speranza attendo

quel che accadrà.

Ho detto alla mia anima

" Stai tranquilla"

e aspetta senza speranza

quello che il mare continua

a sussurrare. . .

 



 


 
 
 

LA VITA E' SOGNO?

Post n°53 pubblicato il 21 Dicembre 2012 da kirakira_2010

                                   VIVI

                                MUORI

                      TI SVEGLI

 

 
 
 

Dicembre

Post n°52 pubblicato il 01 Dicembre 2012 da kirakira_2010

Nel vento teso

Pioggia rapida, carta stracciata dal vento
parla da sola.
Vedi dalla finestra 
aiuole di ciclamini rosso sangue
danzanti, impazziti,
inconsapevoli della morte.
Pezzetti di ghiaccio
scivolano nel vetro
( lacrime gelide).
Pur nel tepore della camera
abbassi le spalle, pieghi la testa
preda di freddi brividi.
E' il momento perfetto:
Ora hai bisogno di me.



 
 
 

Fantasma.

Post n°51 pubblicato il 29 Novembre 2012 da kirakira_2010

Questo fantasma

di petali morenti

svanisce in fiore.

Come nei sogni

senza principio

nè fine.

Non sente il sibilo

della pioggia,

i raggi alieni

della luna,

il sussurro nero

delle ombre notturne.

Dov'è il pudore,

il terrore,

l'ingordigia di vita?

Passa la morbida coda

di un'antica meteora.

Il pericolo imminente

non la turba più.

Ora è l'altrove

fitto come il nulla.

Il fantasma

di petali morenti

è una commedia mai scritta,

implacabile nel totale

silenzio.

 


 



 
 
 

L'UOMO AMARANTO

Post n°50 pubblicato il 13 Novembre 2012 da kirakira_2010

Il bimbo guarda

dal balcone la luna e le stelle.

E' biondo con  verdi occhi

e basta.

Il ragazzo guarda

dal balcone la luna e le stelle

Ma non li vede.

Lacrime dietro le spesse lenti

offuscano il creato.

Lacrime di umiliazione, rabbia

tristezza.

Il tempo concede due opzioni:

Bello o brutto.

Per lui è la seconda.

" Guarda come sei?"

Le ragazze ridono di lui e

con loro lui.

Per non essere solo nel mondo.

"ahahahahah!  Brutto ma simpatico!"

"ahahahahah! Invitiamolo alla festa

così ridiamo di lui, con lui..."

Lui fa di corte il buffone

mentre ad ogni sorriso di scherno

il cuore si fa di ghiaccio.

Ogni diniego di affetto

l'anima si frantuma nel buio.

Ogni domenica da solo

sono accuminati pugnali

che smembrano il corpo.

Poi la malattia.

La cura. Effetti collaterali

benigni:

Via l'acne ribelle

e la magrezza esagerata.

L'inizio. La rivalsa.

Muscoli da palestra.

tacchi celati per l'altezza.

lenti a contatto per i verdi

occhi.

Non solo. Cultura. Voce calda

vestiti adeguati.

Ora son le donne che cercano

di lui.

Spesso piangono. Si disperano.

Muoiono un poco e lui

rinasce pur nelle tenebre.

Sa fingere, adulare, ferire.

L'uomo guarda

dal balcone la luna e le stelle.

Nel pugno. Stringe

nel pugno uno scudiscio di cuoio.

La  ventesima, trentesima

( non tiene il conto )

è legata al letto

che freme di timore e

eccitazione.

L'uomo rientra.  Il verde degli

occhi sono smeraldi freddi mentre l'osserva

Si. la notte è ancora lunga..

 



 
 
 

Ti ricordi?

Post n°48 pubblicato il 19 Ottobre 2012 da kirakira_2010

Quel giorno di sole

tu cantavi come essere felici,

nel volto sudato spendeva

l'Agosto.

Tra l'erba come mare

verde di profumo

stendevi le menbra nella

lascivia innocente di un

desidero giovane.

Ti ricordi?

La notte di stelle orfana

tra nubi selvagge e gonfie

timida la luna , soffocava

nell'ombra.

Eran sospiri diversi.

di donna matura.

ancor più sapienti,

risoluti, sensuali.

Ti ricordi?

No. Ora muta nel freddo del nulla

non ricordi più.

Io si. Ad ogni passo, scalino, salita

Io si.

 




 
 
 

I PENSIERI

Post n°47 pubblicato il 10 Settembre 2012 da kirakira_2010

Eccoli come le stelle

di notte.

Nascono dal vento caparbio

che sfiora le ombre.

Pensieri inascoltati dal destino,

amori mai dimenticati,

occasioni cadute come

foglie in autunno.

Estati di sorrisi splendenti.

Inverni di cupe sinfonie.

Quei baci che han turbato il cuore

quelle carezze che ti incitavano

a dormire.

Ombre che erano uomini,

futuri che sembrano massi

di granito.

Poi la quiete del sonno

e stelle raminghe nel buio

dell'universo..


 
 
 

Stelle.

Post n°46 pubblicato il 11 Maggio 2012 da kirakira_2010

Il cielo è profondo, il cielo è scuro.

Stelle fredde come un metallo.

Se quanto abbiamo è tutto qui,

questo mondo solitario,

questi luoghi di bronzo antico,

e poi gelide stelle e uno spazio

vuoto..

Cosa dovrei sognare?

Sollevo lo sguardo

a studiare la volta celeste,

limpida, ma misteriosa

che, gelida come pietra

incombe su di noi.

Sei lassù? Siamo soli?

 


 
 
 

IL VECCHIO E IL MARE

Post n°45 pubblicato il 05 Maggio 2012 da kirakira_2010

Nel crepuscolo è il vecchio,

Con il cuore che nuota nel sangue.

Solo. Dopo tanti anni

ora è solo.

Una legione di ricordi

s'infrangono sullo scoglio

straziato da perenni onde.

Ha gli artigli il vento,

strappa dal volto

l'ennesima  ruga. .

E' il momento del senza

luna e dell'argento

mancante.

Solo fulmini saettanti

per dire è quasi tempesta.

Solo.

Lei mai più viva,

per sempre adiagiata nel grande sonno

Tutto è estraneo, piatto

inutile.

Un pianto nudo, profondo

disperato.

Un attimo. Poi un attimo

che sembra neanche sia accaduto.

Vuoto ora lo scoglio

il mare coltre

di un altra estenuata anima.

 


 
 
 

Colpevoli d'innocenza.

Post n°44 pubblicato il 04 Aprile 2012 da kirakira_2010

Ti saluto e ti invoco, bella luna

stella lucente,

brillante luce che nella mano

io tengo.

Per l'aria che respiro,

per l'aria che è dentro di me,

per la terra che tocco;

Io ti invoco in nome di tutti gli spiriti,

principi che a voi presiedono.

 

Questa è una formula che usavano nel xvi secolo, alcune donne

dedite alla magia bianca, per rendere più efficaci i talismani

da loro elaborati.

Nessun riferimento a stregoneria o convivenza col demonio..

Eppure molte di loro vennero considerate streghe e finirono

sul rogo dell'inquisizione.

La magia bianca non ha niente a che vedere con la stregoneria,

come diceva Paracelso. Eppure il bigottismo e la paura

del potere che le donne potevano assumere, fece in modo

che , come vittime sacrificali a un becero passato,

bruciarono tra le fiamme i loro corpi e le loro ingenue,

ma spesso efficaci cure.

 


 


 


 


 
 
 

Ineluttabile incontro

Post n°43 pubblicato il 04 Marzo 2012 da kirakira_2010

E' tardi.

Non lo è mai.

Luci di Levante,

scismi di ombre,

grida lontane e

sussurri vicini.

E' tardi, ma non lo

è mai.

Appuntamento come il sogno

di un bimbo cresciuto,

misticamente martoriato,

dubbioso come tremula luce

nel vento.

E' tardi, è tardi ?

Forse.

Si schiudono antri d'ignoti saperi,

lance di oscuri presagi

trafiggono nuvole di fumo.

Ci sei, anche se è tardi?

Si. Sempre ci sei

per l'ultimo appuntamento. . .

 



 
 
 

2180

Post n°42 pubblicato il 10 Febbraio 2012 da kirakira_2010

Avamposto su un mondo lontano.

Un uomo solo, forse dimenticato

in attesa.

 

Sentirsi nemo

tra le fredde coltri

di lontani oblii.

Respiro solitudine

sotto la luce opaca

di una luna straniera.

 

 


 
 
 

Cosi è la neve

Post n°41 pubblicato il 03 Febbraio 2012 da kirakira_2010

Così è la neve.

Bianco oceano che confonde

nel silenzio i suoi tenui sospiri.

Mantello caduco,

che osa solo un'ora, un giorno,

una notte vivere

come candida Dea su rami

di foglie spogli.

Magia arcana che il sole odia...

Poi, stanca di donare bellezza,

rifugge dal mondo

tra note

malinconiche di arpe di ghiaccio.

Così è la neve.


 





 
 
 

Quando l'umiltà è verità.

Post n°40 pubblicato il 07 Gennaio 2012 da kirakira_2010

Non so chi mi abbia messo al mondo, né che cosa sia il mondo, né che cosa io stesso. Sono un'ignoranza spaventosa di tutto. Non so cosa siano il mio corpo, i miei sensi, la mia anima e questa stessa parte di me che pensa quel che dico, che medita sopra tutto e sopra se stesso e non conosce sé meglio del resto. Vedo quegli spaventosi spazi dell'universo che mi rinchiudono; e mi trovo confinato in un angolo di questa immensa distesa, senza sapere perché sono collocato qui piuttosto che altrove, né perché questo po' di tempo che mi è dato da vivere mi sia assegnato in questo momento piuttosto che in un altro di tutta l'eternità che mi ha preceduto e di tutta quella che mi seguirà...

Blaise Pascal

 

 
 
 

Invidia

Post n°39 pubblicato il 08 Dicembre 2011 da kirakira_2010

Di notte

s'adopra il silenzio

a tutto tacere

per il tuo solenne respiro

udire.

Canto ancestrale,

rugiada di ripetitivi

echi

nel blu profondo della notte.

Allora lassù

sorella pallida

toglie il velo delle nubi

ed enorme diviene

coi suo freddi raggi.

E' sepolcrale luce,

ossa antiche di cenere,

che tutto innonda.

Ora solo una sarà vinta:

L' indifferenza dell'umano sonno.

 



 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: kirakira_2010
Data di creazione: 18/07/2010
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mariomancino.mMITE_ATTACHET_2allegragioia78gattoselavaticonavighetortempolacky.procinoalibagnate10MAN_FLYkirakira_2010gigino.boscopiccirozombiegryllohalloweeailata76vadocontrovento
 

ULTIMI COMMENTI

TANTI AUGURI BACI
Inviato da: gattoselavatico
il 15/04/2018 alle 19:27
 
non avete più ombre
Inviato da: navighetortempo
il 21/05/2015 alle 18:59
 
dovresti dirlo al portale di libero in alto trovi la voce.....
Inviato da: navighetortempo
il 09/10/2014 alle 23:48
 
una vastita' sempre
Inviato da: navighetortempo
il 31/08/2013 alle 12:21
 
Rispondo ad Angela. Non esistono fenici nere come non...
Inviato da: kirakira_2010
il 21/06/2013 alle 19:48
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom