Creato da delego.in.te il 13/10/2012

Lamine sovrapposte

Flusso laminare - Flusso il cui comportamento è determinato dalle forze di attrito interno. Nel flusso laminare, a differenza del flusso turbolento, gli strati infinitesimi di fluido scorrono dolcemente uno sopra l’altro, senza che avvenga alcun rimescolamento, neanche a livello microscopico. (treccani)

 

ULTIMI COMMENTI

What weather today,Weather forecast, Weather, Wetter,...
Inviato da: What weather today
il 12/04/2022 alle 15:57
 
What weather today,Weather forecast, Weather, Wetter,...
Inviato da: Weather
il 12/04/2022 alle 15:57
 
What weather today,Weather forecast, Weather, Wetter,...
Inviato da: Weather now
il 12/04/2022 alle 15:57
 
Letto e risposto, ciao.
Inviato da: delego.in.te
il 05/05/2021 alle 21:00
 
Hai un messaggio in mail, ciao:)
Inviato da: misteropagano
il 30/04/2021 alle 19:35
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 

AMICI DEL BLOG

Amici del blog[ger]

cricetodoc

donnacamminante

gaza64

     

Fanny_Wilmot

Less.is.more

misteropagano

     

Narcysse

Sbelerch

sciarconazzi

 

 

 

sofiaa7

 

 

 

 

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

 

« Fucili per bambiniLa censura di Massimo Co... »

Irko

Post n°77 pubblicato il 04 Maggio 2013 da delego.in.te
 


Musica: Ivan Graziani - I lupi


Disegno di Ivan Graziani

Qualche giorno fa cercando notizie su Ivan Graziani ho letto la storia di Irko, il suo cane, che non conoscevo e mi ha molto colpito.

Bastava che Ivan pizzicasse le corde della sua chitarra ed Irko drizzava le orecchie e accorreva scodinzolando. Si accucciava davanti al suo padrone e lo ascoltava canticchiare le sue canzoni.

Un giorno, in seguito alla sua malattia, Ivan Graziani se n'è andato. Irko  il fedele pastore tedesco, se n'è andato di casa, ha lasciato la famiglia del cantautore. É impazzito. Ha cominciato a vagare per Novafeltria, il paese che, passato dalle Marche all'Emilia Romagna nel 2009, era stato scelto come dimora dal cantante, come se fosse in cerca di qualcosa.

É rimasto immobile, per due giorni, a vegliare il corpo silenzioso del padrone nella camera ardente allestita in casa.

Irko non ha mai accettato il silenzio della morte.

Il cucciolo era stato regalato ad Ivan da un'amica nella primavera del '96. Tra i due era subito nato un grande feeling. La storia del cantante malato e del "lupo" che l'accompagnava nei suoi ultimi mesi di vita era diventata una leggenda in paese.

 


Disegno di Ivan Graziani

Il 1° gennaio del 1997 Ivan Graziani muore.
Irko accusa il colpo e all'improvviso diventa un altro.

Il figlio di Graziani ricorda: «Non stava piu' in casa con noi. Se ne andava in giro, randagio, per tutto il paese».

Piano piano si allontano' sempre piu' dalla famiglia Graziani, fino al punto di non riconoscerli piu', di considerarli dei perfetti estranei.
Lassu' tra le colline di Rimini, tutti ricorderanno sempre Irko, il pastore tedesco impazzito.

Fonte: www.ivangraziani.it

 

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

Presentata al contest sul blog GRAPHIC_U'