Creato da delego.in.te il 13/10/2012

Lamine sovrapposte

Flusso laminare - Flusso il cui comportamento è determinato dalle forze di attrito interno. Nel flusso laminare, a differenza del flusso turbolento, gli strati infinitesimi di fluido scorrono dolcemente uno sopra l’altro, senza che avvenga alcun rimescolamento, neanche a livello microscopico. (treccani)

 

ULTIMI COMMENTI

What weather today,Weather forecast, Weather, Wetter,...
Inviato da: What weather today
il 12/04/2022 alle 15:57
 
What weather today,Weather forecast, Weather, Wetter,...
Inviato da: Weather
il 12/04/2022 alle 15:57
 
What weather today,Weather forecast, Weather, Wetter,...
Inviato da: Weather now
il 12/04/2022 alle 15:57
 
Letto e risposto, ciao.
Inviato da: delego.in.te
il 05/05/2021 alle 21:00
 
Hai un messaggio in mail, ciao:)
Inviato da: misteropagano
il 30/04/2021 alle 19:35
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 

AMICI DEL BLOG

Amici del blog[ger]

cricetodoc

donnacamminante

gaza64

     

Fanny_Wilmot

Less.is.more

misteropagano

     

Narcysse

Sbelerch

sciarconazzi

 

 

 

sofiaa7

 

 

 

 

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

 

« Il paradiso dei writersGrillo d'annata »

Più è piccola, l'opera, più tempo ci vuole

Post n°88 pubblicato il 05 Giugno 2013 da delego.in.te
 


Musica: Louiselle - Il Pontile (Disco per L'estate 1966)

Navigando per studi di architettura, mi sono imbattuto in un sito di un architetto che tra i vari lavori ne ha fatto uno molto piccolo e semplice, ma sembra che abbia avuto molte difficoltà burocratiche. Riporto la descrizione e la foto prese dal sito:

Qualche giorno per ricostruire il pontile, qualche mese per ottenere le molteplici autorizzazioni necessarie. Il lago d’Orta è protetto dal codice Urbani (c. dei beni culturali e del paesaggio) e a Pascolo da un severo piano paesaggistico. Comune e Sovrintendenza per i beni architettonici e paesaggistici, Demanio lacuale, Regione Piemonte: non meno di quattro enti sono stati interessati da questa microarchitettura. Dov’era presente un pontile in legno a servizio di una darsena (andato perduto col tempo e la scarsa manutenzione, di cui restavano due pali) viene eretto un nuovo pontile con la struttura principale costituita da sei pali in legno di castagno infissi con battipalo a pressione, completi di puntazze di ferro, cappelli superiori in rame per rinforzo della testa del palo e cravatte di legatura in acciaio. A questi sono fissate con bulloneria avvitata in acciaio orditure e travetti in larice con impalcato sempre in legno di larice. Il tutto ha subito un trattamento finale con smalto trasparente naturale biocompatibile a base di lino.


Pontile visto dalla darsena.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

Presentata al contest sul blog GRAPHIC_U'