Creato da fedechiara il 14/11/2014
l'indistinto e il distinto nel suo farsi
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

fedechiarafeder10davidhellyermisteropaganoJohn13dglChevalier54_ZQuartoProvvisorioGiulia0dgl12pragency177karel_ASoglioletta0Arianna1921Najkanewspaper_articles1ARCAN020
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Qui Radio Londra.Il museo della follia e ... »

Passerelle mediatiche di anatre zoppe.

Post n°3234 pubblicato il 15 Giugno 2024 da fedechiara
 

Il G7 è, di base, una passerella mediatica. Il lavoro sui temi in agenda è già pronto da giorni, grazie agli 'sherpa' e concordato tra i partecipanti, con qualche malumore maltaciuto di ex prime donne in odore di congedo anticipato. Potrebbe bastare un videoconferenza per dire il poco di interessante che quelle anatre zoppe e lo Stranamore d'Oltreatlantico hanno da dire.
Ed è una passerella piuttosto costosa per il bilancio dello Stato e, per taluni aspetti, spettacolino stucchevole e che alimenta il pettegolezzo più vieto sui giornali e in tivù.
Nell'ordine: Giorgia, la radiosa padrona di casa, è in rosa confetto e finalmente sfoggia un abito che non la castiga e le dà statura, onore al suo creatore (dell'abito, che avete capito?).
Macron è visibilmente acido e forse un filo rancido a causa della sonora sberla elettorale e per il timore che non gli riesca la mossa di vincere il secondo tempo giocando al mucchio selvaggio delle sinistre di ogni risma politica al grido rauco de 'Al lupo, al lupo'. Fascista, ca va sans dire.
Il lupo è fascista a prescindere, lavora 'in branco' (le note 'squadracce') per l'orso non si è ancora deciso è un giocherellone, come Bonelli e quell'altro suo compare di cui a tutti noi sfugge il nome. Ectoplasmi politici.
Molto amata dai giornali, anche quelli 'mainstream', i cosidetti 'giornaloni', è la foto dell'abbraccio tra la Giorgia Radiosa e il ricchissimo Sunak, bello e dannato a causa dei sondaggi sfavorevoli, ma che si gode la vacanza e i ricchi pranzi e le cene. 'Amo la cucina italiana.' pare abbia detto a margine, ma in tavola servivano il fagiano ripieno. In ogni caso: Ucraina forever, armi a quintali a Kiev e guerra per i prossimi quarant'anni, salvo imprevisti (termonucleari).
Biden-Stranamore viene ripescato più volte dalla Giorgia Radiosa mentre vaga nel prato con aria sperduta . Forse non gli ha giovato tenere a lungo la testa all'insù, a godersi lo spettacolo dei paracadutisti che sfarfallavano nel blu del cielo italiano (d.o.p.).
Del giapponese (c'era?) nulla ci è pervenuto. Gli orientali, si sa, sono riservati e molto 'zen', ma non conoscono 'l'arte della manutenzione della motocicletta', cara, invece, agli americani di una certa età e cultura.
La Von der Leyen ha avuto cura di mostrarsi sempre nelle retrovie con abitini chiari che sfumavano nella luce dello sfondo. Vuoi perché non è certa della sua rielezione, vuoi per non oscurare i primi piani dei convenuti maschi in debito di elettori. Di lei si ricorda un famoso summit con il turco Erdogan e un altro leader poco conosciuto seduti al centro della foto a ragionare di politica e la poverina in piedi, a lato, senza seggiola e visibilmente in imbarazzo.
Le donne senza velo non sono ben viste in Anatolia. Il 'ratto di Europa' a rovescio col bianco toro del mito libero di pascolare in lontananza.
Pettegolezzi a velo sulla negazione dei diritti lgbtrstz e dell'aborto – vigorosamente smentiti dall'Ospite Radiosa - per il resto nulla di nuovo sul fronte occidentale. Tutto va ben madama la marchesa, potete tornarvene a casa, la vostra passerella mediatica l'avete avuta, ora parla il Papa, l'eminenza nostra nazionale.
Parlerà di pace in un consesso di gente che più armata e bellicista non si può? Speriamo.
E speriamo che non gli scappi di bocca quella parolaccia, si quella lì ormai passata in giudicato nelle cronache.
No, non 'petaloso', la froc.....ne, che avete capito, una sua fissa.

Tutte le reazioni:
Biden e il paracadutista, la verità dietro il video che lo mostra “spaesato”: cosa stava facendo e la mossa di Trump
MSN.COM
Biden e il paracadutista, la verità dietro il video che lo mostra “spaesato”: cosa stava facendo e la mossa di Trump

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/Nebbieedintorni/trackback.php?msg=16765690

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
aracnoid.999
aracnoid.999 il 15/06/24 alle 10:29 via WEB
L'unico in spolvero è stato Trudeau, un "figo della madonna", per certuni...
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963