Creato da Cicotita il 30/03/2007

POLPA, BUCCETTA &...

POLPETTINE!! La nostra nuova vita in 4, cercando di essere buoni genitori e vivere questa splendida esperienza insieme, nella scoperta dell'immensa gioia dell'essere mamma e papà!!

 

 

« RICORDOWEEK-END DI FESTE »

...

Post n°238 pubblicato il 06 Giugno 2008 da Cicotita

A volte mi chiedo come si possa credere in una religione che impone dolore e sofferenza e come molte persone nel mondo credano così fermamente in qualcosa e qualcuno al punto da far soffrire, veder soffrire o veder morire i propri figli.

Ieri per la radio ho sentito una notizia drammatica e alcuni avvenimenti sucessivi mi hanno spinto a scrivere quasto post.

Un bambino di circa 10 mesi è morto ieri all'ospedale di Treviso a seguito di una circoncisione fatta in casa. Il piccolo, di origini nigeriane, è arrivato in ospedale in condizioni gravissime e sono stati inutili i tentativi di rianimarlo, il decesso è stato causato da un emoraggia.

Per certe etnie infatti è ancora prassi praticare questo, a mio parere barbaro, intervento. Per chi non sapesse in cosa consiste lo spiego in poche semplici parole:

"La circoncisione è un intervento chirurgico che solitamente viene praticato poco dopo la nascita e consiste nella rimozione del prepuzio. Il glande si ritrova dunque completamente scoperto e questo ne riduce la sensibilità a causa della cheratinizzazione dovuta allo sfregamento con i vestiti. L’operazione se effettuata senza anestesia risulta molto dolorosa.
I motivi per cui viene praticata sono:
-religiosi (ebraici ed islamici): nella tradizione ebraica, simbolizza l’alleanza tra Abramo e Dio; il bambino deve essere circonciso obbligatoriamente entro l’ottavo giorno dalla sua nascita.
Per i mussulmani, la circoncisione rappresenta una purificazione spirituale
-igienici: eliminare il prepuzio permette di impedire l’accumulo, attorno al glande, dello smegma, la sostanza bianca secreta dalle ghiandole sebacee del prepuzio; cmq una buona igiene è sufficiente ad impedire l’accumulo di smegma e ad evitare le irritazioni o le infezioni
-l'unico motivo valido dal punto di vista medico è la fimosi, una malformazione del prepuzio che si presenta con un orifizio ristretto e che può essere causa di frequenti infezioni."

Ieri per di più il bambino del Bangladesch che aiutiamo con le lezioni e che si è molto legato a noi, ci ha portato una videocassetta per farci vedere i suoi fratelli rimasti in Bangladech, i suoi amici e parenti.
Il filmino è di qualche anno fa, si alternano foto a video e con musiche indiane molto belle.
Ad un certo punto il bambino si gira emettendo un suono di sofferenza.
Nel video infatti si vede chiaramente (fortunatamente senza audio) la circoncisione di lui e del suo fratellino.
A vivo, tenuti da due uomini, in mezzo al giardino e con tanta gente che guarda.
Si distinguono chiaramente le grida di dolore, i pianti, la sofferenza.

                  

Come si può stare li a guardare il proprio figlio, nipote o vicino che soffre in questo modo barbaro?
E come si fa a permettere che gli facciano una cosa del genere?

Sono rimasta alcuanto sconvolta da queste scene e lui ricorda molto bene quel momento...ancora con dolore.
Il tutto filmato, assemblato ed inviato al padre che si trovava già in Italia.
Il piccolo mi ha spiegato che li lo fanno a tutti i maschietti e la settimana dopo c'è una grande festa con tanta gente e tanti regali...tipo la nostra comunione insomma. o_O

Non so voi, ma io veramente...non ho parole.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

MA QUANTI SIAMO? O_O

hit counter
 

SONO IO...

hem...NEW PERSONAL RECORD
AGGIORNATO AL 14.05.2009

          2200 METRI!!

 

VISITA L'ALTRO MIO BLOG...

P&B 4EVER

 

ULTIMI COMMENTI

POLPA E BUCCETTA

 

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

silvia610RATTLED.SKELETONsols.kjaerAnanke300luigi977atifelkhoulyPoesia_tristeelviprimobazarautofficinasommastudio.garziatorodamonta2alessandroprimo0ameliapedronimazzonsilvia
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

LE MIE FOTO MIGLIORI 1

Parco Sigurtà-Valeggio sul Mincio

Venezia

Castelletto del Belvedere - Mirano

L'operaia di casa...

 

 

I MIEI QUADRI PREFERITI

William Adolphe Bouguereau - Amour Psyche enfants

Klimt - Il bacio

Klimt - le tre età

immagine

Il bacio - Francesco Hayez

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 

I CARTONI DEGLI ANNI '80/'90