Creato da amaitti il 28/08/2011

La vita

La vita

 

Messaggi di Ottobre 2022

Immaginate.

Post n°880 pubblicato il 23 Ottobre 2022 da amaitti
 

"Immaginate un bambino che non ha fatto niente,

uno studente qualunque, mediocre come me, nel senso

che non ero né brava né incapace; ero semplicemente

una bambina che andava a scuola molto volentieri

perché mi piaceva stare in compagnia, proprio come

mi piace adesso. E da un giorno all'altro ti dicono:

"Sei stata espulsa!". È qualcosa che ti resta dentro

per sempre. "Perché?" domandavo, e nessuno mi sapeva

dare una risposta.

Ai miei "Perché?" la famiglia scoppiava a piangere,

chi si soffiava il naso, chi faceva finta di dover uscire

dalla stanza. Insomma, non si affrontava l'argomento,

lo si evitava.
E io mi caricavo di sensi di colpa e di domande:

"Ma cosa avrò fatto di male per non poter più andare a scuola?

Qual è la mia colpa?". Non me ne capacitavo, non riuscivo

a trovare una spiegazione, per quanto illogica, all'esclusione.

Sta di fatto che a un tratto mi sono ritrovata in un mondo

in cui non potevo andare a scuola, e in cui contemporaneamente

succedeva che i poliziotti cominciassero a presentarsi

e a entrare in casa mia con un atteggiamento per nulla gentile.

E anche per questo non riuscivo a trovare una ragione. (…)

Quelli che ci rimasero vicini furono davvero pochissimi.

Da allora riservo sempre grande considerazione

agli amici veri, a quelli che in disgrazia non ti abbandonano.

Perché i veri amici sono quelli che ti restano accanto

nelle difficoltà, non gli altri che magari ti hanno riempito

di regali e di lodi, ma che in effetti hanno approfittato

della tua ospitalità. (…)

Ma quanto è doloroso scoprire a mano a mano

tutti quelli che, anche senza nascondersi, non ti vedono più.

È proprio come in quel terribile gioco tra bambini,

in cui si decide, senza dirglielo, che uno di loro è invisibile.

L'ho sempre trovato uno dei giochi più crudeli. Di solito

lo si fa con il bambino più piccolo: il gruppo decide

che non lo vede più, e lui inizia a piangere gridando:

"Ma io sono qui!". Ecco, è quello che è successo a noi,

ciascuno di noi era il bambino invisibile."

Liliana Segre

 
 
 

Tornare umani. Susanna Tamaro.

Post n°879 pubblicato il 23 Ottobre 2022 da amaitti
 

https://www.corriere.it/sette/incontri/22_ottobre_23/susanna-tamaro-da-bambina-pensavo-impazzire-dolore-ora-tempo-avere-piu-coraggio-6ba1372c-4d99-1


 
 
 

Non sembra ma arriverà.

Post n°878 pubblicato il 18 Ottobre 2022 da amaitti
 

"Il sistema collasserà se ci rifiutiamo di comprare


quello che ci vogliono vendere - le loro idee,la loro versione 

della storia, le loro guerre, le loro  armi, la loro nozione di inevitabilità.

Ricordatevi di questo: noi siamo molti e loro sono in pochi.

Hanno bisogno di noi più di quanto ne abbiamo noi di loro.

Un altro mondo, non solo è possibile, ma sta arrivando.

Nelle giornate calme lo sento respirare." 

Arundhati Roy

 
 
 

Lavoro.

Post n°877 pubblicato il 09 Ottobre 2022 da amaitti
 

Brunello Cucinelli:«Lavoro? Massimo  7 ore al giorno,recuperiamo

il tempo per noi»«Abbiamo tolto dignità economica e morale a tanti mestieri. Non possiamo far lavorare la gente davanti a un muro»

di Simone Dinelli

«Dobbiamo miscelare il lavoro allo spirito, la tecnologia

 all’umanesimo. Non possiamo far lavorare le persone 

davanti a un muro perché se guardano fuori producono meno. 

Se lavoriamo 12-13 ore, secondo me per il 30% 

di questo tempo non combiniamo niente. Invece, 

dobbiamo lavorare massimo 7 ore, mentre l’altro tempo 

lo dedichiamo a noi stessi e alla nostra anima». 

A dirlo è Brunello Cucinelli, noto imprenditore del settore 

moda nonché presidente esecutivo e direttore creativo 

della Brunello Cucinelli Spa, ospite del Pianeta Terra Festival 

di Lucca che fino a domenica prossima vive la prima edizione

della sua storia, curata da Editori Laterza con il contributo 

e il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

Cucinelli poi porta l’attenzione sul mondo dell’artigianato, 

secondo lui privato negli ultimi anni di dignità economica e morale: 

«Ad alcuni lavori abbiamo tolto dignità, prima morale 

e poi economica. Invece dobbiamo ad esempio riportare 

all’artigianato la nobiltà del lavoro. Ricordiamoci 

che siamo i più grandi manifatturieri al mondo. 

I padri hanno trasmesso ai figli l’obbligo di aver paura, 

abbiamo tolto la speranza. Se invece togli la paura 

e metti la speranza il mondo è diverso». 

E poi un ragionamento sulla correlazione tra studio 

e successo nel lavoro: «Il 60% degli esseri umani 

che hanno avuto successo non hanno studiato quasi niente:

io non dico di fare così, ma c’è una intelligenza di anima 

e una di studio. Si deve miscelare». Infine, troppo potere 

alla tecnologia prevaricatrice sull’essere umano: 

«Abbiamo vissuto un trentennio di tecnologia, 

abbiamo provato a governare l’essere umano 

solo con la scienza. E non è possibile, ci vogliono 

scienza e anima. E questo non vale solo 

per le imprese, ma per tutti noi».


fonte: Corriere della Sera

 
 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ferrogaamaittiacer.250THE_QUEEN_OF_SPADESmarinovincenzo1958VIOLA_DIMARZOwilliamCars1cassetta2bonny.gmaxforte60anastasia_55alf.cosmosmassaggiatore59CieloGiusto20
 

ULTIMI COMMENTI

Aveva già capito.
Inviato da: cassetta2
il 08/09/2022 alle 23:18
 
Che mondo di farlocchi. Ciao Cassetta.
Inviato da: amaitti
il 26/07/2022 alle 20:47
 
Il disperato grido d'allarme di Italia Viva: senza...
Inviato da: cassetta2
il 19/07/2022 alle 10:08
 
Caspita! Che iperattivo... Ciao Cassetta.
Inviato da: amaitti
il 12/05/2022 alle 17:11
 
Ricordo con nostalgia quando vent’anni fa il venerdì sera...
Inviato da: cassetta2
il 29/04/2022 alle 22:37
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom