TERRA

hai un sangue, un respiro. Vivi su questa terra. Ne conosci i sapori, le stagioni, i risvegli, hai giocato nel sole....sei radice feroce, sei la terra che aspetta (Pavese)

 

ULTIME VISITE AL BLOG

nannif9mipiace1956unlumedaunnumemichelezaffaranobellini.annarossaamo.lerosse2016scrittocolpevolefrancesca632eric65vlightdewenrico505street.hassleoscardellestelleamistad.siempre
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

AREA PERSONALE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« ... nero ma neanche tutto

Sono invidiosa

Post n°382 pubblicato il 08 Maggio 2016 da unlumedaunnume

si, sono invidiosa e divento livida. Mi succede dalla menopausa, invidio le madri e le famiglie. so esattamente perchè: ho una vita diversa, nessuno di cui prendermi cura, nessuno a cui dedicarmi, la casa vuota incasinata solo da me, un unico pensiero: me stessa, ma una disabitudine a pensarmi, così grande che sto in poltrona e dormo o pulisco tutto e riesco a rimettere tutto in disordine in un barbatrucco. Non ho un figlio che mi tenda le braccine per essere preso in braccio, non ho un nipote a cui prestare tutta l'attenzione e la vita perchè è figlio di mio figlio e vita mia quanto lui....

Sono invidiosa di tutte le stronze che  mi tormentano con il : che devi fare tu sei sola.... io ho i figli

maledette stronze odiose...

sono invidiosa fino a questo punto e non riesco ad uscirne

mi sembraa che neghino il mio diritto alla vita....

sono vuota e invidiosa...

e non riesco a fare della mia vita qualcosa di orientato e ordinato... per questo invidio, mi vergogno, ma sono livida d'invidia.

Ma davvero Dio ionon avrei saputo.... non mi meritavo.... non avrei potuto.....?

 

 

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/TERRRRRA/trackback.php?msg=13398871

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
amistad.siempre
amistad.siempre il 12/05/16 alle 17:25 via WEB
Se la tua condizione attuale è dovuta a terzi, o alle circostanze, posso capire. Sforzandomi, potrei. Ma se a suo tempo la scelta è stata tua, non capisco il perché dell'invidia. Ad ogni modo, chi fa quelle battute, infierisce e di conseguenza è stupido. La vita può essere riempita di altro. Certo, un figlio è una parte di te... ma non sono sempre rose e fiori... C é sempre il rovescio della mefaglia. :)
 
mipiace1956
mipiace1956 il 16/05/16 alle 15:29 via WEB
Forse per avere figli è troppo tardi, ma un compagno lo puoi ancora trovare, e così non saresti più sola, e la tua vita non sarebbe più così vuota... ma deve essere una persona per la quale ne valga la pena, altrimenti è come dice il proverbio, meglio soli che male accompagnati... poi, se proprio tu volessi un figlio, qualche rimedio forse si potrebbe ancora trovare, vedi ad esempio il caso di Gianna Nannini, pure se non dico che debba essere un esempio da seguire... bisognerebbe tener conto che un figlio non può essere concepito solo come antidoto alla solitudine, o per la completezza della propria vita, non sarebbe giusto...
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: unlumedaunnume
Data di creazione: 01/02/2006
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: unlumedaunnume
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 51
Prov: EE