**TEST**
Creato da tontolinaaa il 13/12/2007

..RICOMINCIO DA ME..

QUELLO CHE SONO, QUELLO CHE AMO, E QUELLO CHE SOGNO...

 

 

Post N° 8

Post n°8 pubblicato il 11 Febbraio 2008 da tontolinaaa

Insieme.

Insieme in quella stanza che più che un garage, come lo chiami tu, sembrava un bunker.

C'era tanta polvere, tanti libri, tanta musica e poesia mischiata in una passione travolgente.

Una piccola stanza piena degli oggetti più bizzari, provenienti da qualsiasi parte del mondo, ma cosi colma che sembrava fatta solo per loro, sembrava non esserci posto per le nostre anime.

Suonavi i miei capelli, come se pizzicassi un arpa. Ogni ciuffo ha il suo suono, ogni mio riccio si lascia suonare solo da te.
Finchè non mi sono abbandonata tra le tue braccia.

Non è la tua vita, questa.
Lo sò bene che la tua, di Vita, è altro.
Sò bene che farai una scelta, e nelle tue decisioni per me non ci sarà più posto. 
La tua casa sarà molto più grande.
La tua casa non sarà mai piena come quel piccolo bunker ma, non per questo, ci sarà posto per me.

 
 
 

Post N° 7

Post n°7 pubblicato il 05 Febbraio 2008 da tontolinaaa

 
Uno si costruisce grandi storie, queto è il fatto.
E può andare avanti anni a crederci,
 nn importa quanto pazze sono e inverosimili,
se le porta addosso e basta.
Si è anche felici di cose del genere.
Felici.
E potrebbero non finire mai.
Poi, un giorno, succede che si rompe qualcosa,
nel cuore di un gran marchingegno fantastico.
Tac.
Senza nessuna ragione,
si rompe all'improvviso,
e tu rimani li,
senza capire come mai tutta quella Favolosa storia
nn ce l'hai più addosso, ma davanti,
come fosse la follia di un altro.
E quell' altro sei tu.
Alessandro Baricco,
"Oceano Mare"

 
 
 

Auguri amica Mia!!!!

Post n°6 pubblicato il 25 Gennaio 2008 da tontolinaaa

QUANTO BENE TI VOGLIO.

Voglio iniziare cosi' il mio post per te.
Ti voglio un gran bene.
Credo che tu lo abbia sentito oggi, quando hai saputo di essere incinta.

Ne parlavamo 2 giorni fà, dicendo che prima dobbiamo fare mille cose: lauree, viaggi, sbornie, e poi altre risate ed altri pianti ancora.
Ed invece una stupenda creatura di 8 centimetri respira a tutta forza nella tua pancia. Sarai mamma amica mia.
Quanto ho pianto.
Mi hai chiesto "Perchè proprio a me...". Perchè Dio non poteva far altro che darla a te questa gioia. A te che la Vita non ti ha dato molto, ma che te lo sei saputo giocare molto bene. A te che ti sei fatta da sola. A te che hai sofferto, e pianto e urlato.

Quante lacrime... Queste saranno le più belle...
Quanto è bella la vita. Ed ora ne hai una dentro di te.

Ti realizzerai amichetta mia, lo sò.
Avrai la forza difare tutto, come sempre hai fatto in 23 anni.
Ti sono vicina, ci sarò sempre per te.

Piccola Giulia o dolce Alessandro, avrai una mamma Stupenda.

Auguri nuova e dolcissima mamma.

QUANTO BENE TI VOGLIO.

 
 
 

La mia corsa contro il tempo

Post n°5 pubblicato il 16 Gennaio 2008 da tontolinaaa

Tutto il giorno, corri e corri, riprendi fiato a mala pena e via, corri.
Sono sempre cosi' le mie giornate, sono sempre cosi' anche tutti i pensieri. Veloci.
"Cosa mi riserva il domani?.... Ci sarà spazio per essere me stesso?.... Per le mie emozioni..." recita uno spot del momento.

Ho fatto il mio "piano esami" per questa sessione. Ne vorrei dare 7, sono indietro per colpa mia ma la vedo una missione da 007. Vedo tutte di corsa tra gli appunti, le pile di libri e la tesi quasi pronta. Io non ho fratta. Vorrei fare il prima possibile, certo, ma voglio farlo per bene. Ho scelto di studiare per apprendere, non voglio solo il pezzo di carta attaccato al muro (pur non essendo mai stata questa gran studiosa). Ho scelto i miei bambini non per la (penosissima..!) paga, ma per formarmi, per scendere sul campo e affrontare il Mio mondo.

Anche al lavoro vedo tutti di fretta e mi immedesimo. Sono cosi' anche io ma poi, mi fermo rifletto, ed ho paura.
Passerà, perderò tutto. Passeranno gli esami, passerà il mio contrattino a tempo determinato, passeranno le mie belle emozioni. Esattamente come è passato tutto, qualcosa mi è scivolato addosso, altro è passato con sofferenze e delusioni ed altro ancora è passato regalandomi un dolce sorriso.

Ho dei rimpianti e dei rimorsi, e credo che sia la sensazione peggiore che un uomo possa provare... Il tutto per fretta , per istintività, per il mio "voler arrivare dappertutto", dimenticando che le cose fatte bene poi sono quelle fatte poco alla volta. Ma ci ricado sempre. Non imparo mai dagli errori.

Ora correrei, senza fermarmi a riprendere fiato, fino a svenire. Correrei proprio contro il tempo, perchè vorrei correre indietro, come i gamberi. Per non commetere alcuni sbagli fatali, e rivivere quella spensieratezza che, tristemente, a 22 anni non ho più.
Ma la mia è una corsa impossibile perchè, a certi errori, non c'è rimedio.
Chissà, magari questa è la volta buona che imparo qualcosa.

 
 
 

Anno bisesto.....

Post n°4 pubblicato il 11 Gennaio 2008 da tontolinaaa

A me ha sempre portato male l'anno bisestile.
E si è fatto sentire da subito!
Riepilogo dei premi 10 giorni del 2008:
Capodanno con più di trenta amici, in montagna.. Una stupenda baita all'apice di una piccola montagna... Tra festeggiamenti e vari brindisi, salgo in camera a riprendere il telefono sotto carica ed esco di corsa dimenticandomi che, subito dietro la porta.... LE SCALE e...... BAAAAAAAAMMMMMM!!!! Volata giù per tutte le scale!!! Insomma, il primo augurio... Conseguenza: sono 10 giorni che la caviglia non si sgonfia.
Vabbè, non è di certo una caviglia gonfia a fermarmi, no?!
Venerdi' 4 apro il sotto-scatola del regalo di un mio amico e cosa trovo? un bell'attrezzo carico di fili elettrici gialli, neri, rossi e verdi. Terrorizzata. Non capivo se fosse qualcosa che poteva scoppiare o una "cimice". Va bene, sabato mattina (dopo chiara notte insonne) mi dirigo all'alba dalla polizia. Mi confermano inizialmente che sia proprio una "cimice", occhi lucidi, ansia, tensione, nervoso... di tutto e di più.
Mattinata trascorsa cosi fino a quando..... Un altro poliziotto entra, lo guarda e fà:
"Ma è un carlion!!" Mitico. 5 faccie rimaste di sasso...  E' stato fenomenale.
Va bene, non mi ferma nemmeno questo.
Ricomincio il lavoro, riparto con l'università e mi preparo il piano di studi... Tutti gli esami da fare questo mese. Una valanga. 7. Non ce la farò mai. Però ci si arma di volontà e coraggio e via, ci si prova.
Dunque vado a lezione martedi cosi' mi sarei informata meglio sulle modalità di esame, essendo scritto a risp multipla e..... ZAC!!! ESAME! SUL MOMENTO!!! Non avevo letto l'articolo nel sito che era stato anticipato. Apposto, avevo letto solo la metà. Ambarabaccicciccoccò e l'esame è fatto. Che delusione... Ci tenevo...!
La sera tento il "rilasso" o quantomeno di stare tranquilla, lui mi dice che mi viene a trovare ma dopo un pò ci rièpensa e dice che, non avendomi sentita entusiasta, gli è passata la voglia. Grande! E cosi' ho chiuso in bellezza, la ciliegina sulla torta. Successivamente si sono aggiunti particolari e, almeno per il momento, la storia sembrerebbe chiusa.
Mercoledi sfuriata con mio "padre". Una di quelle litigate... Lui è psicopatico. Lo sapevamo già da tempo ma io ogni tanto prego Dio... o me ne dimentico.
Oggi ancora mi trascino. Cosi' passerò il fine settimana senza tornare a casa, con la casa universitaria vuota perchè periodo esami e senza vedere il mio cane.
Andrà meglio prossimamente.... Magari.....
Un bacio a tutti!





 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Imm.Macchionerbfinancialopposti_incongruentiBluemonet1977bal_zacadoro_il_kenyasimmapistrong_passiontontolina60o_splendidosognoTittivrmistermaurxfalco58dglcassetta2lenaguardiola
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom