(TOP-GUN)

Segreti e scorciatoie per il PC

 

SARESTI LA RAGAZZA X TOPGUN2001?

Vieni a scoprirlo

QUI 

SONDAGGINO

 

ALTRI SONDAGGI

ALTRI SONDAGGI

QUI

 

LANGUAGE

QUANTI SIETE?

DA CHE PARTE VI COLLEGATE?

 

CHI C'È ONLINE?

Free hit counter

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

topgun2001toppino.pAlberto.Dgiardino57proteo22stefaniaceccolialice_inwonderland92ROSSI445SNOOPYAFangitrodcarobolodavidecadFenice_A_ngeladinisiofrancesca
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

IL TUO BLOG NEL MONDO

 

MY PET

my pet!

 

I MIEI LINK PREFERITI

 

Downlovers, scarica legalmente brani musicali

Post n°344 pubblicato il 15 Febbraio 2008 da topgun2001

La rivoluzione per quel che riguarda il download di brani musicali parte dall'Italia. Da qualche tempo, ma forse ancora pochi lo sanno, esiste un sito da cui è possibile scaricare gratuitamente e legalmente musica sotto formato di file WMA (Windows Media Audio). E non si tratta di canzoni di artisti sconosciuti o emergenti: nel ricco catalogo, infatti, troviamo nomi del calibro di Madonna, Ligabue, Elisa, Negramaro, Green Day, Irene Grandi, Doors, Linkin Park, Laura Pausini, Baustelle e tantissimi altri.

Il sito in questione si chiama Downlovers. Non c'è trucco e non c'è inganno: i brani sono gratis al 100% e in buona qualità (192 kbps). Soprattutto sono legali: niente pirateria, niente paura della Guardia di Finanza, niente sensi di colpa o crisi di coscienza. E niente virus.
I file sono messi liberamente a disposizione grazie ad accordi con le major discografiche e vengono pagati mediante la pubblicità presente nel sito. Insomma, in poche parole, sono gli sponsor che inseriscono il loro marchio su Downlovers a pagare la musica al posto di chi scarica.


Come funziona Downlovers


Innanzitutto collegatevi al sito: www.downlovers.it. È necessaria la registrazione gratuita: inserite i vostri dati fra cui un indirizzo e-mail reale al quale verrà inviata una mail di conferma. Attenzione che quest'ultima potrebbe finire nella casella della posta indesiderata (spam). Una volta scelta la password potrete cominciare ad usufruire del ricco materiale presente nel sito. Nell'homepage ci sono le proposte del momento, ma cliccando sul bannerino "Generi Musicali" avrete libertà di effettuare una ricerca più specifica. Una volta scelto il brano preferito basta un semplice clic sul tasto "downlove" e il gioco è fatto. Durante il download apparirà in video un pò di pubblicità, ma nulla di particolarmente invasivo. Non c'è alcuna limitazione nel numero di file che si possono scaricare. Uno alla volta, però.

Come già accennato, i brani sono in formato WMA, riproducibile con Windows Media Player 11, Winamp e con il performante e sempre consigliato VLC. È necessario essere online nel momento in cui si ascolta il primo file scaricato, poi non sarà più indispensabile.
In ogni caso non mancate di leggere con attenzione le FAQ del sito.

 
 
 

PDF XChange Viewer

Post n°343 pubblicato il 25 Gennaio 2008 da topgun2001

Nel campo dei lettori PDF, Adobe continua a regnare sovrana, grazie ad Adobe Reader. Il lettore PDF di Adobe però è pesante, lento a caricare ed occupa un sacco di spazio sul disco fisso.

PDF XChange Viewer invece è un programma leggero ed ovviamente gratuito, il che sicuramente non guasta. PDF XChange Viewer permette di leggere i file PDF, ma non solo. E' possibile applicare delle note (stile Post-It) ai PDF, ruotare la pagina, ritagliare porzioni di testo e addirittura esportare il file in immagine JPEG. Insomma, davvero niente male per un "semplice" PDF reader.

PDF XChange Viewer è anche dotato di una buona interfaccia grafica, chiara e pulita, anche se "sporcata" dal piccolo banner pubblicitario presente in alto a destra. PDF XChange Viewer è in lingua inglese e funziona su tutte le versioni di Windows.

P.S.-Io lo installato e devo dire che è davvero fenomenale!!! Una volta installato esce in lingua inglese, poi nelle preferenze c'è la possibilità di sceglere  anche la lingua italiana.

Adobe Reader 8 occupa spazio più di 190 Mb., invece PDF XChange Viewer sui 10 Mb.
Una bella differenza!!!! E poi si possono fare un sacco di cose, tipo aggiungere testo, mettere delle note, evidenziare con un evidenziatore virtuale in tanti colori ecc.
Lo consiglio vivamente!!! Topgun

DOWNLOAD

 
 
 

GCstar, per catalogare le tue collezioni

Post n°342 pubblicato il 18 Gennaio 2008 da topgun2001

GCstar è un software pensato per catalogare e organizzare CD,DVD, libri e videogiochi. Estremamente semplice da usare, GCstar è un programma OpenSource, gratuito quindi, modificabile da tutti.

GCstar è dotato di una interfaccia grafica molto buona, pulita e chiara, ideale anche per gli utenti meno esperti. Per ogni voce è possibile inserire numerosi dati, come autore, titolo, data di uscita, addirittura la copertina del CD o del DVD. Il database di GCstar può contenere un numero illimitato di informazioni.

GCstar è disponibile per Windows,
Linux e Mac OS X. Per funzionare richiede le librerie GTK2, da installare quindi su PC, se non sono già presenti. GCstar non è disponibile in italiano, ma il suo utilizzo è comunque molto semplice ed immediato.

Qui sotto puoi trovare il link per scaricare il programma insieme ad una piccola guida (in inglese) che spiega come installarlo sul proprio sistema operativo (niente paura, su Windows basta fare doppio click sul file eseguibile).

DOWNLOAD PER WINDOWS

 
 
 

LEGO Digital Designer

Post n°341 pubblicato il 18 Gennaio 2008 da topgun2001

LEGO Digital Designer è un bellissimo software che permette di creare opere digitali con i famosi mattoncini colorati, amati dai bambini, venerati dai più grandi...

Il programma si presenta come un grande ambiente tridimensionale in cui poter assemblare le creazioni usando i pezzi (virtuali) provenienti dai veri set di costruzioni LEGO. Quindi mattoncini di ogni forma, alberi, piante ed oggetti vari, personaggi di tutti i tipi e addirttura ingranaggi e motorini per realizzare robot, astronavi e tutto quello che ti passa per la testa. In totale ci sono oltre 700 pezzi disponibili. Il software è molto intuitivo, anche se necessita di qualche minuto di apprendimento per essere sfruttato al massimo. Alla fine è possibile salvare il lavoro, condividerlo online oppure ordinare (pagandoli) i pezzi "reali" per costruire il tutto.

LEGO Digital Designer è solmanente in lingua inglese, disponibile per Windows XP,
Vista e Mac OS X.

Testato da me, funziona alla grande!!! Ritornare un pò bambini, non fa male, no?

Download

 
 
 

Post N° 340

Post n°340 pubblicato il 31 Dicembre 2007 da topgun2001

 
 
 

Tema iPhone per Nokia

Post n°339 pubblicato il 05 Dicembre 2007 da topgun2001

iPhone è davvero un grande successo, con milioni di esemplari venduti in pochissimo tempo. iPhone piace per il design, ma anche per l'interfaccia grafica. Ottimo menu, belle icone, colori vivi e nitidi. Detto questo, potevano gli abili artisti della rete lasciarsi scappare l'occasione di creare un tema che riprende la grafica di iPhone per Nokia? Ovviamente no...

Direttamente dalle pagine di
DeviantART arriva il primo tema per Nokia basato su iPhone. Il tema cambia completamente l'aspetto del telefonino. Sfondo, menu, icone, la grafica del telefono viene letteralmente stravolta, in meglio. Sui display più luminosi e di qualità il risultato è veramente stupendo. Il tema di iPhone è compatibile con Nokia N70, N72, 6630, 6680, 6681, 6682, 6670, 7610, 6260, 3230, 6600, secondo l'autore, potrebbe funzionare anche su Samsung SGH-D720, Samsung SGH-D730, Panasonic X700, Panasonic X800.

Il tema è in formato ACE, da scompattare con un programma di compressione come
7-Zip.

Versione Freeware
Requisiti minimi Symbian Serie 60
Dimensione file 540 KB


DOWNLOAD

 
 
 

A-SQUARED Free, per rimuovere trojan e malware

Post n°338 pubblicato il 05 Dicembre 2007 da topgun2001

I virus non sono certo l'unica fonte di preoccupazione per gli utenti PC.
Sono tanti infatti gli agenti dannosi per il computer (e per la privacy). a-squared Free è ottimo programma che permette di eliminare i file sospetti che possono causare danni.

a-squared Free è in grado di eliminare malware, trojan, keylogger, backdoors, worm e dialer. Il programma è semplice da usare e la scansione è praticamente automatica. Il margine di riconoscimento è più che buono (bisogna comunque ricordare che siamo di fronte ad un programma gratuito), anche se ogni tanto è presente qualche "svista" e per questo è sempre bene controllare i file segnalati dal programma, prima di eliminarli.

a-squared Free non è un
antivirus e non può sostituirlo, i due programmi però possono lavorare insieme.

a-squared Free è in lingua inglese ed è compatibile con Windows 2000/XP e
Vista. Un download consigliatissimo.

DOWNLOAD

 
 
 

Desktop Christmas Tree

Post n°337 pubblicato il 26 Novembre 2007 da topgun2001

Anche il fido computer ha diritto ad essere "agghindato" per Natale ed oltre a sfondi, temi ed icone vogliamo consigliare una simpatica risorsa gratuita per decorare il desktop del proprio computer.

Desktop Christmas Tree, un piccolo albero di Natale, decorato, luminoso e coloratissimo, da piazzare sulla scrivania virtuale. Puoi metterlo dove vuoi tu, spostarlo a piacere oppure fissarlo in un punto. Una idea davvero simpatica per rallegrare le giornata in ufficio. L'albero di Natale è piccolo ed assolutamente non invasivo. Volendo è possibile far partire l'alberino insieme al sistema operativo, evitando così di doverlo attivare manualmente ogni volta Desktop Christmas Tree funziona su tutti i sistemi operativi (compreso
Windows Vista) e pesa appena 300 KB. Un download assolutamente obbligatorio quindi.

DOWNLOAD

 
 
 

AVS DVD Player

Post n°336 pubblicato il 26 Novembre 2007 da topgun2001

AVS DVD Player è uno dei migliori (se non il migliore) programma gratuito per riprodurre DVD (e non solo) sul proprio computer. AVS DVD Player è un software di alta qualità, che non ha niente da invidiare ai "rivali" commerciali.

Il player permette di riprodurre ovviamente dischi DVD (di ogni regione) ma anche i più comuni filmati video come
DivX, Xvid, Avi, Mpeg. Non serve installare alcun programma o codec aggiuntivo e questo è sicuramente un grande pregio. AVS DVD Player ovviamente dispone di una vasta gamma di funzioni, tra cui la possibilità (sempre molto apprezzata) di catturare le immagini del film (da usare magari come sfondo per il desktop).

AVS DVD Player è dotato di una ottima interfaccia grafica, semplice intuitiva. Le skins a disposizione sono tre, la prima gioca sui toni del verde, la seconda è molto pulita (grigia) mentre la terza è di colore azzurro.

Il programma, ovviamente, è completamente freeware, non contiene spyware o virus ed è compatibile anche con
Windows Vista.

Versione Freeware
Sistema operativo Windows 2000/XP/Vista
Requisiti minimi Processore 800 MHZ e 128 MB di Ram
Dimensione file 23,9 MB

DOWNLOAD

 
 
 

Server eMule chiusi, guide e soluzioni

Post n°335 pubblicato il 14 Novembre 2007 da topgun2001
 



eMule è in assoluto il programma peer to peer più usato nel Mondo.

Solo BitTorrent gli tiene testa, ma eMule è ancora saldamente in vantaggio. I motivi del successo di eMule sono tantissimi. Semplicità d'uso e tantissimo materiale (legale e non) a disposizione di milioni di utenti.
Da qualche tempo però un grosso problema affligge gli utenti eMule, ovvero l'impossibilità di collegarsi a molti server. Questo succede perchè moltissimi server eDonkey sono stati recentemente chiusi ed oscurati. Moltissimi sembrano ancora attivi, ma non indicizzano i file e comunque potrebbero non essere più sicuri (server spia).

Diciamo addio ad eMule quindi? Assolutamente no, esistono infatti due soluzioni per risolvere questo problema. La prima è quella di connettersi ad eMule usando la rete KAD. La rete Kademlia funziona perfettamente, bisogna solo prestare attezione ai risultati delle ricerche, visto che molti file sono in effetti dei fake. Ma a parte questo, usare la rete KAD è sicuramente il metodo consigliato.

Il secondo metodo (che rimane comunque sconsigliato) è quello di aggiornare i server di eMule.

Peerates.net è un punto di riferimento per i server eMule. Contiene varie liste server, server affidabili, server fake (o spia) e server ormai inattivi. Inutile dire che la lista dei server affidabili è quella che ci interessa. Aggiornare i server eMule è molto semplice, basta copiare l'indirizzo del file (con estensione .met) è copiarlo nella casella aggiorna server .met da URL che appare nella prima schermata di eMule.

Qui sotto puoi trovare due tutorial realizzati dai ragazzi di
eMule.it, uno dedicato all'aggiornamento dei server eMule, l'altro alla connessione tramite rete KAD. I due tutorial sono realizzati in Flash, serve quindi il Flash Player per visualizzarle correttamente. Le due guide sono basate su una versione non recentissima di eMule (0.46a) ma i passaggi elencati funzionano ovviamente anche sulle ultime versioni di eMule.

Connettere eMule alla rete KAD

Aggiornare server eMule

 
 
 

DeskScapes, sfondi animati per Windows Vista

Post n°334 pubblicato il 09 Novembre 2007 da topgun2001
 
Tag: Novità

Una delle grandi novità di Windows Vista è la possibilità di usare video ed immagini animate come sfondo per il desktop. Una particolarità che certo non farà vendere milioni di sistemi operativi ma che comunque risulta molto simpatica per avere un desktop originalissimo.
DeskScapes è un programma che permette di gestire al meglio gli
sfondi animati. E' sufficente aprire DeskScapes e scegliere il videoclip (in formato MPEG o WMV) da inserire come sfondo. In pochi secondi DeskScapes provvede a fare il suo lavoro. Il software è molto utile per avere un quadro degli sfondi animati installati su PC. DeskScapes permette anche di cambiare sfondo in un attimo (basta un click). Il programma supporta ovviamente anche i file in formato .dream, ovvero sfondi animati pensati per funzionare su Windows Vista.

DeskScapes è dotato di una funzione molto interessante per i possessori di un computer portatile. Quando la batteria è quasi scarica infatti il programma riduce la qualità dello sfondo, per risparmiare energia.

Veniamo ora alle note tecniche. DeskScapes, per quanto bellissimo, non è alla portata di tutti. DeskScapes infatti funziona esclusivamente su Windows Vista Ultimate con installato DreamScene Ultimate Extra (un piccolo programma che si ottiene gratuitamente tramite Windows Update).

Qui sotto puoi trovare un breve video che mostra DeskScapes in azione, oltre al link per scaricare il programma e tanti sfondi animati già pronti.

DOWNLOAD DESKSCAPES

DOWNLOAD SFONDI DREAM PER WINDOWS VISTA ULTIMATE

 
 
 

DVD FAB HD Decrypter

Post n°333 pubblicato il 22 Ottobre 2007 da topgun2001

DVDFab HD Decrypter è la versione aggiornata di DVDFab Decrypter, un software che permette di rippare il contenuto dei DVD su PC, in modo semplice e rapido, aggirando anche i sistemi di protezione più diffusi.

DVDFab HD Decrypter mantiene inalterate tutte le (ottime) qualità del predecessore, ma aggiunge il supporto per i dischi Blu-Ray ed HD DVD. Questo vuol dire che è possibile copiare film in alta definizione sul computer, anche quelli protetti dalla copia. DVDFab HD Decrypter è in grado di aggirare moltissimi sistemi di protezione, tra cui CSS, RC, RCE, APS, UOPs, ARccOS.

Usare DVDFab HD Decrypter è molto semplice. Basta inserire il disco nel lettore, indicare la cartella di destinazione e premere il tasto start.

DVDFab HD Decrypter non permette di scrivere su disco i file ottenuti. Per questo è necessario un
software per masterizzare, come Nero ad esempio. Al solito, ricordiamo che usare DVDFab HD Decrypter è perfettamente legale solo per fare copie personali dei dischi. Ogni altro uso non è autorizzato.

DVDFab HD Decrypter funziona anche su
Windows Vista.

Versione Freeware
Sistema operativo Windows XP/Vista
Requisiti minimi Processore 1 GHZ e 512 MB di Ram
Dimensione file 2,04 MB

SCARICA QUI

 
 
 

PICNIK

Post n°332 pubblicato il 10 Ottobre 2007 da topgun2001
 

I photo editor online stanno diventando una nuova moda della rete. Semplici da  sare, ricchissimi di funzioni, compatibili con tutti i computer. Questi i motivi di un successo.
Tra decine di siti che permettono di ritoccare le
foto online, Picnik è uno dei migliori, se non il migliore in assoluto. Dietro a Picnik c'è un lavoro di progettazione davvero solido, e si vede. L'interfaccia grafica è curatissima, niente pulsanti poco chiari, ogni pulsante ha la sua funzione, sempre ben spiegata. Altro pregio di Picnik è la velocità nell'elaborazione delle foto. Molto utili gli strumenti a disposizione. E' possibile ruotare le foto, tagliarle, cambiare le dimensioni e, tra le altre cose, rimuovere l'effetto occhi rossi.

Picnik è in inglese e richiede la registrazione (gratuita). Picnik è compatibile con
Internet Explorer, Firefox, Opera e Safari. E' sufficente avere il plugin di Flash installato.

L'ho provato, ed è molto pratico! Bisogna solo registrarsi, e senza ricevere nessuna email lo puoi usare.

VAI A PICNIK

 
 
 

FLASH FACE

Post n°331 pubblicato il 05 Ottobre 2007 da topgun2001

Appassionato di CSI e di telefilm polizieschi? Allora Flash Face è lo strumento che aspettavi da una vita...
Flash Face infatti è una risorsa online per ricostruire visi e facce in stile identikit. Ed è semplicissimo da usare: Flash Face ci mette a disposizione un'ampia scelta per ogni parte fisica: occhi, naso, capelli, labbra. Giocando con il mouse, con le inclinazioni e le singole dimensioni costruiremo i lineamenti del nostro "indiziato". Le combinazioni possibili sono milioni.

Flash Face è divertente, e non solo per gli agenti di CSI: può essere utilizzato come risorsa alternativa per scherzi, schizzi o sorprese.

Flash Face è in lingua inglese e richiede il
plugin di Flash correttamente installato. L'applicazione supporta correttamente tutti i browser. Internet Explorer, Opera, Firefox e Safari.

VAI A FLASH FACE

 
 
 

HANDBRAKE DVD RIPPER

Post n°330 pubblicato il 28 Settembre 2007 da topgun2001

HandBrake DVD Ripper è un DVD Ripper Open Source leggero e ricchissimo di funzioni. HandBrake non teme i rivali commerciali, bastano pochi minuti per apprezzare tutte le opzioni del programma.

Con HandBrake è possibile convertire la propria collezione di DVD in una notevole varietà di formati. Divx, Xvid, Mpeg, Avi e persino nei formati video compatibili con iPod Video, cellulari e PSP. E' sufficente inserire un DVD nel lettore, avviare il programma, scegliere il formato ed il livello di compressione desiderato. Chiaramente è possibile anche decidere il formato audio. La conversione dei DVD è abbastanza veloce, anche se la durata dell'operazione dipende dalla velocità del proprio computer. L'interfaccia è spartana, ma è comunque chiara e pulita, immediatamente comprensibile da tutti.

HandBrake DVD Ripper è un software a dir poco favoloso, come detto è semplice da usare, a prova di errore, e leggero, questo vuol dire che è in grado di funzionare anche sui computer più vecchi.

La versione in download è specifica per Windows, ma sul
sito di HandBrake sono disponibili anche le versioni per Mac OS X e Linux.

Versione Freeware
Sistema operativo Windows 2000/ME/XP/Vista
Requisiti minimi Processore 700 MHZ e 128 MB di Ram
Dimensione file 3,88 MB

DOWNLOAD VERSIONE WINDOWS

 
 
 

REVO UNINSTALLER

Post n°329 pubblicato il 27 Settembre 2007 da topgun2001
 

Molti dei programmi in circolazione (sia freeware che commerciali) hanno un piccolo difetto. Spargono cartelle e file in tutto il disco fisso, e non basta certo usare la semplice utility di disinstallazione di Windows per eliminare tutti i riferimenti al software.

Revo Uninstaller è una potente programma gratuito che permette di disinstallare i software in modo semplice e rapido, eliminando tutti i file correlati dal disco fisso e dal registro di Windows. All'avvio, Revo Uninstaller mostra una schermata con i programmi installati su PC, accompagnati da una descrizione. La rimozione è semplicissima e non richiede particolare interventi da parte dell'utente. Revo Uninstaller è anche in grado di eliminare i programmi inclusi nel sistema (Windows Movie Maker e Microsoft Messenger, ad esempio), senza dimenticare i programmi di Office.

Revo Uninstaller è molto leggero e può essere usato anche su computer poco potenti. Tra i pregi, la traduzione in italiano di tutte le voci di menu. E' sufficente scaricare il
file di traduzione, scompattarlo con un software come WinZip o 7-Zip e copiarlo nella cartella principale del programma.

Versione Freeware
Sistema operativo Windows 2000/ME/XP/Vista
Requisiti minimi Processore 300 MHZ e 64 MB di Ram
Dimensione file 1,35 MB

SITO PER INFORMAZIONI E DOWNLOAD

 
 
 

Post N° 328

Post n°328 pubblicato il 24 Settembre 2007 da topgun2001

A volte capita di aver bisogno di comunicare il proprio codice fiscale, ma di non averlo a portata di mano. Per risolvere il problema è possibile usare questa piccola applicazione Java compatibile con la maggior parte dei telefoni cellulari.

Il funzionamento è semplicissimo, una volta installato il file sul telefonino (è sufficente trasferirlo tramite cavetto o Bluetooth) basta aprirlo per trovarsi davanti ad una schermata che richiede nome, cognome e data di nascita. Bastano questi pochi dati per ricevere in pochi secondi il proprio codice fiscale (o quello di un amico, di un parente).

Il programma inoltre è completamente tradotto in italiano, cosa questa che ne facilita non poco l'utilizzo. Come accennato, il software è compatibile con tutti i telefoni cellulari dotati di tecnologia Java.

Versione Freeware
Requisiti minimi Cellulare Java
Dimensione file 62 KB

DOWNLOAD

 
 
 

COS'E' UN BLOG?

Post n°327 pubblicato il 17 Settembre 2007 da topgun2001


 

La parola blog nasce dall’unione di due termini inglesi, web + log, letteralmente "traccia sul web" ed è stata creata proprio per identificare  uno spazio virtuale descrivibile come un diario in rete.

Attraverso il blog chi scrive può pubblicare informazioni, comunicati e storie di ogni sorta. Sul blog si può scegliere di esprimere  le proprie idee, riflessioni ed opinioni e condividerle con altre persone desiderose di leggerle ed eventualmente anche di scrivere commenti e discuterne insieme.

Utilizzare questo strumento non è difficile, non sono necessarie particolari competenze. Esso è costituito infatti da una struttura già determinata, ma che può essere poi personalizzata dall’utente con vesti grafiche dette templates.

Lo strumento che si usa per esprimersi sul web è il post che non è altro che un messaggio di testo. Chi è interessato ha la possibilità di postare a sua volta un messaggio di commento. Tutti i messaggi inseriti sul blog vengono  suddivisi in genere  per aree tematiche, etichettate con data e orario di inserzione e visualizzate in ordine cronologico. In tal modo il blog riesce a creare e mantenere un archivio storico, agevolmente accessibile, di tutto ciò che viene pubblicato.

Tramite il blog ci si può mettere in contatto con persone che fisicamente possono trovarsi anche molto lontane, ma  vicine per comunanza di interessi. Blog interessanti ed aggiornati favoriscono i commenti dei lettori e stimolano le nascite di vere e proprie community.

(da Wilkpedia)
In informatica, e più propriamente nel gergo di Internet, un blog è un diario in rete.

Il termine blog è la contrazione di web-log, ovvero "traccia su rete". Il fenomeno ha iniziato a prendere piede nel 1997 in America; il 18 luglio 1997, è stato scelto come data di nascita simbolica del blog, riferendosi allo sviluppo, da parte dello statunitense Dave Winer del software che ne permette la pubblicazione (si parla di proto-blog), mentre il primo blog effettivamente pubblicato lo si ha il 23 dicembre dello stesso anno, grazie a Jorn Barger, un commerciante americano appassionato di caccia, che decise di aprire una propria pagina personale per condividere i risultati delle sue ricerche sul web riguardo al suo hobby. Nel 2001 è divenuto di moda anche in Italia, con la nascita dei primi servizi gratuiti dedicati alla gestione di blog.

Cenni storici

Il termine weblog è stato creato da Barger nel dicembre del 1997, e apparve per la prima volta nel suo sito personale. La versione tronca blog è stata creata da Peter Merholz che nel 1999 ha usato la frase "we blog" nel suo sito, dando origine al verbo "to blog" (ovvero: bloggare, scrivere un blog).

Attraverso i blog la possibilità di pubblicare documenti su Internet si è evoluta da privilegio di pochi (università e centri di ricerca) a diritto di tutti (i blogger, appunto).

I blog hanno anche alcune somiglianze con i wiki, nel modo in cui vengono gestiti gli aggiornamenti, favoriti i commenti dei lettori e stimolate le nascite di community.

  1. Un blog può essere pubblico o privato (solo utenti autorizzati alla lettura)
  2. Un blog è facile da usare, non necessita di competenze tecniche particolari.
  3. Tutte le pubblicazioni, chiamate post, vengono generalmente visualizzate in ordine cronologico inverso cioè dal più nuovo al più vecchio.
  4. Un blog mantiene l'archivio storico facilmente accessibile di tutto quello che viene pubblicato.
  5. Chi legge può lasciare commenti a quello che è stato scritto, in alcuni casi solo dopo essersi registrato.
  6. Esistono anche blog privi di commenti.
  7. Aprire un blog è spesso gratuito.
  8. Un blog permette di avere un'identità alternativa.
  9. È possibile aggiornare il blog da qualsiasi parte del mondo, è sufficiente avere a disposizione un accesso ad internet.
  10. Alcune piattaforme di blogging (ad esempio WordPress) permettono di pubblicare post via e-mail.
  11. Esistono blog, denominati moblog, che sono accessibili o utilizzabili con un telefono cellulare o un palmare (in grado di connettersi a servizi di rete).

 
 
 

UNDERCOVERXP

Post n°326 pubblicato il 24 Agosto 2007 da topgun2001
 

Il funzionamento è semplice. Basta importare una qualsiasi immagine, impostare le dimensioni (CD o DVD) e stampare. E' possibile apportare anche alcune modifiche alla cover, ma i valori standard sono perfetti per ottenere buoni risultati. L'interfaccia non è il massimo a livello visivo, decisamente scarna, ma questo difetto è compensato dalla velocità e dalle funzionalità del programma.

Un pregio da segnalare è la traduzione in italiano di tutte le voci di menu, cosa questa che ne rende davvero comodo l'utilizzo. Da scaricare, senza riserve.

Versione Freeware
Sistema operativo Tutti i Windows
Requisiti minimi Processore 300 MHZ e 64 MB di Ram
Dimensione file 705 KB

P.S.- L'ho provato io personalmente, e ve lo consiglio!

DOWNLOAD

 
 
 

Post N° 325

Post n°325 pubblicato il 16 Agosto 2007 da topgun2001
 

Nokia annuncia un’informativa di prodotto per le batterie BL-5C


    

Espoo, Finland – Nokia oggi ha rilasciato un’informativa di prodotto per la batteria a marchio Nokia BL-5C prodotta da Matsushita Battery Industrial Co. Ltd in Giappone nel periodo fra Dicembre 2005 e Novembre 2006. Questa informativa non si riferisce a nessun’altra batteria Nokia.

Nokia ha rilevato che in casi eccezionalmente rari, le batterie interessate da questa informativa potrebbero potenzialmente surriscaldarsi a causa di un corto circuito innescato durante la carica, causando una fuoriuscita della batteria dalla propria sede. Nokia sta lavorando in stretta collaborazione con Matsushita e coopererà con le autorità locali competenti per analizzare questa situazione.

Nokia utilizza diversi fornitori per le batterie BL-5C che hanno prodotto complessivamente più di 300 milioni di batterie BL-5C. Questa informativa è relativa alle sole batterie prodotte da Matsushita fra Dicembre 2005 e Novembre 2006, tra cui si sono verificati circa 100 incidenti di surriscaldamento in tutto il mondo. Non sono stati riportati significativi danni a persone o cose.

I consumatori che possiedono una delle batterie BL-5C oggetto di questa nota informativa devono sapere che i circa 100 casi riportati di incidenti sono avvenuti mentre la batteria era in carica.
A quanto risulta a Nokia  questo problema non riguarda altri usi del telefono cellulare.

I consumatori che lo ritengono opportuno possono tenere sotto controllo i propri telefoni cellulari che hanno un batteria BL-5C oggetto di questa informativa mentre sono in carica.

Nonostante gli incidenti relativi alle batterie BL-5C prodotte da Matsushita nel periodo specificato siano stati molto rari, i consumatori che lo desiderano possono richiedere una sostituzione per ciascuna delle batterie oggetto di questa nota informativa. E’ importante sottolineare che le batterie BL-5C non sono utilizzate in tutti i prodotti Nokia e che solo una parte delle batterie Nokia BL-5C in uso sono oggetto di questa informativa.

Come riconoscere una batteria BL-5C prodotta da Matsushita durante il periodo indicato
Per determinare se una batteria è oggetto di questa nota informativa, è necessario rimuovere la batteria dal telefono cellulare. Una batteria Nokia avrà il marchio “Nokia” e “BL-5C” stampati sul fronte della batteria. Sul retro della batteria, il marchio Nokia appare in alto, mentre il codice identificativo della batteria (consistente in 26 caratteri) si trova in basso. I consumatori dovranno far riferimento a questo codice identificativo per determinare se la propria batteria è fra quelle prodotte dalla Matsushita fra Dicembre 2005 e Novembre 2006. Un confronto fra questo numero e quelli che sono oggetto di questa informativa determinerà la possibilità per il consumatore ad ottenere una sostituzione gratuita.

I consumatori possono visitare il sito web www.nokia.com/batteryreplacement o contattare il call center Nokia locale che in Italia risponde al numero 848 690 691.

Informazioni sulla batteria BL-5C
La BL-5C è uno dei 14 differenti modelli di batteria utilizzati nei prodotti Nokia. Come per molti dei propri componenti, Nokia ha una strategia multifornitore per le batterie, incluso il modello BL-5C. Matsushita è uno dei tre fornitori che Nokia utilizza per la batteria BL-5C.

Un elenco dei prodotti Nokia che utilizzano la batteria BL-5C è disponibile su:
www.nokia.com/batteryreplacement.


14 Agosto 2007