Creato da uomosenzaqualita il 04/11/2012

L'uomo senza qualità

Un comune caso di personalità multipla

 

« La forraLe parole sono suoni »

Sulla strada, ancora

Post n°36 pubblicato il 04 Novembre 2013 da uomosenzaqualita

 

Accade inevitabilmente un momento di pausa, desiderata, cercata, attesa. Altre volte non vorresti mai fermarti, vorresti proseguire, avanti, come se nulla fosse e ancora, ancora, ancora...

Cosa stai cercando davvero? Che cosa attraversi? Va tutto troppo veloce perché tu riesca a capire. Sei in grado di viaggiare e non vuoi fermarti, vuoi solamente scoprire cosa si cela dietro la prossima curva. Non esiste null’altro se non una forma, quasi insana, di curiosità fine a se stessa.

Sei consapevole che non fermandoti non ti godrai ciò che il posto ha da offrirti. Ma attendi la nuova meraviglia e, come un bambino, non senti ragioni. Vorresti avere mille ragioni e altrettante esistenze. Ma te ne è concessa solo una e già non ti basta. Ciò che sconcerta è la mancanza di un motivo di fondo.

Quel viaggiare, quel viver vagando, è forse privo di senso definito o solo per il tuo proprio e personale divertimento. Poi arriva o arriverà quel momento in cui una sosta si farà necessaria. Cercherai forse di non farla durare tanto per non perdere il ritmo proprio ora. Ma se durasse più a lungo non cambierebbe nulla. Eppure hai una smania, uno spiritello irrequieto che ti punzecchia nel profondo.

Forse è la ricerca del limite. O magari il puro gusto di violare ogni regola di buon senso. Il semplice disfarsi di quella pacatezza che accompagna il gesto, in favore di uno nuovo e scriteriato che si autoalimenta e non sa neppur e cosa vuole di preciso: la strada e un nuovo amore.

 

 

Milano, novembre 2013

Commenti al Post:
several1
several1 il 06/11/13 alle 18:32 via WEB
illimitato senso unico in cui le soste sono vietate
 
bisou_fatal
bisou_fatal il 09/11/13 alle 11:33 via WEB
Eppure...quel libro... non sono mai riuscita a finirlo...
 
Ignava
Ignava il 14/11/13 alle 12:59 via WEB
sai... è un peccato che non si possa fare sesso con le parole scritte, tu scrivi divinamente ;)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

© - ULRICH

A meno di diversa indicazione, tutte le immagini e i testi di questo blog sono di mia produzione e sono utilizzabili alle condizioni previste dalla Common Creative License 3.0 rintracciabile al link sotto riportato.

Licenza Creative Commons
Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.

 

ULTIMI COMMENTI

Non capisco sai? Hai scelto di scrivere una cosa così...
Inviato da: avantilungolastrada
il 05/10/2014 alle 21:05
 
*
Inviato da: ILFIUMEDILEI
il 19/02/2014 alle 15:15
 
Un abbraccio.
Inviato da: a.bassa.voce
il 06/01/2014 alle 11:30
 
Rassegnazione? A che punto sono io,allora ....?..Questa...
Inviato da: Marilynlaselvaggia
il 11/12/2013 alle 23:38
 
marrrravigliosa :)
Inviato da: alkimias.alkie
il 10/12/2013 alle 18:28
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

AREA PERSONALE

 

I MIEI BLOG AMICI

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

cassetta2un.giorno.perfettoNarcysseStrada_in_salitauomosenzaqualitaDifettoDiReciprocitamariomancino.manmicupramarittimaavantilungolastradaRIBELLE.701gardeniabluenrico505odiavabiancaneveemma01