Creato da Prasa il 13/10/2006
 

Klaxon

- I diari dell'internet point-

 

 

.

Post n°55 pubblicato il 05 Marzo 2009 da Prasa

Non mi considero abbastanza libera per poter continuare a gestire questo spazio.

 

 
 
 

Post N° 54

Post n°54 pubblicato il 26 Dicembre 2008 da Prasa

 
 
 

Post N° 53

Post n°53 pubblicato il 08 Luglio 2008 da Prasa

Oggi la giornata è iniziata sotto i peggiori auspici, la gatta ha pisciato dentro ai scatoloni vuoti che mi servono per terminare il trasloco, e dall'olezzo che sento provenire dallo studio credo nn abbia risparmiato nemmeno quelli ancora pieni (di libri preziosissimi) e mo chi glielo racconta al mio amore?
Non soddisfatta la sciagurata ha rovesciato il vaso con la piantina appena acquistata,  tralaltro già condannata a morte per il solo fatto che sarò io ad occuparmene, e rotto un bicchiere .
Pensavo che una doccia mi avrebbe ridato tono, e così di solito è, se nn fosse che proprio mentre mi accingo a lavarmi i capelli realizzo che, dopo un frizionamento che nn da nessunissimo segno di schiuma,  il mio rincoglitissimo amore ha comprato il balsamo al posto dello shampoo, e adesso ho i capelli come un cespuglio di spinaci perchè ho dovuto rimediare con il  Pino Silvestre Vidal!!
Per fortuna oggi sono a riposo dal lavoro perchè giuro con un inizio così avrei paura anche solo  salire in macchiana, che a dirla tutta ieri sera dopo averla parcheggiata ha cominciato a emettere un rumorino un pò sospetto e alquanto sinistro, ho preferito nn indagare, ma credo che quella volta che feci andata e ritorno dal supermercato con il freno a mano tirato nn le abbia fatto molto bene...
In compenso sono reduce da sogni bellissimi che ancora mi avvolgono, e quando sogno di dipingere...

buonissima giornata a tutti

PS: il disegnino sotto è opera mia, come tutti quelli che compaiono nel blog.

 
 
 

Post N° 52

Post n°52 pubblicato il 04 Luglio 2008 da Prasa
Foto di Prasa

Satana è all'inferno per te

ed è più moderno di te.

Avremo divani fondi come tombe, stando a quanto diceva Baudelaire.

- BAUSTELLE-

MEDITATE GENTE, MEDITATE!!!

buon wend

 
 
 

Post N° 51

Post n°51 pubblicato il 10 Giugno 2008 da Prasa

 
 
 

Post N° 50

Post n°50 pubblicato il 16 Maggio 2008 da Prasa

Sti pensieri che mi gravitano in testa e si trasformano in macigni sull'anima nn mi danno pace, quasi nn riesco a guardarmi allo specchio per via di quella ruga di espressione sulla fronte, sto parlando di quella rughetta verticale che si trova tra le sopracciglia per capirsi, che viene quando abbiamo qualche cipiglio per la testa, insomma quella che come arriva se ne dovrebbe andare, (erroneamente denominata ruga di espressione, per darne una valenza innoqua) beh adesso ha preso casa sulla mia fonte e hai volgia a metterci creme e lozioni, quella nn sloggia da li. Ha deciso di diventare parte costante della mia fisionomica facciale, talvolta cosi' profonda che se ci infilassi una monetina rischiereri di nn trovarla piu'!
Nn la sopporto, nn ce la voglio sulla mia fronte questa bastarda, che sta li ha ricordarmi che gli anni passano mentre lei si nutre, cresce, diventa sempre piu' profonda man mano che i problemi mi affliggono!!!
 
 
 
 
  
  

 
 
 

Post N° 49

Post n°49 pubblicato il 16 Maggio 2008 da Prasa

... faccio sogni che sembrano visioni , o visioni che assomigliano a sogni. L'intercapedine e' il mio delirio.

 
 
 

Post N° 48

Post n°48 pubblicato il 11 Maggio 2008 da Prasa

buona domenica

"Io Credo" , gli disse un giorno,"che un petalo di fiore o un vermiciattolo sul nostro cammino dica e contenga molto piu' di tutti i libri dell'intera biblioteca. Con le lettere e le parole nn si puo' dire nulla.Talvolta scrivo una lettera greca, un teta o un omega, e girando appena  un pochino la penna vedo la lettera che guizza; e' un pesce, mi ricorda in un attimo tutti i ruscelli e fiumi del mondo, tutto cio' che esiste di fresco e di umido, l'oceano di Omero e l'acqua su cui camminava Pietro. Oppure la lettera diventa un uccello, rizza le penne, si gonfia, ride e vola via.... Ebbene, Narciso, tu nn dai molta importanza a lettere di questo genere vero?

Ma io ti dico: con esse Dio scrisse il mondo."

da "Narciso e Boccadoro" di Hermann Hesse

 
 
 

with or without u

Post n°47 pubblicato il 10 Aprile 2008 da Prasa

See the stone set in your eyes
See the thorn twist in your side
I wait for you

Sleight of hand and twist of fate
On a bed of nails she makes me wait
And I wait without you

With or without you
With or without you

Through the storm we reach the shore
You give it all but I want more
And I'm waiting for you

With or without you
With or without you
I can't live
With or without you

And you give yourself away
And you give yourself away
And you give
And you give
And you give yourself away

My hands are tied
My body bruised, she's got me with
Nothing to win and
Nothing left to lose

And you give yourself away
And you give yourself away
And you give
And you give
And you give yourself away

With or without you
With or without you
I can't live
With or without you

perchè non è concesso dimenticare...

 
 
 

Post N° 46

Post n°46 pubblicato il 19 Marzo 2008 da Prasa

Con te litigo un giorno si e l'altro pure anche se non ci sei più.

A volte ti immagino da qualche parte che mi osservi e scuoti la testa in segno di disappunto, il fatto è che ,come quando c'eri, cerco caparbiamente la tua disapprovazione.
Non è vero che non ci sei più, ci sei sempre costantemente dentro di me, lo dimostra il fatto che continua un dialogo tra noi due.
A questo punto, non me ne frega niente fare la pace, va bene così Papà purchè tu contiui ad esistere dentro di me, nel bene e nel male.

 
 
 

Post N° 45

Post n°45 pubblicato il 29 Febbraio 2008 da Prasa

 
 
 

Post N° 43

Post n°43 pubblicato il 29 Febbraio 2008 da Prasa

evvaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ce l'ho fatta, finalmente si intravvede l'alba del mio nuovo blog, cioè come lo volevo e questa immagine ne segna l'inizio!!!! Finalmente ho aperto lo spazio web e posso caricare le immagini dei miei quadri e disegni . L'immagine è solo un esperimento, quindi nn la contiamo. ciao a tutti e buon fine settimana

 
 
 

Sul Water

Post n°42 pubblicato il 21 Febbraio 2008 da Prasa

Il mio incommensurabile amore ha deciso di fare la raccolta differenziata anche se al momento in questo comune non è ancora obbligatoria, così grazie al suo carattere nobile e sensibile mi trovo lo spazio delle cucina ,già esiguo di suo ridottissimo, a 1m x 1m, grazie a un deposito di bottiglie che vivacizzano tutto il perimetro (essendo il mio appartamento una mansarda a un certo punto anche il soffitto arriva ad altezza 1 m, ma io so piccina quindi che me frega ). Nel soggiorno 4 sedie su 6 sono occupate da cataste infinite di giornali e riviste, 'nsomma na sciagura. Ma c'è di bello che se hai voglia di leggere trovi sempre qualche cosa che ti è sfuggito, benchè alla mia malefica curiosità di gossip nn sfugga pressochè quasi nulla, anche oggi ho trovato un articolino ancora vergine .
Protagonista dell'articolo è Catherine Zeta-Jones, la quale a un certo punto afferma, riguardo l'educazione da dare ai figli: " Un giorno mio figlio tornando da scuola mi ha chiesto: ""mamma ma è vero che siamo ricchi e famosi?"" ed io: ""non so di cosa stai parlando"" .  
Eccerto perchè tutti siamo cresciuti con una mamma che è al terzo posto nella classifica tra le donne più belle del mondo e decima tra le più ricche e potenti, che occupa una settimana si e una no le copertine dei giornali di moda, che se ti prende la nostalgia puoi andare al cinema quando è un mesi che nn la vedi in giro per casa, senza contare che pure noi abbiamo un super attico sul Central Park di N.Y e 20 case sparse in tutto il mondo, che ha sposato il rampollo (famoso manco a dirlo, ricco vien da se) di una dinastia di attori holliwoodiani. Vi riconoscete nel ritratto che ho appena fatto nnnevvero ragazzi?
Poraccio di sto  figlio tuo si sarà perforza accorto che la sua vita è leggermente diversa da quella di un bimbo medio, infondo ti ha anche fatto na domanda leggittima. Certo i casi qua sono due: 1) hai preso per demente tuo figlio; 2) hai preso per dementi noi. Passi anche che hai calcolato che la maggior parte della gente legge le riviste seduta sul water, e che quindi stronzata per stronzata ... ma a tutto c'è un limite!!!
Acatrinaaaa viè un po qua

 
 
 

Post N° 41

Post n°41 pubblicato il 20 Febbraio 2008 da Prasa

Stamattina, giornata nervosissima   prrrrrr! Direi che è cominciata abbastanza male e sono appena le 11 . Ho mancato un appuntamento di lavoro e ho già raccontato una balla. Adesso potrebbe essere tutto in discesa.... ovvero un casino dietro l'altro .

buona giornata a tutti gente

simona

 
 
 

Post N° 40

Post n°40 pubblicato il 09 Febbraio 2008 da Prasa

eccomi qua, missione compiuta! Oddio se do un'occhiata alle mie spalle facile che mi prenda una sincope, ma per il momento gioisco del risultato. Ebbene ho appena finito di preparare una ghiotta cenetta per stasera, dove il piatto forte risulta lo spezzatino con le patate. Vabbeh, lo so è una cazzata ma io nn l'ho mai fatto ok? Quindi se permettete mi faccio i complimenti da sola. Poi dato che ormai la cucina era già ridotta a una schifezza, con chiazze di sugo anche dove nn ho capito come ci possano essere arrivate, voglio dire ce ne è voluto di impegno, insomma dato che ormai avrei dovuto chiamare un'impresa di pulizie ho deciso che, massì perchè no, di dare il colpo di grazia e così mi sono cimentata nella preparazione di un bel Tiramisù, ao con la T maiuscola. Un Signor Tiramisù, con la ricetta speciale che nn rivelerò mai a nessuno nemmeno sotto tortura (ma previo contributo ci posso pensare). Ok mo mi giro, chiudo il pc, affronto le pirofile sbrodolanti di crema, il sugo attaccato in ogni dove, il casino assoluto che solo io posso fare, preparo tavola, faccio doccia, spalmo cremina profumata-antirughe-superidratante 48 ore su 24 e mi metto seduta sul divano ad aspettare il ritorno del guerriro fingendo calma e relax. tempo: 1ora... pronti? viaaaaaaaa

buona domenica

simona

 
 
 

un piccolo sfogo

Post n°39 pubblicato il 05 Febbraio 2008 da Prasa

Da ieri è ufficialmente accaduto qualcosa, oggi avrei dovuto respirare aria nuova, prendermi in spalla e cominciare da capo. Fino all'altro giorno era tutto quello che sognavo ma so già, conoscendo la mia natura, che domani avrò desideri nuovi, diversi che vanno in un'altra direzione. E così mi ritrovo a maledire ogni decisione, poichè nn le giudico in base al fatto che possono essere giuste o sbagliate ma solamente perchè corrono il rischio di essere definitive, longeve, costruttive e permanenti. I colpi di spugna nn mi saranno più concessi, se non previo pagamento di pesante una ammenda... ma davvero ho desiderato tutto questo? Si, dal momento che ho deciso di crescere... l'ho fatto per amore e solo per amore, al diavolo le paure. Chi nn ha mai avuto paura nella vita? chi?

un bacio e buona giornata a tutti

simona

PS:  chiedo scusa ma oggi mi sono alzata con i maroni in orbita, e pensare che nn ho ancora acoltato le notizie radio... meglio che per oggi mi astenga.

 
 
 

Post N° 38

Post n°38 pubblicato il 11 Gennaio 2008 da Prasa
Foto di Prasa

Eccomi. Sono passata per fare un brevissimo saluto, chissà forse un giorno riprenderò in mano sto groviglio di pensieri, magari riuscirò a trasformare questo blog come davvero vorrei che fosse, pochi concetti e molte immagini, le mie! che è il vero e unico modo che ho di comunicare e trasmettere emozioni. Intanto mi fa piacere lasciare una traccia tanto per nn lasciare morire di inedia questo psazio, che per quanto piccino e esiguo possa essere è pur sempre una boccatina di ossigeno.

Intanto passo a dedicarmi alla mia nuova vita, un'altra, diversa ancora. Diversa dalla vita di un anno fa e diversa da quella che mi ero immaginata. Ho lasciato il controllo assoluto delle cose per farmi travolgere, mi sento un pò in balia dei venti ma che ci posso fare... mi scappa quasi di dire che sono felice! Forse era tutto lì il segreto della mia felicià, una ricetta con ingredienti diversi. Ha un buon sapore... ve la racconterò ma nn adesso.

 
 
 

Post N° 37

Post n°37 pubblicato il 23 Giugno 2007 da Prasa

da cio' che uccide te e tutto cio' che ho intorno

dall'uomo  che  non e' padrone del suo giorno

da  tutti quelli  che  inquinano il mio  campo

io  mi  libereo'  perche' ora  sono  stanco!!!

liberi tutti

 
 
 

Post N° 36

Post n°36 pubblicato il 17 Giugno 2007 da Prasa

Alla fine che senso ha fare un bilancio? per cosa? per chi? per me? naaaaaaa inutile, tanto finiro' col fare a modo mio, a prescindere, ovvero affrontando il futuro nel mio stile, assolutamente impreparata. So solo che a fine giugno mi aspetta un areo... .
Nel bene o nel male questi 3 anni sono stati unici e irripetibili.
Questo blog invece e' stata l'ennesi cazzata, tanto non e' come lo volevo quindi che me lo tengo a fare? A pensarci bene nemmeno gestire un diario e' nel mio stile, nn mi rispecchia, quindi via tutto!
Quello che segue invece e' per me, una galleria di ritratti e situazioni, una specie di foto alboom che sfila davanti ai miei occhi, un esperimento che faccio nel tentativo di fermare qualche fotogramma e fissarlo, fin che il ricordo e' ancora fresco, nella memoria.
Non mi interessa suscitare alcuna emozione in chi lo leggera', chiedo scusa per quasto.

Orlando e Giulia che li ho visti crescere tra capricci, bronci, sorrisi, giochi, ginocchia sbucciate e qulche pianto ai quali dedico il mio primissimo pensiero. Mi auguro di nn aver fatto danni irreparabili nel corso di questi 2 anni e passa.

Jannin, la nonna, la piu' Italiana tra le Francesi che vivono a Londra.

Daniela, il mio boss, la mamma delle due pesti, mia amica con la sua raffinata eleganza frutto di quel mix di cultura Inglese e puro sangue Italiano.

Robert, il marito, il grande BOH!

Gli Hotdog ingoiati voracemente alle 4 di mattina mentre rincorro qualche bus.

Daniele, un pankabestia di 19 anni, lui si definiva "regista fallito", ometto dalle idee molto chiare e il corpo trafitto dai piercing, vagabondo per eccellenza.

I party in un attico a Notting Hill e quelli in uno scantinato dei sobborghi.

Le volpi che rovistano affamate nel pattume e i topolini neri nelle rotaie della metropolitana.

Bruno il montanaro, chissa se alla fine avra' capito che viveva a Londra. Mah

Lo stomaco a pezzi i lunedi' mattina.

Erlandez e Roman i miei compagni di banco i quali mi lasciavano copiare i compiti senza battere ciglio.

Camden Town, Hampestead, Finchley Road, Manor House, Wembley e tutti i quartieri che hanno fatto da sfondo.

I turisti Italiani idioti che ogni volta mi prendono di mira per come sono vestita, "complimenti, belle scarpe" oppure "ma tu guarda questa con la canotta da panettaro", ignari di trovarsi in una citta' multi etnica. Il mio sguardo fisso su di loro non lascia spazio a dubbi e con un filo di voce mi sento dire "sei italiana?" e li parte una sequera di parolacce italianissime della piu' pecorara delle tradizioni.

Gian Carlo, il mio primo padrone di casa, presso il quale ho trascorso 9 mesi intensi, tra i piu' belli. ... finisco domani che mi sono gia' rotta.

 
 
 

Post N° 31

Post n°31 pubblicato il 18 Maggio 2007 da Prasa

 Amore

nn ho mica vent'anni

ne ho molti di meno

e questo vuol dire

 capirai

RESPONSABILITA'!

immagine

 
 
 
Successivi »
 

lei è MILLA, rispettabile comprepmesso tra Camilla (che piace a Lui) e Smilla che sarebbe piaciuto a me.
Ma quanto dolce è???

 

AREA PERSONALE

 

Ben venuti nel mio blog!!!

 

HAHAHAHAHA ODIO I GATTI!

immagine
 

FACEBOOK

 
 

SIR LOURENCE OLIVER

immagine

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

pensieri_su_cartaIllogico66agente47_2011Amanita.Phalloidesfghiottoaaasssanti1955il_parresiastaApriti_all_artePrasazarmathnon_solo_proustdarveshdonadio1ilsanto2868
 
 

IL MITO!!!

immagine

 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20