Blog
Un blog creato da musicoloco il 01/12/2007

IL CUORE DI ALBERTO

L'amore di un padre per un figlio dal cuore fragile. UN BLOG PER LA RICERCA DELLA VERITA'

 
 

ADESSO COLPITE DURO!!!

 

NOTIZIA ECLATANTE!

HANNO APPROVATO ALLA CAMERA LA LEGGE SULLA RESPONSABILITA' DEI GIUDICI?

CHI SBAGLIA NE RISPONDE PENALMENTE E LA VITTIMA HA DIRITTO AL RISARCIMENTO!!

Per approfondimenti clicca QUI

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

NON SI TOCCANO I BAMBINI

 

BELLISSIMO CONCERTO A CURA DEL

MOVIMENTO GIULEMANIDAIBAMBINI.

CLICCA QUI PER ASCOLTARLO.

 

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: musicoloco
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Etā: 51
Prov: VT
 

RITORNO AL MEDIOEVO


MEDIOEVO, STREGONERIA E ATTUALITA'

(...) Una galassia di sette di ogni tipo, mascherate da fondazioni, associazioni, club, comunità, leghe, ecc., le quali, oltre a prelevare denaro pubblico, fanno rivivere situazioni che qualcuno pensava appartenessero al passato medievale, come, per esempio, l'uso dei bambini per invocare Satana, oltre al traffico di organi, maltrattamenti o facili adozioni (continua).

 

SIGN O' THE TIMES

 

DOSSIER ABUSI BY EVA DIANA



Sito ufficiale del centro studi sugli abusi psicologici

 



La Verità; che solo quando costruirete dentro di voi una
coscienza critica vi libererete da tutti gli schemi mentali che
il sistema in cui viviamo ha programmato in voi....
LA VERITAAA?
I GRECI DICEVANO che
per diventare intelligenti bisogna seguire tre vie:
  1. DUBBIO
  2. SOSPENSIONE DEL GIUDIZIO
  3. MANCANZA DELLA PASSIONALITA' (INTESA COME COMPRENSIONE E GESTIONE DELLE PROPRIE EMOZIONI)


RIFLETTETE SUL VIDEO DI RISPOSTA.
 

POTERI OCCULTI

 L’attualitàdi questi giorni nell’ambito della Giustizia, con lo scontro fra magistrature (...), ha rivelato le nostre profezie sulla sua reale condizione interna di questo Potere.

Sta emergendo quella parte strisciante di magistratura collusa con altri poteri finanziari, politici e amministrativi e poteri occulti, all’interno e all’esterno di questo Paese. (...)

Ci auguriamo che, nello scontro e nel desiderio di pulizia di parte della Magistratura Italiana, possano esserci degli effetti benefici anche per le nostre questioni causate da un cattivo uso da parte di alcuni magistrati della Giustizia e di vari Enti Locali “buonisti” e pseudo-morali che gravitano attorno a loro.

Continua su...SEGNI DEI TEMPI


TUTTI I BROGLI EVERSIVI DELL' ANNO 2010

...MINUTO PER MINUTO

Che poi basterebbe ascoltare i racconti di Travaglio per capire la verità sul Cavaliere della Repubblica italiana.

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

LA MUSICA DI PAPĀ

CONTRO TUTTE LE MAFIE

AREA PERSONALE

 

MICROMEGA

Per capire un po' pių da "SVEGLI" cosa sta accadendo in Italia e perchč.

MICROMEGA, PIAZZA DEL DISSENSO

Il sito dei Senatori Pancho Pardi, Furio Colombo e Giuseppe Giulietti dell'IdV.
 

ANTIMAFIA DUEMILA

Per tenersi informati sulla lotta italiana antimafia

 
 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

ULTIME VISITE AL BLOG

gi.bulgheroniadrianonotaristefanoserenabovirabbit.rogerfdb66minico7peccoliasombollatemar.loigiuseppina.farinaarabella.grisoganiserpentinechriscabadaMaurizioFSmaryann.sea
 
 

CONTATORE VISITE

 Web stats powered by www.ninestats.com
 

 

« BAMBINI COME MERCE DI SCAMBIOKRISTIAN MARENA SCOMPARE... »

LA CHIESA DENUNCIA LE VITTIME ABUSATE PER NON RISARCIRE LE VITTIME ABUSATE

Post n°403 pubblicato il 02 Giugno 2010 da musicoloco
 

Magari non ci credete. Ma è successo!


Ed io che credevo che soltanto in Italia accadesse che qualcuno ti denuncia per non essere giudicato ( vedi Berlusca ). Ma in Canada è successo di più. La Chiesa Cattolica canadese, ricordandoci le più eclatanti storie di false relazioni degli Assistenti Sociali italiani per FOTTERSI i bambini dalle famiglie, ha usato la stessa tecnica per contro querelare la famiglia di un chierichetto abusato da un prete. Insomma, dire falsità per montare su un processo fatto di professionisti della psichiatria, magari d'accordo con gli ambienti cattolici, per capirci QUELLI VICINI A DIO. Purtroppo qui DIO E' MORTO. O meglio E' STATO CITATO IN GIUDIZIO, assieme ad una famiglia che, di punto in bianco, risulta violenta, psicolabile e da ricovero coatto.Insomma un episcopato TUTTO PER LA FAMIGLIA, purchè non chieda soldi per un po' di sesso con il loro figlio chierichetto.


SIGNORI MIEI, DIO E' FINITO IN PSICHIATRIA!


E PENSARE CHE C'E' MOLTA GENTE CHE DONA SOLDI, DURANTE LA MESSA O TRAMITE L'8 PER MILLE, A QUESTI MERCANTI DI DEITA' PAGANE!

Ma vediamo la notizia originale, che parla da sola.

_______________________________________________

Da http://www.giornalettismo.com/archives/65574/chiesa-cattolica-denuncia-vittime/

L’Episcopato  intenta una contro-causa nei confronti di un ragazzo molestato da un prete. “Non vogliono mollare i soldi”, commenta un avvocato.

Credevamo che la regola fosse diventata la compassione: anzi, avrebbe dovuto sempre esserla stata. Ma evidentemente, alle buone parole non seguono per forza le buone pratiche. La storia arriva dal Canada, e coinvolge John Caruso, chierichetto molestato dal suo parroco, James Kneale, molti anni fa. La racconta il Toronto Star, la vicenda del ragazzo: dopo aver subito violenze durante un ritiro spirituale, la famiglia Caruso si decide a denunciare il prete, la diocesi di S.Caterina e i vescovi precedenti a quello in cattedra al momento, preparandosi ad affrontare un lungo inverno giudiziario. Per fortuna, John ha successo, vince la causa, e il presbitero viene mandato in galera. Ma quello che succede dopo, davvero John non se lo aspettava.

RITORSIONI – Già, perchè agli avvocati della diocesi viene dato mandato di contro-querelare la famiglia, accusandola di negligenza nei confronti del ragazzo, sostenendo che John era uno psicolabile mai curato dai parenti e frequentemente picchiato dal padre: dunque, un ragazzo malato che si era inventato tutto. E la contro-causa avrà effetti che andranno ben oltre il tribunale: “una famiglia distrutta”, la descrive infatti lo Star. I genitori, portati in tribunale dalla diocesi, hanno dovuto sostenere spese legali ulteriori, non in programma, e sono finiti sul lastrico. Il ragazzo ha “più volte tentato il suicidio”; la madre è morta di crepacuore due anni fa, mentre la causa nei confronti della famiglia era ancora in corso. “Continuava a dire ‘E’ colpa mia, John’; io le ripetevo che non era così“, racconta il figlio, ormai quarantenne, la vita devastata, il passato un campo di battaglia. La sua causa con la diocesi si è conclusa: il ragazzo ha accettato una transazione, rinunciando ad avere giustizia piena; “non ce la facevo più” spiega, “stavo veramente per suicidarmi”. E contattati dalla cronista dello Star, sia i legali della diocesi che l’attuale vescovo si trincerano dietro il no-comment.

FANNO MELINA - Vangelo? Non qui. Compassione? Altrove. Durissimo un avvocato canadese, specializzato in casi di Chiesa. La questione è semplice:

“non vogliono pagare. Ci sono processi che iniziano ma non finiscono mai”. Ed è facile arrivare all’obiettivo.

Per rallentare il corso della giustizia, la Chiesa portata in tribunale non si farebbe scrupoli nel richiedere esami psicologici invasivi, controperizie interrogatori approfonditi sulle vittime pesantissime.

E noi che pensavamo: "dove saranno i delinquenti?"

 

E dire che la Conferenza Episcopale Canadese riporta in apertura del suo sito il comunicato stampa del Vaticano che accompagna la Lettera ai Cattolici d’Irlanda diramata da Papa Benedetto XVI, il più duro atto di accusa contro la pedofilia nel clero che la gerarchia abbia messo per iscritto. Certo: a parole, e finchè non si entra in tribunale. Dopo, è come

in amore o guerra: è permesso tutto.

Anche dare dello psicolabile a un bambino abusato.

 

COSA PENSERA' DIO, RICOVERATO AL REPARTO PSICHIATRICO DELLA DIOCESI CANADESE? MA GESU' GLI PORTERA' LE PILETTE PER ASCOLTARE RADIO MARIA E LA SETTIMANA ENIGMISTICA?

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/albertocaimmi/trackback.php?msg=8898233

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
 
 

IL PRIMO LIBRO SUI SEQUESTRI DI STATO DI BAMBINI

E' USCITO IL PRIMO LIBRO CHE RACCOGLIE IL SUCCO DEI

SEQUESTRI DI STATO

DI BAMBINI

(E SPESSO ANCHE LE MAMME)

PER OPERA DELLA GRANDE RETE, LA MACROMOLECOLA

ASL-TRIBUNALI-CITTIU'-PSICHIATRIA.

E VE LO RACCONTIAMO ATTRAVERSO VARI EPISODI DELLA VICENDA DI

EVA DIANA DI GENOVA E LA FIGLIA ARIELA.

COSE CHE STANNO SOLO NEI FILM? PURTROPPO NO.

PER ACQUISTARLO CLICCA >

 


ADIANTUM??

La VERITA' E' ALTROVE.

Ecco come andarono le cose per casa Caimmi, grazie al portavoce dell' Ass. di Ass.

 

IL NON GENITORE

Questo video NON è PERBENISTA o BUONISTA.

Questo video è SATIRICO.

Questo video NON sarà mai cancellato.

Questo video è BASATO SU FATTI REALI.

Vietato a quelli sopra i 18 anni.

 

ABOLIAMO I TRIBUNALI PER I MINORENNI

Avevamo aperto un sito dedicato UNICAMENTE all' abolizione dei Tribunali per i Minorenni, come aveva già tentato Castelli già dal 2003.

Il sito inspiegabilmente è stato oscurato subito dopo l'apertura e il referente che ce lo ha pubblicato irreperibile!

CLICCA QUI

COLPA DELLA MACROMOLECOLA MONDIALISTA.

 

ALLORA NON ERA SOLO LA FANTASIA DI ALBERTINO...

Vi invito ad ascoltare attentamente le parole di questa bambina
"sacerdotessa di suo padre",
costretta a subire ogni sorta di folle sevizia, in onore del Dio Satana.
Racconti non diversi da quelli di mio figlio, veri riti pagani al Maligno.
PIU' PROVA DI QUESTA!!!
 

TESTIMONIANZE CHIAVE: GENITORI PEDOFILI E STATO

 

“Si ha la sensazione netta che ci si trovi di fronte, tutti, a un potenziale esplosivo inaudito, che deve essere doverosamente portato a conoscenza delle più alte autorità.”
Lettera riservata di Angelo Caloia, presidente del Consiglio di sovrintendenza dello Ior, al segretario di Stato, cardinale Angelo Sodano.

Spericolate operazioni finanziarie mascherate da opere di carità e fondazioni di beneficenza. La storia raccontata in questo libro è totalmente inedita. Parte da un archivio immenso, custodito in Svizzera e da oggi accessibile a tutti. Circa quattromila documenti. Lettere, relazioni riservate, bilanci, verbali, bonifici. La finanza del Vaticano come non è stata mai raccontata.

(..) Dopo la fuoriuscita di Marcinkus dalla Banca del Papa, parte un nuovo e sofisticatissimo sistema di conti cifrati nei quali transitano centinaia di miliardi di lire. L’artefice è monsignor Donato de Bonis. Conti intestati a banchieri, imprenditori, immobiliaristi, politici tuttora di primo piano, compreso Omissis, nome in codice che sta per Giulio Andreotti.

I soldi di Tangentopoli (la maxitangente Enimont) sono passati dalla Banca vaticana: titoli di Stato scambiati per riciclare denaro sporco. Depositi che raccolgono i soldi lasciati dai fedeli per le Sante messe trasferiti in conti personali, con le più abili alchimie finanziarie.

Lo Ior ha funzionato come una banca nella banca. Una vera e propria “lavanderia” nel centro di Roma, utilizzata anche dalla mafia e per spregiudicate avventure politiche. Un paradiso fiscale che non risponde ad alcuna legislazione diversa da quella dello Stato del Vaticano. Tutto in nome di Dio.

E' ORA DI FINIRLA DI FARE LE PECORELLE SMARRITE DI UN' IMPERO ROMANO ANNI 2000.

 

LA MASSONERIA NON C'ENTRA NULLA

TESTIMONIANZA CHIAVE DI CECILIA GATTO TROCCHI, POI "SCOMPARSA".

 

IL LIBRO NERO DELLE SETTE IN ITALIA

Il libro nero delle sette in ItaliaCosa significa il termine "setta"? Cosa spinge un individuo a farne parte? Ma soprattutto come è possibile che, in un paese dove vige la libertà di culto, la religione diventi sinonimo di oppressione e schiavitù? Questa inchiesta nazionale racconta in modo semplice e chiaro tutti i meccanismi e i passaggi che portano una persona qualunque a intraprendere un viaggio verso una religiosità fatta di strani rituali, preghiere sconosciute, alfabeti sacri e linguaggi criptici, ma a volte anche di droghe, di psicofarmaci e, in certi casi, di violenze sessuali e percosse. Questo libro è un itinerario nell'incubo vissuto da decine di fuoriusciti e di familiari, che hanno avuto il coraggio di raccontare soprusi e abusi di alcune nuove religioni o di semplici associazioni culturali che nascondono, invece, ben altro. I documenti inediti, denunce, ritagli di giornale, lettere e testi interni ai gruppi stessi, dimostrano che è tutto mafedettamente vero. Dal processo alle "Bestie di Satana" a Scientology, dalla Chiesa del reverendo Moon ai movimenti ufologici, dalle ramificazioni della religione cristiana al New Age, questo libro, tra interviste e testimonianze agghiaccianti, aprirà gli occhi al pubblico, mostrandogli un mondo nel mondo, dove criminalità, pedofilia, sparizioni, suicidi e casi di pazzia hanno molto spesso un unico filo conduttore.

Boschetti Caterina

2007, 479 p. Ed. Newton Compton

Leggi anche: http://www.assotutor.it/manipolazione.htm


Free Blogger

 

"LEI NON HA DIRITTO A VEDERE IL FIGLIO!"


UNA DELLE TANTE DENUNCE "OCCULTATE" DAL SISTEMA CLERICALE.
 

AVVERTENZA

Tutti i nomi indicati nei testi sono stati pubblicati in corrispondenza con il Codice della Privacy, in particolare Art. 24 Lett. A, C; Art. 67 p.1 Lett. A; Art. 71 p.1 Lett.B; Art. 73 p.1 Lett. C, A, E - - in quanto si tratta del materiale di rilevante interesse pubblico nell'ambito di violazione dei diritti e delle liberta fondamentali, anche quelli dei minori, nonche di riparazione degli errori e delle omissioni giudiziari
 

CORRADO GUZZANTI - IL PIANO ORIGINALE MASSONICO