10:15 Saturday Night

Non è rubando la polvere magica dalle ali di una farfalla che un corpo può librarsi libero nell'aria... Blog che evolve con l'ambizione di far parlare la musica..

 

RESISTERE

 

DROGHE

Affinit e divergenze...
musica,il tremore di unpassotra le note,
melodie carezzevoli e chitarre stridenti.

Pelle sulla pelle,
seta e cotone, trasparenze. Pizzi, tessuti che lambiscono. Guanti. Trucco leggero, matita nera.

Stile, Eleganza, Charme: nellAnimo ancor prima che nei modi.
Androginia.
Sensualit ancor prima del fascino.
Occhi.
Mani dalle dita sottili.
Il nero, la sua essenza, i suoi significati.
Le superfici assorbenti pi di quelle riflettenti.
Il candore ed il rossore. Il blu oltremare, la luce del sole.

Baudelaire e Paradisi Artificiali.
Baricco e la Allende.
Paradisi Reali, Paradisi costruiti o raggiunti.
Coscienza e Incoscienza. Estetica imperfetta .

 

..ALTRE DROGHE..

Correre.
Correre sulla spiaggia, correre di notte.
Correre quando il sole brucia,
Correre sotto la pioggia.

Il profumo nell'aria
prima di una pioggia scrosciante.
Lodore della rugiada sulle foglie
pi di quello dellasfalto bagnato.

Le orme dei gabbiani sulla sabbia.
La sabbia bagnata ai bordi del costume.
I capelli di salsedine.
Le acque cristalline,
i candidi riflessi dellaLuna
su di un mare
che la notte rende nero come la pece.
Lunacandida come i veli delle vestali,
gialla come l'oppio,
rossa come il fuoco sulla sabbia.

La pelle nuda, i morsi sulla schiena.
Tremori e tepori.
brividi liquidi,
divagazioni estatiche: dei sensi e della mente.
Erotismo celato, Malinconia latente.

Il vento che accarezza le gote.
I sospiri. Il respiro.
I profumi delicati. Rose, Magnolie, Girasoli.
I fiori del deserto.

Il corpo, le sue forme.
Laffanno,
il sudore profumo di ore dAmore.
Il tango argentino.
Le notti stellate di fine estate.

 

 

« Photographic Pictures

Don't be afraid..

Post n°90 pubblicato il 15 Novembre 2005 da butterflywings

Questo post
vorrebbe asservire la sinestesia alla sua vera ambizione:
farsi ascoltare ancor prima che leggere...


Note e parole voglionoessere mani dalle dita sottili,
sfiorare impalpabili trame di pelle
fino a divenire un freddo e sottile brivido liquido
che glaciale il corpo pervade e risale.

Una canzone, dunque..
C bisogno di una canzone
per la descrizione di un moto dellanimo:
si, perch in fondo
qui si vuol raccontare senza usar le parole.


Street spirit dei Radiohead..
Se l sul tuo computer,
forse lunica
in grado di mostrarti la lucidit di questo delirio.

Distende la sua mano un arpeggio a sei corde,
il suo tatto diviene melodica carezza dei sensi:
allora che la calma del suono
si specchia nel rossore di un sole
che malinconico volge il calore e lo sguardo
allorizzonte di unalba che pu esser tramonto.

Nella calma i movimenti divengon gesti sapienti,
ed anche nella furia incedono lenti:
ognuno si fa spazio nel suo attimo
senza per questo rubare il tempo

E calma apparente
larpeggio che suona le corde della mia intimit,
e che lentamente si insinua
tra i velami di una nuova sensibilit.

Malinconico il canto
traccia contorni e si ferma a disegnare minuziosi ricami
mentre la batteria scandisce le pause e le accelerazioni
di un moto comunque incessante e sinuoso.

Limmagine cui lego questa canzone

17 anni, in spiaggia con la mia migliore amica.
Guardavamo le onde frangersi in flutti sulla chiglia di una barca.
Ed io pensavo alla mia, alle notti trascorse,
ai ricordi di persone lontane

Una calda goccia dacqua salata
si fa strada tra le parole,
ed irrora lembi di pelle violati da una brezza tagliente:
la guardo protendersi oltre il viso,
e nel vuoto lanciarsi verso di lei
che mi ascolta seduta tra le mie gambe.

Limmutabilit di un luogo in eterno divenire,
linerzia emotiva di ricordi che non riuscir mai a sopire.
La carezzevole dolcezza di una melodia intrisa di malinconia,
la serenit di un cuore nella cui forza
risiede la sua piintima debolezza.


Io ci credo davvero:
La musica, se la ascolti,
pu condurti ovunque

Commenti al Post:
estate_82
estate_82 il 15/11/05 alle 14:49 via WEB
La musica sempre stata, per me, la liana che mi tira fuori dalle sabbie mobili, quando la tristezza mi prende le gambe e non le molla pi. Nei periodi brutti metto la mia musica e mi sento subito meglio. Con la musica non si mai soli.. Un bacio!
 
 
butterflywings
butterflywings il 18/11/05 alle 00:32 via WEB
E' splendido quello che scrivi, credo sia il modo migliore per render la musica una parte iridescente e policromatica della propria vita... Il mio rapporto con le sonorit, beh.. Come per ogni aspetto del mio carattere, pu esser considerato ambivalente: un lato lucente, una met oscura. La musica mi trasmette emozioni, suggerisce nuove idee, accresce potenzialit e genera aspirazioni. Al tempo stesso mi invita a riflettere, amplifica le mie capacit analitiche, e altera il mio umore in modo significativo. Ho odiato me stesso in cui ho lasciato che mia sorella ascoltasse "Pornography", ed in genere, i Cure. La musica che preferisco ha tratti malinconici cos marcati da essere in grado di renderti triste, affossarti persino. I Joy Division, uno dei miei gruppi preferiti, sono tutt'oggi considerati dai critici come uno dei gruppi pi seminali nell'intera storia della musica: il loro cantante, Ian Curtis, si suicidato impiccandosi a 23 anni, dopo aver inciso due album che a tutti gli effetti sono un grido disperato che si conclude in un epitaffio nichilista... Io li ascolto ogni giorno. Perch ti scrivo questo? Per dirti che per me ascoltare musica un'arma a doppio taglio: mi "immergo" nelle sonorit al punto di assorbirne i messaggi... credo che la mia lunaticit (l'ennesimo dei miei 14784 difetti...) sia dovuta in parte anche a questo. Certo, il mio ascolto non si limita alla musica "valium" (citando una perla di saggezza di mio padre che cos si pronunci in merito agli effetti depressivi del gothic rock): i miei ricordi pi belli hanno (quasi) tutti una colonna sonora... Lego una canzone alle persone che mi sono care. L'ho suonata. L'ho ballata. Ho riso ascoltando, ci ho fatto l'Amore, ho fumato erba per ascoltarne i battiti pi a fondo... E' compagna di vita. E' liana. E' coltello. S essere ferita lacerante. Hai ragione, per: non mi lascia mai solo. Un bacio ballerina di bachata, buona serata...
 
angelo_imperfetto
angelo_imperfetto il 15/11/05 alle 18:41 via WEB
...NON LASCIARE MAI CHE TI TARPINO LE ALI...
 
 
butterflywings
butterflywings il 18/11/05 alle 00:42 via WEB
Le ali... mi han rubato un p di polvere, sai? Quella che giace sulle ali delle farfalle. Da piccolo mi dicevan di non toccare le loro ali: le avrei private della polvere magica che permette loro di volare. Da piccolo ci credevo davvero, e non ti nascondo di aver provato a catturare pi di una farfalla per sottrarle quella polvere: era un p come aprire la porta verso un mondo di sogni... Ora che la vita mi mostra lati duri e indolenti difficile continuare a sognar di volare. Io ci provo... E nel frattempo a lei (la vita) mostro l'aspetto pi vero della mia indole: quella di un ragazzo testardo che non smette mai di lottare per tutto ci in cui crede, e per tutto ci che desidera... Buona serata Piccola Me...
 
ladymiss0
ladymiss0 il 15/11/05 alle 18:57 via WEB
magari suoni pure...
 
 
butterflywings
butterflywings il 18/11/05 alle 00:50 via WEB
La batteria. Ma non la suonavo, la violentavo. Se ti avvicini alla musica con un gruppo di adolescenti cavalcando il terremoto emotivo indotto dai Nirvana non puoi dire di saper suonare... Specie se la musica che fai grunge. Specie se invece di spazzole e bacchette fini usi vere e proprie "mannaie di legno" (altra perla di saggezza di quel gran batterista di mio padre...): bacchette cos spesse che le dita faticano a tenerle strette nel palmo, che si scheggiano di continuo e conficcano le loro piccole protesi nella tua carne... Da l mi sono evoluto verso l'alternative rock, ma l'universit da fuori sede e qualche piccolo problemino con le ginocchia mi hanno impedito di continuare un percorso che spero di riprendere al pi presto... Cos magari riesco a capire che la batteria si pu Amare oltre che violentare... Un sorriso, buona serata..
 
night_prelude
night_prelude il 15/11/05 alle 19:38 via WEB
La peculiarit della coincidenza mi costringe a commentare...ieri sera, dopo forse sei mesi, ho riascoltato the bends. street spirit hai la sensazione di non possederla mai. quella pausa,tra "before we all" e "go under", che ogni volta racchiude qualcosa di diverso... e che puntualmente crea aritmia nel mio respiro. quella pausa inquieta, che risulta innaturale al primo ascolto, per me il punto pi geniale dell'album...
 
 
butterflywings
butterflywings il 18/11/05 alle 01:19 via WEB
Non posso che ritenermi felice, e fortunato, perch una coincidenza ti ha riportata qui... Qui sotto c' scritto "Il testo del messaggio non pu superare i 30000 caratteri", credo non mi saranno sufficienti per darti un'idea di come interiorizzo quella pausa tra "before we all" e "go under"... Io non provo mai a cantare, ho sempre la sensazione che la mia voce profani ci che ascolto... Stanotte ho fatto un'eccezione, ho provato a immergergermi nell'aritmia di quel respiro. E, mio malgrado, non sono riuscito a coglierlo. Io sono asmatico, night prelude. Posso immergermi in acqua e restarci minuti, ma ho bisogno di "prendere aria" in modo non del tutto silente anche solo per pronunciare una parola. Ogni mio discorso si apre con un respiro, al punto che chi mi conosce s perfettamente quando comincer a parlare: mi sente inspirare in modo leggermente pi profondo, insolitamente meno flebile. Io respiro tra "before we all" e "go under": non canto "tutto d'un fiato", e quindi quella che per una persona comune aritmia in me diviene pausa necessaria ed anzi provvidenziale... Tu resti sospesa, io mi aggrappo a quella pausa: come riuscire in un'impresa disperata - quella di cantare ogni parola - ricevendo un aiuto quantomai inatteso. E' come restare appesi a un filo e scoprire che regge il tuo peso. Sto riascoltando street spirit adesso... "strumming my pain with his fingers, singing my life with his words". Ho questa sensazione, questo il brivido che mi percorre. Un giorno imparer a suonare la chitarra, per riuscire a suonare questa canzone.. Forse allora riuscir a trovare le parole per descrivere tutto quello che mi trasmettono i suoi accordi. Ti bacio, grazie per le tue parole...
 
riservata_mente
riservata_mente il 16/11/05 alle 10:34 via WEB
solo un saluto, legger con calma pi tardi... bacio
 
 
butterflywings
butterflywings il 18/11/05 alle 00:57 via WEB
E' assurdo... penso che insieme non chiacchieriamo da tantissimo, malgrado tu sia (posso dirlo?) una delle persone di cui pi ho stima qui. Se mi guardo indietro penso che sei la prima persona non coetanea che ho conosciuto in digiland; il tuo garbo, la tua ironia, la tua simpatia - per non parlare dei tuoi gusti musicali... - mi hanno conquistato al punto che posso dire in tutta sincerit: "io mi fido di te Bru, mi piaci. Mi piaci un sacco come persona". Spero di rivederti qui presto, adesso per o voglia di fare un giro da te... Buona serata, un sorriso...
 
   
butterflywings
butterflywings il 18/11/05 alle 00:58 via WEB
Oddio, ho scritto "ho" senza la h... Sono sempre pi analfabeta...
 
     
ladymiss0
ladymiss0 il 18/11/05 alle 18:47 via WEB
;D
 
     
butterflywings
butterflywings il 11/12/05 alle 20:48 via WEB
5 e pi anni di ingegneria fanno davvero male alla grammatica, innegabile... Un sorriso...
 
VASTASA80
VASTASA80 il 17/11/05 alle 16:49 via WEB
OOOOHHHH finalment t' lvat da nanz...e cmq...Romina u v disc a sort...e poi...sbaglio o sta canzone te l'ho fatta scoprire io???Mah...a presto Pegaso...bacio
 
 
butterflywings
butterflywings il 18/11/05 alle 01:01 via WEB
Sempre dolcissima, cava... Sei felice, adesso che Pegaso in secondo piano, eh?? Riguardo street spirit... S, era una sera d'inizio estate, io stavo per laurearmi, e tu alle 8 del mattino avevi lo scritto di latino... Buona serata, salut'm a fratt (non rispondere a sord't o a mamt, st 'ss?!!!)
 
   
VASTASA80
VASTASA80 il 18/11/05 alle 12:45 via WEB
Beh allor potevi menzionarmi nel post e soprattutto ringraziarmi,magari inkinandoti...ihihihihi...senti ma SEI FELICE me l'hai kiesto con l'intonazione ke conosco???Se no non vale...e cmq Pegaso,in confronto a lui non ke stai in secondo piano...NO T' VID PROPRJE!!!! ^_______^ SEI FELICE KE SONO SEMPRE DOLCE E CARINA????Lo so,lo so...SALUTAMI I TUOI CARI ESTINTI...baci
 
     
butterflywings
butterflywings il 11/12/05 alle 20:47 via WEB
Io mi riferivo al fatto che adesso la mia foto in secondo piano... Tu st mal, Romina... ihihihih
 
Neja_81
Neja_81 il 18/11/05 alle 19:47 via WEB
La musica l'unica amica che descrive e consola i tuoi mondi interiori, l'unica che ti ricorda chi sei ora e chi sei stato,quella che non ti lascer mai e si evolver con te, rimanendo pur sempre se stessa,l'unica vera droga che non fa male. Il post che hai scritto mi emoziona, una carezza sul cuore che batte di musica.Namast
 
 
butterflywings
butterflywings il 11/12/05 alle 20:57 via WEB
S, in questo hai terribilmente ragione, Neja... Nella musica spesso ci si ritrova, ha il potere di descriverti con i battiti e gli arpeggi ancor prima con le parole.. Droga.. s.. Infonde emozioni, inonda i sensi di percezioni, asseconda ed accresce produzioni ormonali proprie di ben altri stimoli: fluisce adrenalina, magari scatena persino la dopamina... Una droga, s: con il vantaggio che l'intensit ed i tempi in cui somministrare le dosi le decidi Tu... Buona serata Neja, un bacio..
 
e.d.a
e.d.a il 24/11/05 alle 20:08 via WEB
gran bel pezzo quello dei Radiohead.. e bellissimo anche il post... un abbraccio.. a presto..
 
 
butterflywings
butterflywings il 11/12/05 alle 21:04 via WEB
Un abbraccio di note per Te, Eda.. E grazie di cuore per le tue parole.. Vorrei scrivere un post per ognuna delle canzoni che Amo - uno per ogni canzone dei Joy Division, chiss quante per i Cure, i Depeche Mode, i Massive Attack, Portishead, Muse, Pumpkins, Him, Siouxsie.......... - ma ci riverserei dentro cos tanto di me che credo produrrei periodi troppo densi ed ermetici...
 
   
e.d.a
e.d.a il 01/01/06 alle 22:19 via WEB
e chi ti vieta di farlo... se sono periodi che raccontano di te che importa se sono densi e incomprensibili?? secondo me sarebbe molto bello leggere quelle parole... :) ti auguro un 2006 carico di emozioni fantastiche... un bacio...
 
     
butterflywings
butterflywings il 08/01/06 alle 20:12 via WEB
Sai cosa mi frena davvero, Eda? Il mio autismo musicale... Mi immergo cos tanto nelle canzoni che Amo restar solo con loro nella mia stanza - le note, le parole, i silenzi, il mio corpo e le candele. E nel mio autismo posso giungere ad una trasfigurazione delle emozioni da cui la musica ha preso forma, o pi raramente spingermi fino a coglierne il senso pi vero e pi puro, ammesso che esso esista... Non mi facile condividere i sentimenti che mi agitano, ancor meno descrivere le emozioni indotte da qualcosa di esterno alla mia creativit. Mi chiedo se ha senso violare con le parole la musica che mi emoziona... Forse il caso di riprendere in mano la batteria e suonare pi spesso: magari riuscir a venir fuori dall'autismo delle mie parole.. Grazie di cuore per gli auguri, buon 2006 anche a Te, Eda (nel leggerti, tra l'altro, mi sembra che sia cominciato anche nel modo migliore...) Buona serata, un bacio...
 
la_cura_1984
la_cura_1984 il 28/11/05 alle 23:02 via WEB
Sai che sono io...lo faccio solo per vendetta, per non essere cos buona come sembro...per godermi l'essere viscido che in me, per i ricordi che non ho,per le lacrime che ora stringo. Perch mi sbagliavo, non era la parte di te che non conosco, non era "the dark side of my moon", ma la parte di te che conosco meglio, quella che credevo fosse solo mia, quella che mi ha fatto...beh, lo sai...e la trovo qui, cibo per occhi, occhi non miei, miei ora, per caso, una fatalit...permettimi di ricordarti una canzone che conosci gi.. Il solitario, in assenza di loquacit avvoltolato in un enigma, siede pensoso al limite della realt accavallando le sue lunghe gambe. Lo puoi notare perch un indecifrabile. Porta il suo sguardo negli accessi a cosa non si sa e li pervade di fascino; si tocca il mento e si schermisce alla gestualit di chi sta accanto e lo incomoda. Lo puoi giurare in sintonia con i fatti suoi, quand'anche siano sostanzialmente guai, perch nel suo mondo pace ed per questo che lui lo abita. Il solitario, in gran miseria di calorosit, sta bene al largo di un dilemma che prima o poi avr e non si chiede come tutta la faccenda finir. No: non si chiede come finir. E non si chiede se l'amore che non d si vestirebbe un giorno di fatalit (Lo stesso amore che non prende e che vestito a lutto a prenderlo verr; lo stesso amore che non prende e che, bellissimo, a prenderlo verr) ora sento il vuoto...me ne vado...
 
 
butterflywings
butterflywings il 11/12/05 alle 21:28 via WEB
Sono qui, in un giorno cos denso di significato per te. Le parole che vorrei rivolgerti avranno te come unica destinataria, quelle che qui ritrovi, beh.. Lo sai, sono quello che tu definisci il lato oscuro della mia luna, il primo che tu hai conosciuto, quello che ritrovi nei miei occhi se l volgi il tuo sguardo. Le parole di una canzone dalla melodia cos docile sentenziano una condanna tanto spietata quanto tagliente. La mia. "Lo stesso amore che non prende e che vestito a lutto a prenderlo verr; lo stesso amore che non prende e che, bellissimo, a prenderlo verr". Sono io, tu lo sai bene.. E' la mia vita, la mia malinconia, la mia solitudine. Reagisco, come e pi di sempre... Ma questa la mia indole, non posso negarlo..
 
VASTASA80
VASTASA80 il 07/12/05 alle 19:25 via WEB
Oh dimmi se devo pensare io al tuo funerale cos approfitto delle offerte natalize di Attolino!!!
 
 
titta158
titta158 il 10/12/05 alle 21:39 via WEB
passa a trovarmi,...grazie del bel mess di commento...ciao kiss GothICvAle
 
   
butterflywings
butterflywings il 11/12/05 alle 21:14 via WEB
La mia presenza qui alquanto impalpabile, Titta.. Vivo di rado questi spazi, scrivo ancora meno.. Sono fogli eterei che uso per lasciare fluire pensieri e inquietudini che non hanno un destinatario. Mi appartengono, eppure ho bisogno di lasciarli fluire... Sar ospite silente dei tuoi, Titta - tu per promettimi che mi scriverai quando attingerai di nuovo ai Joy division. Un sorriso, buona serata..
 
 
butterflywings
butterflywings il 11/12/05 alle 21:07 via WEB
TI SCONGIURO, dimmi che almeno lui non f i saldi di fine stagione... Mi st scompisciando Marc, questa perla me la scrivo.. Buona serata, TC
 
VASTASA80
VASTASA80 il 11/12/05 alle 22:41 via WEB
ho un p di paura a kiederti x cosa sta "TC"...e cmq...t'app???E poi...quando passi lascialo un commento al mio blog!!!Ecceccos com st tirt!!!!Ci
 
 
butterflywings
butterflywings il 08/01/06 alle 20:14 via WEB
TC sta per... "tante cose" ihihih.. Buon 2006, felice di saperti felice..
 
   
VASTASA80
VASTASA80 il 10/01/06 alle 21:32 via WEB
Ciao!!!Posso iniziare a kiamarti Nosferatu se vuoi...in pratica sei morto ma non si sa come ogni tanto compari...mi sembra perfetto!!!Buon anno anke a te...un abbraccio.
 
     
butterflywings
butterflywings il 19/02/06 alle 19:42 via WEB
Nosferatu bellissimo... posso tenerlo? Un abbraccio, buona serata..
 
nau1981
nau1981 il 12/12/05 alle 01:51 via WEB
La musica... compagna di viaggi... mille viaggi alla fine dei quali, apri gli occhi e sei di nuovo al punto di aprtenza, l nel tuo letto, l su quel sediolino di un autobus, l davanti al pc, l in auto parcheggiata... Buon inizio settimana a te, Mari.
 
 
butterflywings
butterflywings il 08/01/06 alle 20:15 via WEB
Viaggi... Hai pronunciato la parola magica.. Credo proprio che per me sia ora di ricominciare, Nau..
 
lamiapelle
lamiapelle il 19/12/05 alle 11:58 via WEB
bau :) pensa che io mi meraviglio ancora che quando clicco su una lettera, lei compare. beati i geni e noi ne approfittiamo. per loro sono contenti. ma io godo
 
 
butterflywings
butterflywings il 08/01/06 alle 20:23 via WEB
Dare nella stessa misura in cui si riceve... Un qui pro quo estremamente bilanciato, l'utopia di ogni religione... Controbilanciare, scambiare, effondere, infondere... E di contro donarsi senza ritegno, andare oltre se stessi, o attingere a piene mani privi di pudore e di senso della misura... Mi chiedo se e quante volte ho recitato uno o entrambi di questi ruoli: la mia carnalit mi spinge all'eccesso, la timidezza ed il garbo propinano l'equilibrio.. Deliri, la mia pelle, deliri...
 
lamiapelle
lamiapelle il 19/12/05 alle 11:59 via WEB
tanto :)
 
 
butterflywings
butterflywings il 08/01/06 alle 20:25 via WEB
Da parte mia vorrei personalmente descriverti quanto...
 
   
lamiapelle
lamiapelle il 11/01/06 alle 17:16 via WEB
fallo
 
     
butterflywings
butterflywings il 19/02/06 alle 19:13 via WEB
Gocciolerei fino a bagnare lo schermo di brividi liquidi, avvolgendolo nei miei odori, distendendo veli di umori l dove la pelle finisce... Lo desidero ardentemente, ma la pazienza che a volte mi possiede mi spinge ad aspettare che le pagine di un blog diventino pelle. Buona serata, ti sorrido...
 
amoildeserto
amoildeserto il 25/12/05 alle 10:59 via WEB
Auguri di un felice Natale.
 
 
butterflywings
butterflywings il 08/01/06 alle 20:28 via WEB
Grazie Adele, di cuore... I miei sono in ritardo, vanno bene lo stesso? Dai, Confido nella tua comprensione... un abbraccio forte, e buon 2006..
 
   
ladymiss0
ladymiss0 il 08/01/06 alle 23:02 via WEB
Grazie bonazzo, ricambio. La tua presenza impalpabile quantomai opportuna e rassicurante;) Vivi bene.
 
mutiara
mutiara il 13/01/06 alle 10:21 via WEB
"Io ci credo davvero: La musica, se la ascolti, pu condurti ovunque "...........assolutamente d'accordo! ^_^ buon venerdi13!!!!
 
 
butterflywings
butterflywings il 19/02/06 alle 18:58 via WEB
Avrei volentieri ricambiato augurandoti un buon venerd 17 (febbraio), mi piace l'idea di esorcizzare l'esoterismo di una data associandovi ricordi pregevoli. Ancora una volta questi spazi mi scoprono in ritardo su me stesso, e sull'augurio che avrei voluto farti... Buona serata mutiara...
 
angelo_imperfetto
angelo_imperfetto il 21/01/06 alle 20:44 via WEB
gia'quantovciho creduto...malamusica..mi concedera'l'eutanasia? angelo imperfetto alla riconquista del paradiso...sara' una battaglia dura... un bacio e unpensiero a te !
 
 
butterflywings
butterflywings il 19/02/06 alle 19:08 via WEB
eutanasia... Camminiamo su di un filo, non c' rete sottostante a proteggereci dalle inquietudini e dalla paura di cadere. Alla tua et il mio filo era una lama di rasoio, ed io scelsi di percorrerlo nonostante il sangue e il dolore lancinante.. Oggi la terra sotto i miei piedi ha l'odore della primavera, e tutto ci che desidero vivere: per lasciarmi deliziare dai suoi sapori, per perdermi nelle sue policromie, per non rinunciare alla possibilit di sentirmi avvolto dallo stupore. Se non fossi le parole su di un blog ti porgerei le mie mani ed i miei occhi, cos lontani dall'eutanasia dello spirito e del corpo.. Buona serata angelo imperfetto, e grazie per essere qui..
 
chepazzaidea
chepazzaidea il 26/01/06 alle 02:43 via WEB
la musica l'oasi della poesia............ :-)...notte
 
 
butterflywings
butterflywings il 19/02/06 alle 19:17 via WEB
La foto... ci sono le tue parole, nella mia foto. Non sono per gli aforismi, ma adoro le sintesi: sono parole simili a quelle che cos delicatamente hai scelto di rivolgermi che mi condussero a scegliere questa foto, per il mio post. Buona serata, grazie pazzaidea..
 
bambolina.r
bambolina.r il 31/01/06 alle 13:13 via WEB
a volte c' empatia nelle parole, a volte indispensabile.
 
 
ladymiss0
ladymiss0 il 10/02/06 alle 17:08 via WEB
A VOLTE UN SACCO DI CAXXATE....
 
   
butterflywings
butterflywings il 19/02/06 alle 19:32 via WEB
Le possibilit che il linguaggio offre al pensiero sono stupendamente pi vaste di un intento e dei moti dell'animo che vorrebbero descrivere... Non stupendo, ladymiss? Possiamo metterci a nudo con le parole o trasfigurare noi stessi, possiamo lasciarci scoprire, condividere la bellezza oggettiva di un pensiero o inondare di cazzate lo schermo: per essere meno seriosi, per colmare con i vuoti il volume lasciato libero da una vita troppo densa per occupare tutti i suoi spazi... Splendide le labbra, mi piacciono molto, dico davvero. E grazie ladymiss, grazie di essere qui: torni a trovarmi anche se non ci sono, mi lasci pensieri su cui riflettere, e mi regali sorrisi...
 
 
butterflywings
butterflywings il 19/02/06 alle 19:22 via WEB
Il tuo profilo disattivato, ed un p me ne dispiace: forse mi sbaglier, ma le tue parole tradiscono il nero, uno dei miei colori preferiti... Non nel tuo sguardo, ma permea questo pensiero..
 
   
butterflywings
butterflywings il 19/02/06 alle 19:23 via WEB
(il messaggio quiss per te, bambolina...)
 
     
ladymiss0
ladymiss0 il 22/02/06 alle 18:01 via WEB
grazie, bonazzo ;D
 
VASTASA80
VASTASA80 il 19/02/06 alle 20:41 via WEB
Ma fai le apparizioni x fare scena???BUFFONE!!!Ti va bene occupare il castello x Aprile?Sai com' ho altri probabili affittuari (la proprietaria sono io...)...ovviamente il viaggio SOLO ANDATA x i Carpazi offerto dalla ditta!!!Ci
 
Neja_81
Neja_81 il 22/02/06 alle 10:22 via WEB
Buongiorno dolce specchio d'acqua.Ogni tanto scorgo i tuoi riflessi!Un bacio
 
VASTASA80
VASTASA80 il 13/06/06 alle 21:29 via WEB
...invece di vagare x la Puglia correndo o nascondendoti sott'acqua...vedi di aggiornare sto cazz di blog...ciao Yachting
 
la_cura_1984
la_cura_1984 il 22/06/06 alle 21:39 via WEB
un tuffo al cuore...pah...
 
VASTASA80
VASTASA80 il 08/12/06 alle 19:35 via WEB
...a te halloween! Noto con piacere ke le buone abitudini non si cambiano mai...l'ultima volta ke hai aggiornato il blog io avevo 18 anni...vab...cmq senza pegaso non sei pi lo stesso...ci
 
briciolabau
briciolabau il 21/12/06 alle 22:13 via WEB
Un grande abbraccio, un bacio e l'augurio di tutto cuore affinch tu possa passare un magnifico Natale e come ai vecchi tempi, bacinotte. Isa
 
briciolabau
briciolabau il 24/03/07 alle 02:46 via WEB
ma che bello questo skin!!ho riletto un blog che conosco a memoria, sempre e solo la stessa stupenda emozione..e bacinotte Isa, ovunque sia ora il tuo cuore!Tvb.
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/04/07 alle 14:58 via WEB
Un gruppo musicale emergente che merita!!!
Votate, votate, votate...qui
 
briciolabau
briciolabau il 23/06/07 alle 01:42 via WEB
bel templete, mi manchi quando puoi due righe qui e sono ci un meraviglioso post come sempre! Baci Isa
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 30/09/07 alle 13:32 via WEB
Buongiorno e buona domenica!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 25/12/07 alle 20:34 via WEB
Auguri di un felice, sereno e splendido Natale dal blog Napoli Romantica...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 23/03/08 alle 11:25 via WEB
Auguri per una serena e felice Pasqua...
Kemper Boyd
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 22/06/08 alle 04:00 via WEB
street spirit...un brivido a sentirla quando ormai non ci speravo pi, un coro di 18000 persone, sentirmi sola nell'ascoltarla dalle labbra di chi l'ha creata....ma il brivido pi grande stato quando Thom si seduto al piano... come on, come on.......you think you drive me crazy?
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
buy cheap cialis online il 27/03/09 alle 02:40 via WEB
succuba, nucleiform, buy cheap cialis generic tautology, phraseological, cialis online pharmacy biotroph, thixotropic, cod online soma hyperleukocytosis, buy cialis generic macroglobulin, hemialbumose, cialis cost low depulization, buy soma carisoprodol equivalved, opine, cheap cialis without prescription sensible, generic cialis buy epimenorrhoea, cialis buy generic teredine, spermatoon, hemiballism, cheap cialis without a prescription apnoea, purchase soma online without prescription pathergy, buy cialis drug online buy cialis from usa spiritualty, buy cheap cialis without prescription water, buy soma online exsufflate, transglycosylation, cialis generic online pancreatin, nandu, prutenic, urethral, cialis without a prescription osar, discount levitra online perosseous, buy soma calvarial, cholothorax, us levitra
 
briciolabau
briciolabau il 07/11/10 alle 19:53 via WEB
E torno...nella speranza mai perduta di rileggere te, quel te che mi ha sempre incantata, incatenata dentro le tue parole, dentro te...mi manchi da una vita ti abbraccio da una vita, ..Isa sempre in attesa..eh..potresti chiamare la mia pazienza amore..."la tua fata ignorante",e ci si rideva..noi..quelli di noi come eravamo...un bacio Sal..Isa
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: butterflywings
Data di creazione: 27/10/2004
 

..WAITING FOR THE SIREN'S CALL..

 

ALLUCINAZIONI

Armonia nel caos.
Decadenza e rinascita.
Orari improbabili.
Conversazioni con cervelli pulsanti.
Introspezione e Filosofia.
Nietzsche e Schopenhauer.
Socrate.

Ian Curtis e Robert Smith.
Depeche Mode, l'eccesso.
Joy division, glaciali.
Jimi Hendrix e Janis Joplin.
L'ultima delle "Tre J".
I Massive Attack quasi quanto i Cure.
Chicago, I Blues Brothers.
Bologna e Milo Manara.
Roma.

I silenzi.
Paolo Conte e Marlene Kuntz.
Al Pacino e "Il grande Lebowsky".
Quentin Tarantino.
Notti insonni.
Fotografie in bianco e nero.
Frida Kahlo, la splendida e seducente Frida.

Il Rhum delle Barbados.
Il Varadero e lo Zacapa.
Compay Segundo, i Buena Vista Social Club.
Daniele Silvestri, Cohiba.
Letteratura Latino-Americana,
Ermetismo e Decadentismo.
James O'Barr, Eric Draven.

 

..IN ATTESA DEL GIARDINO PENSILE..

 

ULTIME VISITE AL BLOG

sundropbutterflywingsroseflamante.d.avenere_privata.xserpentarokalenieveline_smithStellacadente981ilariaseclimissland0stefycostantinovita.alessialuca1911