Da Single a Papino

Ora sì che ho bisogno d'aiuto

 

CITAZIONI E RICONOSCIMENTI

Blog del giorno: 30.03.2007

Blog del giorno: 21.05.2007

Blog del giorno: 01.07.2007

Blog del giorno: 12.09.2007

Blog del giorno: 12.10.2007

Blog del giorno: 28.05.2008

L'intervista: 01.02.2008

Blog 10 e lode Assegnato da latinoamericana4 il 15.02.2008

Assegnato da Fotorino il 27.06.2008

Assegnato da UnaRosaSelvatica il 28.06.2008 

Assegnato da DolceIncantoDonna il 29.06.2008

Assegnato da Lothlorien il 08.07.2008

PREMIO AMICIZIA assegnato da Moonchild.r il 05.09.2008

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 64
 

BENNI IN THE WORLD, OR ONLY IN ITALY?

Locations of visitors to this page

 

 

Aggiornamenti di stato

Post n°423 pubblicato il 28 Maggio 2012 da benni28

Cari i miei ormai sparuti lettori, causa troppi impegni, torno solo ora con qualche aggiornamento dopo quasi un anno dall'ultimo post. Ebbene che cosa è accaduto?

Mah, sabato 26 maggio 2012, non sapendo che fare..... mi sono sposato.

Nel frattempo il nanetto ha pronunciato la sua prima frase di senso compiuto:
Aààtto aààme èèntoooo.... che per i non parlanti la lingua nanesca significa: " piatto, salame.... dentrooooo". 

OK non è proprio una frase come l'accademia della Crusca raccomanda  ma per lo meno era comprensibile.

Del matrimonio che dire? Semplicemente tutto OK.... ma nulla di serio nèèèèèè!!!!

 
 
 

Le avventure del nano

Post n°422 pubblicato il 13 Giugno 2011 da benni28

Location: Festa Alpina

Protagonisti: Il nano

Scheda tecnica del nano:

13 mesi vissuti intensamente

2 dentini inferiori…. Presenti!!!

3 dentini superiori…. Stanno facendo capolino

Altezza 77 cm, variabile a seconda del carico pannolinesco…. Più è carico e più l’assetto risulta ribassato.

Peso stimato, 11 Kg anche questo variabile per il motivo di cui sopra

Lingua parlata? Boooh, a volte sembra giapponese stretto, di qualche provincia del nord del paese… taka eeeeh tahai haetaaaaaa gghhh.

 

Ma veniamo ai fatti.

Come da programma in serata avremmo dovuto recarci alla sopra citata Festa Alpina per la cena e piacevole concerto di una band locale composta da amici del sottoscritto papino, nome della band: VINILE.

Il papino, che tutto programma e nulla prevede aveva deciso di recarsi in loco per le 19 onde evitare la massa e cenare con tranquillità. Nel frattempo il nano sarebbe stato a casa dei super nonni per tutto il pomeriggio. Le previsioni erano di andarlo a recuperare alle 18, nutrirlo, decagarlo, giro in lavatrice e stiratura rapida maaaa…… il nano tutto comprende e tutto deve modificare secondo le proprie convinzioni. Ovvero rompere le uova nel paniere…. A prescindere dal proprietario delle uova, che comunque di solito sono io.

Quindi cosa decide di fare? Alle 17.30 si abbiocca pesantemente mentre il nonno lo porta a spasso per il paese… e continua a dormire senza sosta fino alle 19 quando probabilmente i morsi della fame lo destano dal riposo dei giusti. Mamma e papino, previdenti e con una certa fretta si fiondano a casa dei nonni con tanto di pappona appena preparata… il nano è già in pit lane, pronto per la pappa, bavaglia ben allacciata, bocca aperta e pugnetti roteanti.

Bene, la pappa è servita ma il nano non la vuole!!! Non in cucina!!! Ma nel garage di fronte alla voliera dei canarini!!!

Il piccolo divoratore si spazzola tutto, pure la frutta… scarica con perfetto tempismo le scorie nucleari e dopo un bel lavaggio siamo tutti pronti. Via verso la festaaaa… con una sola ora di ritardo.

Giuro nano che non ti avviso della data in cui partiremo per le vacanze, sarà una sorpresa. Non mi incasinerai i programmi di nuovo…. Fortuna che non leggerà questo post.

Miracolosamente troviamo un posticino tra l’immensa confusione…. Tavolo 17 !!!! Che culo!!!

Saltiamo la fase ordine cibo, durante la quale il nano, un po’ in braccio a me e un po’ dalla mamma si è esibito in danza della pioggia, invocazioni sciamaniche ma in giapponese stretto e balli a ritmo rock…. Non resiste al richiamo della musica.

Arrivano le cibarie e ovviamente le indica tutte, e le vuole assaggiare tutte. Quindi la mia piccola idrovora si assaggia con gusto la trippa ordinata dal nonno, i casoncelli di mamma ma anche di papino, la tagliata di papino, vari bocconcini di pane, un po’ di formaggio alla piastra e se fosse stato per lui si poteva anche testare il caffè e l’ammazza caffè.

Dopo la cena andiamo a bordo pista, il nano decide che lui la musica la deve vivere da vicino. Accompagnato una volta dal nonno, una volta dalla nonna, da me, da mamma, si porta sotto al palco con la sua andatura barcollante e dall’assetto ribassato. Si ferma e comincia a muoversi a ritmo, piedi ben piantati per terra, pannolino ondeggiante e braccia fluttuanti come a dirigere la musica. Questo per tutta la durata della serata, gli unici intermezzi? Sembra assai attratto dalle bambine, spesso più grandi di lui. Le avvicina, le fissa intensamente con quello sguardo da playboy che il suo papino non ha mai avuto e…. traack, PREEESAAAAAAA, si piacciono. Consuma il suo amore platonico in pochi minuti e poi si dedica ad altre donzelle. I maschietti proprio non li caga.

È troppo socievole il mio pupetto. Verso le 23 torniamo a casa, cambio pannolotto con scorie, lattuccio e in pochi istanti il nano dorme.

Questa mattina alle 6.30 sono partito per il lavoro… il nano era ancora nel mondo dei sogni, il suo mondo dei sogni, popolato da cibo, feste, donzelle con le treccine, musica ad alto volume…. Ops mi viene un dubbio. Anche SB fa gli stessi sogni!!!

 
 
 

Auguri cucciolo

Post n°421 pubblicato il 09 Maggio 2011 da benni28
Foto di benni28

Un anno è ormai passato da quando il nostro cucciolo è venuto alla luce.

Ci ha donato 12 mesi di allegria
365 giorni di nuove scoperte

8.760 ore di complicità

525.600 minuti di grandi soddisfazioni

31.536.000 secondi di emozioni

 

Un’infinità di prime volte, momenti da ricordare e scolpire nella memoria….

La prima volta seduto da solo,

il primo vocalizzo,

il primo sorriso, la tua gioia spropositata quando mi vedi al ritorno dal lavoro

la prima volta col biberon in mano,

il primo dentino,

la prima volta che assaggi un nuovo gusto e i tuoi MMMMMMMH come a dire “CHE BBBONTA’ “

la prima volta che hai gattonato,

la prima volta in piedi da solo, il tuo ditino sempre puntato verso qualcosa,

i primi passi e la tua sorpresa e soddisfazione per l’impresa compiuta,

il primo capitombolo,

la prima scalata al divano.

 

Ci sarebbero altre prime volte ma non si possono scrivere tutte. Chi ha avuto la fortuna di diventare genitore queste cose le sa, a tutti gli altri auguro, se lo desiderano, di provare queste meravigliose sensazioni.

 

Un grazie infinito a te che sei tutto per noi e alla tua mamma per avermi donato questa meravigliosa opportunità di crescita.

DSC00234

 
 
 

9 Maggio 2010 - 9 Maggio 2011

Post n°420 pubblicato il 07 Maggio 2011 da benni28
Foto di benni28

La creatura compie un anno.... a breve un post dedicato

DSC00028-1

 

 
 
 

Domande sulla vita

Post n°419 pubblicato il 13 Novembre 2010 da benni28

Qualcuno mi ha chiesto come fosse la vita da neo genitore…. Beh, la vita è cambiata radicalmente, è dura, faticosa, a volte snervante quando non riesci a capire i problemi del tuo cucciolo e ti senti impotente.

Scordati le belle dormite, non ci sono più pranzi e cene rilassanti, il piccolo essere ti annulla in tutto ti assorbe ogni energia fisica e mentale. La tua vita come la conoscevi prima non esiste più, le tue esigenze non esistono più, ora lui ha la precedenza su tutto. L’organizzazione di qualsiasi cosa diventa un problema tecnico tattico atletico logistico degno di una multinazionale e solo l’esperienza e un gran culo ti permetteranno di uscirne in maniera brillante. Il più delle volte se ne esce e basta ahahahah.

Per contro, tutte queste difficoltà, privazioni, stanchezze, frustrazioni, svaniscono in un attimo nel momento stesso in cui rientro a casa dal lavoro (che poi è il rifugio in cui riposarsi). Apro la porta, il nano mi vede, mi scruta alcuni secondi, mi fa un enorme sorriso guardandomi con i suoi grandi occhioni dal colore ancora indefinito, si agita come un ossesso facendomi capire che vuole essere preso in braccio. Lo prendo in braccio e lui mi si spalma sul collo riempiendomi di bava ed emettendo tutta una serie di gorgheggi.

E io mi sciolgo, dimentico tutte le fatiche e sono la persona più felice del mondo.

Il mio piccolo terrorista ha compiuto 6 mesi qualche giorno fa…. Sono stati 6 mesi duri ma ricchi di soddisfazioni che è stato meraviglioso condividere con super mammina.

Grazie a entrambi.

 
 
 

Il paciughino

Post n°418 pubblicato il 09 Agosto 2010 da benni28

E fanno tre mesi!!!! Il tempo vola, il cucciolo cresce a vista d'occhio e papà e mamma festeggiano un anno di unione e di vita sotto lo stesso tetto. Viaaaa verso nuove ed entusiasmanti avventure.

 
 
 

Complimese

Post n°417 pubblicato il 09 Luglio 2010 da benni28
Foto di benni28

Tanti auguri per i tuoi primi 2 mesi di vitaaaa!!!!

Ebbene sì, oggi quel piccolo Botolo che mi ha cambiato la vita festeggia ben 2 mesi.

Come sono stati questi mesi? Un mix di gioia, fatica, scoperte, ansie per quando non stava bene, notti insonni, pomeriggi di sudore..... ma sempre tutto con la consapevolezza di un amore sconfinato.

Tanti auguri da mamma e papà.

 
 
 

Il Nano è arrivato

Post n°416 pubblicato il 31 Maggio 2010 da benni28
Foto di benni28

Stefano, il piccolo terrorista, l’Attila della bassa bresciana, ha compiuto i suoi primi 22 giorni. Ebbene sì, il nanetto è venuto alla luce il 9 di Maggio alle 7.17 del mattino.

Devo dire la verità siamo contenti: è un bravo bambino. Piange solo quando ha fame, quando è sporco, quando lo cambi e quando gli fai il bagnetto… quando è annoiato, quando vuole rompere le palle, quando il suo papà ha sonno, quando è ora della cena di mamma e papà, quando vede Berlusconi in TV (bravo il mio cucciolo). Quando si sveglia emette dei suoni gutturali, dei colpetti di tosse come quando ci si stiracchia dopo 24 ore di sonno….  è il suo segnale per dirti: "vienimi a prendere in braccio che mi sto stracciando i maroni qui dentro !!! Andiamo a fare un po’ di bella vita….."

Adesso dorme pure la notte a botte di 2/3 ore, così finalmente abbiamo trovato un buon equilibrio. Infatti dormiamo in piedi!!!

E' vero che la vita cambia. Non sei più padrone dei tuoi movimenti. Ovviamente per la mamma è più evidente perché dev'essere sempre in zona per quando IL NANO ha fame e così finisce per avere i suoi stessi orari: a letto relativamente presto in modo da aver qualche ora di sonno quando L’ALIENO si sveglia verso l'una per fare la pappa, anche perché poi il tempo che ciuccia, il tempo che lo cambia -perché inevitabilmente è da cambiare - il tempo che gli fa due coccole perché si addormenti ed ecco che un'altra ora è bella che passata e quindi entro altre 2 si risveglierà!!!!

Comunque è bello, è una sensazione strana, non mi sono ancora abituato. La sera vado a dormire e mi sento ancora il suo peso contro il petto perché quando lo prendo in braccio si arriccia tutto in posizione fetale e mi si accascia addosso. Per non parlare delle craniate che mi da.

Altre cose strane? Ho l’impressione di sentire quel fastidioso odore di latte in ogni cosa che faccio…

 

 
 
 

I dettagli sono tutto

Post n°415 pubblicato il 19 Marzo 2010 da benni28

 

Io lo dico sempre che i dettagli sono tutto!

Altro che il quadro generale, altro che "raccontamelo a grandi linee", se non ti racconto tutto come fai a capire?

E' per questo che il mio amico si è incazzato come una iena quando al telefono gli ho detto che mi sono dovuto trasferire, vivo praticamente in una capanna piena di umidità, faccio due lavori (uno nell'agroalimentare e l'altro in una società di produzioni multimediali), non mi pagano gli straordinari e tutte le sere mi tocca regolarmente portarmi del lavoro a casa.

 

Ma lui prima che potessi finire è subito saltato sulla sedia, "cazzo, bastardi, ci penso io!

Chiamo i sindacati, chiamo gli ispettori della finanza, la ASL! Non ti preoccupare, li facciamo chiudere!

E' l'ora di finirla di sfruttare la gente!" E prima che potessi dirgli i dettagli ha riattaccato.

 

Solo che i dettagli sono che mi sono trasferito ai caraibi, nell'agroalimentare faccio controlli a campione (leggi degustazione) dei migliori rum e la società di produzioni multimediali produce film porno per i quali io faccio il casting. Portarmi la sera del lavoro a casa significa che al tramonto mi trovo sulla veranda nel mio bungalow sulla spiaggia tropicale a degustare rum circondato da una parata di mignotte.

 

Diteglielo voi al mio amico che i dettagli sono tutto, io sono troppo impegnato a lavorare!

 
 
 

Effetti nefasti della futura paternità

Post n°414 pubblicato il 23 Febbraio 2010 da benni28

Il titolo dice tutto, probabilmente non ci sarebbe nemmeno la necessità di dilungarsi in inutili giri di parole…. Ma io me ne frego e mi dilungo, per lo meno al fine di fare chiarezza sul fatto che questi effetti nefasti sono visti da me in maniera positiva e spero divertente per il lettore.

Questi effetti si stanno sempre più amplificando in me, nel senso che il mio livello di rincoglionimento da neo papà si fa sempre più marcato…nonostante il pargolo-trota-produttore di bombe tossiche non sia ancora venuto alla luce.

Partendo dall’inizio della giornata mi sembra ormai consuetudine, prima di andare al lavoro, salutare la mia dolce 4/3 (dicesi quattro terzi) e la di lei panza, o meglio il contenuto di questa adorabile panza. Naturalmente la cosa si ripete anche al ritorno e, nel caso me ne dovessi scordare, qualcuno mi piazza la panza di fronte….per ricordarmi qualcosa.

Niente di particolarmente strano direte, sono d’accordo.

Le riviste ed i siti internet specializzati sono concordi nell’affermare che il pupetto sia in grado di sentire voci suoni e musica, allo stesso tempo pare che si possa abituare a riconoscere la voce dei genitori. La mia dolce 4/3 non manca di sollecitare il sottoscritto a parlare con la sua pancia…. Il sottoscritto si sente solo un pochino idiota ma tutto sommato divertito.

Quindi, alla luce di quanto sopra…. Lesson number one, lissiù numer vù:

Insegnare alla creatura la lingua degli avi… il bresciano!!!!

Una delle scorse serate eravamo spiaggiati sul divano e la creatura faceva allegri salti mortali dentro la panza (marchio registrato) senza dare tregua alla futura mamma. È stato in quel momento che il supereroe nascosto in me ha preso l’iniziativa al fine di calmare le evoluzioni del cucciolo.

Mi avvicino a “LA PANZA” e con voce tonante dico:

-         Tipoooooo, aluràààààà…. Ghet finit de halta sò e zo ? (hey giovanotto, che pensi di fare… hai finito di saltare su e giù?)

-         Gnarooooo, l’è l tò bubà che parlò…. Dès t’è nsegne a parlà brehà (figliuolo, è il tuo adorato paparino che ti parla, ora mi appresto ad insegnarti la dolce lingua bresciana)

Ovviamente la traduzione è un pochino di parte, la futura mamma mi guarda sconsolata…. Le leggo negli occhi e nella mente una sola cosa: mi sono messa con un deficiente.

La rivoluzione sembra placata, il pupo ascolta, forse. Oppure è uscito a bere con gli amici e io parlo al nulla.

-         alura, cominciom la lissiù. Sculta e ripet.

-         Pòta (intercalare tipico bresciano), Spet (Lo spiedo, pietanza fondamentale per veri uomini), Gnaro (ragazzo), se ghè de nà ghè de nà (frase eroica che significa che se il dovere chiama, bisogna andare), tafalamalamòlamà (sei ancora dolorante alla mano?), cherahadebalachetaghetadoh (che razza di sbronza ti sei preso), ciàf (chiave), cà (casa e/o cane), mà (mano), pè (piede), cò (testa), bràss (braccio), roede (ruote e/o rose), brehò (brescia)….

Purtroppo non mi viene permesso di esprimermi al meglio, mammina mi tarpa le ali e chiude anzitempo la lezione…. Pazienza, la seconda lezione è avvenuta la sera dopo… e tante ancora ce ne saranno !!!

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: benni28
Data di creazione: 22/02/2007
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: benni28
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 46
Prov: EE
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

lennon927rosina73Laura.f_2007matthieu1dulcinea_1cassetta2viky26MirokoLorenzaCaliariYearendilfrancesca.1987jle1straquenzu82jamelia02benni28
 

ULTIMI COMMENTI

sposati daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii nn ci...
Inviato da: lennon927
il 09/11/2012 alle 18:45
 
Grazie Penny, sei sempre molto gentile. Un abbraccio anche...
Inviato da: benni28
il 30/05/2012 alle 14:54
 
In alto i calici per un bel brindisi agli sposi. Vi...
Inviato da: pennydog
il 28/05/2012 alle 22:23
 
Ciaoooo
Inviato da: benni28
il 28/05/2012 alle 16:11
 
Ciao benni un salutoa tutta la famiglia
Inviato da: lennon927
il 23/05/2012 alle 19:53
 
 

A SCANSO DI EQUIVOCI

Alcune immagini o post o stralci degli stessi sono tratti dalla rete, ove per gli stessi non vi sia una specifica limitazione nell'utilizzo. Qualora qualcuno dovesse avere delle lamentele in proposito, me lo comunichi e provvederò prontamente alla rimozione di quanto richiesto.

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

URQUHART

immagine

 
 

Free web counter