passaggi silenziosi

diario personalissimo

Creato da christheangel il 30/12/2004

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

Ultime visite al Blog

mariomancino.mmauriziospinelli61fiumechevalucasmail64marco3010740galeotti.morenozanignicCherryslgiuliocrugliano32martes51granpasso39MansuetofuroreFelico7sidopauldodyly
 

Ultimi commenti

 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Con la fretta di chi ama...errore d'amore »

La cena per non farle incontrare

Post n°327 pubblicato il 28 Settembre 2010 da christheangel

Io,ho una famiglia strana assai,non ci vediamo mai,però litighiamo molto,una giusta legge d'equilibrio per tre instabili,il mashio nordico milanese,teniamolo fuori da questa triade di sorelle megere.

Ho una delle tre,che fa  ''l'inventrice'',cioè macina palle dalle mattina alla sera,si inventa fatti,per lo più tragici e ma al limite dell'irreale, che hanno tutti come protagonista lei,la ''piccola fiammiferaia ''della famiglia,che se l'avesse incontrata in vita,il mio amato Hans Christian Handersen,scrittore della sopra  citata,con i tre fiammiferi,l'ess' appiciata..trad:le avrebbe dato sicuramente fuoco!

Il problema sorge ora,quasi nell'immediato,il sette di ottobre io compio 42 anni,e vorrei invitare entrambe le sorelle a cena,ma le due hanno litigato,o meglio una ha inventato una litigata con l'altra,dopo di chè l'ha ripudiata..e io,mi sento Charles Asnavour(ooohh non mi ricordo come si scrive)nella canzone ''E io tra di voi''non so sinceramente come spartirmi ,trad:dividermi tra le due.

Una a pranzo e l'altra a cenas??zi padrone e che cucino tutto il giorno,e particolare non trascurabili,magno tutto il giorno,sarei come il marito che festeggia contemporaneamente la vigilia di Natale,dalla moglie e dall'amante..

Il sabato una e la domenica l'altra...un tour de force,in più..che trstezza,io lei e il mio sposo...

Ho deciso,la butto lì e le invito entrambe,le faccio sedere distanti,rischio il servizio buono e i bicchieri di cristallo costati un rene,e intavolo discussioni ridicole,frivole al limite della demenza.

Ma lo so,tutti lo sappiamo,lei esordirà,con un ''Io v'ho salvato da un campo di concentramento,sareste morte nella camera a gasss...??E hai voja a farle capire che è finita nella macchina del tempo della sua folia e che negli anni settanta,il nazismo era solo sui libri di storia,perchè lei,poi con lo sguardo vaneggiante,punterà il dito,e ci dirà..??gli alieniiiii,vi volevanooo,rapireeeee,ma io quel giorno mi sono offerta,e su di me hanno fatto i loro esperimenti''

Ahhhhhh,ringraziamo tutti  is anti,svelato il mistero,e così colpa degli alieni!!!!!

Vi farò sapere..

 
 
 
Vai alla Home Page del blog