Creato da Io_Crisalide_Inversa il 08/06/2010

InversaMente

Pregna di elettricità senza messa a terra.

 

« ** »

*

Post n°17 pubblicato il 01 Agosto 2010 da Io_Crisalide_Inversa

.

.

.

.

.

In questo dedalo di inchiostro.

Sotto le parole, sopra le sillabe, attraverso gli accenti.  Il mio amore sensuale per la consonne d'appui sbrodola generoso. Ad esaltare il ritmo sincopato di questo verbale ciondolare senza meta. Tra grossolani omeoteleuti e anacoluti emotivi. Un chiasmo sbadiglia annoiato. Il mio universo personale non ammette la scansione. E' una frenesia artificiosa. Una paronimia ingannevole. Un nodo gordiano.

.

.

.

.

 

.

.

.

.

.

.

.

 

Cerco un alleanza.
Un bacio sugli occhi che ricacci indietro l'esperienza. Un assoluzione che mi si chiuda sopra. Silenziosa.  In un rigurgito di nudo isolamento smorzo l'inquietudine. Diluendola in queste parole.


Sotto una ruvidezza generata da quella che si può definire dignità del cuore.
Lì mi troverai.

 


 

.

.

.

.

.

.

.

.

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog