DarkSoul

La mia vita dopo la tossicodipendenza

 

ORA SONO LIBERO

Il mio passato ed il mio errore sono sepolti senza nome e senza ricordo.

 

PENTIMENTO

         

Io rimpiango

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 

ULTIME VISITE AL BLOG

CherryslDesert.69tempestadamore_1967prefazione09mygangstacostel93faba30prolocoserdianagiavenogiacintobambagia65CHISIMANGIAOGGINarcyssevita.perezCocociokTele_novelas
 

ULTIMI COMMENTI

Ciao Massy. Sono molto contenta di leggerti e avere tue...
Inviato da: Cherrysl
il 20/03/2021 alle 18:00
 
grazie delle tue parole! ricambio gli auguri!
Inviato da: mygangsta
il 26/11/2020 alle 23:44
 
Buone cose ragazzo, mi piace la tua lotta, mi piace tornare...
Inviato da: Narcysse
il 17/11/2020 alle 00:48
 
grazie mille davvero!
Inviato da: mygangsta
il 04/11/2020 alle 21:48
 
Ciao Massy. I tuoi problemi non sono risolti, ma il...
Inviato da: Cherrysl
il 03/11/2020 alle 12:39
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Messaggi di Marzo 2021

Considerazioni

Post n°285 pubblicato il 19 Marzo 2021 da mygangsta

 

Era un pò di tempo che pensavo a questo spazio, a scrivere ancora e ancora ma poi non ne avevo la forza, la volontà e così chiudevo il pc e pensavo "un'altra volta".

Stasera ho indugiato un attimo di più ed eccomi a scrivere in questo diario che iniziai tanti anni fa per cercare un altro modo ancora per mettere in ordine aspetti che forse mai potranno essere riordinati totalmente.

Le montagne aiutano a non pensare, a stare meglio, ho sempre sentito una forte connessione con loro ma, anche adesso che abito ai loro piedi, a volte non colgo la sensazione di rifugio che vorrebbero regalarmi ma rimango sulla soglia, nelle mie paure più grandi.

In fondo, sto facendo una vita da eremitaggio, se non fosse per il mio lavoro da remoto e per mia moglie e pochi vicini. L'esatto contrario dello stordimento e della confusione che assorbirono la mia giovinezza nella caotica città, tra periferie e locali notturni.

Tutto quello mi è così estraneo adesso e rimarrei ore ad osservare il profilo delle montagne, una sensazione che mi regala un senso di "perdono" e "accoglienza" di ciò che fu. Ma a tratti.

Se ho finalmente spezzato il "legame emozionale" con il passato, con le paure sto litigando.

Alla fine, però, per essere felici, anche tra una paura e un'altra, non basta poi molto: la persona amata, la natura, un cane, un lavoro che entusiasma.

Il passato non ha importanza. Sto iniziando a dirmelo davvero.

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: mygangsta
Data di creazione: 18/05/2008
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Campagna Say No To Drug