Creato da Nuves il 28/04/2009

Camera a sud

Le cose non la smettono più di lasciarti. Forse lo fanno perché sanno che devi procedere leggero, cercano di farti un favore.

 

Pensieri

Post n°6 pubblicato il 29 Maggio 2009 da Nuves
 

Chiedo umilmente scusa per la mia assenza, ma vi assicuro che sono giustificata da ottime ragioni. O meglio, da forzate ragioni: a breve, molto breve ho un esame che ho preparato da un annetto circa e speriamo che riesca tranquillamente a prenderlo. Poi seguirà un altro esame a fine giugno ed un altro ancora a luglio. E poi settembre comincia con la solita solfa.

In questi giorni, parlando delle vacanze, siamo arrivati ad organizzarle, finalmente. La meta sarà le Gran Canarie, precisamente Playa del Ingles, con conseguente mio nervosismo per via del volo lungo: più di tre ore in aereo. Ma sono contentissima di andarvi, anche perchè abbiamo preso un appartamentino a due posti, quindi solo per me e per il mio amore, nello stesso residence con alcuni amici. L'unico problema è il volo, che non riuscivamo a trovare, ma domani ci aspettano in agenzia per ultimare le prenotazioni. In tutto dodici giorni di assoluto relax!

Per il resto, tutto procede. Sto andando a correre, ma risulati veri e propri non se ne vedono ancora, anche se mangio normalmente di meno rispetto a qualche tempo fa. Tutto per la fatidica prova costume, che ho messo in esame già domenica scorsa, quando siamo andati al mare a Erchie, con la moto, anche se per pochissimo e senza fare il bagno chè l'acqua era gelata. Eh vabbè, mi attende un weekend tranquillo, dato che il mio amore deve lavorare sabato notte, ma domenica andremo di nuovo al mare e lunedì, probabilmente al concerto di Capossela giù a Marina di Camerota. Eh sì, è proprio un periodo sereno, ringraziando il cielo.

 
 
 

Sognando le vacanze

Post n°5 pubblicato il 17 Maggio 2009 da Nuves
 

Mi domando come fanno certe persone ad odiare il mare: io non aspetto altro, durante tutto il freddo inverno, che sdraiarmi su una bella seggiola e prendere il sole con l'Ipod sparato a palla nelle orecchie. O di restare sul bagnasciuga a guardare i bambini che giocano, lasciandomi rinnfrescare dall'acqua salata. Quest'anno ho un po' di ritardo nei confronti della prima tintarella, che l'anno scorso giorno I maggio, ero sulla spiaggia di Erchie a prendere il sole. Anche vero che questo caldo è arrivato all'improvviso, quando avevamo ancora  i maglioni di lana nell'armadio.

Quest'anno la prova costume ha tardato e con essa anche la mia voglia di mettermi a regime per poter affrontare la mia voglia di mettere quei calzoncini inguinali! infatti solo la settimana scorsa ho trovato il coraggio di cominciare ad andare a correre. Sto andando con un'amica, abbiamo fatto quasi 10 chilometri al giorno, alternando camminate a corse vere e proprie. Ora mi tocca domani, insieme con una bella dieta. Beh, dieta è una parola grossa, anche perchè non riesco a fare a meno di un piccolo dolcino al giorno,ma mi sono imposta di non mangiarne dopo le sei del pomeriggio, come la modella Giselle.

Infatti ieri, alla festa di un amico, il cameriere ha portato dei  dolci fantastici per accompagnare lo champagne, ma avevo già cenato e poi... è in arrivo l'estate. Ancora non si sa nulla di dove andare in vacanza, Ciccio pare che abbia le ferie dopo il 15 agosto e non abbiamo  ancora deciso nè dove nè quando. Nel frattempo si studia, ho conservato gli esami più pesanti proprio durante i mesi estivi, come sono intelligente, ma l'importante è superarli comunque.

 
 
 

Estate

Post n°4 pubblicato il 11 Maggio 2009 da Nuves
 
Tag: Weekend

Qui da noi è finalmente arrivata la calda primavera e spero ampiamente i non auto-gufarmi, perchè il freddo e la pioggia ci aveva davvero rotto le... scatole. L'unica cosa strana è che siamo passati dalle maglie di lana a quelle di cotone nel giro di pochi giorni. Comunque, il mio dilemma sul chemimetto riguardo alla cresima del mio amore è tranquillamente stato risolto. Avevo un abito a tubino nero, comprato da Cannella qualche annetto fa e, siccome era troppo leggero, ho pensato bene di comprarmi un coprispalle da Extyn color vinaccio e devo dire che ci stava un amore! Calze scure e decolletèe con tacco alto. A lui ho, invece, comprato un beauty case della Roncato, pratico, comodo e capiente, perchè l'anno scorso lamentava di non averne.

La messa è durata parecchio ieri, perchè i cresimandi erano quarantatre e faceva un caldo boia. Io e sua sorella eravamo in piedi ai lati della chiesa e nessuno ci ha ceduto il posto, almeno per cinque minuti, infatti avevo le piante dei piedi completamente andate. Nonostante questo, ero emozionata, perchè il mio amore era bellissimo, nel suo abito blu gessato: più lo guardavo e più pensavo a quanto io lo ami con tutto il cuore. A fine messa, ci siamo messi nelle auto e siamo andati a cena a Salerno, in un ristorantino a via Roma. La serata era meravigliosa e così abbiamo fatto una passeggiata sul lungomare, deliziandoci con la luna che si rifletteva nel mare.

Sto pensando che vorrei proprio andare al mare, magari in moto, e spero che qualcosa illumini il mio svalvolato amore per farlo muovere un po'. Mi sarebbe piaciuto andarci ieri al mare, ma c'era la sua cresima. Sabato avevamo un po' da fare entrambi e non ci siamo potuti organizzare. Ora devo mettermi seriamente a studiare, perchè maggio è quasi a metà e giugno e luglio si avvicinano ahimè!

 
 
 

Sogni di bambini

Post n°3 pubblicato il 06 Maggio 2009 da Nuves
 

Negli ultimi tempi, mi rendo sempre più conto di quanto erano belli e ingenui i nostri sogni di bambini, pieni di desideri e di speranze, e quanto siano colmi di malinconia quelli da adulti. Questa è una delle controindicazioni che dovrebbe essere scritta sulla scatola degli umani, un po' come quando ci si compra un prodotto di bellezza o una medicina e sul foglietto illustrativo vengono elencati gli effetti e le controindicazioni del prodotto. 

Questa mattina mi sono davvero incavolata ed ho rimpianto amaramenti i sogni di bambina. Qual'è il prezzo dei momenti felici? E' alto, e lo sto pagando a rate. Ma, fortunatamente, ho il mio amore che non mi abbandona mai. Solo che in certi momenti, come quello di stamattina, non posso che non invidiare chi vive per conto proprio, chi ha i genitori lontani, o magari li ha vicini e non rompono mai le scatole, come i miei suoceri nei confronti dei due figli. 

Di noi figlie, sono sempre io che litigo con mia madre e non riesco a capire come mai alle altre non capitano le discussioni che ho io con lei. A volte mi viene perfino di arrivare alle mani, perchè mi imbestialisco per le sue risposte, mi incavolo a morte per quello che mi fa fare e non è mai contenta, mi fa andare a destra e sinistra perchè sono l'unica a guidare oltre a mio padre che è sempre al lavoro. La cosa forte è che si lamenta del superfluo, non pensa mai che potrebbe andare peggio, ma solo e sempre meglio. Forse desiderava più avere cameriere al posto dei figli. Se devo diventare così, preferisco non averne di bambini, in barba a mio suocero che aspetta il nipotino maschio che avrà il suo nome.

Ma non voglio deprimervi, basto già io e i problemi della vita quotidiana a buttarci giù. Ho un gran daffare in questi giorni perchè domenica si cresima il mio amore e non so ancora cosa regalargli e cosa mettere. Ho un vestitino nero molto bello e dovrei comprare un coprispalle, ma ancora non ne ho trovato uno. O meglio, uno l'ho trovato, molto molto bello ma anche molto molto costoso, porca vacca. A lui non so ancora cosa comprare, perchè in pratica gli ho già regalato quasi tutto e sono solo due anni che stiamo insieme, figuriamoci arrivati a 40 anni! Mi sa che per il momento sarà meglio dedicarmi allo studio, sperando che almeno  mi dia soddisfazioni!

 
 
 

Nuvole

Post n°2 pubblicato il 04 Maggio 2009 da Nuves
 

Tra poco finiranno i famosi quaranta giorni di pioggia e speriamo che la primavera si ricordi che esitiamo, altrimenti dovremmo portare i maglioni di lana fino a giugno. Proprio ora poi che ho fatto il famigerato cambio di stagione ed ho sgomberato i cassetti dalle maglie pesanti.

Sono un po' nervosa, perchè ho tre afte in bocca che non mi fanno ragionare nè mangiare (eh si, perchè io sono se mangio, riesco a ragionare) e addirittura non riesco a bere un bicchiere d'acqua senza sentire dolore. Non ho ancora capito perchè mi escono, almeno una volta al mese! Dicono che siano difese immunitarie, ma non ho capito perchè ste difese immunitarie debbano manifestarsi in questo modo.

Nonostante ciò, il weekend lungo è andato bene, anzi benone, perchè ne ho combinata un'altra delle mie. Venerdì è trascorso tranquillamente: pranzo a casa coi miei e poi è arrivato il mio Ciccio a prendersi il caffè. Il pomeriggio siamo andati ad un bar con due coppie di nostri amici e poi verso sera ce ne siamo andati a Salerno ed abbiamo mangiato in una pizzeria all'aperto sul lungomare.

Sabato avevamo escogitato un piano per poter dormire insieme: abbiamo detto ai miei che avrei dormito a casa dei genitori di Ciccio a Salerno e così ci siamo ritrovati a dormire abbracciati, di nuovo. Il giorno dopo siamo venuti a pranzo a casa mia e poltrito in divano d'avanti alla tv nel pomeriggio.

E' un periodo un po' burrascoso per il mio lui, in conflitto con i suoi per importanti ragioni, certo, ma sono due bravissime persone e forse Ciccio ingigantisce un po' troppo. Ed io non riesco a stargli vicino, o meglio, non riesco a fargli passare quel suo nervosismo. Stamattina sono andata da lui, ma era sempre incavolato e per farlo svagare l'ho portato con me a fare un giro in auto. E purtroppo ci si mettono anche le mie incavolature in mezzo. Speriamo solo che queste nuvolacce passino alla svelta e ritorni il sereno, fuori e dentro me. 

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

strong_passionbal_zacchiaraspallutosidopaulsignora_sclerotica_2sasas6carmelociferoLupoSolitairomalart1LallaBesono_fusasol_leon54SlowSwangioie0ingegnere.ssa
 

ULTIMI COMMENTI

Beh...buono studio allora...:)) ciauzz
Inviato da: sono_fusa
il 13/06/2009 alle 19:00
 
E pur tien raggion!
Inviato da: Nuves
il 12/06/2009 alle 11:27
 
Cavolo è tutto perfetto su su su , in questo periodo! Devi...
Inviato da: CornFlakes_Girl
il 04/06/2009 alle 17:34
 
Si, hai ragione! Anche se è un periodaccio, non mi sopporto...
Inviato da: Nuves
il 02/06/2009 alle 16:22
 
Dai dai l'idea delle vacanze rende gli esami più...
Inviato da: LallaBe
il 01/06/2009 alle 20:32