Creato da deadin2004 il 02/09/2014

deadin2004

quello che avviene non è mai quello che vuoi

 

 

 
 

Melopea 1 su Dead in 2004

Post n°75 pubblicato il 06 Febbraio 2018 da deadin2004
 
 
 

Blu omega cinque:La visita

Post n°74 pubblicato il 20 Novembre 2017 da deadin2004
 
 
 

Blu omega 4 racconti brevi tra cui tre dispacci

Post n°73 pubblicato il 07 Novembre 2017 da deadin2004
Foto di deadin2004

https://www.wattpad.com/story/127988216-blu-omega-racconti-brevi?utm_source=web&utm_medium=facebook&utm_content=share_myworks

Questa è la raccolta tratta da  Dead in 2004,quattro racconti tra cui tre dispacci.

Non ho seguito il comando di wattpad dividendo l'opera in capitoli,sono 17 pagine e non mi dispiace per voi,io lo farei.

 

aggiornato al 7 11 2017 al giorno 141 disponibile:

Al rigor mortis ci pensiamo dopo side A:Edmund Husserl

https://www.wattpad.com/491991003-al-rigor-mortis-ci-pensiamo-dopo-side-a-husserl

potete farcela vi dico...

 
 
 

Dispaccio #31 8139/A

Post n°72 pubblicato il 14 Settembre 2017 da deadin2004
Foto di deadin2004

 

“#### aveva perso molto peso nell’ultime due settimane”disse lei:”Gli avevo chiesto di non recarsi nel campo ma si è alzato prima che mi svegliassi.Era andato fuori di testa.Era così malato che era fuori di testa e non sapeva più quello che faceva.L’ha detto il dottore.Altrimenti non avrebbe fatto una cosa del genere.

John Williams –Stoner-

[∟(Decima parte)Radio onda silente][10]

Sul caso radio onda silente cominciò a dipanarsi nella settimana una risoluzione che sembrava convincere il nucleo investigativo. Chiesanni ricevette una chiamata anonima da un telefono pubblico di Este Barbicone,che erano diventati introvabili,  i nuclei investigativi erano giunti in quella strada abbandonata da dove veniva la chiamata per raccogliere tutte le prove utili.L’anonimo aveva detto chi era stato ad effettuare il furto,un certo Adner,provò a sapere qualcosa anche sull’omicidio di Teo Bezzi ma non ci fu risposta. Al nome di Teo Bezzi erano giunti tramite indagini diramate su tutto il territorio provinciale,Teo Bezzi aveva un canale you tube con la tag di riconoscimento TRIPS/Mothers/BDSFFWWB.L’autorità aveva tutte le informazioni sul caso,le BDSFFWWB era un richiamo semantico alle LESIONI DI FRANCISFARMER WET WAX BEAN,Adner era stato congiunto a Teo Bezzi tramite video dellostesso Adner che aveva caricato anni prima rispetto all’apertura del canale,sottoscritto da Teo Bezzi il 6 febbraio del duemiladodici.Adner era a volto scoperto sui video che trattavano delle prime opere dell’autore di bestseller internazionali e non fu difficile riconoscerlo negli scontri e nei tafferugli del terzo summit del sistema solare,Adner abitava a qualche chilometro da Este Barbicone e fu condotto in centrale e non ammise di aver compiuto l’omicidio,ma si dichiarò responsabile del furto,aveva molte accuse per ricettazione. C’era anche l’omicidio Mascagni rimasto insoluto,anche in quel caso non c’erano tracce biologiche di terze persone,radio onda silente ritirò la denuncia all’assicurazione e riprese possesso dell’attrezzatura ,si trovava nel garage di Innico Alessio aka di Adner,che risiedeva nel comune di Flora melciata in via Colle Iannucci numero 16.

In caserma un martedì,Chiesanni era di servizio e c’era qualcosa che non capiva,dalle scene del crimine non traspariva nessuna traccia biologica,nei precedenti giorni Chiesanni aveva fatto un inventario del deposito probatorio e mancava un elemento che fu rinvenuto nella casa del Mascagni,Valsi guardava il nucleo scientifico fare icontrolli del caso e Chiesanni disse:”Il robot è qui e Mascagni non aveva firmato nessun modulo per portare l’item con sé”,il suo amico e collega gli rispose che nei giorni precedenti alla sua morte lo aveva chiamato e aveva delle prove non biologiche, Valsi gli disse di raggiungerlo immediatamente ed ora sapeva perché non si erano più visti al bar Rosselli come avevano concordato.”Dobbiamo cercare le congruenze,Innico Alessio si dichiara innocente ed ha ammesso il giro di ricettazione,sofisticato devo dire,guadagnare due volte su un furto e l’avrebbe fatto un'altra volta se, ma pensiamo ad altro questo è sui verbali,hai detto che il tecnico di radio Onda silente ti ha chiamato per sapere se poteva avere il robot indietro,dobbiamo parlare con il tecnico di radio onda silente e il robot lo devi far portare al deposito probatorio e chiedi a qualcuno di raccogliere tutti gli appunti e il computer ei supporti di memoria che appartenenti a Mascagni Valerio”.

Fine decima parte di radio onda silente.

 

 

10092017 Giorno 199

Con la pioggia si sentono tutti gli odori e dovrò seguirli per capire dove andare.

 

09092017 Giorno 200 Ep1taff10 ad un b10g.

Nella mattinata sono corso in cucina ho preso il caffè in una tazzina  di zucchero mistata in una goccia di caffè,poi sulla poltiglia di zucchero e caffè aggiungo altro catrame, un’accenno di cyberpunk e ad un accenno di realtà.Ma ho gravosi compiti da assolvere verso questa società ed essere la scimmia addomesticata catturata nel Borneo alla nascita  che tenuta in cattività scrive in un deposito abbandonato con una luce che non illumina neppure in adeguato la tastiera,mi chiedo quale è il mio dovere verso la società dove tutto è possibile,dove isogni si realizzano se dimentichi i tuoi,forse aggiornare il curriculum con una foto da 150 per 150 pixel anziché 320 per 480,quella foto da trecentoventi prendeva quasi per intero la seconda pagina del curriculum,è stato meglio cambiarla,preferisco immaginarmi in un deposito abbandonato che in una residenza solida e cordiale in cui lo so non dovrei stare,vedo le finestre del deposito cinque metri sopra di me ,il freddo che si sente e una sorta di rumore bianco annunciato dal freddo che si diffonde in quel gran locale,non c’è nessuna festa ,nessun collettivo che prepara una rapina o una rivendicazione ,e neppure un comitato locale che discute di come organizzare e promuovere una riffa,questa è una storia inesistente dove sento il sibilo del computer ,sono rumore bianco. Così decido che diventerò rumore bianco e un giorno qualcuno sentirà i miei passi,i miei mormorii che si diffondono nelle notti quando la luna piena entra dalle finestre ,che la luna illumini i tuoi passi esploratore delle terre desolate. I fantasmi possono indicarti il modo di uscire da un palazzo in fiamme oppure possono indicarti la via di casa,oppure possono darti il loro supporto ed il loro aiuto con un congruo anticipo ,dopo averti fatto perdere il senno in ciò che era vero e ciò che era falso in multi-verso in dimensioni parallele che hai percorso che non erano i tuoi futuribili,conosco un verso ,da qui devo partire e accompagnerò anche te in questo viaggio,ti farò soprassedere sull’astuzia,l’amicizia e la giustizia e mai la chiamerò inganno. Quindi  quando verrai a vedere questo deposito non ci sarà molto da vedere,muri solidi da cui non escono le grida che nessuno emetterà per qualche cromatura bianca in movimento perché qui non c’è mai stata presenza umana,eravamo impegnati a correre a cercare occupazione,a cercare un futuro e ad essere. In pochi si soffermano a riflettere su quando si costruisce in vita,ci sono luoghi e persone che non si conoscono ci si muove sempre all’interno degli stessi posti e delle stesse ghènghe,per tenere il verso devi restare tra quei muri e tra quelle ossa,con la cervice sulla testa,ed ecco come il multi verso digrada,vedi i ricordi che diventano altri ricordi dove non ci sono riferimenti,ti ritrovi a guardare la notte e le luci della città,sembra che la solitudine non sia un malanno da temere,ma è da temere perché cambia forma il multi verso è incostante movimento e ti adatti alla genìa ,ci voleva qualcosa in cui credere e che non mi avrebbe inappagato,ma così non è stato eppure dovevo saperlo che i monumenti si costruiscono anche per dei vecchi palazzi in disuso e in onore delle illusioni e chimere per rinvigorirle che sono pristine al processo scientifico. Mi sarò di conforto perché sto decidendo per il mio futuro in cui non vorrei ammettere di credere.Ho ricolto molto materiale in questi ultimi tre anni,avrei continuato a pubblicare sul web ,nonostante i professori che dal carissimo Marzullo sputano fiamme contro l’editoria fai da te,da bricolage,poi c’è la contingenza economica che vivo,già negli anni precedenti le stime di crescita erano vicino allo zero,il blog l’ho usato per diventare un ghost writer,il mio profilo facebook è anonimo e sono sicuro che la maggior parte dei miei contatti su facebook non sappia neppure chi sia. Le testimonianze si fermano qui,ho intenzione di rivedere il contenuto ed estenderlo ma non su una piattaforma sociale vetusta o un'altra.Mi sembra giusto darvi altre nuove,mi hanno contattato per un lavoro di rappresentanza e non posso rispettare tale impegno,dovrei correre come Beep Beep o come Willy il coyote ma i veri uomini non uccidono solo il coyote ma anche Beep Beep.Potrei essere definito un cittadino verde rispettoso dell’ambiente ma non sarà neppure così.

Dead in 2004 chiude,ho la mia memoria espansa su internet,questo offre qualche sicurezza,in apparenza. Complimenti alla classe dirigente ,la nostra classe dirigente,complimenti al mercato del lavoro che non è così variegato come dice,la mia prova di temerarietà dice altro. Volevo continuare a pubblicare e non avere in cambio valuta,il cluster over 35 non lo concludo,conosco le fasi e i suoi sviluppi,sono in una tempesta di livello 5 e devo uccidere la strega dell’est con la mia casa fluttuante. Che il mastino vi divori,il mastino nel deposito risiede,che vi divori tutti ma sentirete il suo lezzo ed avrete il tempo di trovare franchigia in stato estero,non dovete temere solo gli astici di granchi spaziali che hanno il nome delle renne di Nicola di alte terre e che vivono nel deposito con il mastino,e un computer con il suo incessante brusio.Se sentirete il sibilo di cinque computer siete morti e la felicità sarà un ricordo, si dice.

Il vostro reticente e rodòmontato Massim Laid 1060 OE.

Fine(-27)

 

 

Post scriptum:Forse tornerò con un altro blog tra tre o quattro anni voglio qualcosa di eccitante e di inesistente ma questo è il desiderio che non esaudiscono mai. Per quanto tempo puoi non esistere?

10.09.2017 Giorno 199:On track: Viva degli Zen CIRCUS

NOTA 1:Per il riferimento a Willy il coyote ,Beep Beep e i veri uomini cercare R.H.C.P e "True Men Don't Kill Coyotes".

 

Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale- Condividi allo stesso modo 3.0 Italia

 

 

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mission_impossible.0Coralie.fremozionami1960MadameNoireTerzo_Blog.Giusdeadin2004cassetta2vita.perezlubopomauriziocamagnaacer.250tastoexploraannamatrigianoSEMPLICE.E.DOLCE
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom