Creato da gioia.allegra il 04/01/2013

Peccati Ingordi

Peccato Immorale

 

allegra gioia...pronuncerà la sua parola..

Post n°479 pubblicato il 05 Ottobre 2019 da gioia.allegra
 

 

 

 

 

 

Tutti hanno dolore e sofferenza.

Solo mentre alcuni li portano nell'anima

e li lasciano mescolare tutti con i sentimenti belli;

altri continuano a gettarli in scatole e provano a non aprirli mai più.

A volte, mi sento come se fossi sull'orlo di un enorme divario,

senza che nessuno fosse in grado di trattenermi in modo

da non cadere, senza che nessuno si preoccupasse o notasse.

Quando perdiamo una persona che amiamo,

una parte della nostra anima si spezza a modo suo.

E la mattina dopo, l'unica cosa che sai è che una parte di te

è scomparsa e potresti non recuperare mai.

Gli uomini sono tutti uguali. Per quanto perfetto e amorevole

possa sembrare, arriva un giorno in cui il sangue maschile

pronuncerà la sua parola...già

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

@

 

 

 

 

 
 
 
Successivi »
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: gioia.allegra
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 7
Prov: RM
 

FACEBOOK

 
 

 

 

Furia Arcana Spada

Gli stoici,

assai esperti nell'arte della definizione,

hanno chiamato

"saggezza"

la capacità di farsi giudicare dalla ragione e

"pazzia

l'abbandonarsi alla passione.

Perché la vita dell'uomo non fosse fatta solo di angoscia

e tristezza, il sommo Giove ha mescolato una sola oncia

di razionalità in una libbra di passione. [...]

Contro la ragione ha schierato due potenti tiranni:

la collera, che domina la roccaforte e fonte stessa della vita,

vale a dire il cuore, e il desiderio,

che la fa da padrona nella zona del basso ventre.

Quando possa la ragione nei confronti di questi due nemici

lo dimostra abbondantemente il comportamento degli uomini.

Essa strilla fino a predere la voce per affermare le regole della virtù,

ma queste ultime non lo obbediscono e si ostinano

con tale fermezza che la loro regina, stremata,

è costretta alla resa incondizionata.

 

 

 

 

BB

 

Foto © A.D.G

Licenza Creative Commons

PECCATI INGORDI


 of allegra.gioia 

 is licenced under a
Creative Commons License

Attribuzione- Non commerciale - 

Non opere derivate 2.5 Italia.  

 

*Netiquette=Cercate le spiegazioni su internet*

Seppur "appartenente" a una sola persona

(allegra gioia),

questo è uno dei blog scritti a più mani,

ossia più autrici realizzano i testi che qui vengono pubblicati.

Grazie a tutte e buona convivenza! e gioia sempre

 

Tossico,Veleno chiamato Lussuria...
Si posa su un terreno sterile asciutto,
bagnato da lacrime danno la vita sul fiore di un'illusione..
Sento le voci che porta il vento contro il mio orecchio,
mi guardo intorno, non vedo nessuno,
tranne la polvere eterna che mi circonda da tutti i lati.
Mi alzo, io non so nemmeno dove sono...
Cammino verso il lato dove il vento soffia in faccia.
I miei occhi sbarrati nello specchio nel vapore
che si forma vedo un suolo acido perso
in quei tanti miraggi creati dalla mia testa,
prendendo il fulcro da una vita che mi si adatta di più.
Il sole getta raggi sulla schiena che lacerano l'anima
facendomi sanguinare dentro,
mi taglio in due pezzi di grandi dimensioni..
mi trascino verso un labirinto di uscite multiple,
in cui mi perdo come cieca..
Perché è più facile sognare la realtà e cercare
di vivere il sogno dove il nulla scivola tra le mie mani?
Perché non buttare le mie illusioni da una parte qualsiasi,
come faccio con una palla di carta inutile? .
Semplice, perché la realtà è la palla di carta
che impasta pensieri scritti, è quello che riesco
a scarabocchiare con i sogni,
riempiti con le aspettative più desiderate,
e così che mi rendo conto che non c'è,
ma diversamente le linee scritte rimangono,
impastate e suonate in musica in qualche angolo della mente.
è triste sapere che mi trovo nel bel mezzo
di una falsa speranza nascosta tra le dune del deserto,
io insisto e parto da quel terreno senza fine sola a piedi nudi,
e con un orizzonte infinito agli occhi.