Creato da grechu il 25/10/2005
«Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualunque ingiustizia commessa contro chiunque in qualunque parte del mondo.»
 

TV LIBERA!!!

 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 13
 

Ultime visite al Blog

elviprimobazarlo_snorkiarmanduk100Nikos64luposfamatotftfyftyfpaolo_baruffihopelove10ea.jooblestrong_passionJonny_Kamezoppeangeloanima_on_linelaecola_moretta_2
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Messaggio #495Messaggio #498 »

Post N° 496

Post n°496 pubblicato il 14 Luglio 2007 da grechu

NI OLVIDO ,NI PERDON,PAREDON!!!!
NI OLVIDO ,NI PERDON,PAREDON!!!!







DESAPARECIDOS, ARGENTINA VUOLE GIUSTIZIA


BUENOS
AIRES - L'Argentina continua a misurarsi con il suo più recente tragico
passato. La Corte Suprema di giustizia, con una risoluzione approvata
da quattro dei suoi sette membri, ha dichiarato inconstituzionale
l'indulto che l'ex presidente Carlos Menem aveva concesso nel 1989 all'ex generale Santiago Omar Riveros, accusato di crimini contro l'umanità commessi durante la dittatura (1976-1986). In quegli anni sono scomparse (desaparecidas) oltre 30 mila persone.

 In
pratica la decisione della Corte Suprema di giustizia apre la strada
alla revoca degli indulti che lo stesso ex capo di stato ha concesso a
diversi altri ex capi militari, molti già condannati e altri
addirittura mai processati, ma tutti accusati appunto di crimini contro
l'umanità che, specifica la sentenza, "per la loro gravità vanno contro
non solo alla Costituzione nazionale, ma anche all'intera comunità
internazionale".

   In questo modo, tra gli altri, dovranno riprendere a scontare le loro pene gli ex comandanti Jorge Videla ed Emilio Massera,
già condannati all'ergastolo come membri della prima giunta militare
che prese il potere dopo il golpe del 1976. E perderanno il beneficio
dell'indulto, oltre a Riveros, numerosi altri ex militari, tra i quali l'altro ex presidente de facto ancora vivo Leopoldo Galtieri e l'ex capo dell'esercito Cristino Nicolaides.

  
Con l'odierna misura della Corte Suprema si chiude un ciclo iniziato
nel 2004 quando il tribunale - rinnovato in gran parte dopo un deciso
intervento pubblico del presidente Nestor Kirchner - dichiarò che i
reati contro l'umanità non possono cadere in prescrizione. A ciò fece
seguito, nel giugno del 2005, una risoluzione che dichiarò
incostituzionali le leggi, cosiddette di Punto Finale e Obbedienza Dovuta, approvate durante il governo del presidente Raul Alfonsin (1983-1989).

  
Appunto in seguito a questa misura sono stati riaperti almeno 950
processi contro ex militari che hanno violato i diritti umani tra il
1976 ed il 1983, sono stati effettuati oltre 200 arresti, e sono in
corso indagini su casi di torture, sequestri ed omicidi avvenuti in 498
centri clandestini di detenzione. In pratica la sentenza costituisce per Kirchner il coronamento di una linea politica impostata
con determinazione fin da quando entrò nella Casa Rosada nel 2003 con
l'obiettivo di evitare l'impunità a quanti avevano commesso gravissimi
reati durante la dittatura.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/grechu/trackback.php?msg=2988851

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
kris1965
kris1965 il 19/07/07 alle 21:54 via WEB
ehi! ma sei proprio nuovo di pacca!!!..benvenuto, piu' antiberlusconiani ci sono e meglio e' per tutti. brutta storia quella dei desaparecidos argentini, hai fatto molto bene ad esordire con questo post, complimenti!ciao
(Rispondi)
 
 
kris1965
kris1965 il 19/07/07 alle 21:56 via WEB
scusa! chiedo venia...non so cosa sia successo....ma si e' bloccata la pagina e pensavo vedendo la pagina che fosse il primo post.....pardon! ora leggero' il seguito ciao
(Rispondi)
 
JonathanLivingston.G
JonathanLivingston.G il 21/12/07 alle 15:23 via WEB
Scusa se vado fuori tema, ma ti chiedo se vuoi aderire all'iniziativa di Luigi (http://blog.libero.it/trifoglio/) per ricordare le vittime del lavoro. Grazie Ciao JL
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.