Creato da nadir63l il 04/08/2008

juveland

aspettando sulla riva del fiume

 

METEO VENETO

Meteo Veneto

 

LEGGENDA

 

NEWS

Get the Tuttosport widget and many other great free widgets at Widgetbox!
 

 

 
 

 

FACEBOOK

 
 
Classifica di siti - Iscrivete il vostro!
 

JUVENTINITE

 

AREA PERSONALE

 

segnala il tuo blog su blogmap.it Sport Blogs - BlogCatalog Blog Directory Segnalato da Mariorossi.it Hello Directory MigliorBlog.it   Questo è un blog juventino!
juveland
  Sports blogsBlog Directory

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

BANNER AMICI


Editore di Directory Italia - http://directory-italia.blogspot.com/
 Directory Italia - Sito di qualità segnalato
TOP 100 by Robj

 
Citazioni nei Blog Amici: 31
 
Creative Commons License
juveland by nadir63l is licensed under a Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia License.
Based on a work at blog.libero.it/juveland.
 

 

« Hanno chiuso Paparesta n...CONTE : "Juve su Tevez? ... »

L'Etica non si prescrive. E' diventata variabile!

Post n°5649 pubblicato il 13 Gennaio 2012 da nadir63l
 

glmdj

Immagine IPB

Nuova colorita pagina per il mondo del calcio. Proprio ieri è arrivata l'interpretazione della Corte di Giustizia Federale sulla norma 22 bis delle Noif (Norme organizzative interne federali) in merito alla permanenza del presidente della Lazio Lotito all’interno del Consiglio Federale dopo la pronuncia della sentenza di primo grado del processo calciopoli.

Come avvezzo, visti i contenuti non chiari per questa particolare fattispecie, Giancarlo Abete aveva chiesto un parere consultivo alla Corte di Giustizia Federale presieduta da Giancarlo Coraggio.

Ricordiamo che con la delibera 450 emessa dalla Giunta Coni, il 20 dicembre veniva introdotta una normativa etica in base alla quale devono essere sospesi dalle cariche di consiglieri tutti i dirigenti condannati per reati sportivi anche se solo in 1° grado.

La Corte di Giustizia Federale si è pronunciata contrariamente a quello che era l’indirizzo della Giunta del Coni e si è così espressa: «Le disposizioni allo stato vigenti non consentono di individuare un’ipotesi di sospensione dalla carica di consigliere federale di condanna con sentenza penale non definitiva di primo grado». Ma quello che ha dato maggiormente fastidio a Petrucci è il fatto che pur non essendo richiesto, la Corte di Giustizia Federale ha espresso un parere anche sulla direttiva della Giunta del Coni ed in questi termini: «Su questo quadro normativo, non incide la direttiva adottata dalla Giunta Nazionale del Coni, che non può che riguardare il futuro, perché è comunque norma sopravvenuta e in quanto tale non applicabile a vicende anteriori e perché non è "autoesecutiva".»

Petrucci infuriato reagisce emanando subito un comunicato stampa dai toni forti: «Meraviglia nella maniera più assoluta che un organo consultivo federale abbia esteso un proprio parere a fattispecie giuridiche non richieste, e comunque di esclusiva competenza della Giunta Coni. In un momento in cui il caldo italiano ha assoluto bisogno di ritrovare certezza di comportamenti etici e trasparenti, inspiegabilmente nell'ambito della Federcalcio viene espressa un'interpretazione che va ben al di là delle richieste di merito, diventando una pericolosa invasione di campo e una sgarbata intromissione nelle prerogative dell'Alta Corte di Giustizia presso il Coni, unico organo con funzioni consultive e giurisdizionali al quale il Coni fa riferimento per Statuto. Resta inteso che la direttiva emanata il 20 dicembre è immediatamente esecutiva e le Federazioni sono state già chiamate a recepire al più presto i relativi adeguamenti normativi. I principi etici non prevedono pareri interpretativi».

Abete non si pronuncia, è in forte imbarazzo. Questa volta l’ha combinata grossa. Magari starà pensando di chiedere un nuovo consulto a qualche altro saggio o consiglio di legali Figc… Vediamo se e quando troverà parole di circostanza atte a giustificare un’altra imbarazzante pagina di politica sportiva (perché non si può chiamare giustizia questa cosa qua…).

L’ etica difesa oggi da Petrucci è la stessa usata nel 2010 da Abete che ne aveva fatto il suo cavallo di battaglia: «l’etica non va in prescrizione», salvo poi non applicare il principio ai fatti… Perché la discrezionalità sta nel non applicarla ad ogni circostanza ma solo laddove è opportuno…

Ma quello che ancora una volta ci troviamo a commentare è l’ennesimo esempio di doppiopesismo nel giudizio di Petrucci e compagnia cantante. Perché l’etica non si giudica, ma si prescrive e si interpreta (questa volta si), solo quando è chiamata a giudicare i comportanti tenuti dall’inter e dai suoi dirigenti, pur valutati da Palazzi - l’inflessibile super procuratore – da articolo 6 (ricordiamo la relazione del 4 luglio 2011).

Se poi aggiungiamo che anche Paolillo (quello che cercava lavoro a Nucini, mentre ancora era un arbitro in attività) alza la voce sull’argomento: «Lotito non può rappresentare la Lega di Serie A e sarebbe stato di buon gusto da parte sua autosospendersi in attesa dell'esame della riforma dell'art.22 delle Noif», possiamo avere il quadro completo. Eticamente da schifo!

Ahi ahi ahi Petrucci, come è variabile questa interpretazione di etica!

Commenta l'articolo sul nostro forum!


 
 
 
Vai alla Home Page del blog

     

 

http://www.wikio.it

Iscritto su Social Sport.net – aggregatore di sport

 

BENVENUTO

 

 
 
 
I made this widget at MyFlashFetish.com.
 

STADIO OLIMPICO

 

 

ale seba

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

nadir63lturinstarasdbalestrategeorgatosscosapensimarcotavolacciivog19810ahf.martinengQuivisunusdepopulolacky.procinocescandreamatthew86viraxnumber24.1986
 
 

 

PRIMA PAGINA

 
Votami su Mr.Webmaster! PageRankTop.com
 

Statistiche gratis

Contatori visite gratuiti
 
 

Registra il tuo sito nei motori di ricerca

Submit Your Site To The Web's Top 50 Search Engines for Free!

 

contatore sito web Blog Directory BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Contatti msnFeed XML offerto da BlogItalia.it

juveland    Web Directory Italiana

Scambio Link Ricercasiti.net directory segnala il tuo sito gratisTop Italia

 

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom