**TEST**
Creato da goldkampa il 23/08/2007

IL MIO TEMPO

PENSIERI IN LIBERTA'

 

Messaggi di Marzo 2009

TRA 100 ANNI...

Post n°839 pubblicato il 30 Marzo 2009 da goldkampa
 

Tra 100 anni,oggi ricorrerà un anniversario.La nascita del PdL,ma sono pronto a scommettere che nel giro di un ventennio cambierà nome,dal momento che all'epoca"rappresenterà" circa il 98% del corpo elettorale Italiano e non si capisce a cosa sarà riferita la parola Libertà...Libertà da cosa?Probabilmente la televisione unica nazionale,trasmetterà a reti unificate,cioè 1° e 2° canale,la cerimonia di commemorazione.A quel tempo,fortunatamente, i più avranno dimenticato per quale dannatissima ragione si fosse arrivati a tutto ciò.I libri di storia non potranno aiutare granchè,le ulteriori riforme del sistema scolastico,non prevederanno l'uso di testi,le lezioni tecniche, le si apprenderannosu comode dispense a fascicoli abbinate alla vendita del popolare quotidiano "Il riformato",mentre le discipline umanistiche,a mio avviso di gran lunga più importanti,verranno insegnate direttamente dai parroci in lezioni settimanali,che si terranno la Domenica mattina.Sono sicuro che verrà ripristinato lo studio sistematico del latino...Non saprei dirvi se tutti potranno accedere allo studio,ma non ha importanza perchè,già da decenni la civiltà di questo paese sarà già stata sepolta e di stupidi passatempi un tempo definiti cultura,non ne avremo bisogno...Certo coloro che se la staranno passando male,cioè il 90% di quelli che oggi chiamiamo "ceti meno abienti",avrà un pò di difficoltà ad assimilare i concetti del discorso di rito e togliendo lo sguardo dai maxi schermi,da cui ogni giorno,il governo si premurerà di mandare immagini di buffi ometti che un tempo"fecero la storia",capiterà che a qualcuno venga da chiedersi se non era il caso di dire basta e provare a vivere un'altra vita.Stampa clandestina che circolerà in certi ambienti,parlerà di parole come "ideali" "giustizia","verità""dignità"...."Libertà".Non sarà semplice tornare a casa e convivere serenamente con la propria coscienza come un tempo fecero altri.A quel tempo i figli avranno già abbondantemente pagato le colpe dei padri.Speriamo che non abbiano intenzione di perpetuare sbagli su sbagli....


Tra 100 anni oggi,ricorrerà un anniversario.Con quella gente lì,non potrà ricordarselo nessuno.Scusa tanto Vincent...Forse ci saranno le patate...Di certo non i contadini.

« ho voluto, lavorando, far capire che questa povera gente, che alla luce di una lampada mangia patate servendosi dal piatto con le mani, ha zappato essa stessa la terra dove quelle patate sono cresciute; il quadro, dunque, evoca il lavoro manuale e lascia intendere che quei contadini hanno onestamente meritato di mangiare ciò che mangiano. Ho voluto che facesse pensare a un modo di vivere completamente diverso dal nostro, di noi esseri civili. Non vorrei assolutamente che tutti si limitassero a trovarlo bello o pregevole »


 

 
 
 

test

Post n°838 pubblicato il 27 Marzo 2009 da goldkampa

Approfitto del post di Tesi89 per fare anch'io questo test.La mia megalomania mi spinge a dare qualche informazione in più su di me....Se poi qualcuno volesse provarci...

1. Sei stato chiamato così perché qualcun altro si chiamava con questo nome?
Si il mio nonno paterno.


2. Quando è stata l'ultima volta che hai pianto?
Lo scorso anno.

3. Ti piace la tua calligrafia?
Ci convivo serenamente,e dato che mi piace "il gesto" di scrivere,direi di si.

4.Qual è il tuo pasto preferito a base di carne?
La fiorentina,cucinata per bene.


5. Hai figli?
Due figlie.

6. Se tu fossi un'altra persona, saresti amico di te stesso?
Amico è una parola grossa..


7. Sei una persona ironica?
Secondo i mie detrattori si..

8. Hai ancora le tue tonsille?
Si...ma so quanto possano valere..

9. Faresti Bungee Jumping?
Che cosa ti ho fatto di male?

10. Qual è il tuo cereale preferito?
Il grano.


11. Ti sleghi le scarpe prima di togliertele?
Si,sistematicamente.Se prima le ho allacciate.

13. Il tuo gelato preferito?
Crema e limone.

14. Cosa noti come prima cosa nelle altre persone?
Dipende dal sesso.Ma comunque sia,l'espressione del viso.


15. Rosso o rosa?
Rosso.

16. Cos'è che ti piace meno di te?
Una quindicina di chili di cosette.

17. Cosa ti manca di più?
Un pò di serenità per i miei cari.

18. Vorresti che tutti completassero questa lista?
Sono per le libere scelte.

19. Di che colore hai i pantaloni e le scarpe in questo momento?
Pantaloni della tuta neri,crocs azzurri

21. Che musica stai ascoltando?
Frank Zappa.

22. Se fossi un pastello che colore saresti?
Giallo.

23. Profumi preferiti?
Tanti,mi piacciono i profumi.

24. Qual è stata l'ultima persona con cui hai parlato al telefono?
Uno sconosciuto che ha sbagliato numero.


25. Ti piace la persona che ti ha spedito questa cosa?
...Me la sono spedita da solo.Però devo confessare che mi trovo parecchio antipatico..

26. Sport preferito da vedere?
Quasiasi cosa che vada con un mototore e abbia 2 ruote.

27. Colore dei capelli?
juventino.

28. Colore degli occhi?
Castano scuro

29. Indossi lenti a contatto?
No,solo 1/2 diottria ad un occhio.Presbite.

30.Cibi preferiti?
Tranne i chiodi arrugginiti ed i sassi andati a male,praticamente tutti.

31. Film horror o a lieto fine?
A lieto fine con una bella scena di horror.

32. Ultimo film visto?
Gran Torino.

33. Colore della maglia che indossi?
Bianca

34. Estate o inverno?
Primavera e Autunno

35. Abbracci o baci?
Tutti e due grazie.

37. Chi risponderà più probabilmente?
Chi ha tempo e voglia.


38. Chi risponderà meno probabilmente?
Chi non ha voglia e tempo.

39. Che libro stai leggendo?
Il testo di matematica di mia figlia minore...Ho bisogno di un ripassino.

40. Cosa c'è sul tuo tappetino del mouse?
Dal 1995 Il mio tappetino mouse è la riproduzione di una copertina di Topolino.

41.Cosa hai visto in TV ieri sera?
Non l'ho guardata.

42. I tuoi suoni preferiti?
La chitarra di Jeff Beck e lo scarico della MV 500 4cilindri di Agostini.

43. ROLLING STONES O BEATLES?
Beatles 4 ever

44. Qual è il posto più lontano da casa che hai visitato?
L'Appartamento del mio condomino dirimpettaio.

45. Hai un talento speciale?
1?

46 Dove sei nato?
Montecchio Emilia

47. Chi speri assolutamente che risponda?
Booh!?


48. Come hai incontrato la tua dolce metà?
Dolce?...Casualmente ad una festa di capodanno.

 

 
 
 

PICCOLE TRASGRESSIONI DOMESTICHE

Post n°837 pubblicato il 25 Marzo 2009 da goldkampa
 

 

Se tua madre arrivasse qui ora,tu ti puoi scordare Disney Channel per un mese e a me mi strozza direttamente...
Ssssh!Parla piano papy ...E poi secondo te è giusto che la sera della finale di "Amici",io devo andare a letto presto?
Mio perpetuo e mai stanco tesoro...A parte che dovresti andare a letto presto tutte le sere,che posso dirti...Io non ho problemi a vedere la tele quando c'è qualcosa che mi piace,mi ritengo fortunato,le corse in moto le fanno di giorno...
Si ma tu sei anche "sempre" davanti al PC e anche a te la mamy brontola!
...Davvero!?...Non me ne ero mai accorto...
Ma se comincia la rampogna appena arrivi davanti al monitor...
...Pensa te!!..E io che credevo fosse uno di quei reality che guardate voi alla sera!Certo che da una stanza all'altra l'acustica fa strani scherzi...Ma davvero brontola?..E che dice?

Io la spia non la faccio,nemmeno se mi masterizzi tutti i dischi di Laura Pausini!
..E se ci aggiungo la compilation di "Amici"?
Bèh ecco, allora dice che.....
Dopo 20 minuti....
...E comunque anche la tata si deve alzare presto per andare a scuola,ma intanto è ancora là in camera a telefonare!!
...Avrà un piano tariffario molto conveniente...
Si e un sacco di balle da raccontare tutte le sere!Anche "quello là" ne deve avere parecchie,non la finiscono mai!!
Vabè,però adesso è tardi davvero e se arriva qui tua madre...
Scusa eh papy,ma tu potrai pur guardare la finale di "amici"in camera tua nel lettone!?
...Teoricamente si gioia mia,ma come spiegherei la tua presenza qui con il PC acceso!?
Dai retta,fintanto che non se ne accorge....Io mando l'ultima mail e tu vai a letto in camera tua...Domani ti racconta la mamma com'è finita...

Uff...vabè..Ciao papy...Notte...Bacio
Ciao Sere..Notte...Bacio...

...Papy!?....

Si Sere...Ho capito...Domani sera alla stessa ora....Le carte da scala 40 le porto io...

 
 
 

IL GENIO DE NOATRI...

Post n°836 pubblicato il 24 Marzo 2009 da goldkampa
 

pensierino della sera...

.....Se per caso a qualcuno fosse sfuggito l'evolversi della situazione generale dell'ultimo biennio...
.....Se invece non vi fosse sfuggito proprio per nulla e solo per questo siete incazzati come bestie...
Se tutti i giorni ,mentre in panciolle vi girate i pollici,chiedendovi che cosa poter fare per poter risolvere questa imbarazzante faccenda(a parte acquistare un'automobile nuova,magari a rate),che rischia di rovinarvi le prossime vacanze ai tropici,ecco venirci in soccorso l'estro geniale del nostro istrionico tuttologo nazionale...
Basta avere tanta fiducia,spendere a più non posso(chissenefrega se non avete denaro,l'importante è che i tassi d'interesse sono scesi)e,udite udite...Lavorare di più!!
Qualche milione di Italiani si stà chiedendo se essere presi per il culo era nel contratto...
Cassa integrati,licenziati ,licenziandi..Abbiate fiducia...E andate a lavorare fannulloni!

 
 
 

CONOSCI TE STESSO...E VOLA BASSO

Post n°835 pubblicato il 22 Marzo 2009 da goldkampa
 

CONOSCI TE STESSO....

Fosse semplice.Sarebbe già un successone aver in "confidenza" se stessi..Dai non guardatemi con quell'espressione!Conosciamo veramente noi stessi?
Alla domanda di ciò che saremmo capaci di raggiungere,il punto più alto delle nostre capacità,cosa potremmo rispondere?Come sapremmo rispondere?
A volte mi viengono  in mente i miei  nonni,loro malgrado filosofi e grandi conoscitori della varibilità umana.
Lei era semplicemente "la rezdora".Chi non conosce il significato di questa parola è presto informato:Significa letteralmente "Reggitrice".Di cosa?In ambito famigliare di tutto!!Se riuscite ad immaginare qualcosa di "politicamente"più importante ed autorevole in tal ambito,allora vuol dire che non ne avete conosciuta una.In casa nulla accadeva che lei non lo sapesse e preventivamente approvato.Era la struttura centrale su cui si edificava una buona famiglia.Mi pare che possa bastare...
Credo per certo,che mio nonno non abbia mai saputo veramente dove andava a parare la sua vita,probabilmente il suo concetto di eternità era definito da un buon sigaro toscano,un bicchiere,anzi due và,di vino genuino per pasto,e il posto a capotavola,non fosse altro che la radio era proprio lì vicina..
Eppure collezionò una tal quantità di esperienze,mi pareva che nulla potesse essergli sconosciuto...In ogni caso credo che la sua risposta sarebbe stata più o meno questa:"Saprei dissodare un terreno ridotto ad arida sterpaglia e farlo diventare un'orto che basterebbe per tutta la famiglia"...Ne più ne meno...
Un pò poco per un grand'uomo vero?D'altronde all'epoca non esistevano le forme di comunicazione attuali,un sondaggio di opinione sarebbe stato impensabile;La nonna,forte dei suoi sette figli,non avrebbe permesso che "altri"potessero aver opinioni riguardo a quell'uomo,tornato a casa con i piedi congelati dalla Russia,con la "scusa" di conoscere il loro ultimo figlio concepito prima della partenza,che mai e poi mai avrebbe permesso che qualcuno potesse chiamare il nonno per nome.Il nonno andava chiamato rigorosamente per cognome...Ma tantè...
Lei sapeva il valore di quell'uomo,ma era sufficiente così,non era il caso di esagerare..
Ho sempre sospettato che lo sapesse anche lui...Forse lo sapeva per entrambi,perchè funzionava così;Lei preparava il ragù perchè sapeva che lui aveva voglia di un piatto di tagliatelle cucinato per un re,lui non tollerava che avanzasse qualcosa nel piatto,perchè sapeva che lei cucinava con il cuore...
La soddisfazione di preparargli la carne il 1 Maggio,per ricordare i"bei tempi",quando ricorreva la "loro festa"e puntuali a mezzogiorno i fascisti si presentavano a casa per mettere tutto sottosopra...Tavola compresa ,of course..
Che bello era osservarli,assolutamente indipendenti l'uno dall'altra eppure perfettamente complementari...Due mani...Da contadini,callose,piegate dai reumatismi e dalle tribolazioni,ma sempre pronte ad aiutarsi,a sostenere il peso dell'uno e dell'altra,mai ferme,mai arrendevoli,tutto ciò che era possibile fare di buono per il prossimo e sempre pronte ad una carezza per noi bambini...

Conosci te stesso....In questi tempi così difficili,così pieni di incognite e paure,di guru che tutto sanno e tutto risolvono,tranne le cose essenziali naturalmente,ci vorrebbe un pò di dignitoso silenzio ed il pudore della consapevole inadeguatezza.Non è il tempo del "ci penso io che tutto posso e tutto sò",nemmeno quello del "non preoccuparti che risolviamo tutto noi".Ora è tempo del"lascia che ti aiuti",del"non posso farcela senza di te".Prima ce lo mettiamo in testa,prima,forse ne usciamo.
Cosa centrano i miei nonni con tutto ciò?....Nulla..Volevo solo parlare di come si può coltivare uno sterpaio...

 

 
 
 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Basta_una_scintillamaffina288ilike06dondolino61goldkampabimbayokomagdalene57serio.vingiardinodivenereSoloDaisydeborahconlahMARIONeDAMIELasia1958aLeCronacheDiN.Erniasurfinia60
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: goldkampa
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 59
Prov: PR
 

ULTIMI COMMENTI

Citazioni nei Blog Amici: 36
 

ARCHIVIO POST

  '07 '08 '09 '10 '11
gen/feb - x x x x
mar/apr - x x x x
mag/giu - x x x x
lug/ago x x x x x
set/ott x x x x -
nov/dic x x x x -