La Maschera

...dietro ogni maschera c'è un uomo, un cuore, una persona che ama, soffre... vive

 

Se l'amore è follia
noi siamo i pilastri...
se l'amore non avesse un volto
adesso ha il mio e il tuo... ti amo

Cirano 23.02.2007


 
Buonanotte mia dolce metà
buonanotte dea dei sogni
buonanotte mio fedele e unico amore
buonanotte mia unica ragione di vivere
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

nessuna distanza temporale né spaziale può indebolire l'amore di due persone che credono ognuna nel valore dell'altra... ti amo mio unico e immenso amore

6 febbraio 2007

 

... anima del mio destino non stancarti mai di starmi vicino... ti amo

10 febbraio 2007

 

ULTIME VISITE AL BLOG

ciranoxamoreemporiodelborgolafolliadivivermifiordistella3zsavicleleboomspiaggiadoromarottaemilytorn82il_pablolubopoenrico505ChemicalLifeDJ_Ponhziba.vi60platef
 

Venezia che muore, Venezia appoggiata sul mare,
la dolce ossessione degli ultimi suoi giorni tristi, Venezia, la vende ai turisti,
che cercano in mezzo alla gente l' Europa o l' Oriente,
che guardano alzarsi alla sera il fumo - o la rabbia - di Porto Marghera...

Stefania era bella, Stefania non stava mai male,
è morta di parto gridando in un letto sudato d' un grande ospedale;
aveva vent' anni, un marito, e l' anello nel dito:
mi han detto confusi i parenti che quasi il respiro inciampava nei denti...

Venezia è un' albergo, San Marco è senz' altro anche il nome di una pizzeria,
la gondola costa, la gondola è solo un bel giro di giostra.
Stefania d' estate giocava con me nelle vuote domeniche d' ozio.
Mia madre parlava, sua madre vendeva Venezia in negozio.

Venezia è anche un sogno, di quelli che puoi comperare,
però non ti puoi risvegliare con l' acqua alla gola, e un dolore a livello del mare:
il Doge ha cambiato di casa e per mille finestre
c'è solo il vagito di un bimbo che è nato, c'è solo la sirena di Mestre...

Stefania affondando, Stefania ha lasciato qualcosa:
Novella Duemila e una rosa sul suo comodino, Stefania ha lasciato un bambino.
Non so se ai parenti gli ha fatto davvero del male
vederla morire ammazzata, morire da sola, in un grande ospedale...

Venezia è un imbroglio che riempie la testa soltanto di fatalità:
del resto del mondo non sai più una sega, Venezia è la gente che se ne frega!
Stefania è un bambino, comprare o smerciare Venezia sarà il suo destino:
può darsi che un giorno saremo contenti di esserne solo lontani parenti...

 

TI AMO

Ti amo mia dolce musa e te lo ripeterò finché il mio cuore continuerà il ritmo convinto e incessante dei suoi infiniti battiti che prendono il tuo nome
 

... o è solo la più vera scusa in cui Amore si impersonifica tra i nostri cuori innamorati

 

META

immagineMetti a fuoco bene i tuoi obiettivi. Quando la meta è chiara è più facile raggiungerla

 

TAO

Portiamo dentro un percorso non terminato che ci guida tuttora
 

DUE GIF CHE FANNO FELICE IL MIO "IMPAVIDO AMORE"

immagine



immagine


 

TAG

 

AVREI VOGLIA

Avrei voglia di abbracciarti, avrei voglia di baciarti, avrei voglia di stare con te... ma l'unica cosa che posso fare è urlarti TI AMO... e già mi manchi!
Cirano 8 gennaio 2007
 

PAURA

Amore ho paura... perché ti amo troppo... amore ho terrore perché ti adoro troppo... amore non mi importa di niente perché ho voglia solo di te e del tuo amore
Cirano 6 gennaio 2007
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« quando???????pensieri.... »

Il mio biglietto d'auguri......

Post n°442 pubblicato il 24 Giugno 2014 da ciranoxamore
 

24 Giugno 2014, sono le 22.06 e sono pronta finalmente a scriverti due righe come hai vecchi tempi. Sono passati solo 2 giorni dal tuo 47° compleanno, già i tuoi splendidi anni. Come di consueto arrivati in qst periodo mi sono domandata se era giusto oppure no farti gli auguri oppure farti un regalo, o magari scegliere di stare distaccata per non imbarazzare la tua "Lei", con regali di maggior valore.
Ma come sempre Cyrano, mi guido e lo lasciai fare. Mi disse: "Sai chi è per te, e Lei nonostante tutto rimarrà parte di te, capirà anche senza un biglietto, chi fosse il mittente segreto di tale gesto!". Cosi senza temere sono andata li e ho fatto la mia scelta che ora ti spiegherò.
In tutto come da tradizione le rose vanno regalate dispari, coi le mie scelte sono state le seguenti:
3 rose rosse : i nostri 3 momenti importanti per entrambi, il nostro primo bacio, i nostri anelli, e quel "matrimonio" fatto sugli sclini del Duomo.
5 rose arancioni: il tuo colore preferito, dove il tuo cuore si riscalda, dove tutto si rischiara, perchè 5....beh perchè 5 sono stati gli anni del nostro Amore. 
1 rosa nera: la tua rosa, che per trovarla me c'è voluto una vita, era quella più bella, la mia rosa nera rimarrai sempre Tu, l'unica, l'imprescindibile, il mio vero Amore.
Qst è la mia spiegazione del regalo, speravo che tu capissi che ero stata io a fartelo, non Lei. SI, lo so l'anniversario con il botto è molto più romantico, l'anniversario con l'amore è più bello, ma ahimè non per me.
Ti scrivo qui perchè penso che ti non legga nemmeno uno dei post che scrivo, ti scrivo qui perchè qui almeno sei ancora l'Amore mio, qui Cyrano piò dire la sua e parlare d'Amore alla sua Luna.
Ti scrivo qui due righe cosi almento mio posso sfogare e dirti quello che mi passa per la testa, senza farti troppo del male nella vira reale non virtuale.
Sono coscente che i tuoi weekend sono tutti verso il mare, so bene che l'orto, la cucina, qst zia Maya, ti danno più sicurezza, più stabilità d me. So bene che hai già detto ti amo, so bn che Lei (visto che non so nemmeno come cazzo si chiama....) che ha regalato più eozioni, più tempo, più carezze. 
So bene che sono già passati quasi 4 ani dal nostro addio, e so bn anche che la colpa è solo mia, e solo mie sono le responsabilità. Mi mancano le mie bambine, mi manca freccina, mi manca tua madre e le sue risate. Mi manca il nostro albero di natale e la nostra canzone.
Qnt vorrei tornare indietro, e ritrovarti li, seduta su quegli scalini, mentre bevi una du demon...e che mi sussurri:".....c'hai messo tanto però?", qnt vorrei tornare indietro e sentire le tue labbra sulle mie, qnt vorrei tornare indietro e sentirmi dire "ti amo", dopo mesi e mesi di attesa. Qnt vorrei rivedere qualche film insieme, o magari andare a bere qlcs insieme. 
Qnt vorrei avre un tuo bacio, una tua carezza, cosi mi faccio cullare dai ricordi e dai brividi passati. 
Qnt vorrei tornare ad essere la tua roccia, la tua follia, il tuo Amore, qnt vorrei poter sentirti dinuovo mia. 
Qnt stò male pensare che i tuoi occhi non mi vedono più, qnt stò male pensare che non potrò più stare mano nella mano con te, qnt fa male sapere che le tue labbra non saranno mai per me.
I tramonti sul mare, le fragole mature, la canna da pesca, i tuoi pesci pescati, i barbeque in giardino, sta zia Maya, ma saranno davvero qst le cose che ti fanno felice? Boh, non lo so. 
Tu sei il mio amore, la mia regina, mia moglie. Sai bene che ti amo, sau bene che quel sentimento io non l'ho dimenticato, ma se per te il tuo si è spento, mi farò da parte come un bambino ti guarderò da lontano. Cosi almeno gli occhi potrenno amare quella parte di te he ancora mia ama e lo so. IO so benissimo che parte di te ancora mia ama, si ama G. come la prima volta sui quegli scalini. 
Dimostrami che leggi i miei pensieri, dimostrami che ancora la sperazna non è morta.
Sei stupenda amore mio anche ora che sei più vintage! Sei uno spettacolo, qnt vorrei poterti riconquistare, e farti di nuovo mia. Dolce luna, come può un misero e fallito poeta cm me poterti conquistare di nuovo, come posso sfiorarti le labbra ancoraì, come dimmelo tu.....
Mia dolce regina e sposa, fammi capire che la speranza ancora c'è che la follia ancora c'è....Follia...è amare fino quasi a odiare...
è strapparsi il cuore
per donarlo all'altro...
è farsi del male con le parole...
è spezzare le ali
per volare in due...
è abbandonarsi a un sentimento...
chiudersi in un rapporto...
tutto questo è follia...
o forse...è solo amore.
Si dolce amore mio si,
sono ancora
legata a te.
Anche se tu non ci sei,
io sono tua.
E mi sentirai,
nelle tue notti stanche,
come un soffio tra i capelli,
un brivido sulla pelle,
una carezza sul cuore.
 E le tue labbra
e le tue mani
mi cercheranno
tra le lenzuola dell'anima.
La tua mente rovisterà
tra ricordi e parole.
I tuoi occhi scruteranno
tra la nebbia dei sogni.
E lì mi troverai,
legata alle corde dell'amore.
E sarò ancora tua.
Ti Amo L, Ti amo da 9 anni ormai....9 come le rose che ti ho regalato, 9 come le nostre follie. Tu mi ami, e mi ami ancor follemente come la prima volta lo so, dentro di te e cosi e piano piano se nostre Madre e mio Padre lo vorranno, tu tornerai cn me e cn me vivrai.
Prova anche solo una volta a scrivermi qui, a sentirmi ancora amata da te.
Non farò la stolker ne la tua parassita ma silenzosamente sarò tua nel buoi di camera tua, nel silenzio del tuo cuore. Ti amo mio splendido e unico amore.
Tua per sempre G, tuo amato e sposo C.
Con immenso amore e stima ti faccio i miei auguri più profondi di un sereno complenanno. 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/laMaschera/trackback.php?msg=12861602

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
 
 

INFO


Un blog di: bach
Data di creazione: 29/12/2006