Creato da ilcorrierediroma il 16/10/2012

Emozioni Vitali

Libero di Me

 

« Costruire..La mia Principessa.. »

Un silenzio capovolto..

Post n°1430 pubblicato il 01 Novembre 2021 da ilcorrierediroma
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Sono la tua notte, sono la tua stanza
se vuoi dormire
Dico addio
io a pezzi
Come un silenzio capovolto
mentre aspetto
scrivo dei versi
dopo la lacrima
Sono il tuo destino, sono il tuo bardo
se vuoi sentire
il tuo eunuco, il tuo soprano
il suo araldo
Sono il sole della tua notte insonne,
una radio
Sono dentro e fuori la tua pelle
il tuo cappotto
se stai uscendo
il tuo asfalto
se stai uscendo
io piove
Dei tuoi capelli secondo il tuo itinerario
io sono dove ti trovi
In alcuni versi scrivo
Allora strappa.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog