che blog borrato

la B la O la doppia R E, le borre! su le mani, su le mani per le borre, stappa un birrino! non esistono schemi delle borre, solo casino! .......che la borra sia con te!

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

vincenzo.tedescoambrosiadossi88giunor1945cesaretto_bzucchi.enricoiudici.arnaldohvmaxlorelai.72cjeannine0000degaetano10zangardaEleonora_SavoldiArwen1987marco.sprovierienteneller
 

ULTIMI COMMENTI

 

LA VITTORIA? NON È PER NOI!

immagine
 

CHARLIE BORRA IL MAGO DELLE SIGHE

immagine
 

LINKS UTILI

 

immagine


Milo Brinn (Luigi Borra), lottatore italiano [1895].

immagine
immagine

 
      traduzioni borrate    

immagine


immagine
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

Los Borrachos S.C. sponsored by Luclà cafè

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

 

e finalmente fu Vittoria

Post n°485 pubblicato il 07 Marzo 2012 da capitanborra
 

Come stavamo testè dicendo, siamo a bordo della più bella delle voiture, il vero Coche Fantastico, in car(r) pooling con Vittoria Borrata ci godiamo il Suo carro da trenta teste, spaparapacchiati sulle sue panchette d'ebano, gustando una bibita fresca al gusto di menta e rum.
Serata fresca e marzolina ieri @Flandino's Park, la squadra si presenta tonica nella sua mise da gran soirée, incassa con la solita classe i complimenti degli astanti e affronta con l'ormai consolidato cipiglio il pre-gara.
Partiti!
Il gioco iniziale si sviluppa tra gli errori salva-borre degli avversari e i mancati stop borrati. Non serve un diagramma di dispersione per capire che la partita fa schifo e che c'è bisogno di un cambio tattico: è necessario allungare e arricciare i capelli del Bomber il quale, però, si dichiara restio al cambio di look e s'accomoda in panca. Lo sostituisce un Jackson arzillo e volitivo che, in combutta con "testa di ginocchio" Chiame, porta il risultato su un certo numero di goals a zero.
Forti della nostra dieta a base di pizzette Marechiaro, chiudiamo il primo tempo sul 2-1 (almeno secondo i più).
Il secondo tempo ha uno schema solo: avversari 3 contro 3 e borre 1 contro 1. I sboracio, come li chiama Flandino, reggono così fino al 38° minuto quando, con una spregiudicata variante tattica del Bagonghi coadiuvata dal Dna Zampini, si fanno infinocchiare due volte prima del fischio finale.
Fischio liberatorio visti gli ulteriori due gol segnati nella seconda frazione dalla sopracitata coppia.

capitan senza pretese


Drizzy: distratto dal concomitante, ma minore, incontro di Champion's, si ritrova in palese trance agonistica a parare rigori e tiri liberi, a eseguire rilanci precisi e ad annullare i tentati contropiedi avversari. La sua migliore esibizione fino alla sublussazione dell'omero e alla ripresa del suo normale livello prestazionale (a.k.a. due goalz subiti a stretto giro di lancette su tiri non irresistibili con relativa polemica a seguire). In mattinata sembra abbia ricevuto una telefonata di congratulazioni da Toldo. Paro tutto targato Padova, voto 8

Ocho-Pess-Ocho: il buon Bagonghi, anche in previsione di un aumento delle polizze RCA, smonta la modalità "Sinistro di Dio" optando per un più saggio "Ciango&Sbraito", inietta veleno col suo spinotto nelle terga degli avversari schizzando inevitabilmente anche qualche compagno: d'altra parte la nostra manica destra ci esorta, come dire, a rendere più bianco il fottuto Natale. LAPALLALAPALLATIPRENDOLAFOTTUTAPALLALAPALLALAPALLA Grinta&Pinta, voto 8,5

ChiappaXXL: flemmatico come sempre, falloso e falloide come nelle grandi occasioni, fissa un elastichino alla porta e lo tiene ben fermo fra le chiappe, risultato: riduzione del 87% dei contropiedi subìti. La crisi si fa sentire anche qui. Pure lui agogna la panchina per titillarsi con l'iphone e la swinging London. Pare sia già in fibrillazione per tutti gli appuntamenti sportivi internazionali che lo attendono in questo ricco 2012. A Nagasaki col divano, voto 8

Chiame: segna e sogna una cena borrata - quando l'entusiasmo sboccia innocente - riesce a non sgarrare tenendo a bada il tradizionalmente elevatissimo tasso di follia delle fasce laterali borrate. Protagonista con due goals della prima vittoria non a tavolino degli ultimi due anni. Yul Brynner segna per noi, voto 8,5

SugarVonBraun: Cerca, in vano, di dare follia alla manovra. Riesce a diffondere il panico sugli spalti (vuoti) per una sua demi volée deviata dal portiere in tuffo plastico, produce insulti a mezza bocca non appena tappa l'altro suo "buco che parla" sedendosi in panca. Albino con Leffe (nota birretta), voto 7

BomberCB: non combina un granchè in attacco e cede il posto al Niggaz e a Riccetto, si fossilizza in copertura sfruttando il suo fisico non indifferente; sostituito a granvoce dal Batavo maledetto a due minuti dal termine della partita per ridare un pò di friccico alle coronarie oro-borrò. Ha il grosso merito di aver mangiato un bel piatto di verze prima del match. Fanno fonda oltre che sbuffare, voto 7

JacksonMC: piroetta attorno al difensor come i testicoli di Tesor alle ripetute cioccate dei suoi dueterzi, insacca almeno due reti ed è parecchio complice in un'altra; in una partita disputata quasi unicamente nella metà campo avversaria, non gli si può nemmeno rimproverare il solito eccesso di egoismo, sì solo e abbandonato tra le fila nemiche. Con i complimenti della casa, voto 8,5

Cardinale, Lanziano, Cognato, Cava, Caste, Ventu, Renatone, Zesh e si, pure Ciunga e Rish e la Fossa tutta, una sola cosa posso dire a ognuno di voi:

RICORDATI CHE DEVI BORRARE!!!
-mo' me lo segno-

Capt.Vs
Bomber

 

 
 
 

Una squadra di stronzi!!!

Post n°484 pubblicato il 15 Aprile 2011 da papaw

Alla fine siamo una squadra di stronzi e stasera alle 22 schenderemo in campo in 5!!!

Stronzi appunto, speriamo solo che una doppia risollevi il morale!

Vai con Dios!

 
 
 

Habemus Girone

Post n°483 pubblicato il 28 Settembre 2010 da dott.merchandise

Serie B - Girone 6


1 Atletico Habana
2 Bar Dery (ex Il Bacaro dell’Arena)
3 Bar Pantalona Ca5
4 BDC Campari col Bianco
5 Brase Cuerte
6 Cafè del Borgo Svrakanwei (ex Borgo Real)
7 Calcio... a Sinco
8 FB Impianti
9 FC Saint Patrick
10 Los Borrachos SC
11 Molin Auto (ex Nuova Ajace Ca’ Brusà)
12 Mozart Cafè (ex FC Eagles Golosine)
13 Netsysco.it

 

Ritorna un gLande classico e troviamo un nuovo derby!

Yo Bor.!

 
 
 

ADUNATA

Post n°482 pubblicato il 24 Agosto 2010 da capitanborra

A breve la nuova stagione borrata:

cercasi portiere

e vediamo di rivitalizzare questo blog!

 

SI...PUO'...FAREEE!

 
 
 

L’incredibile ritorno del Pagellatore dimissionario

Post n°481 pubblicato il 30 Novembre 2009 da dott.merchandise

 

I giovani ed atletici Borraci scendono in campo in quel di Via Fedeli contro la compagine dei… non mi ricordo… squadra di importazione dall’est Europa.

La partita appare da subito in discesa viste le assenze di: P8, Zanuso, Ferrari e Jackson.

Le condizioni del campo sono Ottime, non fosse per quelle due o tre pozzangherelle d’acqua che ricordano il Mar Caspio ed il Mar d’Africa.

Il clima è Torrido come solo in Siberia di solito riesce.

Partiti

 

Starting Five: Capitano, Biondo Venturi, Ebola, Verdo, Il Reso e due gol per loro.

 

Il Reso -  partito sotto di due peri prima ancora che l’arbitro riuscisse a fischiare l’inizio, passa l’intera partita a litigare con l’acqua che gli rende scivolosi guanti. Piglia sette papine , ma soprattutto, con un Olè da torero eseguito fuori area scatena una delle più Belle bestemmie che chiapponi abbia mai regalato.

A fine partita assume uno sguardo triste e sconsolato, lo stesso che ogni borra ha avuto almeno una volta nella storia.

Affogato nella Borra

 

Verdo – Forse a causa del timore reverenziale che riserva solo ai cittadini dell’Est, risparmia qualche calcione e si limita a navigare delle pozzanghere cercando di recuperare il recuperabile.

Partita decisamente sottotono, almeno per l’esiguo numero di bestemmie emesse, per il resto è già tanto se mi ricordo che c’era.

Vogatore

 

Ebola – Corre corre corre…. Corri Ebola e sfoggia polmoni che noi non potremo mai avere!!

Dai Ragazzi!!

 

Da Bomber – Di lui si ricordano i primi cinque minuti impiegati a controllare che il gancio traino della sua roulotte fosse perfettamente funzionante.. Una volta verificatone il funzionamento siamo già sotto di 4. Il resto del match lo impiega nella sua specialità, cioccata continua con il Sandro intervallata con qualche tentativo di gioco

Capitano pasta del.

 

Chiapponi – Lui ovviamente sarebbe il giocatore di punta della formazione, potrebbe segnare sempre e da dovunque, se solo i compagni fossero in grado di dargli la palla sui piedi… Se solo non fosse impegnato a cioccare col Bomber…se solo non avesse delle chiappe tanto grosse…

Tuttavia è una Borra e come tale gioca.

A fine partita si ritira per mandare una letterina a Gesù bambino ed una a S. Lucia per chiedere la correzione dei precedenti problemi Elencati.!!

Dal 13 di Dicembre vita nuova

 

 Il Biondo Venturi. – Sebbene scenda in campo legnoso come neanche “Maria de Filippi che balla”.

 E’ l’unico di cui si ricordino dei tiri verso la porta avversaria. Nonostante la partita più terribile del attuale campionato, nel dopo partita trova anche il tempo per preoccuparsi di quando e quanto saldare per la stagione borrata, un vero signore…di età un po’ attempata però..

Waiting for “La locusta!!”

 

Le presidant – Scende in campo con la vista annebbiata dalla trance agonistica o forse dalla penuria di ossigeno all’interno dei suoi polmoni. Il mister lo schiera come come arma tattica, e lui ricambia la fiducia. Illuminante una sua apertura sulla destra… a nessuno, dopo la quale si gira verso la panchina dichiarando: “Ho le visioni, Mister cambio”.

Nel secondo tempo scende in campo motivatissimo con l’unico scopo di battere il record mondiale di lisci consecutivi… traguardo che raggiunge in scioltezza.

Esce dal campo in preda alle convulsioni da assenza di ossigeno, che qualcuno potrebbe malignamente interpretare come  una risatina…

Olfo più che mai.

 

Morale 7 pappine, avversari nian visti…

 

 
 
 

La vittoria non scuote l'etere borrato

Post n°480 pubblicato il 23 Ottobre 2009 da dott.merchandise

TOC!?

Ebbene si, la singolare compagine borrata torna alla vittoria dopo tempo immemorabile.

Eppure questo non sembra scuotere i blogger borrati che affrontano l'argomento con indifferenza di scura memoria.

L'Africa è un continente sfortunato ed in difficolta! Adotta un giovane africano!

Torna in fossa!!

 
 
 

non so perche'? mi sa di si...

Post n°479 pubblicato il 02 Settembre 2009 da Mr.miele

 
 
 

victoire victoire victoire

Post n°478 pubblicato il 25 Marzo 2009 da vittoriaborrata

meco, stica

grandissimi i ragazzi che tra un'ora cercheranno il bis contro i temporeggiatori GSK.

Venimmo, Vedemmo e li inculammo!

pali e traverse come piovesse, gol da fuori, gol su trivela, gol su filtrante, gol di sacca, gol gridato, gol angolato...3-2, vittoria, meritata.

Presenti: Zeppo, Sugar, Bomber, Cardinale, Ebola, Ada e il Chiappa.

A breve le pagelle, anticipo già che ci saranno voti altissimi per tutti (un pò meno, come da tradizione, per il Culone)

Deesteenty Salooty

Veectoreea

 
 
 

Campioni del Mondo, Campioni del Mondo, Campioni del Mondo

Post n°477 pubblicato il 24 Febbraio 2009 da vittoriaborrata
 

eccomi di nuovo, dopo soli 4 mesi, a commentare un'altra mirabile prestazione delle borre.

Ore 22, l'arbitro Morocco zufolando da inizio al match; borre subito gagliarde vanno a segno con Jackson. Ovviamente veniamo subito rimontati ma, contro ogni previsione, riusciamo a chiudere il primo tempoi sul 4-1.

Il secondo tempo offre una chance a tutti di segnare, nonostante qualcuno voglia tutto per sè...finisce 11-2 e l'amaricante della birretta non è poi così amaricante, non so se mi spiego.

Gabbians: prestazione stupenda, incolpevole sui gol, ammazza di fatto ogni tentativo degli avversari di rialzare la testa con parate degne del ragno nero (Nigmatullin ovviamente). Sbarbato, scopre che Mr. Zampini, suo padrino, è stato solo un esca per portarlo alla corte di €ugenio: li per li ci rimane un pò male, poi ha deciso di fottersene. Enorme voto 9

 

Ebola: tocchi, duetti, poesia, prosa, filodrammatica, c'è tutto, pure il disappunto dell'arbitro per il nome sulla maglia, Manzo, non si sa se per motivi religiosi o filologici (Ebola gli sembrava più calzante). Segna un paio di gol pregiati, difende con precisione, salva su un contropiede potenzialmente pericoloso con un intervento alla Baresi. Ebola meglio di Sifilide voto 8 1/2

 

Cardinale: sulle spine per un viaggio che sta per intraprendere, segna il gol che ci da la tranquillità. Dalle sue parti non si presentano grossi pericoli e le tibie avversarie ringraziano con un cesto di frutta esotica consegnato in mattinata. Il gol lo galvanizza a tal punto da generargli deliri, tipo credere che una sua t-shirt possa andare bene al Bomber (Tg. 54). Tiene a distanza l'assente Pessotto nella classifica cannonieri. EST EST EST voto 8 1/2

 

Chiappa: imbarazza tutti con la scena "no, la tiro io la punizione" che lo vede comunque perdere contro il severissimo Presidente che, per farlo cornuto e mazziato, segna pure. Segna tre gol, ora però non disturbatelo perchè è in ritiro prechampions. Trepidante voto 8 1/2 - -

 

Jackson: risolleva le sorti di un attacco un pò sterile con mi pare 6 gol in 3 partite, di cui la metà nella notte magica di via gioia che ci ha portati alla veneranda cifra di 7 punti in classifica. Si accanisce contro la fossa avversaria per dimostrare posizioni che da tempo sostiene. Picconatore voto 8 1/2 +

 

Brownie: arrogante come non mai, segna un gol su punizione, notoriamente la sua specialità (vedi alpo, anno I). Irresistibile, inafferabile, lui si della driblata è un campione, deve solo dirlo ai suoi piedi ed è fatta. Scooby Dooby Doo voto 8 1/2

 

Bomber: cerca in vano di segnare, non ce la fa, allora decide di servire passaggi filtranti, roba da triangolo+R1, tasti segreti: fa segnare e sognare il cardinale, ebola e il culone, si procura la punizione per il presidente, generosissimo. L'arbitro gli annulla un gol solo per un discutibile fallo precedente. Negli ultimi secondi gli viene reso il favore e fatta giustizia: gol. Sicapibile voto 8 1/2

 
 
 

LA MAGIA DI UNA BORRA E' PER SEMPRE....




C'è voglia di cambiamento nell'aria.
Voglia di rivincita, riscatto.
Voglia di vittorie, traguardi, terzi tempi olimpionici e imprese straordinarie.
C'è voglia di amore, risultati.
Voglia di cobra.
Voglia di Borra.

Quando partii, ormai una decina di giorni fa, in uno dei miei soliti viaggi all'insegna della cultura e dell'arte, ricordo lasciai il gruppetto borrato in situazioni psico fisiche a dir poco agghiaccianti.
Morale a terra, condizioni atletiche ripugnanti, incapacità di interagire coi propri compagni, con i propri piedi, con la palla.
E vagando per le ombrose vie della cittadina Olandese, avvolto da nuvole di fumo simpatico, ammaliato da canti di sirene dai costumi morali ambigui e dissoluti, mi chiedevo se fosse possibile una rinascita. Se fosse possibile credere ad un futuro di luce e di passione, di borra e di magia.
Forse davvero questa volta i piani del malefico Bobo erano destinati a trionfare. Tragico epilogo di uno sfavillante sogno borrato.
Poi venni avvolto da un turbinio inarrestabile di Jat'z e margarita e birrette a basso costo, e mi persi in un delirio psichedelico estremo, accompagnato dal mio fedele compagno di viaggio Mr.Uzi.
Fu la fine per la mia mente, l'oblio della mia anima, e forse morì.
Perchè quando ieri sera mi affacciai di nuovo, timido e impaurito, all'olimpico di via Gioia, vidi delle cose che non potevano essere reali, vere, ma dovevano per forza essere il risultato della mia fine, frutto del mio ultimo viaggio verso la terra del non ritorno.
Sette adoni gagliardissimi, sette divinità del calcio giocato, sette geni del pallone, caparbi e decisi, mi aspettavano all'interno del campo da giuoco.
Come statue di marmo immacolate, impreziosite dalla più bella delle maglie borrate, i miei ragazzi erano tornati, rinati nello spirito, risorti nel fisico.

Finisce 4 a 0, per loro, secchissimo.

E poco importa che l'inevitabile sconfitta si sia abbattuta come sempre, inevitabile, sulle nostre teste.
Poco importa che non si sia riuscito a segnare neanche un gol.
Poco importa che la casellina dei punti fatti in campionato sia sempre ferma a quota tre.
Perchè lo spirito borrato è tornato signori!
E con lui la gioia di borrare.
Sempre e comunque.
Preparatevi quindi a celebrare l'inizio di una nuova, magica e fantastica era borrata!!!!!
Nuovi mirabolanti avventure, nuovi match al cardiopalma, nuove pagelle borrate!
Ora davvero possiamo gridare all'unisono:
YES WE BOR!

E ora tutti a festeggiare alla Paulaner, dove con soli 18 euro, vi assicurate una carrellata di incubi e di alzate notturne per andare in bagno a bere acquetta salva cilappa!
YO BOR!


Quindi, finalmente, pagelle!


Gabbiano

Guarda la su nel cielo, è un uccello? È un'aereo?
No è Gabbiano! Il nuovo superportierillo delle borre.
Scovato da quel furbacchione di mr. Zampini, la nuova borra, chiamata al difficile compito di sostituire l'ormai decesso Reso, sfodera una prestazione di quelle da incorniciare.
Sotto un'apparenza timida e riservata si nasconde nel cuore del giovane ragazzo una voglia di borra grande quasi come le chiappe del Sandro. Folle quanto basta, invasato e invasante, fa commuovere l'ex Pres più di una volta per le sue uscite pazze e i suoi rinvi con incitamento che già sono un marchio di garanzia.
Perfetto quando per respingere un pallone prende a pugni il palo, distruggendolo.
Incolpevole invece sui gol, frutto di cazzate dei suoi nuovi compagni di squadra senza cervello.
Grazie Gabbiano, grazie di essere volato fino a qui, all'interno di mondo Borra.
Regalaci mille emozioni borrate.
Voto 27
Imbiffabile gioiello borrato


Ferri
Magro come un grissino, in forma come un tonno, eccolo li il Ferri.
Bello, elastico, scattante, pronto a saltellare per il campo come un grillo canterino.
E anche andato a correre il ragazzo ieri e millanta una forma fisica straordinaria.
Robe da serie A.
Peccato che gli esploda la caviglia dopo un nano secondo e non riesca di conseguenza a fare neanche un mezzo passaggio giusto.
Voto 6,5
La Borra di Pastafrolla


Bomber
Dover giocare a spadellate con l'incredibile Hulk, si sa, non è certo cosa facile.
Anche quando si ha il fisico importante dell'Eugenio non è sicuramente un giochettino da poco prendersi a spallate con un gigante di 3 metri per 150 kili.
Ma il Bomber, da bravo capitano, non demorde, e si impegna con la lingua penzolante a far suoi tutti i rinvi pazzi di un invasato Gabbiano.Con la sua magica abilità di rallentare in maniera velocissima tutti i (pochi) contropiedi dei Borrò, blocca agilmente lo score delle borre sul numero zero.
Colpevole della cazzata totale sul primo gol avversario (tentato dribbling da ultimo uomo sul filo del fallo laterale), che taglia le gambe ai borracios e mette fine a qualsiasi speranza di punto, cerca di rifarsi involandosi come un invasato sulla fascia servendo un assist d'oro al Cardinale, che però cicca clamorosamente, autociangandosi e implodendo su se stesso.
Voto6---
L'uomo-dio con la faccia di maiale


Verdo
Insostituibile baluardo difensivo gioca praticamente tutta la partita, combattendo con la fede religiosa di un integralista islamico.
Capisce che sono i suoi ultimi mesi da uomo libero e si prende libertà offensive che ahimè, difficilmente potrà godersi una volta fatto il grande passo.
Fa saltare un paio di clavicole avversarie, robetta di ordinaria amministrazione, e si divora un gol grande come una casa solo per non far ingelosire il Sandro.
Su di lui grava sempre di più il peso di dover condurre la squadra e prenderla per mano.........in che paese matto deciderà di portare i suoi ragazzi?
Voto 7
Portaci, portaci, portaci a puttane.
Cardinale, portaci a puttane!


Calzo

Sono fortemente portato a pensare che ieri sera l'ex Pres fosse sotto l'effetto di qualche strano stupefacente.
Sguardo carico d'odio, bava alla bocca, astio, ferocia, rancore.
Una bestia umana assetata di sangue, di anime avversarie.
Corre come non mai, scalcia, si arrabbia, siga.
Peccato che non possa mai tirare quando è vicino alla porta.
Da bravo ingegnere sa bene infatti che solo quando si è lontanissimi dallo specchio della porta ci sono buone possibilità di fraccare. Quando invece si è vicini al portiere avversario la cosa giusta da fare è bloccarsi, o tentare passaggi scamorza a diosachi. Con questa filosofia ineccepibile scarica un paio di missili terra aria sulla luna, con rischio di perdita di biglia e sospensione del match.
Impossibile non citare il suo incrdibile stop/dribbling di tacco esterno, con consegunete esplosione di faccia di tutti i presenti di via Gioia, che gli vale la copertina dell'album panini 2009/2010.
Si commuove come un bambino davanti ai numeri del suo nuovo idolo personale: l'ormai già leggendario Gabbiano,
Voto 6/7
Borraldhino


Sandro
Placata, si spera finalmente, la sterile polemica legata al suo voler essere capitano, Chiappette, dopo mesi passati a litigare con tutti i componenti della squadra, fossa compresa, sembra finalmente aver ritrovato un po' di serenità.
Sarà il sopraggiungere della primavera che risveglia i suoi istinti di latinlover, sarà la sua felicità nell'immaginarsi già all'addio al celibato del verdo, circondato da donnine accondiscendenti, sarà l'imminente uscita del secondo capitolo di quel gran bel gioco per la play che è “7sin”, fatto stà che la più bella delle Borre sembra aver finalmente trovato un po' di serenità.
Si sacrifica fin anche in difesa senza protestare, vista la mancanza del pes e del fedigrafo masso.
Gli avversari, storditi da cotanta bellezza e grazia provano ad asfaltargli le caviglie, a staccargli le ginocchia, ad abbatterlo. Riescono a farlo incazzare veramente, più per una questione di principio però, quando gli pestano i piedi. Echecazzo.
Mezzo punto in più per il piatto di fritto misto obeso plus piadina che ingurgita durante il terzo tempo borrato.
Voto 6,5
G'ho l'osello


Jackson
C'era una volta la leggenda di riccioli d'oro.
Si narra che un ragazzo dalla chioma cotonata, dotato di innegabili capacità calcistiche e di un fortissimo e ammaliante fascino, avesse per motivi sconosciuti deciso di rinunciare alla sua brillante carriera da calciatore.
La droga? L'amore? La musica? La politica? La religione?
Nessuno forse lo saprà mai.
E' per questo che vederlo indossare di nuovo la maglia borrò ha fatto commuovere anche gli animi dei più duri (tipo Sandrini).
Il figliol prodigo è tornato a casa, e con lui le azioni pazze, i dribbling a metà campo, l'incapacità di passare la palla, i pali, le sborde, le arrabbiature plateali per non ricevere mai la palla, gli avversari lasciati vagare indisturbati per il campo.
Grazie Jackson, grazie di essere di nuovo tra di noi.
Voto 7
Don Brown


Banana
C'è qualcosa nell'atteggiamento di Castellini che non mi torna.
Voglio dire: questa specie di nuovo santone new age, che si aggira a bordo campo predicando pace, amore e sincerità, è veramente lo stesso testone, inconvincibile, insaziabile, re della cioccata che fino alla settimana scorsa polemicizzava per qualsiasi cosa avesse a che fare con il mondo borrò????
Avvolto da un'aureola di saggezza eterea il banana dispensa consigli e buffetti ai suoi ragazzi. Come un vecchio papà che guarda con affetto ed amore i suoi bimbi che crescono. Memorabile l'incitamento al Chiappa: in tre anni di borre non si era mai visto.
Voto 10
Banana Yoshimoto


Pessotto

In versione allenatore di bocce, il tenero bagonghi non smette mai di incitare la squadra e i suoi magici ragazzi.
Con un cappottino mignon che lo fa apparire ancora più piccolo e magro cerca di gestire la panchina nel modo migliore possibile. Peccato che a un certo punto monti lo schema tre della follia: Fuori il verdo dentro il calzo, coi risultati che tutti conoscono.
A rischio esplosione di faccia quando l'ex pres monta il tacco pazzo di dio, finisce vittima della più classica delle intossicazioni alimentari da Paulaner.
Voto 10
Oronzo Borrà


Zesh
Ancora annebbiato dall'abbuffata di cultura fatta nel corso della suo ultimo viaggio, si presenta a bordo campo in versione pelato.
Millantando visioni di città antiche e di avvenimenti mitologici (frutto sicuramente della sua fervida fantasia), si invasa parlando di possibili carovane borrate e di addi al celibato e di viaggi borrati organizzati. Pronto per rientrare nel prossimo match, usa indegnamente il terzo tempo per vendere alle borre dei cd a caso.
Anche lui vittima della diabolica Paulaner, passa la notte a fare incubi, invocando invano l'aiuto di quel personaggio leggendario che è conosciuto ai più come Nino della debole scuola della febre.
Voto 10-
Borra che ti passa


Vice
Presenza inquietante del terzo tempo borrato, mette a disposizione dei ragazzi i suoi consigli preziosi e le sue perle di saggezza, frutto di viaggi ed esperienze grottesche nei più remoti e crudi paesi dell'est europa.
Si invasa sentendo parlare di addi al celibato e prometti contatti prestigiosi per lanciare una nuova linea di abbigliamento borrato.
Voto 10
Genio della borra

 

 
 
 

tante sunii a tee

Post n°475 pubblicato il 08 Febbraio 2009 da madda_m9

un post qui mica poteva mancare in onore di colei che rappresenta più di tutte il gentil sesso nella fossa..


auguri!


w la suni!

 
 
 

GEMELLAGGIO

Post n°474 pubblicato il 19 Gennaio 2009 da madda_m9
 

http://it.youtube.com/watch?v=Y2YbvfMtNNM&feature=related


 


e non aggiungo altro.


 

 
 
 

4 GOL ABBIAN FATTO! LORO 5 PERO'

Post n°473 pubblicato il 18 Gennaio 2009 da casteweah
Foto di capitanborra

…Ecco a Voi le Pagelle dell’ultimo avvenimento borrato…un giovedì sera uggioso e pieno di umus tra il prato in plastegon della via più gioiosa di borgo roma, o almeno lo dovrebbe essere…clima perfetto per i nostri eroi, o almeno è questo che doveva, deve e dovrà trasparire dai giocatori meno in forma delle tre Venezia. Anche questa volta è andato tutto in vacca e per questo non siamo davvero degni di un giudizio critico…voglio solo ricordare… il primo gol di Mr.Zampini nella storia delle sue amate borre, la dialettica un po intimidita del pessottino che c’è nonostante le sue caviglie di sbrisolona, l’insistenza un po’ ingenua ma genuina di ebola, il miglior acquisto che le borre abbiano mai fatto sul piano della giusta mentalità che ognuno dovrebbe sempre avere, l’insistenza di Sandro nel cercare la vetta della classifica dei capocannonieri (facciamolo capitano una volta…dopo tutto se lo merita), il sacrificio del nostro borroni che, pur sapendo di essere un cero in porta si è mosso lo stesso al servizio dell’esigenza, il carattere combattivo che il nostro presidente ci mette per supplire alle sue lunghe foot-leve, la tenace tranquillità che il verdo trasmette la dietro e fuori dal campo, le mitiche suny e madda che sono arrivate quella sera, alla loro ora, ma c’erano…e al banana, che non solcherà mai più il campo in una partita ufficiale delle borre. Come la foto qui sotto la spalla mi è sfggita di mano ed è caduta in fondo al cesso della vecchiaia; neanche con la mai cagna sono più riuscito a recupararla e sarò costretto a lasciarla per sempre la giù in fondo...Ho dato quello che potevo o volevo, ho stressato e cioccato più o meno di quello che avrei o avreste potuto o voluto, ma anche quella sera ho segnato un gol. Più di tutto, amici miei, mi accarezza il pensiero che in queste due stagioni e un terzo, so di aver gonfiato la rete anche in quel campo borrato che, questo è certo, trova il suo spazio nel vostro cuore …10 a tutte le borre, 1000 GRAZIE. Lunga vita e prosperità……. e su di me... si tiro lo sciacchquone!

 
 
 

MA?!?

Post n°472 pubblicato il 15 Gennaio 2009 da madda_m9
 

maccome??

borre ma non scrivete piu le pagelle??

ho incredibilmente (e inspiegabilmente) messo piede nella fossa.

arrivando per giunta sul fischio di fine partita.

e vi ritrovo solo in polemica che superava decisamente la solita di default,  e arrivo qui e non ci sono manco le vostre pagelle??

dove sono le borre?????????????????????????????

in attesa del buon spirito borrò, e di tommy gabbians,

vi bacio

 
 
 

Happy new borroni

Post n°471 pubblicato il 12 Gennaio 2009 da capitanborra
 

Puttanna la... Potrei non uscirne dal tunnel della connessione wi-fi con l'aggeggio che mi avete regalato! Sospetto che ci possa essere della premeditazione

Grazie sia agli albini che ai mori per tutto quanto, compreso l'aver marinato il compleanno del daccia

I BELONG TO €UGENIUS

 
 
 

Auguri Capitan Borra

Post n°470 pubblicato il 08 Gennaio 2009 da dott.merchandise
 

Anche da questo luogo desolato, inoltriamo i nostri migliori auguri per i 30 del nostro Capitano, ovvero il mitologico Capitan Borra.
AUGURI!!

 
 
 

NATALE BORRATO: AUGURI A TUTTE LE BORRE!!!!!


Uniamoci assieme, tenendoci la mano e celebriamo cantando la magia del Natale Borrato....


Borrare è bello a Natal,
le luci borrò sulla città,
Cobra ne ho bevuti tre,
e mi sento da sverdo....


E' Natale a Vc,
mando SMS agli amici,
perchè ho fatto anche quest'anno la Christmas Card
e se rompo la catena mai più si chiaverà!
Mi sento buono, non so perchè,
voglio bene pure ai Netshys oggi,
ho spedito la mia letterina a Borra Natale,
spero realizzi i miei sogni.
La neve cade, mi piace,
è tutto bianco penso al Bukkake,
mangio torrone, lesso con la pearà,
Buon Natale alle Borre!!!


Borrare è bello a Natal,
le luci borrò sulla città,
Cobra ne ho bevuti tre,
e mi sento da sverdo....


Ma quanta gioia, quanta felicità,
la fossa è numerosa, torna a tifar!
Nessuno ciocca, nessuno fa gol,
scatta il presepe vivente:
Gesù Bambino si chiama Pierrot,
il Caste fa Maria,
Reso Santo Giuseppe,
La Triade è i Magi coi regali Borrò,
Sandro e Jackson il Bue e l'Asinello,
Ebola, Ferri, Zesh e il Cardinale sono pa-pastori e stanno a pascolare.
Ma quanto è bello
ci sono proprio tutti,
cantiamo in coro con Toffali e Buzzi!


Borrare è bello a Natal,
le luci borrò sulla città,
Cobra ne ho bevuti tre,
e mi sento da sverdo....

 
 
 

alèè

Post n°468 pubblicato il 17 Dicembre 2008 da madda_m9
 

solo per rendervi partecipi del fatto che dopo mesi o forse di più ho fatto questo enorme passo tecnologico e ho ripristinato la mia password per il blog borrato!

questo non implica altro, non è che da domani sono a bordocampo con megafono..

però è già un piccolo passo verso le borre no??

 
 
 

contàgiàti da disco borra!

Post n°467 pubblicato il 10 Dicembre 2008 da capitanborra
 

erano anni che non m'invasavo così tanto!
...e così presto di mattina!
la situazione, come si può facilmente intuire, è radicalmente cambiata: non c'è più quel lassismo intollerabile, è una cosa che si beve, la borra, cos'è?
orto mio, orto mio, che inizio giornata al di sopra delle aspettative!

disco borra

 
 
 

pagelle, pagelle, toccando quote 56000, toccando cuori flaccidi

Post n°466 pubblicato il 09 Dicembre 2008 da capitanborra
 

avrà ora luogo il miracolo delle pagelle alla cieca:

Bomber e Bagonghi: assistono impotenti allo sfacelo portato avanti con criminale compiacimento dal fido Brownies. E se ne fottono, mica tornano prima dalle loro vacanze, che stronzi. Voto 5, 'st'altr'anno Cesenatico

L'Olfo: si veste da marinaretto e ne adotta l'affidabilità delle promesse. Distribuisce assist agli avversari neanche fosse Stockton, sa che sta per comparire un ematoma sul suo braccio e cerca di ritornare al suo solito livello polemico "io me ne vado a casa". Voto 4/5- tesla di quarzo

Weah George: memore delle lezioni di anatomia della sua dolce metà (Sandro smettila di manipolare il tuo manubrietto, anatomia quella vera, non quell'altra, quella con Antonella Dal Lago...) cerca di sostenere la sua spalla debole con un abuso del muscolo che ha in bocca (basta Sandro, guarda che ce lo dico a tua mamma, il pene non è un muscolo). Non hai capito un cazzo, fatti rispiegare, e la tua lussazione durante il match è lì per dimostrartelo. Rinfodera la lingua e tira fuori l'occhio di tigre porca puttana! Voto 4,5 pestilenza

Sbim: si dà malato e ancora oggi si rifiuta di apprezzare la mia abbronzatura. Muoviti brutta testa di cazzo perché sto sbiadendo a vista d'occhio e non vorrei doverti mostrare il segno del costume perchè ho finito il dissenten. Voto 4/5 caghetta collovati

Chiappalarga: si trasforma in budino per la giornata della consapevolezza borrata. Smettila, il resto va bene. voto 5+ Jessuchristi (per la posizione fisica, non morale, sia chiaro)

Reso: torna alla grande ma scopre di avere un dito fratturato e torna da dove era venuto con le pive nel sacco. Voto 6,5 orcopedìoco

Cardinale: non molla tibie avversarie ma dovrebbe farsi vivo anche nel dopopartita. La violenza è nulla senza il controllo. E al grido di "ho già dato" già s'è dato. Voto 5 fuggiasco

Zesh: capitano vicario ciocca abbaiando per mesi suscitando dissapori nel vicinato insonne. Sbaglia smaccatamente una banale rimessa scatenando retroattivamente la prima e la terza guerra punica (la seconda, come voi ben sapete, partì da Sagunto). Voto 5 chi rompe caga

Ebola: buono se non ottimo acquisto si sbatte in campo correndo e mazzuolando in abbondanza. Fatica ancora a trovare il ritmo del dopopartita. Certo che non andare a casa e partecipare potrebbe aiutare. Voto 5,5 trottolino amoroso sceglie i sottopiatti

Ferri e Jackson: tornate a giocare, avrete anche i vostri buoni motivi ma abbiamo bisogno di voi. Voto n/p ma dai, p, p!

toccata quota 56000 contatti

e chi se ne fotte 'un c'o metti?
effettivamente...comunque una strenna natalizia e carbone per i più cattivi non posso negarli

fine della prima parte
inizio della seconda parte

poi siamo andati a Grezzana, con le pezze al culo per una serie negativa di 6 sconfitte consecutive, che a breve sarebbe aumentata a 7. Ci presentiamo in 6, vestiti benissimo se fossimo in Piazza del Campo,  la Valpantena forse non è ancora pronta a cotanto ardire, le triade riunita e colorata, la coppietta caste-chiapponi ed Ebola il salutista. Pessotto, già zoppo, si scaglia malvolenteri in porta e ne piglia subito due; torna a segnare il bomber con una puntella a casaccio e la speranza torna a scaldare i nostri cuori. Lacrime di ghiaccio al 3-1 e, soprattutto nel 4-1 che costa la carriera al povero Bagonghi: da sottolineare i 4 gol sul primo palo subìti dal Nostro che verrà sostituito con risultati insperati prima da Ebola, poi dal Culone e dal Pres. Il secondo tempo ci vede tristi e infreddoliti aspettare il fischio finale, quand'ecco che segnano a breve distanza il chiappa e il bomber riportandoci a un solo gol di scarto. Triplo fischio, tutti sotto la doccia, fredda, dove Sandro ha dato prova di forza d'animo. Poi pizza da Sgabu dove Ebola, da buon salutista, ha salutato e se n'è andato a casa a fare la calza. Insomma un 4-3 senza polemiche, a testimonianza che la situazione è radicalmente cambiata, maglie nuove, vita nuova!

Pessocho: prende 4 gol col sorriso di chi in porta non ci voleva andare, s'infotuna rispettando la legge divina per cui in ogni partita senza fossa qualcuno si fa male. riflettete genti, riflettete. Camarao na brasa
voto 6+/-

Ebola: chiude la porta e fomenta il gioco; sente la mancanza di un ciangatore per potersi smarcare liberamente, fugge il terzo tempo per andare a casa ad elaborare centritavola per l'abbuffata nuziale del 2011...puzza di merda forte e chiaro voto 6

Castiglione: rinfodera la lingua per 39 minuti e 59 secondi, poi si sfoga con l'arbitro per un fallo inesistente fischiato allo scadere. Si sente rispondere da Dio, che fatalità stava guardando il match perché Hitch l'aveva già visto, con uno ieratico "coglione, quello è il fischio finale!". Durante il match prova decine di staffilate da centrocampo non riuscendo ad inquadrare lo specchio della porta. Prezioso voto 6

Calzo: finisce la partita in porta, grondante sangue, con un vistoso ematoma (meritatissimo) sulla spalla, fiero per non aver preso gol, felice con la sua doccia fredda, blu come il suo braccio per l'assideramento. Tronfio per le maglie nuove si prepara alla risalita, e tu sei pronto? sotomaior voto 6--

Chiappaampia: scende in campo dolorante ma è costretto subito a stringere i denti. L'assenza di polemica gli dona serenità, la consapevolezza che la situazione sia radicalmente cambiata la sicurezza nell'incedere. Segna anche un gol. Smarrisce all'improvviso tutto lo smalto a causa della temperatura impossibile delle docce grezzanesi, regalando scene pietose di lui raggomitolato nelle sue stesse chiappe nel vano tentativo di non risultare patetico. Badedas voto 6+

Bomber: tira fuori dalla borsa di capitanborra due gol di pregevole fattura, tutto merito di due settimane di nullafacenza sportiva ed iperattività culinaria in Brasil? c'è chi dice di si. Certo che dalle Americhe i due hanno portato un pò di relax equatoriale allo spogliatoio, su per giù. Speriamo che non gli venga la saudade. Frango a passarinha

Fossa: assente con una caviglia sulla coscienza, di Zeno. Dovete recuperare e ne avrete la possibilità già a domani. Senza di voi siamo come un frigo chiuso. La luce c'è o no? voto astenuto

Domani sera match contro i GSK, sponsorizzati Bo.Bo, squadra a 6 punti ma con un buon attacco e in risalita dopo un inizio fallimentare. Il contrario di noi.

FINE

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: capitanborra
Data di creazione: 17/10/2006
 
 

RISULTATI

  1. 8Fare vs LBSC 1-4
    (Ladodicesima, Bomber, Sbim, Jackson)
  2. LBSC vs PizzeriaNicoErbezzo 2-6
    (Ebola, Ladodicesima)
  3. BarScaligero vs LBSC 3-2
    (Banana, Ladodicesima)
  4. LBSC vs Tecnoest 1-5
    (Banana)
 

TOP TEN DELL'ODIO

fuori da ogni graduatoria:
IL CIUNGA & his crazy-eye

  1. I NETSYSH irraggiungibili!
  2. ARMADUK pulcioso bastardo
  3. BIAGIO IZZO "comico"
  4. le righe di terza
  5. il genere fantasy
  6. il nano Tattoo
  7. la lettera Q
  8. l'abuso di tilde
  9. gli eroi di Busto Arsizio
  10. Woodstock Arsizio però...

ATTENZIONE: CLASSIFICA IN AGGIORNAMENTO!

 

IL CAPITANO TI GUARDA!

è inutile che tentiate, adesso sapremo chi è degno della fossa e chi no! immagine

Free hit counter 

immagine



Visitor Map
 

RISULTATI SECONDA STAGIONE

PRECAMPIONATO:

  1. LBSC vs AAVV 2-8
    (Cardinale, Bagonghi)
  2. LBSC vs AAVV 2-8
    (Banana, Bomber)
  3. LBSC vs AAVV 4-6
    (Pentola, Bomber, Geek, Ferri)

CAMPIONATO:

  1. SST vs LBSC 3-2
    (Ladodicesima, Bomber)
  2. riposo
  3. LBSC vs Lapidi 1-1
    (Geek)
  4. HellasAzzano vs LBSC 4-0
  5. LBSC vs CaffèPartners 2-5
    (Presidente, Ladodicesima)
  6. Selff VLD vs LBSC 6-2
    (Ladodicesima, Cardinale)
  7. ASD Athena vs LBSC 6-1
    (Ferri)
  8. VeronaUtd2007 vs LBSC 4-2
    (Pentola, Pentola)
  9. LBSC vs Netsish 1-3
    (Pentola)
  10. Baraonda 2.0 vs LBSC 3-5
    (Bomber, Pentola, Geek, Pentola, Banana)
  11. LBSC vs FC B.goRoma 3-2
    (Pentola, Ladodicesima, Bomber)
  12. PolQuaderni vs LBSC 6-1
    (Bomber)
  13. LBSC vs ACFerrVen 2-6
    (Ladodicesima, Ladrodicesima)
  14. LBSC vs SST 3-4
    (Pentola, Pentola, Pentola)
  15. riposo
  16. Locula vs LBSC 0-1
    (Presidente)
  17. LBSC vs HellasAzzano 2-5
    (Ladodicesima, Bomber)
  18. CaffèPartners vs LBSC 1-3
    (Ferri, Jackson, Ferri)
  19. LBSC vs Selff VLD 2-8
    (Ferri, Presidente)
  20. LBSC vs ASD Athena 2-13
    (Ladodicesima, Cardinale)
  21. Netshit vs LBSC 3-0
  22. LBSC vs VeronaUtd2007 1-7
    (Bomber)
  23. LBSC vs Baraonda 2.0 1-6
    (Sbim)
  24. BgoRomaFC vs LBSC 9-0
  25. LBSC vs PolQuaderni 0-8
  26. ACFerrVen vs LBSC 7-3
    (Cardinale, Ladodicesima, Impegnami)