Creato da umbredemuri il 11/05/2014
facezie e dintorni

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 15
 

Ultime visite al Blog

cassetta2barbaramenteTHE_QUEEN_OF_SPADESamici.futuroierisiamoliberidigirareumbredemuriel86l.amata.immortalegibbonejTele_novelasanmicupramarittimail_tempo_che_verraossimoramarta.magi5
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« ****** »

***

Post n°147 pubblicato il 26 Marzo 2016 da umbredemuri

Quel profumo di legna crepitante mi inebria, salgo le scale felpatamente, un bagliore mi rivela la tua presenza nella stanza silenziosa. Seduta con il libro luminoso innanzi pasticci con i tasti, il loro suono si alterna a qualche risolino bofonchiato. "Sei con lui"' chiedo, ma non risponderai, lo so. La mano libera dal fumo si alza distrattamente e le dita formicolano qualcosa tipo "si, si, lascia, lascia..". A volte son geloso di questa complicità. A volte no. E' la tua libertà e debbo difenderla, così facendo mi pare di accarezzarti l'anima. Nella stanza ospiti già tutta una serie di ammiratori. in silenzio mi aggiungo a loro, sul letto di fronte a te e mi nutro delle espressioni del tuo viso, senza conoscerne la natura, in serena ammirazione. Si può amare di più?  

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963