Creato da LIBERODIPARLARE il 15/07/2012
cercare un'angolo di verità senza guinzaglio

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

giovanni.tassanomarlow17chiarasanycall.me.IshmaelElemento.Scostanteghionnamarcofaustina.spagnolciaobettinail_pabloLIBERODIPARLAREoscardellestelleLisa20141Irisblu55BLACKDIAMOND63elektraforliving1963
 

Chi pu˛ scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« TUTTI PER UNA DONNA AL COLLESIAMO AL PAPOCCHIO »

PRODI TROMBATO

Post n°41 pubblicato il 19 Aprile 2013 da LIBERODIPARLARE
Foto di LIBERODIPARLARE

l'UOMO CHE AVREBBE DIVISO L'iTALIA è STATO TROMBATO, E NON DAGLI AVVERSARI MA DAI SUOI.

Questa IV° votazione mi riconciglia un pò con il mondo, gli elettri del PD hanno trombato Prodi, e non con 5 o6 voti ma un centinaio. Fantastico, mezza Italia, anzi di più, festeggia la caduta dell'uomo che si è svenduta l'Italia, che ci ha portato il disastro Euro, stasera penso che molti brinderanno al risultato.

Domani si passa alla V° votazione, se il PD è intelligente cancella il nome di Prodi, altrimenti Bersani riesce ancora una volta ad essere vincente solo a parole, ma nella realtà ad essere un omino piccolo così.

Anche a Renzi non tocca sorte migliore, visto che Prodi era il suo candidato preferito, e la battaglia a questo punto dovrebbe avere un'altro andazzo.

Perchè non una figura istituzionale? Che sia al di sopra delle parti, che mantenga l'unità di questo paese, visto che fino ad ora abbiamo fatto una figura di merda, anche davanti al resto del mondo, perchè non scegliere una figura importante non perchè è di parte o piace, ma perchè rappresenti il popolo italiano. Un popolo che non è tutto di sinistra e fare una scelta unilaterale vuol dire dividere un paese e trascurare il fatto che sono tantissimi gli elettori che non votano PD, e che non si sentirebbero rappresentati.

Comunque sempre meglio chiunque piuttosto di Prodi, in fondo ci siamo sopportati Napolitano, e non per amore, sapremo sopportare anche un'altro Presidente, tanto gente come Pertini non la si trova più.

Domani si torna a votare, e credetemi mi sembra di stare a teatro in una commedia che non finisce mai,. Coraggio italiani siamo avvezzi ad essere governati da ge nte che di noi se ne frega, finchè dura buon per loro, ma non tirino troppo la corda, si potrebbe spezzare.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog