Creato da middlemarch_g il 24/01/2008
'Fallisci meglio' è il mio secondo nome
 

 

« E dueMi rifiuta il titolo obi... »

Del tentativo di spiegare a un amico il perché e il percome delle donne

Post n°645 pubblicato il 04 Maggio 2011 da middlemarch_g

E così dici che non sei certo di riconoscermi, eh? Uhm. Commento molto maschile. Legare la memoria di un individuo alla pura matrice visiva. Come se la memoria non avesse ampie e tracimanti componenti emotive, olfattive, acustiche, prossemiche, più tutte queste cose insieme che, come piace dire ai gestaltici, sono assai di più della somma delle loro parti. Oltre ad essere esperienze squisitamente empiriche. Non sono cose di cui puoi dire a distanza: mi ricordo o non mi ricordo. Puoi solo avere di fronte la persona in questione ed esperire la familiarità nel momento in cui si pone la possibilità di praticarla.

Ma ripeto, sono cose da femmine. Creature abituate a praticare i sentimenti passando attraverso matrici periferiche indirette e reti neuronali in disuso come mulattiere. Speleologhe dei sentimenti, perché mentre tessi una tela puoi permettere di fare filosofia sull’amore. Viceversa se l’oggetto dei tuoi sentimenti in quel momento è impegnato a evitare di farsi sbudellare da un Norreno armato di ascia bipenne, è verosimile che la filosofia per un po’ la lasci da parte. Sembrano minchiate, ma alla resa dei conti questi quisquilie partorite dalla cultura, a forza di essere praticate per secoli e secoli, hanno finito per scivolare fin dentro il più remoto filamento di DNA e alla fine, prima che ce ne accorgessimo, sono diventano genetica. Proprio adesso che non hanno più alcuna funzione apparente.

Il che spiega perché noi tendiamo al languido, e voi ci guardate il culo. E non vuol dire affatto che voi non sappiate illanguidirvi o che noi disprezziamo i culi - giammai. Però a noi il languore in genere serve per arrivare al culo. A voi il contrario, e il secondo step in qualche caso si può anche sacrificare.

Montanelli lo spiegava così: la donna va dall’idea al letto. L’uomo dal letto all’idea.

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

Great expectations

Ho sempre tentato. Ho sempre fallito. Non discutere. Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio.

Samuel Beckett

 

Tag

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

Ultime visite al Blog

blackdevil5middlemarch_gcassetta2zeno.colantoniarienpassante_dickinsonlittlewing1970menta_mentelab79scalixaje_est_un_autreDr_Thornepantaleoefrancaautodafe2008
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultimi commenti

Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 09/08/2018 alle 19:07
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Meteo
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Wetter
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Sat24
il 09/08/2018 alle 19:05
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Speed Test
il 09/08/2018 alle 19:05
 
 

2010

Ci siamo dati da fare altrove

 

Confermo i miei atti e rido dei miei castighi. E adesso condannatemi

Rosa Luxemburg