Creato da fastalby il 27/04/2006

mie storie

la mia vita

 

 

« voglia..MaxiAvalanche Bardonecchia 2008 »

MOUNTAIN OF HELL 2008

Post n°192 pubblicato il 22 Luglio 2008 da fastalby
Foto di fastalby

…mi presento al Le Cret verso le 17.00, e ci girano al Miticoooo Riders Hotel…inutile sottolineare ke albergo di merdaaaaaaaaa!!.....camere anbeliveboooolllll con doccia larga giusta come le mie spalle (…per lo meno da cotto ci rimanevo incastrato e nn potevo cadere!!)….vabbè….cmq nn siamo qui per questo….p.s. la cena era peggio della camera!!.....anyway….in serata arriva romano, cena, passeggiatina e nanna….l’indomani, super impeperonati, e andiamo a ritirare il pacco gara all’ufficio del turismo, 55 euri comprensivi di bike pass per 3 giorni e assicurazione (…con il senno di poi ne avrei fatte 2!)……cmq…nn si contano + di 10 italiani in mezzo alla massa di teste di minkja francesi….andiamo a prendere le bici e ci fiondiamo a porvare il percorso delle qualifiche….dalla super diable a mont lens (…quella dopo il laghetto in fondo al paese)….usciamo dalla Jandree e, sorpresina per iniziare, si sale a spinta su mega pendenza per almeno 40 minuti per arrivare al punto di partenza…cominciamo bene!!....saliamo in relax certi che il percorso sarebbe stato scorrevole…e invece….partenza sui sassi, leggero falsopiano e giù a sx su megaripidone con pietre a go go!!...caxxooooooooo……poi una marea di contropendenze mega esposte e traversi allucinanti!!!.....niente a ke vedere con le solite piste…merdddddd……arriviamo a incrociare la diable e giù a destra sul prato!!!.....contropendenza allucinante totalmente esposta!!.....si arriva poi al toboga del bike park con 2 saltini ke nn fanno mai male e giù a cannone verso il laghetto con qualche strappettino fino alle ultime curvette a cannone!!!!...arrivo sotto la partenza della seggiovia…..”vabbè…..ce la possiamo fare” ci diciamo fra noi….certo ke nn ce l’aspettavamo così incazzata….presi dall’impeperonamento saliamo a provare anke il percorso gara….da 3600 sulla neve si gira a sx fra sassi e neve per poi tagliare nel vallone dietro…caxxo ke casinoooooooo!!!......si risale a spinta per qualche metro e poi 3-4 ripidoni da 60 e passa gradi….aiutoooooooooooooooooo!!.......si scende in valle e si risale a spinta fino ad arrivare sopra al pistino dove avevamo fatto la gara lo scorso anno io e romano….giù a palla, strada e di nuovo al pratone di m….ke, in realtà, fatto con l’asciutto facciamo a cannone…..giù al toboga e taglio a sx verso venosc….teniamo il tempo….ormai cotti ci abbiamo messo meno di 10 min…..azzzzzzz……ed in + ci siamo riposati!!!!!!!......stanchi ma soddisfatti e fiduciosi, ci buttiamo in piscina .....ahhhhhh…ke figata!!......cena, giretto con digestivo e poi nanna…..e ci siamo….è sabato….ormai nn si torna + indietro….saliamo alla partenza delle qualifiche da 100 pax alla volta…noi siamo nella terza!!....paiuraaaaaaaaaaa….musica a cannone con dj fulminatissimo….partono le prime 2 batterie…mi sento a metà fra il farmela addosso e adrenalina fino all’ultimo pelo….cacchio…tocca a noi, seconda fila….ormai ci siamo…..aiutoooooooooo……..parte “highway to hell” a cannone, suono di tromba…si parte, nn capisco un cazzo, giù senza freni a dx, romano passa a sx ma ci ribecchiamo all’incrocio delle 2 strade…..intanto mi cadono 4/5 imbecilli sulla sx e poi davanti si schiantano sulla neve, io li anticipo, passo a sx e via….godooooooooooooooooooooooo!!...sn abbastanza avanti giù nel ripidone in contropendenza passandone altri 3 o 4….dietro c’è romano, un coglione gli entra dentro e vanno giù in 5 o 6….io me ne vado, cerco di contenermi ma continuano a bussare da tutte le parti…..fisicamente tengo…..arrivo al pratone, qui nn passa nessuno anke se la mano sx inizia a formicolare e devo rallentare….cmq tengo…..arrivo al toboga davanti al pubblico…mi sparo un bel salto come mai mi era successo, e via verso il laghetto…..sto bene….ok, lascio andare tutto, passo 4 o 5 persone e arrivo….sn distrutto….ma ke felicità…tutta al max senza respirare!....dopo nn molto arriva romano….dolorante ma cmq grandissimo…nn fosse caduto certo sarebbe arrivato bello avanti anke lui!!!.....risultato: io 187 in 28.10, romano 245 a soli 3 minuti….grandi!!.....domenica, il gran giorno….sveglia alle 5.30, colazione e via alla Jandree alle 6.30 in punto….c’è un tempo di merda….nooooooo….e pensare ke scherzavamo sul pratone esposto con la pioggia….io ero assolutamente terrorizzato, romano purtroppo ankora un po’ dolorante…..arriviamo sul ghiacciaio, inizia a piovere misto neve con nebbia totale…fermi un po’ al bar e poi giù a prendere il trenino fino alla partenza a 3600….ormai nn si torna + indietro…mettiamo le bici sulla neve…io fila 11, romano appena + indietro alla 14….nevica, nn si vede un cazzo e fa un freddo cane ma adrenalina e terrore ci riscaldano….arriva l’ora x….parte a cannone la solita “Highway to hell” tutti iniziano a gridare, suona la tromba, non capisco + un cazzo, corro, tiro su la bici e giù per la pista da sci a cannone con gente ke mi passa, altri ke si impiantano e altri ke capottano….nn tocco i freni…cazzo come vado, arrivo in fondo….sn avanti!!!....si sale a spinta sulla neve e giù fra le rocce, molti mi passano in salita ma io mi tengo pensando ke sn solo all’inizio, c’è tempo….giù sulle rocce e neve, inizia il diluvio universali, passo qualcuno in mezzo all’acqua ke scorre ovunque, faccio i ripidoni senza paura, arrivo alla parte da spingere, salgo regolare, scambio qualche chiacchiera con soci occasionali, passo l’ultimo pezzo stratecnico con un tempo infernale e arrivo al pratone molto avanti rispetto alle aspettative…credo intorno al 150/160….e mi dico “sto bene, adesso attacco alla morte!”….e invece, la tragedia, il pratone si è trasformato in una palude esposta e fangosa, un vero incubo, cado + volte, come me tanto altri, si lancia giù la bici e si scende scivolando sul culo….la gomma davanti nn gira +, è una palla di fango….caxxo, nn ne esco +!!!!....dopo qualche metro vado di nuovo per terra, rialzo la bici e….NOOOOOOOOOOOOOO!!!...si è spaccata la pompa del freno anteriore e la leva nn resta + dentro!!.....ho visto il dramma!!...e invece riesco a infilarla solo nella parte bassa, la tengo schiacciata con l’indice e freno con il medio….ormai vedo il toboga dove il giorno prima volavo, adesso nn riesco nemmeno ad andare in appoggio perché la gomma davanti nn puntavaa!!!!.....giro verso venosc….dentro di me mi dico ke è fatta, le ultime forze e attacco venosc….nn potete capire, ogni tornante mi veniva da ridere/piangere dall’emozione….intanto riesco ancora a spingere e ne passo 3…ponticello, strada e poi…CI SONOOOOOOOOOOOOO!!!....esulto come un bambino e quasi mi viene da piangere!!!!.....caxxxooooo ke emozione….è stata durissima….romano arriva dopo qualche minuto…grandissimo considerate le condizioni fisiche….ci abbracciamo come due sopravvissuti!....mi emoziono ancora adesso a pensarci!!......è stato INCREDIBILE!!.....alla fine io 207 e romano 236 su 400 partenti il sabato…..fosse stato asciutto sn sicuro saremmo arrivati entrambi intorno al 150!!.....ma è stato fantastico così!!....

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

ULTIME VISITE AL BLOG

surfinia60blackandwhite999strong_passionpatatella0giuliocrugliano32saveria86alba_chiara5unamamma1diego.casatigsx1000Rebuffa17fastalbyadoro_il_kenyasexinthecityTVAttimiXSempre
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom