Ultime visite al Blog

rikibisDj_2008desiodgl0Dovere_di_viverepasseggero511idnimronganacolucilutesmelodiadinotemary.dark35eloisa1952stefanol1961tobias_shuffle
 

CON LA BAMBOLA DI PEZZA TRA LE MANI MI FERMO D'INNANZI AL NULLA CHE AVVOLGE l'ANIMA, DA LONTANO MI OSSERVO SCRUTARE LA NEBBIA DEL SILENZIO.

CERCO LA PORTA DELLA VITA

Pat.


 

>

 

 

NON PORRE GEOGRAFIE

TRA TE E IL MARE,

NON ESISTONO CONFINI

ALL' ANIMA CHE 

S' ALZA  IN  VOLO,

MOLTE  PAROLE

SILENZIOSE CORRONO

NELL' ANDARE E

TORNARE DI ONDE CHE

TUTTO RIPORTANO

DENTRO NOTE CHE 

VIVONO NEL

VOLO DI UN

GABBIANO.

( scrikk )

 

 

Ultimi commenti

un ricordo
Inviato da: idnim
il 13/06/2020 alle 18:14
 
Ciao Pat! :)
Inviato da: Dovere_di_vivere
il 24/06/2017 alle 01:25
 
... cosi è... ci sono eventi che non si possono controllare...
Inviato da: idnim
il 28/11/2015 alle 18:27
 
Non necessita di alcun commento... penetra, invade, lacera....
Inviato da: coluci
il 29/09/2015 alle 08:29
 
Grazie, contraccambio.
Inviato da: idnim
il 05/04/2015 alle 18:44
 
 

 
Creato da: idnim il 17/03/2008
parole in poesia e musica

 

 
« .................PATRIZI...PATRIZIA »

.................PATRIZIA.............

Post n°326 pubblicato il 07 Febbraio 2013 da idnim

 

Rallenta il respiro 

rincorrendo giorni

intrisi di 

memoria e lacrime,

tra selciati di pietra

echi amplificati

dimorano in ombre

prigioniere di ricordi

mai vissuti interamente,

non esiste ossigeno

all' affanno scolpito

in vicoli ciechi su muri scrostati.

...Rallenta il respiro...

 

 (Scrikkiolina)

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/mindi/trackback.php?msg=11900401

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
abramo50
abramo50 il 07/02/13 alle 08:08 via WEB
RICORDI CHE RESTANO INDELEBILI NELLA MENTE, MA CI DANNO FORZA NEL CAMMINO DELLA NOSTRA VITA.UN SORRISO CON SIMPATIA........
(Rispondi)
 
 
idnim
idnim il 03/05/13 alle 08:52 via WEB
Si, i ricordi danno forza Abramo, anche quando, piegati su noi stessi,lasciamo che il pianto,il dolore, annienti la nostra anima rallentando i passi...imparando convivere con il dolore.
(Rispondi)
 
coluci
coluci il 07/02/13 alle 21:48 via WEB
Una lirica che “rallenta il passo”, ma non il passo della memoria, che sa scandire, spesso nella sofferenza, i tempi del cuore (“memorie e lacrime”. I ricordi più sono ripescaggio di sentimenti, di amore più hanno un eco rumoroso, amplificato, che a fatica sfuma, o non sempre, svanisce. E si fa più acuto se è coscienza di incompletezza (“non vissuti interamente”). Allora ci si sente prigionieri e soffocati dalla memoria, perché è negazione di vibrazioni che non ci appartengono più., come storia incompiuta incisa “su muri scrostati”, prigioniera della caducità del tempo. In questa poesia, intensa, dove le metafore ne sono appropriata sceneggiatura, solo l’emozione sfugge al tempo. Un saluto sincero di stima. Luciano
(Rispondi)
 
 
idnim
idnim il 03/05/13 alle 09:02 via WEB
Quanto dolore nei ricordi Luciano,il loro rumore imprigiona nelle pieghe del cuore parole che scivolano sul viso creando solchi profondi. Un caro saluto con affetto e stima. Pat.
(Rispondi)
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 06/04/13 alle 16:29 via WEB
certe volte rallentare il respiro fa bene...si ritrovano frammenti che sennò andrebbero persi...buon sabato, ciao...
(Rispondi)
 
 
idnim
idnim il 03/05/13 alle 09:08 via WEB
Framenti che vivono tra le mani.
(Rispondi)
 
Yaris167
Yaris167 il 15/04/13 alle 10:26 via WEB
Grazie di avermi aggiunta tra i tuoi blog amici. Sei la Benvenuta nel mio! Rossella :)
(Rispondi)
 
 
idnim
idnim il 03/05/13 alle 09:08 via WEB
Grazie
(Rispondi)
 
Dj_2008
Dj_2008 il 21/05/13 alle 18:41 via WEB
Espirare profondamente! Per il resto ci pensa il corpo! Ciao Pat! :)
(Rispondi)
 
coluci
coluci il 05/06/13 alle 10:07 via WEB
Pat, ti auguro possibili giornate solari... e dimentica i tristi versi di Garcia Lorca da te citati. Un caro saluto di stima. Luciano
(Rispondi)
 
cuorevagabondo_1962
cuorevagabondo_1962 il 18/06/13 alle 11:57 via WEB
Ciao.. bel blog.. molto dolce e pieno d quella malinconia, forse inevitabile per la nostra generazione.. io lotto ogni giorno per far si che questo mondo, sempre più sconosciuto resti il mio.. un abbraccio..
Massimo
, Klikka
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

IL  BRUKO ASSOCIAZIONE CULTURALE ARTISTICA MI HA DONATO QUESTI DUE

DONI SPECIALI,GRAZIE ALESSANDRA ,UN ABBRACCIO E UN SORRISO A TE CON

AFFETTO E AMICIZIA...PATTI

 

 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom