Creato da eternal_night il 31/10/2010

tra me e l'altra me

.

 

« ...Parallelo »

Incessante_mente

Post n°12 pubblicato il 29 Aprile 2012 da eternal_night

 

 

 

E' un pensiero Ricorrente che Assilla la mia mente ...
Un labirinto senza uscita,
labile Desio di un corpo senza forma.
Fiato dissetante mi sei Penetrato sotto la pelle.
Verniciami di Fuoco,
fallo Adesso
come un mare in Tempesta
intrappola il Tempo e non lasciarlo andare.

Perverso, sottile, amabile Intreccio
dove il perduto e' Rubato e il corpo reclama Clemenza.

Parole silenziose cadono come Spilli ...

Entrami nell'Anima
Trascinami nel tuo abisso e Respira la mia Sete.
La Rugiada del mattino e' come Lava sul corpo ...

Sono prigioniera della mia Liberta'.
Dipingi i miei Perche'
Imbratta il desiderio
e libera la passione dalla prigione in cui e' rinchiusa.

Mostrati.


 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/mkl/trackback.php?msg=11267932

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
SPARTAKUS99
SPARTAKUS99 il 30/04/12 alle 11:01 via WEB
pensiero molto intenso, dove amore e passione combattono senza sosta...Ti auguro una serena settimana
 
 
eternal_night
eternal_night il 02/05/12 alle 21:29 via WEB
Dove la mia mente distorta partorisce simili pensieri ... Buona settimana anche a te Spartakus.
 
manuela1966
manuela1966 il 05/05/12 alle 13:06 via WEB
Ti auguro una raggiante giornata, piena di sole e di calore......... per me è sempre notte! Un abbraccio con affetto, manu
 
 
eternal_night
eternal_night il 08/05/12 alle 00:07 via WEB
Un grande abbraccio a te Manu.
 
divertiamocisolo
divertiamocisolo il 08/05/12 alle 18:03 via WEB
la notte viene prima del nascere del sole o dopo il suo calare ...... qui è il mistero ... capirlo! capire in quale parte della vita si vuole essere ...... dop la notte c'è sempre il giorno ... questo io credo!
 
 
eternal_night
eternal_night il 10/05/12 alle 21:19 via WEB
La notte e il giorno non riescono mai a incontrarsi ma saranno unite' oltre ogni tempo. Solo cadendo si impara a rialzarsi.
 
PaulineDumas
PaulineDumas il 09/05/12 alle 08:35 via WEB
Sublime...
 
 
eternal_night
eternal_night il 10/05/12 alle 21:20 via WEB
Lieta che il mio scritto ti sia piaciuto, grazie del tuo passaggio.
 
volod_ja
volod_ja il 10/05/12 alle 15:43 via WEB
In cuore mio vorrei bere il cielo, lontano, in altre valli, desiderio di abbeverarsi a fiamme che maturano negli alberi. Simili a candele di fronte all’universo si elevano i rami dei tronchi e sulle delicate foglie nascono le stelle delle parole. Io distinguo la parola della terra ma non mi libererò di questa sofferenza, sono la valle che ha rispecchiato nei fiumi la cometa che si è manifestata in un istante. Così i lupi nel fondo della notte non si libereranno dalla luna, ululandole contro, oh, se come queste foglie si potesse scorgere nell’abisso.
 
 
eternal_night
eternal_night il 10/05/12 alle 21:39 via WEB
Esistono abissi profondi, radicati, che ti scavano dentro divorando tutto cio' che incontrano, abissi che ti segnano e lasciano ferite dal sangue infetto. Solo un'Anima e' in grado di curarle e tu lo sai. Esiste un giardino e un mondo dove le parole raggiungono il cielo, dove puoi sfiorare l'aria e sentirne il sapore, se chiudi gli occhi puoi ammirare cristalli di luna che non hanno bisogno di suono. Ma il tempo per accedervi e' precluso. La notte possiede raggi che il sole non potra' mai toccare.
 
volod_ja
volod_ja il 10/05/12 alle 22:14 via WEB
Sull’orizzonte celeste c’è una foschia venata di nubi dorate, la notte sogna, dormono gli uomini, l’ansia angustia solo me. Attraversato dalle nuvole, il rio si inebria di un gradevole vapore, dentro il cerchio delle barene viola la laguna si stende. Dalla palude proviene l’urlo dell’airone, il limpido rumore dell’acqua, e dalle nubi compare simile ad una lacrima una stella solitaria. Potere con essa in quel fosco vapore far divampare le fiamme e nello stesso tempo morirvi simile ad un fulmine del cielo.
 
 
eternal_night
eternal_night il 10/05/12 alle 23:02 via WEB
La notte e' magia di un mondo parallelo, dove il limite e' bandito e le Anime si ritrovano ai confini del tempo.Ci sono lacrime che sfiorano la carne e liberano sogni perduti e dissacrati. Non si e' mai soli, silente, come un'ombra non si separa mai da noi, basta udire cio' che preclude lo sguardo. Ci sono sussurri che squotono i violini dei templi alati e torri composte di sabbia. La morte riporta alla vita piu' pura.
 
massimofurio
massimofurio il 21/05/12 alle 22:32 via WEB
Molto bella.
 
 
eternal_night
eternal_night il 22/05/12 alle 12:45 via WEB
Lieta che ti piaccia Massimo.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

 

AREA PERSONALE

 

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

 

Questo blog e' Contro
la Pedofilia

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom