« Messaggio #30Messaggio #32 »

Post N° 31

Post n°31 pubblicato il 27 Giugno 2006 da nonsololibri85

"DIARIO DI UN KILLER SENTIMENTALE" 
            Luis Sepulveda

    Un killer professionista, molto richiesto per il suo lavoro, è in crisi depressiva, perché da tempo innamorato di una donna con la quale, impegni permettendo, convive, è stato da lei piantato per un altro. Il killer è un duro: accetta la notizia, senza pregare, senza chiedere. Va a puttane e si ubriaca: tutto qui. Intanto, durante l'ultima sua missione, si lascia prendere la mano e commette qualche errore. Per questo colui che gli ha dato l'incarico gli comunica che, una volta ucciso la vittima predestinata, deve ritirarsi dal giro. Il killer però vuole sapere contro ogni regola di chi si tratta: un messicano che vende droga ad ottimo prezzo e per giunta di qualità, un uomo che col suo commercio ha rotto le uova nel paniere a tanti. La ricerca è laboriosa, ma naturalmente il nostro ha buon fiuto e finalmente lo scova: tra le braccia dell'uomo trova la sua donna, che, piangendo, gli dice che vuole tornare da lui. Il killer ammazza il messicano e... anche la donna. Un professionoista è un professionista.

    RIFLESSIONE DI ALE:
    La storia, affascinante ma un po' scontata, rende merito alla capacità narrativa di Sepulveda soprattutto se paragonata a quelle di altri scrittori del genere noir. Questo è un classico trhiller da leggere tutto d'un fiato e senza pause. Peccato per il finale, privo di vera suspance ed abbastanza ovvio.Tutto sommato e' un bel libro......... consiglio a tutti voi di leggerlo!!!

    IL MIO VOTO A QUESTO LIBRO E' 6.5!!!PER VOI?

Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/nonsololibri/trackback.php?msg=1344910

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
nocciolinamara
nocciolinamara il 05/07/06 alle 17:22 via WEB
ciao paesa' bello davvero molto interessante il tuo blog, l'ultimo libro che ho letto e' stato il gabbiano jonathan livingston conosci? cmq il prossimo che voglio leggere e' quello che tu hai scritto nel post precedente mi attira. ciao gualgio' bacioni.
(Rispondi)
ghita4
ghita4 il 20/07/06 alle 19:13 via WEB
ho letto il mondo alla fine del mondo...fa pensare molto...
(Rispondi)
TataLisa
TataLisa il 16/11/06 alle 16:06 via WEB
questo libro non è male, ma non credo che sia nemmeno da paragonare con altri lavori di Sepulveda. Che bello questo blog!
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Link preferiti

 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

Ultime visite al Blog

agenziawandaNordavind1709labarchlottergsbibitiritiridilliklymenemarisa84mindblind0giaki1990sonouncantastorie
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom